Argomento: Valorizzazione

  • 5 Marzo 2020

    Fondazione Qualivita incontra il Presidente Mattarella

     Un segnale di attenzione e sostegno alle produzioni agroalimentari e vitivinicole italiane Indicazioni Geografiche, Consorzi e sistemi di certificazione patrimonio della cultura italiana Il Presidente della Fondazione Qualivita Cesare Mazzetti, il direttore Mauro Rosati e il Presidente del Comitato scientifico Paolo De Castro, insieme al Direttore dell'Istituto dell'Enciclopedia Italiana Treccani Massimo Bray, sono stati ricevuti dal Presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella. Il Presidente della Fondazione Cesare Mazzetti ha avuto modo di descrivere al Presidente ...
  • 2 Marzo 2020

    Ciliegia di Vignola IGP: contributi per tutelare le imprese cerasicole

    La Camera di Commercio di Modena pubblica un bando con incentivi alle imprese cerasicole aderenti al Consorzio di tutela della Ciliegia di Vignola IGP per contribuire all’installazione di impianti di copertura dei ceraseti. L’intervento ha l’obiettivo di tutelare la produzione tipica delle ciliegie di Vignola, sostenendo i produttori soci del Consorzio di tutela, che si occupa principalmente di promuovere, tutelare e valorizzare la produzione e la commercializzazione delle ciliegie. Il bando mette in campo risorse per 100.000 euro finalizzate all’acquisto di impianti di protezione ...
  • 2 Marzo 2020

    Legislazione, vini siciliani: nessun freno alla valorizzazione dei vitigni Nero d’Avola e Grillo

    Il Consiglio di Stato ha deciso di sospendere l'efficacia della sentenza di primogrado del Tar del Lazio del 6 novembre 2019 che aveva parzialmente annullato le modifiche ai disciplinari della IGP Terre Siciliane. La decisione del Tar del Lazio era riferita al divieto di uso in etichetta dei nomi delle uve Nero d'Avola e Grillo nell'IGP Terre Siciliane, e della DOP in riferimento alle rese per ettaro delle due varietà, chiedendo il ripristino di tali modifiche ai disciplinari. Avverso tale sentenza hanno proposto ricorso in appello, al Consiglio di Stato, il Consorzio di tutela vini Doc ...
  • 27 Febbraio 2020

    Brunello di Montalcino DOP: il Leccio D’oro premia i virtuosi del Brunello in Italia e nel mondo

    Da San Quirico d’Orcia (SI) a Bologna, passando da Las Vegas fino a Singapore: anche quest’anno il Leccio d’Oro, il riconoscimento assegnato a Benvenuto Brunello, viaggia e premia ristoranti ed enoteche italiane e oltreoceano. Sul podio quattro vincitori: Adler Spa Thermae Resort (San Quirico d’Orcia), Enoteca Italiana di Bologna, Ferraro’s di Las Vegas e Praelum a Singapore, ai quali è stata assegnata la targa celebrativa nel corso della ventottesima edizione dell’evento organizzato dal Consorzio del vino Brunello di Montalcino. Con oltre cento referenze di Brunello, Ferraro’s ...
  • 26 Febbraio 2020

    Aumentano le bottiglie di Primitivo di Manduria DOP

    È un giro d’affari “vinicolo” di 140 milioni di euro quello del Primitivo di Manduria che, nell’anno 2019, ha visto imbottigliare quasi 17 milioni di litri per circa 23 milioni di bottiglie. Un aumento circa il 12% in più del 2018 che conferma ancora una volta il primato della grande DOP nei maggiori mercati del mondo. Il 70% della produzione infatti è destinata all’estero. In particolare il DOP rappresenta il 91.80% dell’intero imbottigliato, il Riserva l’7,65% ed il dolce naturale DOP lo 0.55%. Il numero di aziende imbottigliatrici di etichette Primitivo di Manduria è a ...
  • 24 Febbraio 2020

    Olio DOP Riviera Ligure protagonista al Festival del Giornalismo Alimentare

    "L’olio prima di essere un alimento, è un elemento culturale – ha sottolineato Carlo Siffredi, presidente Consorzio di Tutela Olio DOP Riviera Ligure, intervenendo al Festival del Giornalismo Alimentare – Dobbiamo far capire ai consumatori quanto poco incide sul singolo pasto il costo complessivo di una bottiglia di olio, quanto questo prodotto può migliorare i piatti preparati in tavola. Comprare olio DOP in Liguria significa sostenere il lavoro di tante famiglie sul territorio, rafforzando il presidio dell’entroterra e la comunità che lì vive e produce. Basta pensare all’im...
  • 11 Febbraio 2020

    Il Consorzio del Pecorino Romano DOP punta ancora su territorio e cultura della Sardegna

    Il Consorzio di tutela del Pecorino Romano DOP è partner ufficiale della Sartiglia 2020 che si terrà a Oristano il 23 e 25 febbraio prossimi, manifestazione che attira ormai decine di migliaia di turisti non solo dall’intera Sardegna ma anche dall’Italia e dall’estero. “Siamo orgogliosi di essere partner della Sartiglia, che è un simbolo fortemente evocativo della Sardegna e delle sue tradizioni. Esattamente come il Pecorino Romano DOP, simbolo della nostra terra conosciuto in tutto il mondo: un prodotto unico e inimitabile”, dice il presidente del Consorzio di tutela del ...
  • 15 Gennaio 2020

    Formazione e comunicazione, i futuri chef protagonisti della campagna dell’olio Riviera Ligure DOP

