Argomento: tracciabilità

  • 11 Ottobre 2019

    Blockchain Plaza, la rivoluzione digitale dell’agroalimentare a CIBUS TEC

    Sarà CIBUS TEC, l’innovativa manifestazione sulla tecnologia alimentare, ad ospitare, dal 22 al 25 ottobre, presso Fiere di Parma, il secondo appuntamento annuale per la diffusione della cultura della blockchain, grazie a Blockchain Plaza, il nuovo format ideato da CSQA – Ente di Certificazione leader in Europa per il settore agroalimentare – ed Euranet – Società di consulenza e tecnologie per la compliance – per condividere esperienze, idee e proposte su una grande tematica di sviluppo del settore agroalimentare. Un’iniziativa inedita sull’elemento che oggi rappresenta la ...
  • 9 Ottobre 2019

    Cioccolato di Modica IGP, grande partecipazione al convegno sul passaporto digitale

    Grande soddisfazione per il Consorzio del Cioccolato di Modica per la riuscita del convegno "Il Passaporto Digitale del Cioccolato di Modica IGP per la tracciabilità e la lotta alla contraffazione" organizzato in collaborazione con il Comune di Modica. Nell'aula Consiliare di Palazzo San Domenico si sono dati appuntamento, lunedì 7 ottobre,  tutti gli attori più importanti del panorama nazionale e gli esperti della materia. Sul tema, si sono confrontati  illustri relatori alla presenza di Paolo Aielli   Amministratore Delegato del Poligrafico e Zecca dello Stato, che ha portato i ...
  • 7 Ottobre 2019

    Salvaguardia del valore Paese

    La soluzione di sicurezza e tracciabilità a beneficio dei prodotti di qualità italiani La qualità del patrimonio agroalimentare italiano è un’eccellenza riconosciuta ed apprezzata dai consumatori di tutto il mondo. L’Italia ha il primato per numero di denominazioni tra DOP, IGP e STG registrate, con 823 prodotti su 3.054 totali. La popolarità dei prodotti agroalimentari italiani favorisce, da un lato, il settore dell’export, che, secondo gli ultimi dati Istat di febbraio 2019, ha registrato un aumento su base annua del +6,1%, e dall’altro lato, se non opportunatamente vigilata, ...
  • 27 Giugno 2019

    Arancia Rossa di Sicilia IGP, aperta la campagnia adesioni 2019/2020

    È aperta la campagna di adesione al Consorzio di tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP per la campagna agrumaria 2019/2020. La campagna è rivolta ai produttori di arance rosse di Sicilia (Tarocco, Moro e Sanguinello) dei territori compresi nelle zone di produzione. Il termine per il rinnovo delle adesioni è fissato al 31 luglio 2019. Per coloro che aderiscono per la prima volta al Consorzio il termine è fissato al 30 settembre. Per informazioni consultare il sito http://www.tutelaaranciarossa.it/ “Veniamo da una buona annata per il nostro prodotto che è cresciuto sia in termini di ...
  • 10 Giugno 2019

    RAC, continuano i controlli sul territorio nazionale a tutela della sicurezza alimentare

    Nel corso delle ultime settimane, i Carabinieri dei Reparti Tutela Agroalimentare (RAC) hanno svolto ispezioni finalizzate alla verifica del rispetto delle norme di settore nella filiera agroalimentare, riscontrando violazioni di carattere penale e amministrativo a carico di 13 aziende. In particolare: in provincia di Vercelli e Milano, rispettivamente: presso un’azienda agricola, si è proceduto al sequestro amministrativo di 145 litri di vari prodotti fitosanitari, per violazioni in materia di conservazione ed etichettatura; il titolare di una rivendita di prodotti tipici è ...
  • 10 Giugno 2019

