Argomento: vino

  • 27 Aprile 2019

    Vino Chianti DOP, proposta modifica disciplinare – GURI n. 98

    ITALIA - Proposta di modifica del disciplinare di produzione dei vini a denominazione di origine controllata e garantita Chianti Fonte: GURI n. 98 del 27/04/2019
  • 24 Aprile 2019

    Il vino rilancia finanziando anche l’incoming

    Dalle azioni svolte per la promozione all'estero del vino made in Italy con fondi Ue potrebbero presto arrivare anche importanti ricadute positive sull'enoturismo in Italia. La misura di promozione con risorse dell'Ocm vino (Organizzazione comune di mercato) è in vigore dal 2009 e stanzia circa 102 milioni di euro l'anno per cofinanziare (al 50%) progetti sui mercati esteri. All'interno di questa misura c'è in particolare un'azione prevista tra quelle finanziabili che potrebbe presto garantire importanti ritorni sull'enoturismo: si tratta dell'azione di "incoming", ovvero la possibilità di ...
  • 24 Aprile 2019

    Aziende del vino, conti ok: +52% in 10 anni

    Crescono i bilanci delle aziende italiane vitivinicole di capitale. Chi produce uva e vino ha visto un trend positivo negli ultimi 10 anni del +52% e con un +7% nel 2018 rispetto all'anno precedente. Ad evidenziarlo è uno studio dell'Osservatorio Qualivita Wine e InfoCamere, che hanno elaborato i dati di 3 mila aziende con bilancio depositato, da cui risulta un fatturato complessivo di oltre 11,2 mld di euro nel 2018, un valore aggiunto di 2 mld di euro e 3,7 mld di euro di valore della produzione. Una crescita che, se per numero di imprese con bilancio depositato, è stata pari al +33% in ...
  • 17 Aprile 2019

    Lambrusco, nei supermercati veneti batte anche il Prosecco. In grande crescita Bardolino e Lugana

    Clamoroso al Cibali, è il Lambrusco il vino più venduto nella grande distribuzione in Veneto, seguito da Cabernet, Merlot, Custoza DOP, Bardolino DOP. Lo riferisce la ricerca dell'istituto di ricerca IRI elaborata in esclusiva per Vinitaly e che in quella sede è stata presentata. In compenso, nella classifica dei vini più venduti in Italia si piazza il Prosecco con 4 milioni e 311mila litri, con un prezzo medio a bottiglia di 4,72 euro. Nella speciale classifica dei vini con maggior crescita a volume troviamo al primo posto il Lugana (prodotto anche nel bresciano), con un balzo del 22,1% ...
  • 16 Aprile 2019

    QUALIVITA-INFOCAMERE – Bilanci delle aziende italiane del vino

    Bilanci delle aziende italiane produzione di vino e uva: 11,2 miliardi nel 2018 e crescita del +7% sul 2017 e del +52% in dieci anni In occasione del Vinitaly 2019, Osservatorio Qualivita Wine e InfoCamere hanno svolto un’analisi sulle imprese italiane legate alla produzione di vini e alla coltivazione di uva che nel 2018 hanno depositato il bilancio presso il Registro delle Imprese delle Camere di Commercio. Si tratta di 3.000 aziende che rappresentano lo spaccato più strutturato del settore. Un’analisi su dati ufficiali e originali basata sui bilanci d’esercizio delle aziende del ...
  • 15 Aprile 2019

    L’origine del vino più forte di marchio e denominazione

    Concluso Vinitaly è tempo di riflessioni e bilanci. Suggerisco di partire dall'indagine Mercato Italia - Gli italiani e il vino, realizzata da Nomisma Wine Monitor con l'Osservatorio Vinitaly. ll ceo di Veronafiere, Giovanni Mantovani, spiega: «Per gli italiani il vino va oltre lo status symbol e rappresenta un tassello fondamentale della cultura tricolore, al contrario di altri Paesi consumatori. E Vinitaly è un brand riconosciuto come bandiera: tre italiani su quattro conoscono infatti la nostra manifestazione, dato che sale al Nord, per l'81%, e tra gli italiani con un alto livello di ...
  • 11 Aprile 2019

    Cebreros DOP, iscrizione denominazione – GUUE L 100

    SPAGNA - Iscrizione della denominazione di cui all'articolo 99 del regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio alla denominazione Cebreros DOP - Categoria 1. Vino Fonte: GUUE L 100 del 11/04/2019
  • 7 Aprile 2019

