Argomento: Indicazioni Geografiche

  • 23 aprile 2019

    Asiago DOP lancia la sfida della biodiversità a Formaggio in Villa

    Un viaggio nella biodiversità del formaggio Asiago DOP è quello che i visitatori di Formaggio in Villa, la rassegna dei migliori formaggi italiani in programma dal 25 al 28 aprile in Villa Farsetti a Santa Maria di Sala (Venezia), realizzeranno incontrando le diverse anime della DOP proposte dai soci del Consorzio Tutela Formaggio Asiago, main sponsor dell’evento. Lo stretto legame tra territorio d’origine e formaggio Asiago DOP è l’elemento distintivo della denominazione di origine protetta. Fattori naturali, come l’ambiente geografico, il clima, la vegetazione uniti alle ...
  • 19 aprile 2019

    L’aceto premium? È balsamico e a Indicazione Geografica

    Purtare sull'Italia con un prodotto italiano, fascia premium. E quello della Penisola è solo l'ultimo mercato da aggredire, visto che fino ad oggi il prodotto è stato sempre esportato con successo: capita a un brand leader internazionale come Mazzetti, al primo posto in numerosi paesi con il suo Aceto Balsamico di Modena IGP a partire dalla Germania, che poi è il primo mercato del settore in Europa, e in Olanda, altra nazione che ha visto un importante sviluppo del comparto aceto negli ultimi anni, fino ad arrivare all'Australia, in cui vanta una consolidata leadership decennale, e dove la ...
  • 18 aprile 2019

    Rögös Túró STG, domanda di registrazione -GURI n. 91

    UNGHERIA - Comunicato relativo alla domanda di registrazione della Rögös Túró STG - Classe 1.3. Formaggi Fonte: GURI n. 91 del 17/04/2019
  • 18 aprile 2019

    Fiore Sardo DOP, conferma incarico al Consorzio – GURI n. 92

    ITALIA - Conferma dell'incarico al Consorzio per la tutela del formaggio Fiore Sardo DOP e attribuzione dell'incarico di svolgere le funzioni di cui all'articolo 14, comma 15, della legge 21 dicembre 1999, n. 526 per il Fiore Sardo DOP - Classe 1.3. Formaggi Fonte: GURI n. 92 del 18/04/2019
  • 18 aprile 2019

    Chianti Classico DOP – Olio Evo, conferma incarico al Consorzio – GURI n. 92

    ITALIA - Conferma dell'incarico al Consorzio di tutela della denominazione di origine protetta olio extravergine di oliva Chianti Classico a svolgere le funzioni di cui all'articolo 14, comma 15, della legge 21 dicembre 1999, n. 526 per il Chianti Classico DOP - Olio Evo - Classe 1.5. Oli e grassi (burro, margarina, olio, ecc.) Fonte: GURI n. 92 del 18/04/2019
  • 17 aprile 2019

    Le eccellenze salumiere del Veneto, non solo a base di maiale

    La necessità di conservare la carne per tutto l’anno ha favorito in Veneto, come nel resto d'Italia, la nascita di una produzione salumaia di qualità. Due le specialità DOP tra i salumi, nella Regione: il Prosciutto Veneto Berico-Euganeo DOP e e la Sopressa Vicentina DOP. Il Prosciutto Veneto Berico-Euganeo DOP viene realizzato con cosce di suini pesanti di allevamenti della zona. La salatura dura circa 10-18 giorni a cui segue una lenta stagionatura.  Caratteristica è la legatura con una corda passata in un foro praticato nella parte superiore del gambo. Raggiunto il minimo di ...
  • 17 aprile 2019

    Coldiretti, Prandin: “Sì condizionato al CETA”

    Se il Canada accetterà di tutelare le DOP del Mezzogiorno, cancellare le quote di importazione sul lattierocaseario e stoppare l'export di prodotti fuori legge in Europa, Coldiretti dirà sì al Ceta. Lo ha svelato il presidente Coldiretti, Ettore Prandini, in un'intervista a largo raggio concessa a ItaliaOggi, a margine del Milano Agrifood&Travel Global Summit organizzato venerdì scorso da Class Editori e Il Gambero Rosso. D: Approvata la direttiva Ue contro le pratiche sleali, gli agricoltori avranno più redditività? In Italia esiste già una normativa, che prescrive contratti in ...
  • 17 aprile 2019

    Provolone Valpadana DOP, modifica del disciplinare – GURI n. 91

    ITALIA - Modifica minore del disciplinare di produzione della denominazione Provolone Valpadana DOP registrata in qualità di denominazione di origine protetta in forza al regolamento (CE) n. 1107 del 12 giugno 1996. Fonte: GURI n. 91 del 17/04/2019
  • 16 aprile 2019

