Argomento: vino

  • 11 Dicembre 2019

    Cheverny DOP, pubblicazione richiesta modifica disciplinare – GUUE C 416

    FRANCIA - Pubblicazione della comunicazione di approvazione di una modifica ordinaria al disciplinare di produzione di una denominazione nel settore vitivinicolo di cui all’articolo 17, paragrafi 2 e 3, del regolamento delegato (UE) 2019/33 della Commissione Cheverny DOP - Categorie di prodotti vitivinicoli 1. Vino Fonte: GUUE C 416 del 11/12/2019
  • 11 Dicembre 2019

    Sicilia DOP, pubblicazione approvazione modifica disciplinare – GUUE C 414

    ITALIA - Pubblicazione della comunicazione di approvazione di una modifica ordinaria al disciplinare di produzione di un nome nel settore vitivinicolo di cui all’articolo 17, paragrafi 2 e 3, del regolamento delegato (UE) 2019/33 della Commissione Sicilia DOP - 1. Vino 4. Vino spumante 5. Vino spumante di qualità 6. Vino spumante di qualità del tipo aromatico 15. Vino ottenuto da uve appassite 16. Vino di uve stramature Fonte: GUUE C 414 del 11/12/2019
  • 10 Dicembre 2019

    Prosecco DOP compagno d’arte nella Russia più glamour

    Si è conclusa all'Ermitage, in occasione del 255° compleanno del museo statale di San Pietroburgo, l'agenda di appuntamenti del Consorzio di tutela del Prosecco Doc per il 2019 in terra russa. Le bollicine veneto friulane hanno riempito i calici fra le opere d'arte di una delle sedi più ricche e prestigiose del mondo proprio il 6 e il 7 dicembre, date in cui, ogni anno, si celebra la fondazione di un luogo che riceve ogni anno più di 2,5 milioni di visitatori attratti dagli oltre tre milioni di dipinti, sculture e pezzi di arte decorativa. Pochi giorni prima, a fine novembre, il ...
  • 10 Dicembre 2019

    Cour-Cheverny DOP, pubblicazione approvazione modifica disciplinare – GUUE C 414

    FRANCIA - Pubblicazione della comunicazione di approvazione di una modifica ordinaria al disciplinare di produzione di una denominazione nel settore vitivinicolo di cui all’articolo 17, paragrafi 2 e 3, del regolamento delegato (UE) 2019/33 della Commissione Cour-Cheverny DOP - Classe 1. Vino Fonte: GUUE C 414 del 10/12/2019    
  • 10 Dicembre 2019

    Vino italiano verso record surplus commerciale

    L'Italia del vino si appresta quest'anno a superare per la prima volta i 6 miliardi di euro di saldo di una bilancia commerciale strutturalmente attiva, sebbene nel primo semestre la crescita (+3,3%, a circa 3 miliardi di euro) sia meno vigorosa rispetto al passato e il prezzo medio registri un calo significativo specie nell'area UE. Volano le vendite nei Paesi Terzi oggetto di trattati di libero scambio (Giappone, Canada, Corea del Sud), mentre l'incremento negli USA è inferiore alla media del mercato e in Cina si affacciano gli sprkling, unica tipologia segnalata in crescita nel ...
  • 10 Dicembre 2019

    Sicilia DOP, modifica disciplinare – GURI n. 288

    ITALIA - Modifica del decreto 13 luglio 2017, concernente l'autorizzazione di etichettatura transitoria per la proposta di modifica del disciplinare di produzione dei vini Sicilia DOP. Fonte: GURI n. 288 del 09/12/2019
  • 10 Dicembre 2019

    Terre Siciliane IGP, modifica etichettatura provvisoria – GURI n. 288

    ITALIA - Modifica del decreto 12 luglio 2017, concernente l'autorizzazione di etichettatura transitoria per la proposta di modifica del disciplinare di produzione dei vini Terre Siciliane IGP. Fonte: GURI n. 288 del 09/12/2019
  • 9 Dicembre 2019

    Dazi USA, per tutelare il vino UE da Bruxelles flessibilità sui limiti promozionali

    Bruxelles definisce una prima rete di protezione anti dazi per il vino europeo. E lo fa senza un budget aggiuntivo ma con una robusta iniezione di flessibilità nelle regole sulla promozione. Il vino europeo forte dei propri numeri di fatturato e di export vanta da anni un proprio specifico budge tdedicato alla promozione. Una dotazione che perl`intera Ue si aggira attorno ai 30o milioni l`anno con l'Italia a fare la parte del leone con un terzo del budget complessivo: circa 102 milioni (cofinanziamenti che finora potevano arrivare fino al 5o% dell`investimento complessivo). Gli altri due ...
  • 9 Dicembre 2019

