Argomento: IPZS

  • 7 febbraio 2019

    Tuttofood apre alla tecnologia Blockchain

    Tuttofood, l'esposizione biennale dell'agroalimentare di Fiera Milano - apre alla tecnologia blockchain, varando un'area apposita, denominata Tuttodigital, in cui saranno raccontate le eccellenze del food-tech; la sezione sarà operativa già dall'edizione 2019 di Tuttofood, che si terrà a Fiera Milano dal 6 al 9 Maggio prossimi. Al centro del progetto c'è Blockchain Plaza, un'arena organizzata in collaborazione con aziende come Amazon Web Services (AWS), CSQA Certificazioni, GS1 Italy, Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, ChoralChain (a division of Euranet), Tech Data Italia, Becker LLC, Infocert, che si focalizzerà sulle potenzialità della nuova tecnologia nell'ambito dell'authentication, ovvero l'utilizzo della blockchain e del cloud AWS per implementare tracciabilità e rintracciabilità, anti-contraffazione e controllo delle frodi. Fonte: ITALIA OGGI SCARICA ARTICOLO COMPLETO
  • 22 gennaio 2019

    2019 Sigep Cioccolato di Modica IGP

    Presentato oggi nel contesto del Sigep di Rimini il primo prodotto ad Indicazione Geografica con il “Passaporto Digitale”. Il progetto, avviato con il Consorzio di Tutela Cioccolato di Modica IGP, è stato realizzato dal Poligrafico dello Stato con la supervisione di CSQA Certificazioni e la Fondazione Qualivita.
  • 22 gennaio 2019

    Al Sigep presentato il Cioccolato di Modica IGP primo prodotto ad Indicazione Geografica con “Passaporto Digitale”

     Tecnologia evoluta con contrassegno e App a garanzia di origine, autenticità e informazioni di prodotto Presentato oggi nel contesto del Sigep di Rimini il primo prodotto ad Indicazione Geografica con il “Passaporto Digitale”. Il progetto, avviato con il Consorzio di Tutela Cioccolato di Modica IGP, è stato realizzato dal Poligrafico dello Stato con la supervisione di CSQA Certificazioni e la Fondazione Qualivita. A raccontare caratteristiche e potenzialità del nuovo strumento gli interventi di Paolo De Castro, Vice Presidente della Commissione Agricoltura e sviluppo rurale del Parlamento europeo, Carlo Perini, Presidente di CSQA Certificazioni, Stefano Imperatori, Direttore Sviluppo e Soluzioni Integrate dell’Istituto Poligrafico dello Stato, Ignazio Abbate, Sindaco di Modica, Nino Scivoletto, Direttore del Consorzio del Cioccolato di Modica e Luca Valdetara Responsabile Divisione DOP IGP e Biologico di CSQA. Questa soluzione, su base volontaria, ...
  • 22 gennaio 2019

    Qualivita, CSQA e IPZS presentano al SIGEP il “passaporto digitale” del Cioccolato di Modica IGP

    Si terrà a Rimini il 22 gennaio 2019  dalle ore 14.00 alle ore 16.00 la conferenza di presentazione del primo prodotto ad Indicazione Geografica con il "Passaporto Digitale" realizzato da Fondazione Qualivita, CSQA Certificazioni, IPZS in collaborazione con il Consorzio dello Cioccolato di Modica IGP.  Interverranno all'iniziativa Cesare Mazzetti e Mauro Rosati della Fondazione Qualivita, Luca Valdetara di CSQA, Stefano Imperatori dell'Istituto Poligrafico dello Stato. Dopo la presentazione i Maestri Cioccolatieri Andrea Iurato CTCM e Concetto Cicero CIEFFE prepareranno il Cioccolato di Modica in diretta durante il Convegno e successivamente, coadiuvati dagli allievi dell'Alberghiero di Modica, cureranno la degustazione. Convegno a cura di Consorzio del Tutela Cioccolato di Modica, in collaborazione con SIGEP, Fondazione Qualivita, IPZS, CSQA Certificazioni.
  • 16 gennaio 2019

