Argomento: osservatorio qualivita

  • 8 febbraio 2019

    Rapporto 2018 DOP IGP STG

    L’importante novità del Rapporto 2017 è la presenza di una sezione dedicata ai valori e agli impatti economici a livello regionale, oltre ad una scheda sintetica che analizza l’evoluzione degli ultimi 10 anni delle DOP, IGP e STG italiane.
  • 18 settembre 2018

    Bene l’export vino italiano, +4,1% nel primo semestre 2018

    Superano i 2,92 miliardi di euro le esportazioni di vino italiano nel primo semestre del 2018 per una crescita in valore del +4,1% rispetto allo stesso periodo del 2017 (a fronte di un calo di oltre il -10% in quantità). Secondo le elaborazioni dell'Osservatorio Qualivita Wine su dati Istat, in termini di valore le esportazioni hanno segno positivo soprattutto nel mercato europeo (che assorbe il 60% del vino italiano esportato) con un +4,4%, ma sono buone le performance anche in quello americano (cui è destinato il 31% dell'export in valore) con un +3,1% e in quello asiatico (quota del 7%) con un +3,9%. Risultati positivi in termini di valore, rispetto al primo semestre del 2017, per quasi tutte le regioni italiane. Il Veneto (che assorbe il 35% delle esportazioni in valore) segna il +3,6%, il Piemonte e la Toscana (che rappresentano entrambe una quota del 16% dell'export in valore) registrano rispettivamente il +6,4% e il +1,9%. Crescite percentuali in doppia cifra ...
  • 28 agosto 2018

    Successo della X edizione della Festa del Pomodoro di Pachino IGP

    I dati dell’Osservatorio Qualivita che monitora costantemente le produzioni italiane  DOP IGP,  sono stati al centro dell'interesse dei media che hanno seguito la decima edizione della Festa del Pomodoro di Pachino IGP. Intervenendo alla conferenza di presentazione, Mauro Rosati, direttore generale della Fondazione Qualivita, ha sottolineato come le produzioni di qualità italiane rilevino un trend di crescita costante con 14,8 miliardi di valore alla produzione e 8,4 miliardi di valore all'export,  con la  Sicilia che vanta  61 prodotti certificati - 41 DOP  e 20 IGP -  di cui 30 prodotti agroalimentari e 31 vinicoli che si ripercuotono sul territorio con un valore economico di 45 milioni di euro per il settore food e 126 milioni di euro per il comparto wine. "Tre le grandi eccellenze in Sicilia, il Pistacchio Verde di Bronte DOP con 10,1 milioni di fatturato, l'olio Val di Mazara DOP con 9,8 milioni e il Pomodoro di Pachino IGP con 5,6 milioni di euro. Il ...
  • 23 gennaio 2018

    Rapporto 2017 DOP IGP STG

    L’importante novità del Rapporto 2017 è la presenza di una sezione dedicata ai valori e agli impatti economici a livello regionale, oltre ad una scheda sintetica che analizza l’evoluzione degli ultimi 10 anni delle DOP, IGP e STG italiane.
  • 23 marzo 2017

    Rapporto Qualivita-Ismea 2016

    Il Rapporto Qualivita-Ismea 2016 contiene l’analisi e l’interpretazione dei più significativi fenomeni socio-economici del comparto food&wine italiano dei prodotti di qualità certificata DOP IGP STG.
  • 23 marzo 2017

    Rapporto 2016 DOP IGP STG

    Il Rapporto Qualivita-Ismea 2015 contiene l’analisi e l’interpretazione dei più significativi fenomeni socio-economici del comparto food&wine italiano dei prodotti di qualità certificata DOP IGP STG.
  • 4 marzo 2016

    Rapporto Qualivita-Ismea 2015

    Il Rapporto Qualivita-Ismea 2015 contiene l’analisi e l’interpretazione dei più significativi fenomeni socio-economici del comparto food&wine italiano dei prodotti di qualità certificata DOP IGP STG.
  • 17 febbraio 2016

