Argomento: agricoltura

  • 16 maggio 2019

    Il primo alleato degli agricoltori italiani è l’Unione europea

    Tra le attività che l'Unione Europea svolge a favore dell'agricoltura rientra, in primo luogo, il sostegno economico attuato tramite la politica agricola comune (Pac). Per il settennato 2014- 2020, in particolare, sono stati stanziati 408,31 miliardi, il 38% del bilancio Ue. Gli obiettivi che si intende realizzare sono numerosi: aiutare gli agricoltori a produrre quantità di cibo sufficienti; garantire la sicurezza e la qualità degli alimenti e al contempo mantenere i prezzi accessibili; assicurare un giusto tenore di vita agli agricoltori, proteggendoli dalla volatilità dei prezzi, dalle ...
  • 15 marzo 2019

    Settore lattiero caseario, le DOP salvano l’annata: segno positivo e nuovi fondi

    Il settore lattiero caseario, per effetto delle DOP, ha fatto registrare i numeri migliori dell'annata agraria 2018 che si è chiusa con un sostanziale consolidamento dei risultati raggiunti nel 2017. Il quadro è stato tracciato dall'Assessore Regionale lombardo all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi, Fabio Rolfi. Il valore della produzione di beni e servizi in agricoltura lo scorso anno presenta un incremento del +2,9% rispetto al 2017 che deriva da un aumento globale delle quantità prodotte (+4,4%) e da un concomitante calo dei prezzi (-2,5%). Ci sono però punti deboli. «Il ...
  • 14 marzo 2019

    Grande affluenza al Convegno dedicato al Mal dell’esca organizzato dal Consorzio Tutela del Gavi

    L’incontro “Non abbocchiamo all’esca” ha riunito questa mattina a Villa Pomela, Novi Ligure, duecento persone tra viticoltori, tecnici, studenti e vivaisti che sono intervenuti per ascoltare i maggiori esperti internazionali  delle Malattie del legno, invitati dal Consorzio Tutela del Gavi. Il seminario dedicato al Mal dell’esca ha evidenziato come non si possano affrontare queste patologie con un’unica tecnica di cura, ma come sia necessario approcciare piuttosto il problema “a sistema” considerando tutti gli aspetti agronomici: scelte di impianto, terreni vocati, ...
  • 7 marzo 2019

    L’appello del Consorzio Pomodoro di Pachino IGP: “Acquistare il nostro prodotto è un atto di solidarietà”

    A distanza di 10 giorni dell’evento che ha messo in ginocchio l'agricoltura pachinese, si comincia a delineare la quantità dei danni subiti dalle aziende serricole del comprensorio. La conta dei danni e gli accertamenti sono ancora in corso per cui non è possibile fare delle stime concrete. Di certo l’evento ha avuto un impatto determinante su molte aziende agricole che hanno subito danni di media e grave entità. “Fin dalle ore successive alla tempesta di vento che ha danneggiato l’agricoltura del comprensorio- racconta il Direttore del Consorzio Pomodoro di Pachino IGP Sebast...
  • 26 febbraio 2019

    Distretto Agrumi di Sicilia: «Più informazione sulla qualità»

    «Lo schema di decreto del Mipaaft per l'avvio del Fondo nazionale agrumicolo da 10 milioni di euro, approvato nei giorni scorsi dalla conferenza Stato-Regioni, è un segnale positivo di attenzione verso l'intero comparto agrumicolo, dando seguito al tavolo agrumi dello scorso novembre». E' quanto afferma Federica Argentati, presidente del Distretto Agrumi di Sicilia. «Lo stanziamento di 8 milioni a favore del ricambio varietale - spiega entrando nei dettagli Federica Argentati - rappresenta già un investimento a garanzia della qualità delle nostre produzioni. Ritengo, però, che la ...
  • 22 febbraio 2019

    Perché l’agricoltura francese si sta riprendendo

    L'apertura del Salone dell'Agricoltura questo sabato, indica l'ora dei bilanci per il settore. Se si ignora lo zucchero, nel bel mezzo di una crisi, il recupero della maggior parte delle produzioni è indiscutibile. La Francia conferma la sua leadership europea con una posizione di primo produttore. Ma il rapporto debito / PIL delle aziende agricole nazionali è il secondo più alto in Europa al 42% e si distingue come un indicatore di fragilità. Il mondo agricolo deve impegnarsi in un profondo cambiamento al servizio di un consumatore sempre più esigente e in un'Europa che fatica a ...
  • 19 dicembre 2017

    Grano e pasta, la strategia dell’Italia per conservare la leadership

    L'Italia è ancora leader nella produzione di grano e pasta; è il primo produttore in Europa di frumento e il più grande produttore di pasta a livello mondiale, ma ora, di fronte a un calo in valore del 3% dell'export di pasta nei primi nove mesi dell'anno, si deve guardare alla spalle dalla concorrenza di pastifici che si moltiplicano dagli Stati Uniti alla Russia, dalla Francia alla Turchia. Il settore agroindustriale dunque, dai campi ai molini fino ai pastifici, si compatta firmando un protocollo d'intesa "per aumentare la disponibilità di grano duro italiano di qualità". Le ...
  • 19 dicembre 2017

    A Roma il Forum “Pac post 2020” del Mipaaf

    Martedì 19 dicembre, a Roma, Mauro Rosati, Direttore Generale della Fondazione Qualivita, interviene  al Forum post Pac 2020, moderando il dibattito "Alimentazione: dare valore alla filiera" all'interno del programma del Forum organizzato dal Mipaaf a Roma Eventi - Fontana di Trevi, piazza della Pilotta, 4, nel quadro delle attività della Rete Rurale Nazionale 2014-2020. Questo Forum vuole essere un primo momento di confronto  che dovrà condurre l'Unione europea a dotarsi di una nuova Politica agricola comune per la fase post 2020 conseguente alla presentazione della Comunicazione ...
  • 27 novembre 2017

