Argomento: concorsi

  • 11 luglio 2018

    Premiato il meglio della produzione di Montasio Dop

    Proclamati i vincitori del sedicesimo concorso interregionale del Montasio DOP cui produttori sono stati premiati domenica 8 luglio durante la storica “Festa del formaggio” a Malnisio che proseguirà fino al 15 luglio prossimo. Parole di entusiasmo e soddisfazione sono state espresse dal responsabile del Gruppo festeggiamenti di Malnisio, Enore Zuccolin che ha sottolineato l’ottimo riscontro con un numero sempre crescente di caseifici in gara. 27 i partecipanti distribuiti fra le due regioni di produzione del Montasio Dop, Friuli Venezia Giulia e Veneto Orientale. Premiati i primi tre classificati per il miglior Montasio DOP, per ogni tipologia di stagionatura: fresco, mezzano e stagionato. La giuria composta da esperti caseari e tecnici qualificati ha esaminato il prodotto sotto diversi aspetti e caratterizzazioni valutando il formaggio per le sue caratteristiche aromatiche, i profumi, i sapori, i colori, evidenziando delle punte di eccellenza che hanno saputo ...
  • 17 gennaio 2018

    Il Parmigiano Reggiano DOP eletto miglior formaggio al mondo a latte crudo

    Il miglior formaggio al mondo a latte crudo è il Parmigiano Reggiano della Nazionale. A decretarlo, è stata la prestigiosa associazione internazionale The Oldways Cheese Coalition che, tra i 16 finalisti dei recenti World Cheese Awards (3.001 formaggi da 25 Paesi del mondo), ha recentemente ufficializzato la scelta del Re dei Formaggi presentato nel team azzurro dalla Latteria San Pietro di Valestra (Valestra, Reggio Emilia). Questo riconoscimento, insieme con le altre 38 medaglie conquistate a Londra dalla Nazionale del Parmigiano Reggiano, è stato festeggiato oggi in Sala del Tricolore, a Reggio Emilia, alla presenza di tutti i caseifici coinvolti nel progetto della Nazionale. «Questo titolo è una pietra miliare per il nostro prodotto - afferma il Presidente del Consorzio Nicola Bertinelli - perché attribuito da The Oldways Cheese Coalition, associazione internazionale promossa da produttori, rivenditori e appassionati che lottano per preservare il diritto a gustare ...
  • 14 dicembre 2017

    Concorso Zampone e Cotechino Modena IGP: Chef Bottura proclama i vincitori

    Si è conclusa sabato 9 dicembre la finale della quarta edizione del Concorso promosso dal Consorzio di tutela Zampone e Cotechino Modena IGP. Massimo Bottura, chef tristellato e celebrità internazionale, insieme alla Giuria composta dall’Assessore del Comune di Modena, Ludovica Carla Ferrari e da Paolo Ferrari, Presidente del Consorzio Zampone e Cotechino Modena IGP, ha decretato i vincitori. Al primo posto l’Istituto Alberghiero G. De Carolis di Perugia con lo Zampone Modena IGP ai neri dell’Umbria; al secondo posto l’Istituto IPSSEOA Costaggini di Rieti con Un modenese in Cina; al terzo posto l’Istituto Caterina De’ Medici  di Gardone Riviera in provincia di Brescia, con il tiramisù al Cotechino Modena. Oltre ai primi tre classificati, è stata conferita anche una menzione speciale alla Scuola Spallanzani di Modena “per la passione, la dedizione e l’impegno profuso nella sua attività sul territorio”. Lo chef Massimo Bottura, con il suo sous ...
  • 27 novembre 2017

