Argomento: giovani

  • 11 Luglio 2018

    Ecologia, Grana Padano DOP con gli studenti per contrastare gli sprechi in cucina

    “La salvaguardia dell’ambiente, delle risorse energetiche ed idriche è una sfida cruciale per la nostra società ed un dovere per ogni cittadino per un presente più sostenibile e, soprattutto, per garantire un futuro migliore alle prossime generazioni. Le grandi aziende e i grandi gruppi devono schierarsi in prima linea per sostenere queste cause. Grana Padano DOP, grazie a progetti come #granapadanozerosprechi, da molto tempo contribuisce proponendo input positivi agli adulti di domani. In particolare, ci rivolgiamo a quelle future figure professionali nell’ambito dell’alimentazi...
  • 22 Marzo 2018

    “Nuova ristorazione”, il successo passa per i prodotti DOP IGP

    Indagine Qualivita: l’86% degli esercizi usa prodotti DOP IGP, solo il 39% ne comunica e valorizza l’utilizzo La testimonianza di McDonald’s che, con 560 ristoranti in Italia, si conferma un efficace canale di promozione e valorizzazione delle DOP IGP Oggi i prodotti DOP IGP sono un must nella ristorazione: secondo un’indagine Qualivita, nel 2018 ben l’86% degli esercizi usa prodotti DOP IGP nelle proprie ricette (ma solo nel 30% dei casi più di 10 prodotti). I formaggi sono i più presenti (91% dei casi), seguiti da aceti balsamici (70%), prodotti a base di carne e salumi (65%), ...
  • 22 Marzo 2018

    Aicig e Qualivita lanciano il progetto “Il Mio Panino DOP IGP”

    Il 22 marzo ore 10.30 a Roma presso la sede della Fondazione Exclusiva, Qualivita in collaborazione con Aicig e gli istituti alberghieri di Roma Gioberti e Vespucci, organizzano un confronto fra giovani chef e il mondo della qualità agroalimentare. Il fenomeno della neo ristorazione – street food, ristorazione veloce, food delivery – degli ultimi anni, soprattutto nei giovani e nei nuovi consumatori, è un successo da ricondurre alla capacità del settore di valorizzare le materie prime di qualità e i prodotti del territorio. Quello che fino a poco tempo fa era visto come un modo ...
  • 1 Febbraio 2018

    Gorgonzola DOP e cocktail, presto la sfida fra mixologist

    Da giovedì 1 a sabato 3 febbraio, 7 mixologist milanesi, tra i più in voga del momento, hanno accettato la sfida proposta dal Consorzio per la tutela del Formaggio Gorgonzola DOP di abbinare al formaggio erborinato più amato al mondo altrettanti cocktail. Le creazioni proposte da ciascun locale, alcune create per l’occasione, altre rivisitate, sono per la precisione due: una abbinata al Gorgonzola DOP Dolce e l’altra pensata per accompagnare le note più decise del Gorgonzola DOP Piccante. A chi sceglierà uno dei cocktail proposti, saranno offerti in degustazione gratuita finger ...
  • 20 Novembre 2017

    Olio Toscano IGP: i giovani devono tornare ad occuparsi degli olivi

    Da poco più di un mese, il Consorzio per la tutela dell'olio extravergine d'oliva Toscano IGP ha festeggiato il compleanno: vent'anni, portati bene. La realtà presieduta da Fabrizio Filippi è giovane — nel senso di innovativa — tanto nelle idee quanto nei progetti. "Vogliamo avvicinare i ragazzi all'olivicoltura — dice Filippi — e non soltanto perché si tratta di una pratica nobile. La produzione dovrebbe crescere più del doppio per soddisfare i consumi attuali: c'è quindi una grande occasione per creare occupazione e anche business". Il ventesimo compleanno è stata ...
  • 24 Ottobre 2017

    Consorzio Mozzarella di Bufala Campana DOP: via alla Scuola di formazione lattiero-casearia

    È sold out il primo corso per diventare casaro, promosso dalla neonata Scuola di formazione lattiero-casearia, fondata dal Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana DOP e accreditata dalla Regione Campania. L’inaugurazione delle attività si è tenuta ieri con l’accoglienza degli allievi nella sede del Consorzio di Tutela, all’interno della Reggia di Caserta. Venti in totale i posti disponibili, che sono andati subito esauriti, con richieste anche dall’estero: tra gli studenti ci sono anche un giovane australiano e un americano. Il corso si svolge in collaborazione con la ...
  • 5 Ottobre 2017

    Qualivita al Millenials Fest 2017

    Fondazione Qualivita sarà presente al Millenials Fest 2017, G7 Science & Tecnology Side Event. Il Festival, in programma il 5 e il 6 ottobre 2017 nella magnifica cornice del centro storico di Siena, è frutto della collaborazione tra l’Università di Siena e il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR). Mauro Rosati, direttore generale della Fondazione Qualivita interverrà al dibattito che si svolgerà  nel Cortile del Podestà del Palazzo Pubblico, alle  17 di venerdì 6 ottobre dedicato a: "L'identità del cibo, dalla tradizione all'industria". ...
  • 9 Maggio 2017

    Crea-Agrogeneration: le nuove frontiere della zootecnia di precisione per le DOP

    Domani mercoledì 10 maggio, ore 10, Fondazione Qualivita sarà a ‘Seeds&Chips’, l’evento dedicato al rapporto tra cibo e tecnologia, per partecipare ad Agrogeneration, l’iniziativa del CREA (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria), patrocinata dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali  organizzata in collaborazione con il Future Food Institute, trust no profit di ricerca su cibo e innovazione, e Vazapp, il primo hub rurale in Puglia pensato per accogliere i giovani che si vogliono avvicinare all’agricoltura. Dopo ...
  • 24 Aprile 2017