    Gallarate, poi Arma di Taggia per arrivare fino a Bormio e Stresa. Sono le tappe del "tour" dei laboratori negli istituti alberghieri di Liguria, Piemonte e Lombardia per far conoscere l'olio extravergine d'oliva Riviera Ligure DOP ai futuri protagonisti dell'hotellerie e della ristorazione. Un progetto che ha una finalità ben precisa, oltre naturalmentre alla valorizzazione di un prodotto ligure d'eccellenza: trovare le cinque ricette vincenti che insieme alle classi diventeranno protagoniste della nuova campagna social su Facebook e Instagram. Uno sguardo giovane e proiettato sul futuro, ...
  • 11 Dicembre 2019

    Murazzano DOP: rinasce il Consorzio di Tutela

    Con un nuovo statuto rinasce il Consorzio per la tutela del formaggio Murazzano DOP a Bossolasco. Il nuovo presidente alla guida di quattro produttori è l'allevatore di Paroldo Claudio Adami che, con i principi nati nel 1982, continuerà a promuovere il prodotto e valorizzare la pecora di razza delle Langhe, sempre più rara (oggi 2 mila capi contro i 40 mila diffusi negli Anni Sessanta). All'estinzione contribuisce il lupo, neanche recinti e cani da difesa delle greggi possono contenere gli attacchi. «Nei mesi scorsi - dice Adami - lupi mi hanno sbranato 50 pecore, per risarcire i danni ...
  • 7 Dicembre 2019

    Festa dell’olio 2019: Qualivita alla tavola rotonda “100% Extravergine”

    Sabato 7 dicembre, a San Quirico d’Orcia (Siena) presso il salone Alessandro Magno – Palazzo Chigi, a partire dalle ore 17, Mauro Rosati, direttore della Fondazione Qualivita parteciperà alla tavola organizzata dal comune di San Quirico d’Orcia in collaborazione con Agricultura.it che si svolgerà nell’ambito della “Festa dell’olio 2019 – 27esima edizione”. L’iniziativa prevede una tavola rotonda sul tema 100% Extravergine, icona del paesaggio toscano e presidio del territorio, emblema del Made in Italy e della sana alimentazione. Olio extravergine d’oliva: qualità, ...
  • 6 Dicembre 2019

    La Cicoria Puntarella di Molfetta rincorre il riconoscimento IGP

    Puntare sulle specialità enogastronomiche, valorizzarle e dare un senso anche di carattere socioeconomico alla loro produzione. Già da tempo, infatti, Molfetta sta cercando di perseguire questo obiettivo per la valorizzazione di un prodotto conosciuto anche fuori dai confini cittadini. Si tratta della Cicoria Puntarella Molfettese, al centro questa sera di un confronto pubblico con un team di esperti del settore che faranno il punto sul percorso, avviato mesi addietro, finalizzato al riconoscimento della Indicazione geografica protetta (IGP). L`iniziativa, organizzata dall`Associazione per ...
  • 2 Dicembre 2019

    OrIGin Italia: fronte comune per difendere DOP e lGP

    Si chiama Origin Italia, è nata circa un anno fa, dopo Origin Europa e Origin Mondo e riunisce i Consorzi di Tutela della DOP IGP italiane per tutelare, valorizzare e promuovere all’unisono le rispettive Indicazioni Geografiche, espressioni del patrimonio agroalimentare del nostro Paese che rivelano le identità storico-culturali dei territori di riferimento. Oltre alla rappresentanza isolana, garantita dal Pecorino Romano DOP, ne fanno parte oltre 64  Consorzi di DOP e IGP italiane: dal Grana Padano DOP al Parmigiano Reggiano DOP, dal Prosciutto di Parma DOP al Gorgonzola DOP, dagli ...
  • 27 Novembre 2019

    La denominazione Asti DOP firma il territorio

    Brand è una parola inglese che significa marchio commerciale, indica cioè come l'immagine di una certa azienda viene percepita. Non si tratta quindi semplicemente di un'etichetta, ma di un modo di trasmettere ciò che un prodotto è nelle sue caratteristiche e nella sua tradizione. E su quest'idea che il Consorzio di Tutela dell'Asti ha sviluppato un progetto di promozione del proprio marchio su tutto il territorio. Una vera brandizzazione che si realizzerà collocando sulle rotonde e nelle vigne degli agricoltori delle province di Alessandria, Asti e Cuneo delle paline recanti il simbolo ...
  • 27 Novembre 2019

    Il Consorzio del Prosciutto Modena DOP festeggia i 50 anni

    Il Consorzio del Prosciutto di Modena DOP festeggia i cinquant`anni di vita e lo farà venerdì prossimo nella sala della Rocca con un convegno. "Il Consorzio del Prosciutto di Modena - spiega Anna Anceschi, direttore del Consorzio - nacque su base volontaria esattamente il 6 ottobre 1969. Nel 1990 ottenne il marchio di tutela da parte della legge italiana e, nel 1996, è arrivata finalmente la DOP, denominazione di origine protetta, che tutela il prodotto a livello europeo e internazionale. Attualmente fanno parte del Consorzio dieci aziende, per una produzione che si aggira sugli 80.000 ...
  • 21 Novembre 2019

    Giuseppe Boscolo Palo riconfermato presidente del Consorzio di Tutela del Radicchio di Chioggia IGP

    Giuseppe Boscolo Palo è stato confermato per la terza volta presidente del Consorzio di Tutela del Radicchio IGP di Chioggia. Nel triennio 2019-2021 sarà affiancato anche da un giovane vicepresidente: Mattia Perini, eletto in rappresentanza della Organizzazione Produttori OpoVeneto nel CdA, nel quale l’assemblea consortile ha confermato anche i produttori Vittorio Agostini, Emanuele Baldin, Michele Boscolo Nale, Roberto Boscolo Bacchetto e Claudio Ferro presidente della Cooperativa CAPO di Conche e Roberto Pavan dell’azienda di confezionamento PEF Srl. «Credo che questo Gruppo ...