    Il consorzio Parmigiano Reggiano DOP al festival della gastronomia

    Lo spazio Fabbrica Orobia di Milano, dal 25 al 27 novembre, ospiterà la seconda tappa del Festival della Gastronomia, la manifestazione promossa dai giornalisti Luigi Cremona e Lorenza Vitali. Nei tre giorni di manifestazione, oltre alla presenza di produttori di qualità provenienti da tutta Italia, i giovani pizzaioli e chef del nord Italia si sfideranno per conquistare il premio di “Miglior Chef Emergente” e “Miglior Pizza Chef Emergente” . Evento nell’evento, lunedì 27 novembre, tutti i riflettori saranno rivolti sul Re dei formaggi in occasione della Parmigiano Reggiano Identity: il format che permette a chef, operatori della ristorazione e della gastronomia, di conoscere le diverse tipologie di prodotto, i tempi di stagionatura, le razze bovine e tutta la naturalità che contraddistingue il nostro formaggio. Saranno presenti 8 caseifici rappresentanti della biodiversità del Parmigiano Reggiano e delle diverse province di produzione, in particolare ...
  • 20 novembre 2017

    Il Parmigiano Reggiano DOP trionfa agli “Oscar del formaggio” a Londra

    Il Parmigiano Reggiano è il formaggio DOP più premiato al mondo: lo ha decretato la giuria del World Cheese Awards, l’Oscar dei Formaggi che si è tenuto a Londra, nel prestigioso Tobacco Dock e che ha coinvolto oltre tremila formaggi, provenienti da oltre 30 Paesi. Quaranta caseifici produttori di Parmigiano Reggiano DOP hanno fatto squadra e hanno partecipato insieme portando a casa un risultato da record. La Nazionale del Parmigiano Reggiano si è meritata ben 38 medaglie: 3 Supergold (miglior formaggio del tavolo), 11 medaglie d’oro, 16 d’argento, 8 di bronzo. "Abbiamo in Italia una Nazionale che vince ed è quella del Parmigiano Reggiano – ha commentato da Londra Guglielmo Garagnani, vicepresidente vicario del Consorzio Parmigiano Reggiano – partecipare e vincere, come fa il Parmigiano Reggiano, significa dare valore al sistema tutto in un mercato, come quello dei formaggi, che è in crescita. A tutti i caseifici vanno i nostri complimenti e la nostra ...
  • 10 luglio 2017

    Concorso enologico del vino Bardolino DOP

    Torna il concorso enologico per produttori e imbottigliatori detentori dei vini Bardolino DOP. Possono partecipare i vini Bardolino DOP e Bardolino Classico DOP 2016, Bardolino Superiore DOP e Superiore Classico DOP anno 2015. Domande entro il 2 agosto tramite fax (045.62132 40) o mail a comune.bardolino@legalmail.it. Fonte: L'Arena SCARICA L'ARTICOLO STAMPA COMPLETO
  • 22 maggio 2017

    Desita Award- Pizza experience: via al contest internazionale

    Desita Award - Pizza experience, un design contest internazionale che intende portare innovazione e attualità nel mondo della pizza attraverso il coinvolgimento di designer e creativi under 35. L'iniziativa, ideata e promossa da Desita (realtà internazionale Concorso di design specializzata nella realizzazione di brand, concept e format in tutto il mondo) in collaborazione con un Tuttofood e alla Fondazione Qualivita, si pone l'obiettivo di valorizzare, intende portare innovazione e attraverso l'approccio innovativo e attualità nel mondo della pizza creativo dei designers under35. Un innovativo concorso  per valorizzare l’esperienza a 360 gradi attorno alla pizza, un vero simbolo del made in Italy che a livello di ristorazione internazionale ha bisogno di ritrovare il legame con i suoi prodotti autentici DOP e IGP. INFO E ISCRIZIONI SU WWW.DESITAAWARD.COM Il concorso si concluderà il 30 settembre 2017. Al vincitore un premio in denaro e l’opportunità di ...
  • 5 maggio 2017

    Qualivita a Tuttofood per valorizzare la “Pizza Experience”