    Grana Padano DOP, sperimentazione sulla blockchain

    "Abbiamo deciso di sperimentate la blockchain per la filiera del Grana Padano DOP perché vogliamo garantire ai consumatori, con lo strumento più evoluto, la massima qualità che i "copioni" di ogni genere non possono offrire e condividere queste tutele con tutti i soggetti della filiera in ogni passaggio. La produzione 4.0 è un'asticella ancora più alta nel livello dei controlli che il sistema del Grana Padano è assolutamente in grado di superare confermandosi il prodotto Dop più consumato nel mondo". Così il direttore generale del Consorzio tutela Grana Padano, Stefano Berni, ha ...
  • 20 Maggio 2019

    Un tavolo interministeriale per una blockchain nazionale

    La blockchain deve essere unica e va condivisa a livello nazionale. Per questo ci sarà un tavolo interministeriale, ma inizieremo a ragionare su questo tema dopo le elezioni europee perché in questo momento la politica italiana, soprattutto all'interno del Governo, è troppo litigiosa. Un argomento come la blockchain, che riguarda il futuro delle aziende italiane, non può diventare motivo di scontro». Lo ha annunciato a Milano il ministro delle Politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo, Gian Marco Centinaio, alla tavola rotonda che ha fatto il punto sullo stato dell'arte ...
  • 9 Maggio 2019

    Lanciata la blockchain per le filiere di qualità italiane

    Dati certi e qualificati per la blockchain delle filiere agroalimentari. La società di certificazioni Csqa di Thiene (Vi) ha realizzato Choral Trust, piattaforma progettata per valorizzare e semplificare il sistema di controllo e certificazione a garanzia dei prodotti di qualità italiana. Una prima sperimentazione concreta vede l'applicazione Choral Trust su quattro realtà: l'azienda Lattebusche con la filiera bio, il Grana Padano DOP con la totale e trasparente tracciabilità del prodotto grattugiato, l'Aceto Balsamico di Modena IGP con il controllo delle informazioni di filiera e il ...
  • 9 Maggio 2019

    Il Prosciutto di San Daniele DOP diventa smart con un nuovo sistema di tracciabilità

    Il sistema di filiera che sta alla base della DOP Prosciutto di San Daniele assicura da oltre 20 anni la sua completa tracciabilità a partire dal suinetto italiano che viene tatuato entro un mese dalla nascita a tutta la sua storia, documentata dalla certificazione che ne garantisce la provenienza e le fasi di allevamento sino alla macellazione, momento in cui le carni divengono materia prima per prosciutti DOP, e che prosegue una volta che le cosce giungono presso il prosciuttificio garantendo che quella materia prima è idonea per “fare” un San Daniele. Essere stati così all’av...
  • 8 Maggio 2019

    Cioccolato di Modica IGP, gli appuntamenti a TUTTOFOOD

    Secondo giorno di intensa attività per il Direttore del Consorzio di Tutela del Cioccolato di Modica, Nino Scivoletto a TUTTOFOOD impegnato a promuovere il prodotto e l’innovativo sistema di tracciabilità e rintracciabilità, e capace, a un tempo, di bloccare sul nascere ogni tentativo di contraffazione. Ai tantissimi visitatori interessati a conoscere il Cioccolato di Modica IGP, funzionari e dirigenti di CSQA, Qualivita e  Poligrafico dello Stato hanno illustrato le caratteristiche del contrassegno prodotto dall’IPZS, apposto su ogni singola barretta di cioccolato di Modica, e ...
  • 7 Maggio 2019

    Tuttofood, Centinaio: “Sulla blockchain un tavolo interministeriale dopo le elezioni”

    Il futuro del settore agroalimentare si giocherà molto sulla blockchain, in grado di garantire competitività a tutta la filiera, dalla produzione in campo alla distribuzione alimentare. A questa nuova frontiera dell’innovazione tecnologica si stanno avvicinando i Consorzi di tutela Dop e Igp e le produzioni agroalimentari di qualità. “La blockchain deve essere unica e condivisa a livello nazionale. Per questo ci sarà un tavolo interministeriale, ma inizieremo a ragionare su questo tema dopo le elezioni europee perché in questo momento la politica italiana, soprattutto all’in...
  • 7 Maggio 2019