    Rapporto 2015 DOP IGP STG

    Il Rapporto Qualivita-Ismea 2015 contiene l’analisi e l’interpretazione dei più significativi fenomeni socio-economici del comparto food&wine italiano dei prodotti di qualità certificata DOP IGP STG.
  • 8 gennaio 2015

    Dop-Igp: tanti piccoli, pochi big

    Parla di "asimmetria" il Rapporto Ismea-Qualivita per rappresentare un comparto, quello delle denominazioni di origine e delle indicazioni geografiche protette, costituito ormai da un gran numero di prodotti riconosciuti. Un ambito, il più blasonato dell'agroalimentare italiano, che se si guarda però alla dimensione dei fatturati si riduce a un club di pochi eletti. Quello delle DOP e delle IGP in Italia è un sistema che continua insomma a orbitare attorno a un gruppo piuttosto ristretto di prodotti e consorzi. Considerando che i primi dieci marchi tutelati, appena lo 0,4% del totale, rappresentano più dell'80% del fatturato riconducibile all'intero aggregato delle indicazioni geografiche riconosciute in Italia. L'Informatore Agrario
  • 29 dicembre 2014

    Rapporto Qualivita-Ismea 2014

    Il Rapporto Qualivita-Ismea 2014 contiene l’analisi e l’interpretazione dei più significativi fenomeni socio-economici del comparto agroalimentare italiano dei prodotti di qualità certificata DOP IGP STG.
  • 18 dicembre 2014

    Rapporto 2014 DOP IGP STG

    Il Rapporto Qualivita-Ismea 2014 contiene l’analisi e l’interpretazione dei più significativi fenomeni socio-economici del comparto agroalimentare italiano dei prodotti di qualità certificata DOP IGP STG.
  • 16 dicembre 2014

    Presentazione Rapporto Qualivita Ismea 2014

    Il giorno mercoledì 17 dicembre 2014, alle ore 11, Fondazione Qualivita ha organizza a Roma, presso il Ministero delle politiche agricole, sala Cavour, la presentazione del Rapporto Qualivita Ismea 2014, realizzato in collaborazione con AICIG, che analizza e interpreta i fenomeni socio-economici più significativi del comparto agroalimentare italiano dei prodotti di qualità certificata DOP, IGP e STG.
  • 4 aprile 2014

    Ortofrutta: solo il 4% a marchio Ue ma c ‘è spazio per crescere ancora

    L'ortofrutta italiana che può fregiarsi dei marchi di tutela comunitaria è un settore molto dinamico, che vanta numeri di tutto rispetto e ancora grandi potenzialità di crescita. Sono attualmente 96, in Italia, le indicazioni geografiche riconosciute nel settore ortofrutticolo
  • 1 gennaio 2014

    L’Agroalimentare conquista il mondo

    Secondo quanto rilevato da Coldiretti a inizio anno, l'alimentare è l'unico macro-settore italiano a registrare un fatturato in crescita, un risultato che è merito in primo luogo del boom delta domanda proveniente dall'estero (31,8 miliardi il giro d'affari sviluppato nel 2012 dalle nostre aziende oltreconfine).
  • 16 dicembre 2013

    Rapporto Qualivita-Ismea 2013

    Il Rapporto Qualivita-Ismea 2013 contiene l’analisi e l’interpretazione dei più significativi fenomeni socio-economici del comparto agroalimentare italiano dei prodotti di qualità certificata DOP IGP STG.
  • 15 dicembre 2013

    Rapporto 2013 DOP IGP STG

    Il Rapporto Qualivita-Ismea 2013 contiene l’analisi e l’interpretazione dei più significativi fenomeni socio-economici del comparto agroalimentare italiano dei prodotti di qualità certificata DOP IGP STG su dati 2012.