    Presso l'Accademy 5 - padiglione 5 di Tuttofood, lunedì 8 maggio, alle 15.00, Qualivita interverrà all'iniziativa di presentazione dell'“International Design Award - Category: Pizza Experience”, un innovativo concorso di design internazionale promosso e organizzato da Desita e rivolto a designer e creativi under 35 per valorizzare l’esperienza attorno alla pizza, un vero simbolo del made in Italy che a livello di ristorazione internazionale ha bisogno di ritrovare il legame con i suoi prodotti autentici DOP e IGP. Sono milioni le pizzerie sparse in tutti i continenti ed è praticamente impossibile conteggiare le pizze che vengono consumate quotidianamente da miliardi di appassionati. Eppure, a differenza di altre situazioni legate al pianeta food, la pizza e il suo naturale luogo di consumo, ovvero la pizzeria, sembrano essere rimaste indietro per quello che concerne il rapporto con il consumatore, il design dei locali, la fruibilità del prodotto, i nuovi possibili ...
  • 5 maggio 2015

    La “Qualità Certificata” trionfa a TUTTOFOOD

    La Fondazione Qualivita consolida la sua posizione di referente del mondo della qualità agroalimentare certificata rinnovando l'importante collaborazione con TUTTOFOOD, per la realizzazione della seconda edizione del concorso Qualità Certificata nell’ambito del salone espositivo che tenutosi oggi a Milano. Il concorso Qualità Certificata 2015, riservato agli espositori della mostra, è stato realizzato con l’obiettivo di promuovere e supportare le aziende agroalimentari che abbiano investito in una produzione certificata (DOP - IGP - BIO) riconosciuta dai regolamenti europei. Fondazione Qualivita e TUTTOFOOD, hanno voluto evidenziare l'importanza dei sistemi produttivi legati alle Indicazioni Geografiche (IG) e al Biologico, promuovendo anche nell’ambito fieristico, il significato di tracciabilità, controllo e sicurezza dei processi produttivi. I vincitori dell'edizione 2015 del concorso divisi nei settte settori in gara sono: BIOLOGICO Bottoli Spa Industria ...
  • 5 maggio 2015

    Premio Qualità Certificata 2015 a TUTTOFOOD con Qualivita

    Martedì 5 maggio, ore 16, Fondazione Qualivita sarà a TUTTOFOOD- Fiera Milano per la premiazione del concorso “Qualità Certificata”, nato dalla collaborazione tra Fondazione Qualivita e TUTTOFOOD  nell'ambito della valorizzazione dei prodotti agroalimentari certificati. Fondazione Qualivita ha promosso il concorso “Qualità Certificata” al fine di valorizzare le aziende agroalimentari che abbiano investito in una produzione agroalimentare certificata (DOP - IGP - BIO) riconosciuta dai regolamenti europei; collabora inoltre, in qualità di comitato scientifico, con la commissione esaminatrice per selezionare le imprese meritevoli. Coerentemente con la propria mission Fondazione Qualivita vuole evidenziare l'importanza dei sistemi produttivi legati alle Indicazioni Geografiche (IG) e al Biologico, promuovendo anche nell’ambito fieristico, il significato di tracciabilità, controllo e sicurezza dei processi produttivi come elemento di alto valore per il ...
  • 7 dicembre 2014

    Al via il concorso nazionale di cucina “Lo Zampone e il Cotechino Modena IGP”

     Il Consorzio Zampone Modena Cotechino Modena, in collaborazione con il Comune di Modena e la Regione Emilia Romagna, ha indetto la prima edizione del Concorso nazionale di cucina “Lo Zampone Modena IGP e il Cotechino Modena IGP nei micro territori della gastronomia italiana”
  • 1 agosto 2014