    Liquirizia di Calabria DOP, approvazione modifica disciplinare – GUUE L 105

    ITALIA - Approvazione di una modifica non minore del disciplinare di una denominazione registrata nel registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette Liquirizia di Calabria DOP - Classe 1.8. Altri prodotti dell’allegato I del trattato (spezie, ecc.) Fonte: GUUE L 105 del 16/04/2019
  • 15 aprile 2019

    Cicoria Puntarella, si costituisce il comitato promotore per l’IGP

    Molfetta si prepara a chiedere l'IGP, l'Indicazione geografica protetta, per la Cicoria Puntarella molfettese, varietà di catalogna dalle proprietà nutraceutiche uniche, simili a quelle dell'olio di oliva, molto ricca di antiossidanti che persistono anche dopo la cottura. Il 2 maggio prossimo, presso la sede comunale di Lama Scotella, si costituirà il comitato promotore che intraprenderà l'iter tecnico e amministrativo per ottenere il prestigioso riconoscimento. All'assemblea costitutiva del comitato sono invitati tutti i coltivatori diretti e gli imprenditori agricoli interessati alla ...
  • 15 aprile 2019

    Made in Italy, Grana Padano DOP, con un boom di esportazioni (+5,4%) si conferma prodotto DOP più consumato del mondo

    Nuova e significativa crescita nei mercati internazionali e segnali positivi anche da quelli del nostro Paese. Così, in estrema sintesi, può essere sintetizzato l’andamento del Grana Padano DOP nel 2018. I dati sulle performances di quello che si conferma il prodotto DOP più consumato al mondo con un totale di 4.932.996 forme sono stati illustrati dal presidente del Consorzio, Nicola Cesare Baldrighi, durante l’Assemblea generale tenutasi a Desenzano del Garda, con la partecipazione dell’europarlamentare Paolo De Castro, di Fabio Rolfi, Assessore all’Agricoltura e Sistemi Verdi di ...
  • 15 aprile 2019

    Pomodoro S. Marzano dell’Agro Sarnese-Nocerino DOP, domanda modifica disciplinare – GUUE C 138

    ITALIA - Pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea della domanda di approvazione di una modifica non minore del disciplinare di produzione di cui all’articolo 53 del regolamento (UE) n. 1151/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio per la denominazione Pomodoro S. Marzano dell’Agro Sarnese-Nocerino DOP - Classe 1.6. Ortofrutticoli e cereali, freschi o trasformati Fonte: GUUE C 138 del 15/04/2019
  • 13 aprile 2019

    Caseifici Aperti: un week-end alla scoperta del Parmigiano Reggiano DOP

    Sabato 13 e Domenica 14 Aprile, visite guidate e degustazioni in oltre 50 caseifici tra Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna e Mantova. Il Consorzio del Parmigiano Reggiano invita tutti gli appassionati del Re dei Formaggi all’ edizione primaverile di "Caseifici Aperti" che si terrà Sabato 13 e Domenica 14 Aprile. Un viaggio alla scoperta della DOP italiana più seguita sui social - dati Rapporto Ismea-Qualivita 2018 – con visite alla produzione e tante attività per adulti, famiglie e bambini. Saranno oltre 50 i produttori che apriranno le porte dei propri caseifici per permett...
  • 12 aprile 2019

    Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale IGP, approvazione modifiche disciplinare – GUUE L 103

    ITALIA - Approvazione di una modifica non minore del disciplinare di una denominazione registrata nel registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette Vitellone Bianco dell'Appennino Centrale IGP - Classe 1.1. Carni fresche (e frattaglie) Fonte: GUUE L 103 del 12/04/2019
  • 11 aprile 2019

    Paška sol DOP, iscrizione denominazione – GUUE L 100

    CROAZIA - Iscrizione di una denominazione nel registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette Paška sol DOP - Classe 1.8. Altri prodotti dell’allegato I del trattato (spezie; ecc.) Fonte: GUUE L 100 del 11/04/2019
  • 5 aprile 2019

    Lezione di DOP e IGP al Master in cultura del cibo della Ca’ Foscari

    Venerdì 5 aprile 2019 alle ore 14.30, a Venezia  si svolgerà la lezione del Direttore Generale della Fondazione Qualivita Mauro Rosati sulle produzioni agroalimentari e vitivinicole DOP IGP al Master di alta formazione in Cultura del Cibo e del vino,  organizzato dalla Università Ca’Foscari Venezia  Challenge School. Il Master, con l’approfondimento della Fondazione Qualivita, si rivolge a laureati che intendano acquisire o arricchire conoscenze e competenze nel settore agroalimentare ed enogastronomico in un’ottica di valorizzazione e promozione dei prodotti, ma ...