    Silvae.it, la nuova edizione della testata ambientale dell’Arma dei Carabinieri

    Il prossimo 27 novembre, alle ore 10,30, presso il Comando Generale, avrà luogo alla presenza del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Gen. CA Tullio Del Sette, la presentazione della nuova edizione della rivista “Silvae.it”. Si tratta di una rivista professionale e tecnico-scientifica,  istituita per aggiornare la preparazione specifica del personale dell’Arma dei Carabinieri offrendo loro argomenti originali su evoluzioni normative e tematiche ambientali, agroalimentari e forestali che più interessano il servizio d’Istituto. La collaborazione alla rivista è aperta ...
  • 27 ottobre 2017

    Ismea diventa banca agricola: prestiti agevolati al settore

    Dopo il riconoscimento UE di banca agricola a Ismea arriva il decreto attuativo del Ministero delle politiche agricole. Questo significa che sono in arrivo prestiti agevolati per investimenti connessi alla produzione agricola primaria, alla trasformazione e alla commercializzazione di prodotti agricoli. L'ammontare delle risorse sarà 120 milioni di euro. Potranno presentare domande le seguenti tipologie di imprese: società di capitali (anche cooperative) che operano nella produzione agricola primaria, nella trasformazione e nella commercializzazione di prodotti agricoli compresi ...
  • 5 ottobre 2017

    Qualivita al Millenials Fest 2017

    Fondazione Qualivita sarà presente al Millenials Fest 2017, G7 Science & Tecnology Side Event. Il Festival, in programma il 5 e il 6 ottobre 2017 nella magnifica cornice del centro storico di Siena, è frutto della collaborazione tra l’Università di Siena e il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR). Mauro Rosati, direttore generale della Fondazione Qualivita interverrà al dibattito che si svolgerà  nel Cortile del Podestà del Palazzo Pubblico, alle  17 di venerdì 6 ottobre dedicato a: "L'identità del cibo, dalla tradizione all'industria". ...
  • 22 maggio 2017

    ISTAT – Economia agricola 2016: occupati, investimenti, prezzi

    L'Italia con 30 miliardi nel 2016 è al primo posto nella UE per livello di valore aggiunto agricolo e tra i primi tre per le performance di ortofrutta, vino e olio. Le attività connesse si confermano il motore dell'agricoltura italiana che dà sprint anche all'occupazione, ma il settore continua a essere zavorrato dal trend ribassista dei prezzi dei prodotti. Il report Istat sull'andamento dell'economia agricola 2016 è un quadro in chiaroscuro. Un anno non brillante sul fronte produttivo, soprattutto per il difficile andamento climatico, che ha portato a un calo del -5,4% del valore ...
  • 10 maggio 2017

    Mipaaf, agricoltura: proroga domande PAC al 15 giugno

    Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali - Mipaaf rende noto che la Commissione europea ha autorizzato la proroga fino al 15 giugno 2017 del termine ultimo per la presentazione delle domande 2017 della Politica agricola comune (Pac). In particolare si tratta della domanda unica e di alcune misure dello sviluppo rurale. La modifica è stata formalizzata oggi dal Sottosegretario Giuseppe Castiglione nel corso della Conferenza Stato-Regioni. "La proroga che abbiamo ottenuto - afferma il Ministro Maurizio Martina - è un segnale positivo verso migliaia di aziende agricole ...
  • 5 aprile 2017

    Regione Toscana, terza Conferenza dell’agricoltura e dello sviluppo rurale

    L'assessorato dell'Agricoltura e sviluppo rurale della Regione Toscana ha organizzato la terza Conferenza regionale "Agricoltura di qualità, innovazione e sviluppo intelligente delle aree rurali" che si terrà a Lucca, presso il Real Collegio (piazza del Collegio 13), mercoledì 5 (dalle 14 alle 18,30) e giovedì 6 aprile (dalle 9,30 alle 18,00). Le autorità comunitarie europee, nazionali  - tra cui Fondazione Qualivita con il Direttore generale Mauro Rosati -  e regionali, così come gli attori regionali in rappresentanza del mondo agricolo, forestale e dello sviluppo rurale, saranno ...
  • 27 marzo 2017

    CREA – Annuario Agricoltura Italiana 2015

    Giunto alla LXIX edizione l’Annuario dell’agricoltura italiana del Crea presenta un quadro completo sulle caratteristiche del sistema agricolo italiano nel 2015, individuando gli elementi di forza del nostro sistema produttivo, quali la variegata offerta, gli elevati standard di qualità, l’apprezzamento del made in Italy, il contributo strategico alla realizzazione degli obiettivi di salvaguardia ambientale, paesaggistica e culturale. Il valore complessivo della produzione risulta composto per il 52,1% dalle coltivazioni vegetali (+5,5%), e solo per il 29,9% dagli allevamenti ...
  • 17 marzo 2017

    Nasce la banca delle terre agricole. Martina: primi 8 mila ettari con agevolazioni per i giovani

    Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che è stata presentata questa mattina la "Banca delle terre agricole". Si tratta di un progetto di mappatura delle terre previsto dal Collegato Agricolo e realizzato da Ismea, l'ente economico del Mipaaf, per consentire a chiunque - soprattutto ai giovani - di reperire su internet i terreni di natura pubblica in vendita. L'obiettivo è valorizzare il patrimonio fondiario pubblico e riportare all'agricoltura anche le aree incolte, incentivando soprattutto il ricambio generazionale nel settore. Per avere la mappa completa si ...