    Prosecco DOP, modifica disciplinare – GUUE C 412

    ITALIA - Pubblicazione della comunicazione di approvazione di una modifica ordinaria al disciplinare di produzione di un nome nel settore vitivinicolo di cui all’articolo 17, paragrafi 2 e 3, del regolamento delegato (UE) 2019/33 della Commissione Prosecco DOP Fonte: GUUE C 412 del 09/12/2019
  • 9 Dicembre 2019

    Asti DOP e osterie italiane, l’iniziativa benefica lanciata dal Consorzio dell’Asti per Amatrice

    Abbinarel'Asti DOP ad un piatto tipico delle osterie italiane: un’iniziativa semplice, genuina e benefica, lanciata dal Consorzio per la Tutela dell’Asti e Slow Food Editore insieme agli osti di tutta Italia, nell’estate 2018, che ha permesso di raccogliere 11.000 per la costituzione nella Amatrice terremotata del Centro studi internazionale Casa del Futuro-Centro Studi Laudato si’, dedicato alle tematiche ambientali e alle loro ricadute sociali. “La tenacia ed il lavoro delle oltre 4000 famiglie produttrici di uve moscato unite all’esperienza ed energia delle cantine ci ...
  • 6 Dicembre 2019

    Spoleto DOP, integrazione riconoscimento Consorzio – GURI n. 286

    ITALIA - Integrazione del decreto 17 gennaio 2013, di riconoscimento del Consorzio tutela vini Montefalco ed attribuzione dell'incarico a svolgere le funzioni di promozione, valorizzazione, vigilanza, tutela, informazione del consumatore e cura generale degli interessi, di cui all'articolo 41, comma 1 e 4, della legge 12 dicembre 2016, n. 238, sulla DOC «Spoleto». Fonte: GURI n. 286 del 06/12/2019
  • 6 Dicembre 2019

    Vini Mantovani, conferma incarico al Consorzio – GURI n. 286

    ITALIA - Conferma dell'incarico al Consorzio vini Mantovani a svolgere le funzioni di promozione, valorizzazione, vigilanza, tutela, informazione del consumatore e cura generale degli interessi, di cui all'articolo 41, comma 1 e 4, della legge 12 dicembre 2016, n. 238, sulle DOC «Garda Colli Mantovani» e «Lambrusco Mantovano» e sulle IGT «Provincia di Mantova» e «Quistello». Fonte: GURI n. 286 del 06/12/2019
  • 5 Dicembre 2019

    Roma DOP, approvazione modifiche disciplinare – GURI n. 284

    ITALIA - Pubblicazione del regolamento di esecuzione (UE) 2019/1876 della Commissione UE del 4 novembre 2019 relativo all'approvazione di modifiche del disciplinare della DOP dei vini Roma e del relativo disciplinare consolidato. Fonte: GURI n. 284 del 04/12/2019
  • 4 Dicembre 2019

    Vino, Friuli DOP: un Consorzio entro sei mesi per il rilancio

    Il ricambio generazionale, nel settore del vino, ha il volto e il ciuffo di capelli corvini di Michele Pace Perusini, eletto presidente, a 28 anni, della sezione vitivinicola di Confagricoltura. Un'associazione che annovera nelle sue fila oltre 500 aziende e alcuni tra i nomi più importanti che operano tra Carso e Grave. Pace Perusini sarà affiancato nel suo incarico triennale dai vice Michelangelo Tombacco e Gianni Napolitano. «Ho fiducia nella squadra - dice il giovane numero uno -, ma prima di tutto è doveroso il mio più sentito ringraziamento a Roberto Felluga per l'impegno e per il ...
  • 3 Dicembre 2019

    Con l’Asti DOP il natale diventa glamour

    La prima volta del Consorzio per la tutela dell’Asti ai “Maestri del panettone”  si conclude con un grande successo di pubblico. Un week end durante il quale i nostri vini, grazie alla loro naturale dolcezza, ai profumi e gli  aromi unici al mondo, sono stati i grandi protagonisti della rassegna che ha portato a Milano in un abbinamento ideale i migliori interpreti del lievitato più famoso d’Italia. Nell’enoteca firmata dal Consorzio dell’Asti DOP sono stati 500 i calici serviti ai wine lover accorsi, interessati a conoscere tutte le tipologie che compongono la Denominazio...
  • 3 Dicembre 2019

    Consorzio Botticino DOP: promozione e turismo territoriale per lo sviluppo di una DO di nicchia

    Il Botticino DOP mette in cantina un'annata carica di grandi aspettative: la vendemmia 2019 segna una netta contrazione quantitativa, a fronte però di una qualità che induce a ben sperare. «Le prime impressioni, confermate dalle analisi, sono molto positive - commenta Claudio Franzoni, presidente del Consorzio di tutela del Botticino fondato nel 1968, 29esima Doc istituita in Italia Sul fronte delle tempistiche siamo tornati a condizioni di normalità: abbiamo iniziato nella seconda metà di ottobre, chiuso ai primi di novembre, come è sempre stato nella nostra storia, sfruttando però le ...