    Qualivita alla tavola rotonda di Affari e Finanza sul valore dei vino italiano

    Domenica 7 aprile 2019 alle 12.00,  Mauro Rosati, direttore generale di Fondazione Qualivita parteciperà alla tavola rotonda organizzata dalla testata Affari e Finanza di Repubblica all'interno degli eventi del Vinitaly 2019. Durante l'incontro interverranno anche Ettore Prandini, Presidente Coldiretti, Claudio Biondi Presidente dei Consorzi dei Lambruschi DOP e verranno inoltre presentati dati Consob relativi alla crescita nel settore. Durante la tavola rotonda, focalizzata sul valore del vino italiano, si affronteranno temi quali sostenibilità, blockchain e tracciabilità.
  • 5 Aprile 2019

    Graves supérieures DOP, approvazione modifica disciplinare – GUUE L 96

    FRANCIA - Approvazione di una modifica del disciplinare di una denominazione di origine protetta o di un'indicazione geografica protetta Graves supérieures DOP - Classe 1. Vino Fonte: GUUE L 96 del 05/04/2019
  • 5 Aprile 2019

    Tierra de León DOP, approvazione modifica disciplinare – GUUE L 96

    SPAGNA - Approvazione di una modifica del disciplinare di una denominazione di origine protetta o di un'indicazione geografica protetta Tierra de León DOP - Classe 1. Vino Fonte: GUUE L 96 del 05/04/2019
  • 5 Aprile 2019

    Cataluña DOP, approvazione modifica disciplinare – GUUE L 96

    SPAGNA- Approvazione di una modifica del disciplinare di una denominazione di origine protetta o di un'indicazione geografica protetta Cataluña DOP/ Catalunya DOP - Classe: 1. Vino 3. Vino liquoroso 8. Vino frizzante Fonte: GUUE L 96 del 05/04/2019
  • 5 Aprile 2019

    Piemonte DOP, approvazione modifica disciplinare – GUUE L 96

    ITALIA - Approvazione di una modifica del disciplinare di una denominazione di origine protetta o di un'indicazione geografica protetta Piemonte DOP - Classi: 1. Vino 4. Vino spumante 6. Vino spumante di qualità del tipo aromatico 8. Vino frizzante 15. Vino ottenuto da uve appassite 16. Vino di uve stramature Fonte: GUUE L 96 del 05/04/2019
  • 29 Marzo 2019

    L’Italia del vino da record adesso punta sull’Asia

    Nel 2018 la Francia è stata leader mondiale per l'export di vini, con un valore di 9,334 miliardi (+2,8% sul 2017). L'Italia, con 6,149 miliardi (+ 3,3%) è al secondo posto anche grazie ai risultati ottenuti sul mercato cinese cresciuto dell'80% in cinque anni. Ma, per dirla con Denis Pantini, responsabile Nomisma Wine Monitor, «l'Italia è cresciuta meno dei suoi concorrenti e ha una presenza in Asia Orientale ancora marginale rispetto alle potenzialità». Lo dicono i numeri: Cina, e poi Giappone, Hong Kong, Corea del Sud, Vietnam, Taiwan, Thailandia, Filippine, Singapore, infatti, ...
  • 29 Marzo 2019

    Vino, arriva l’ok ai fondi per la promozione estera

    Via libera al decreto in materia di OCM vino paesi terzi, cioè ai contributi a fondo perduto pari al 50% delle spese relative alla promozione dei vini all'estero. Il provvedimento, che ha incassato ieri l'ok della Conferenza stato-regioni, fissa i paletti per accedere ai sostegni alla promozione sui mercati extra UE. A beneficiare dei contributi: le attività di pubbliche relazioni, promozione e pubblicità; la partecipazione a manifestazioni, fiere ed esposizioni internazionali; le campagne di informazione; gli studi per valutare i risultati delle azioni di informazione e promozione. Il ...
  • 29 Marzo 2019

    Conegliano Valdobbiadene – Prosecco DOP, proposta modifica disciplinare – GURI n. 75

    ITALIA - Proposta di modifica del disciplinare di produzione dei vini a denominazione di origine controllata e garantita Conegliano Valdobbiadene - Prosecco Fonte: GURI n. 75 del 29/03/2019
  • 28 Marzo 2019

    Parte l’iter per avanzare la richiesta di iscrivere il vitigno Camaiola al registro delle varietà di vite

    Camaiola, vitigno coltivato da secoli in terra sannita, pronto a vedersi iscritto al Registro nazionale delle varietà di vite.  Nel corso dell’incontro ‘Camaiola Day’, svoltosi qualche giorno fa a Castelvenere, è stato infatti tracciato il percorso che porterà a breve ad avanzare la specifica richiesta al Ministero delle politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo. Ad accogliere le istanze avanzate dai produttori presenti all’incontro c’erano i Rappresentanti del Sannio Consorzio Tutela Vini (il vicepresidente Carmine Coletta, presidente della Cantina di Solopaca), ...