Argomento: #DopEconomy

  • 30 Gennaio 2019

    TG1-VideoChat con Qualivita sulla DopEconomy

    Si parlerà di DopEconomy mercoledì 30 gennaio dalle ore 14.15 alle 15.00 con Mauro Rosati – Direttore Generale di Fondazione Qualivita – che sarà a Rai Uno, ospite della VideoChat del  TG 1, condotta da Anna Scafuri. Durante la puntata, interamente  dedicata ai prodotti DOP IGP italiani, Rosati  risponderà in diretta alle domande degli utenti e tratterà alcuni dei più attuali temi del settore dell'agroalimentare e vitivinicolo di qualità. Dai valori e trend della DopEconomy emersi dal Rapporto socio economico Ismea-Qualivita, ai nuovi temi dei Big Data digitali e ...
  • 22 Gennaio 2019

    Si afferma in Italia la #DopEconomy

    Il 2018 si è chiuso con la chiara conferma della #DopEconomy come volano dei principali distretti agroalimentari italiani. Lo dicono in primis i dati economici – presentati con il XVI Rapporto Ismea-Qualivita sulle produzioni agroalimentari e vitivinicole DOP IGP – che mostrano un settore in continua crescita, che non si è arrestato neanche nei periodi di recessione del Paese e che oggi vale oltre 15 miliardi alla produzione e 8,8 miliardi all’export e rappresenta il 21% delle esportazioni agroalimentari made in Italy. Ma accanto ai dati strutturali sorgono considerazioni sul nuovo ...
  • 14 Dicembre 2018

    Adnkronos – Rosati, Qualivita: sempre più web e social nel futuro delle DOP IGP

    Il Direttore Generale di Qualivita Mauro Rosati intervistato da AdnKronos News auspica una maggiore organizzazione sulla rete per le eccellenze made in Italy a Indicazione Geografica.  
  • 14 Dicembre 2018

    L’Italia dei DOP vale 15 miliardi e cresce più dell’agroalimentare

    Quello italiano è un agroalimentare sempre più miliardario. Soprattutto se si guarda alla parte certificata, che ormai ha collezionato 822 Indicazioni Geografiche DOP, IGP, STG registrate a livello europeo su 3.036 totali nel mondo. Un tesoro che vale la bella cifra di oltre 15,2 miliardi alla produzione. Un patrimonio che tutti ci invidiano e che, anche per questo, deve essere tutelato ancora di più. A delineare il quadro della situazione è stato il Rapporto Ismea-Qualivita2018,l'indagine annuale che analizza i valori economici e produttivi della qualità delle produzioni agroalimentari ...
  • 14 Dicembre 2018

    RAI TG1 Economia – Rapporto Ismea Qualivita 2018

    Il servizio del TG1 Economia sui dati del settore agroalimentare e vitivinicolo a Indicazione Geografica italiano, presentanti con il XVI Rapporto Ismea Qualivita il 13 dicembre 2018 a Roma.
  • 14 Dicembre 2018

    Video della presentazione del Rapporto Ismea Qualivita 2018

    La diretta integrale della presentazione del XVI Rapporto Ismea Qualivita, l'analisi dei valori economici e produttivi della qualità agroalimentare e vitivinicola DOP IGP realizzata da Fondazione Qualivita e Ismea che si è svolta il 13 dicembre 2018, a Roma.
  • 14 Dicembre 2018

    #DopEconomy, il primato del Belpaese

    “Si afferma in Italia la #DopEconomy che conta 200.000 imprese, 822 denominazioni e oltre 15,2 miliardi di valore alla produzione": Mauro Rosati, Direttore generale Fondazione Qualivita commenta i risultati del Rapporto 2018, realizzato in collaborazione con Ismea e presentato oggi, 14 dicembre, a Roma. Spiega Rosati:"Si tratta di una realtà che oltre ad essere un driver dello sviluppo dei distretti italiani riesce anche a diffondere la cultura della qualità ed un immagine positiva del Paese come dimostrano i 64 milioni di utenti globali ingaggiati in un anno nelle conversazioni online ...
  • 14 Dicembre 2018

    Prodotti DOP, Parma: provincia al vertice in Italia

    Resiste il primato mondiale dell'Italia nel mondo dei prodotti a denominazione che nel 2018 conta 822 specialità DOP, IGP, STG registrate a livello europeo su 3.036 totali nel mondo. E Parma fa la parte del leone: con il Parmigiano Reggiano l'Emilia - Romagna è sul gradino più alto del podio per il primo prodotto per valore all’origine (1,34 miliardi di euro). In Emilia Romagna i prodotti DOP e IGP nel settore del cibo sono 44, mentre 29 riguardano il vino, per un valore complessivo alla produzione di 3,3 miliardi di euro (+9% sull’anno precedente) di cui 2,9 miliardi per il cibo e ...
  • 14 Dicembre 2018

    Veneto prima regione per valore Dop e Igp. Zaia “Un primato dei nostri agricoltori”

    Le analisi territoriali sugli impatti economici per provincia italiana dei prodotti DOP IGP mostrano un comparto che coinvolge capillarmente tutto il Paese anche se è forte la concentrazione del valore: le prime aree del Nord-Est contano la maggioranza dei distretti più rilevanti economicamente e le prime 4 regioni generano il 65% del valore totale delle IG. E' quanto emerge dal rapporto Ismea-Qualivita "#Dopeconomy" presentato oggi a Roma. Il Veneto è la prima regione, affiancata dall'Emilia-Romagna. Nel Food Emilia Romagna e Lombardia trainano, bene la Campania (regione del sud ...
  • 14 Dicembre 2018

    La qualità del cibo paga: crescono i ricavi di DOP e IGP

    La qualità paga. Per i prodotti agroalimentari DOP e IGP (compresi i vini) nel 2017 è aumentato il valore della produzione, sono cresciute – nonostante l'offensiva dei prodotti similari sui mercati internazionali - le esportazioni e si sono rafforzati i consumi interni (almeno per quanto riguarda la grande distribuzione organizzata). È quanto è emerso dal XVI Rapporto Ismea- Qualivita sui prodotti alimentari e sui vini DOP e IGP presentato oggi a Roma. Secondo i dati del Rapporto 2018 infatti l'intero sistema delle DOP e IGP, compresi i vini, in Italia conta 822 marchi per un valore ...
  • 13 Dicembre 2018

    #DopEconomy da 15,2 miliardi, ancora crescita del+2,6%

    Veneto e Emilia-Romagna trainano il settore IG: Parma, Verona e Treviso le città più “ricche”   Ancora primato mondiale per l’Italia che conta 822 prodotti DOP, IGP, STG registrate a livello europeo su 3.036 totali nel mondo (dati al 05/12/2018): nel 2018 sono stati registrati in Italia la Pitina IGP (Friuli-Venezia Giulia), il Marrone di Serino IGP (Campania), la Lucanica di Picerno IGP (Basilicata) e il Cioccolato di Modica IGP (Sicilia), primo cioccolato a Indicazione Geografica al mondo. Il comparto delle IG italiane esprime i risultati più alti di sempre anche sui ...