    Blockchain Plaza, ieri l’inaugurazione con il Ministro Gian Marco Centinaio

    Dati certi per tutti, minor carico burocratico, aumento della trasparenza: il futuro del food passa dalla blockchain.  Tanto che l’ultima edizione di Tuttofood ha dedicato al tema un’area della fiera, dove per due giorni si alterneranno dibattiti e incontri sul tema. A inaugurare la Blockchain Plaza, il ministro Gian Marco Centinaio, che ha affermato come il governo si stia già muovendo in questa direzione: “La blockchain può essere un supporto per le imprese agricole a tutela dei marchi e della genuinità dei prodotti nazionali”. Vincoli oggettivi suggeriscono alla filiera ...
  • 6 Maggio 2019

    A TUTTOFOOD arriva TUTTODIGITAL, la sezione dedicata alla tecnologia

    Dopo "TuttoPasta", "TuttoBakery", "TuttoDrink" e persino "TuttoHalal" e "'TuttoKosher", a mancare trai padiglioni del salone agroalimentare di Fiera Milano TuttoFood, in programma a Rho da oggi al 9 maggio, era solo " TuttoDigital", che non è un prodotto da mangiare ma che potrà soddisfare la fame di tecnologia dell'articolata filiera del cibo e delle bevande. In occasione della sesta edizione della manifestazione internazionale dedicata al B2B infatti, tra gli spazi espositivi e precisamente al numero 1o del polo fieristico milanese farà la sua apparizione anche la nuova area dedicata ...
  • 30 Aprile 2019

    Tecnologia e sistemi di sicurezza a difesa della qualità e dell’originalità

    Dopo il wine, il poligrafico punta alla tutela del food. Una nuova strategia per maggiori investimenti nei sistemi di tracciabilità della filiera agroalimentare Il patrimonio agroalimentare italiano è da sempre considerato un’eccellenza sui mercati esteri. La tracciabilità dei prodotti e delle materie prime ha un elevato valore strategico non solo a livello nazionale ma anche per tutto il settore dell’export che, secondo gli ultimi dati Istat a febbraio 2019, ha registrato un aumento su base annua del 6,1%. Salvaguardare le produzioni italiane significa, quindi, tutelare gli interessi ...
  • 23 Aprile 2019

    Blockchain e Big data, Rosati: “Una nuova fase per l’agroalimentare da affrontare come sistema”

    A parlare di Blockchain nel settore agroalimentare, spesso si riceve un’alzata di spalle, quasi a voler sottolineare che la disponibilità di informazioni dettagliate circa il processo produttivo non è certo una novità per il settore agroalimentare. In effetti un sistema nel quale dei blocchi condividono delle informazioni senza la possibilità di modificare le notizie raccolte somiglia molto all’iter di riconoscimento o modifica del disciplinare di produzione di un formaggio DOP o di un vino DOCG. Ma la Blockchain non è semplicemente un sistema, più evoluto rispetto al passato, per ...
  • 11 Febbraio 2019

    Qualivita – Ca’ Foscari, via a Contamination Lab Food: i laboratori per i nuovi professionisti delle DOP IGP

    Partono oggi lunedì 11 febbraio, i corsi di formazione Clab - Food, un innovativo progetto di formazione e laboratorio di innovazione aperta che coinvolge studenti, ricercatori, imprese e consorzi, ideato e realizzato da Università Ca’ Foscari Venezia e Fondazione Qualivita, in collaborazione e con il supporto di Fondazione di Venezia. A sostegno del progetto, con progettualità da sviluppare sui temi della valorizzazione dei prodotti DOP IGP anche 4 importanti Consorzi DOP IGP Food e Wine: Consorzio Tutela Grana Padano DOP, Consorzio Tutela Olio Extravergine Toscano IGP, Consorzio ...