    Parte “CheesFida” il concorso online del consorzio Asiago

    Il Gazzettino Sono aperte fino al 3 ottobre le iscrizioni ad Asiago Chee- Sfida, la seconda edizione della competizione online di successo organizzata dal Consorzio Tutela Formaggio Asiago e dedicata, quest'anno, all'abbinamento tra Asiago DOP e Pasta, simboli del mangiare italiano. La competizione proposta sul sito www. asiagocheese.it mette alla prova pubblicizi esercizi, gastronomie e negozi di alimentari, redattori di blog di cucina e appassionati nell'avvincente sfida a chi crea una ricetta capace di esaltare il meglio della cucina italiana interpretando con gusto e originalità il binomio proposto. La prima fase della gara, fino al 3 ottobre, prevede l'iscrizione dei partecipanti in una della quattro categorie proposte.
  • 31 luglio 2014

    Un concorso nazionale di cucina in piazza Grande, dedicato a zampone e cotechino di Modena

    Prima PaginaIl Consorzio Zampone Modena Cotechino Modena, in collaborazione con il Comune di Modena e la Regione Emilia Romagna, ha indetto la prima edizione del Concorso nazionale di cucina "Lo Zampone Modena IGP e il Cotechino Modena IGP nei micro territori della gastronomia italiana", nell'ambito della quarta edizione della Festa dello Zampone Modena IGP e del Cotechino Modena IGP, che si terrà dal giorno 5 al giorno 8 dicembre 2014 in Piazza Grande a Modena. Il concorso è rivolto alle classi quarte e quinte degli Istituti Professionali Statali per i Servizi dell'Enogastronomia e l'Ospitalità e le classi terze delle Scuole e gli Istituti Alberghieri di formazione professionale (alunni di età non superiore ad anni venticinque). Il concorso consiste nella preparazione di un piatto a scelta tra antipasto, primo, secondo o dessert, utilizzando e valorizzando lo "Zampone Modena IGP o il Cotechino Modena IGP", abbinato ad altri ingredienti scelti tra quelli più tipici e rappresentativi del territorio di appartenenza della scuola.
  • 6 febbraio 2014

    Brachetto d’Acqui DOP: concorso fotografico per San Valentino

    La Stampa - Asti e provinciaNell'approssimarsi della festa di S. Valentino, il Consorzio del Brachetto d'Acqui lancia l'iniziativa «Stappa il tuo amore con il Brachetto d’Acqui DOP». Un calice di Brachetto d'Acqui DOP, una macchina fotografica (o uno smartphone), lo spirito romantico di San Valentino e il gioco è fatto. Si potrà così partecipare al concorso fotografico con l'obiettivo di immortalare la personale idea della festa degli innamorati. «Impossibile - affermano dal Consorzio di tutela - non celebrare San Valentino con il Brachetto d'Acqui DOP
  • 29 gennaio 2014

    Il Taleggio DOP incorona l’Ipseo Marco Polo di Genova

    Il Secolo XIXPanissa, fonduta e pansoti: così l'istituto alberghiero di Genova sale sul podio. L'Alma, Scuola Internazionale di Cucina Italiana grazie al contributo del Consorzio Tutela Taleggio, ha realizzato un concorso riservato agli Istituti Alberghieri di Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Liguria e Piemonte che hanno gareggiato con un allievo di sala e uno di cucina del 5° anno per diffondere la conoscenza e del Taleggio DOP e la sua valorizzazione in cucina. I concorrenti, gareggiando in coppia, dovevano elaborare i piatti con il Taleggio DOP cui abbinare i vini.
  • 14 gennaio 2014

    “Oro Verde dell’Umbria” premia i migliori oli extravergini DOP della regione

    La Nazione -  Umbria Ultimi giorni utili per l'iscrizione a «Oro Verde dell'Umbria», il concorso che premia i migliori oli extravergine DOP della regione, organizzato da Unioncamere Umbria in collaborazione con le Camere di Commercio di Perugia e Terni e gli enti e le istituzioni del mondo olivicolo umbro. I termini per la partecipazione scadono il 18 gennaio. Le premiazioni si terranno sabato 8 marzo. Lo scopo è di valorizzare gli oli extravergini di oliva a denominazione di origine «Umbria» per favorirne conoscenza ed apprezzamento nei consumatori, e per rafforzarne la presenza sul mercato.