    Doc Sicilia: dal 1 gennaio 2021 il contrassegno di Stato sulle bottiglie

    I vini della Doc Sicilia, dal 1 gennaio 2021, saranno garantiti anche dal contrassegno di Stato, la fascetta numerica che consentirà di tracciare tutte le fasi della vita di una bottiglia. La decisione di introdurre la fascetta rilasciata dalla Zecca di Stato è stata presa dal cda del Consorzio di Tutela Vini Doc Sicilia, che ha accolto le diverse richieste arrivate dai produttori. Pur essendo consapevole che l'iniziativa avrà un costo per le aziende, il cda della Doc Sicilia con questa decisione ha privilegiato gli indubbi benefici che si avranno, anche sulla base delle esperienze già avviate da tante altre Doc italiane. La scelta di programmare con largo anticipo l'adozione della fascetta per le bottiglie consentirà alle aziende di dotarsi dei macchinari necessari. Il contrassegno di Stato, obbligatorio solo per le Docg, è ormai patrimonio delle più importanti Doc italiane e consentirà di concludere il percorso dei controlli anti contraffazione, offrendo una ...
  • 28 settembre 2018

    CSQA e Poligrafico dello Stato: collaborazione per la tracciabilità dei prodotti agroalimentari

    Un accordo di collaborazione è stato siglato tra IPZS (Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano) e CSQA Certificazioni, inteso a rafforzare la tracciabilità dei prodotti DOP e IGP italiani e ad offrire un'efficace comunicazione ai consumatori. L'intesa si inserisce nel quadro di attività per la valorizzazione delle filiere di qualità, al fine di mettere a disposizione degli operatori di settore e dei cittadini le competenze professionali e le soluzioni tecnologiche necessarie alla tutela e alla promozione delle specialità del nostro Paese. L'accordo risponde a una forte esigenza del settore agroalimentare di qualità: le tecnologie e i processi che permettono di "raccontare la storia del prodotto" garantiscono maggiore tutela, controllo, trasparenza alle produzioni certificate e ai consumatori, e aumentano la riconoscibilità sui mercati. Negli ultimi anni il settore alimentare ha visto crescere rapidamente in tutto il mondo la sperimentazione di nuove tecnol...
  • 17 settembre 2018

    Esce il nuovo numero di Consortium dedicato al “Turismo DOP”

     Primo piano sui Consorzi Asiago DOP e Abruzzo DOP e focus sulle iniziative del Consorzio Mozzarella di Bufala Campana DOP e del Distretto Agrumi di Sicilia Importanti numeri di diffusione per il numero 0 del trimestrale Consortium, edito dalla Libreria dello Stato dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato e realizzato dalla Fondazione Qualivita, in uscita nel mese di giugno 2018: raggiunti oltre 15mila lettori, attraverso la distribuzione di 5mila copie cartacee e 10 mila copie digitali. Forte di questi risultati arriva la seconda uscita concepita ancora una volta per raccontare da vicino le diverse esperienze del mondo agroalimentare e vitivinicolo dei prodotti a IG. In questo numero si parla di “Turismo DOP” per riflettere sul turismo e sui beni culturali, in relazione alle eccellenze DOP e IGP e sui progetti e le esperienze innovative dei Consorzi di Tutela italiani, nell’ambito della promozione e dell’accoglienza attraverso un focus sulle attivi...
  • 12 settembre 2018

    Un riferimento unico per la tracciabilità

    Paolo Aielli, AD IPZS, spiega il valore dei contrassegni dei vini DOC e DOCG (DOP) per tutela e immagine nazionale Il valore del prodotto agroalimentare è nella specificità, nella qualità e nella riconoscibilità, sintesi della cultura, della cura, della tradizione ma anche dell’innovazione e della creatività. Ma non basta, il valore del prodotto agroalimentare italiano ha qualche ingrediente in più. Primo tra tutti l’impegno delle comunità, che si esprime in modo diretto ed efficace nel modello dei Consorzi di tutela. È il riflesso della specificità della storia italiana, costruita sulla vitalità delle tante tradizioni locali che continuano ad arricchire la cultura nazionale. C’è poi l’impegno dello Stato, che da decenni lavora al riconoscimento delle produzioni locali e che fornisce strumenti pubblici di governance con i quali costruire, difendere e diffondere il valore della qualità. Costruire il valore della qualità è la magia che gli operatori di ...
  • 10 settembre 2018

    Accordo CSQA Poligrafico: nuove soluzioni per la Tracciabilità dei prodotti agroalimentari italiani

    Siglata una collaborazione tra Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano e CSQA Certificazioni per realizzare un progetto che rafforzi la tracciabilità dei prodotti DOP e IGP italiani e offra una efficace comunicazione ai consumatori.