    Mozzarella di Bufala Campana DOP continua il trend positivo

    La filiera della Mozzarella di Bufala Campana DOP è sempre più giovane. Cresce del 4% la presenza dei giovani nei caseifici produttori di Mozzarella di Bufala Campana DOP che si attesta al 35% del totale degli occupati (oltre 5.000). Proprio per questo motivo il Consorzio continuerà ad investire nella formazione attraverso la creazione di una scuola di formazione. Anche le quote rosa sono ben rappresentate nella filiera e ne costituiscono il 30%. Una produzione complessiva che prosegue nel trend positivo registrando un aumento delle vendite di oltre il 7%. Chef, alberghi e ristoranti ...
  • 17 Marzo 2017

    Nasce la banca delle terre agricole. Martina: primi 8 mila ettari con agevolazioni per i giovani

    Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che è stata presentata questa mattina la "Banca delle terre agricole". Si tratta di un progetto di mappatura delle terre previsto dal Collegato Agricolo e realizzato da Ismea, l'ente economico del Mipaaf, per consentire a chiunque - soprattutto ai giovani - di reperire su internet i terreni di natura pubblica in vendita. L'obiettivo è valorizzare il patrimonio fondiario pubblico e riportare all'agricoltura anche le aree incolte, incentivando soprattutto il ricambio generazionale nel settore. Per avere la mappa completa si ...
  • 19 Dicembre 2016

    Pignoletto DOP, la Brexit non fa paura Boom di vendite nella gdo e tra i giovani

    La Brexit non fa paura, e il Pignoletto DOP va a ruba tra gli inglesi. Ad accendere i riflettori su questo storico vino ci ha pensato il Daily Mail. E' stato lo stesso quotidiano a segnalare come in pochi giorni, a ridosso del Natale, il bianco frizzante made in Emilia-Romagna abbia registrato un picco di vendite inaspettato, soprattutto tra i giovani. Bottiglie esaurite da Waitrose, una catena della GDO del Regno Unito, e performance oltre le aspettative da Sainsbury's, altra insegna di riferimento del mercato d'oltremanica. «Lo scorso anno le esportazioni di Pignoletto hanno registrato ...
  • 18 Novembre 2016

    Agricoltura e commercio i settori preferiti dai giovani imprenditori

    Le nuove aperture dei primi nove mesi del 2016 vedono l'agricoltura al secondo posto, dopo il commercio al dettaglio, come settore scelto dai giovani imprenditori italiani. È quanto emerge dal primo studio su “Bamboccioni a chi? i giovani italiani che fanno l’impresa” elaborato dai giovani della Coldiretti sulla base dei dati Movimprese, in occasione dell’apertura dell’open space dell’innovazione giovanile con le esperienze imprenditoriali più innovative del 2016.  Il risultato è che oggi - sottolinea la Coldiretti - quasi una impresa condotta da giovani su dieci in Italia ...
  • 10 Novembre 2016

    QUALIVITA – Incontro sull’Educazione Alimentare, al LEF Festival

    Una presentazione per incontro sulle DOP IGP a LEF Festival, il primo festival pedagogia della Valdelsa, a Poggibonsi (SI), organizzato dalla Fondazione Elsa Culture Comuni e il Comune di Poggibonsi, tenutasi il 10 novembre 2016. Il direttore generale di Qualivita Mauro Rosati è stato protagonista di un dialogo aperto con i bambini delle scuole dell’infanzia per far conoscere ai più piccoli eccellenze del territorio come i prodotti agroalimentari certificati DOP IGP. Presentazione Educazione Alimentare
  • 10 Novembre 2016

    Educazione Alimentare, al LEF Festival i Bambini incontrano DOP e IGP

    Giovedì 10 Novembre 2016 ore 10.00 Mauro Rosati, direttore generale di Fondazione Qualivita e consigliere del ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali sarà protagonista di un incontro sulle DOP IGP a LEF Festival, il primo festival pedagogia della Valdelsa, a Poggibonsi (SI), organizzato dalla Fondazione Elsa Culture Comuni e il Comune di Poggibonsi. L'appuntamento sarà un dialogo aperto con i bambini delle scuole dell'infanzia per far conoscere ai più piccoli eccellenze del territorio come i prodotti agroalimentari certificati DOP IGP. LEF Festival (Liberté ...
  • 4 Agosto 2016

    Ora il Nostrano Valtrompia DOP sarà stagionato nelle vecchie miniere

    Sarà il Consorzio che raggruppa i produttori del Nostrano Valtrompia DOP a gestire la stagionatura in miniera del formaggio triumplino. Con un progetto, che si aggira attorno ai 250.000 euro, presentato nell'ambito del Piano di Sviluppo Rurale regionale. Il progetto. La stagionatura in galleria è frutto di un approfondito studio realizzato dall'Università di Parma che si è impegnata nella ricerca di nuove tecniche nell'ottica del «naturale». Non si consuma suolo né energia, tutto è già a disposizione grazie ad una vecchia «canna di servizio» da miniera di propriet...
  • 25 Luglio 2016

    In Italia nasce la nuova Silicon Valley agricola

    Se a dispetto di tutte le difficoltà del presente l’Agricoltura italiana riesce a porsi ancora obiettivi a lungo termine, molto lo deve alla capacità che alcuni dei suoi attori hanno di interpretare il futuro con nuovi strumenti, cioè alla capacità di fare innovazione. Questo aspetto è ancora più evidente in una fase in cui la contrazione economica, così come i cambiamenti climatici, spingono a trasformazioni sostanziali con lo specifico obiettivo di una crescita inclusiva e sostenibile. Una destinazione per cui l’apporto che l’innovazione può fornire è fondamentale nei suoi ...