Argomento: Oli e grassi

  • 23 Maggio 2019

    Beurre d’Isigny DOP, domanda modifica disciplinare – GUUE C 177

    FRANCIA - Pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea della domanda di approvazione di una modifica non minore del disciplinare di produzione di cui all’articolo 53 del regolamento (UE) n. 1151/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio per la denominazione Beurre d’Isigny DOP - Classe 1.5. Oli e grassi (burro, margarina, olio ecc.) Fonte: GUUE C 177 del 23/05/2019
  • 18 Aprile 2019

    Chianti Classico DOP – Olio Evo, conferma incarico al Consorzio – GURI n. 92

    ITALIA - Conferma dell'incarico al Consorzio di tutela della denominazione di origine protetta olio extravergine di oliva Chianti Classico a svolgere le funzioni di cui all'articolo 14, comma 15, della legge 21 dicembre 1999, n. 526 per il Chianti Classico DOP - Olio Evo - Classe 1.5. Oli e grassi (burro, margarina, olio, ecc.) Fonte: GURI n. 92 del 18/04/2019
  • 26 Marzo 2019

    Il Consorzio Tutela Riviera Ligure DOP conferma Carlo Siffredi come presidente

    Continua deciso il progetto di sviluppo dell'Olio Riviera Ligure DOP, l’Assemblea Ordinaria del Consorzio di Tutela  sceglie la strada della continuità e riconferma il presidente Carlo Siffredi. Molte le riconferme anche tra i consiglieri eletti in rappresentanza di olivicoltori e frantoiani: Alfredo Anfosso, Luciano Benza, Demis Bassan, Sandro Gagliolo, Davide Gelone, Marco Lucchi, Giuseppe Marvaldi, Mariano Papone, Roberto Rota, Stefano Saguato,  Carlo Siffredi, Agostino Sommariva, Alessandro Venturino. Al termine dell'assemblea, la riunione dei consiglieri ha eletto come ...
  • 4 Marzo 2019

    Istra DOP – Croazia / Slovenia

    CROAZIA / SLOVENIA - Nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea L 59 del 27/02/2019 è stata registrata la denominazione Istra DOP che, nel comparto Food, è la numero 11 delle DOP della Croazia e la numero 21 nel totale delle denominazioni d’origine agroalimentari croate. E' la numero 10 delle DOP della Slovenia e la numero 26 nel totale delle denominazioni d'origine agroalimentari slovene. (>>STATISTICHE DOP IGP CROAZIA<<)  (>> STATISTICHE DOP IGP SLOVENIA <<) Istra DOP Classe 1.5. Oli e grassi (burro, margarina, olio ecc.) Reg. 2019/332 del 20/02/2019 ...
  • 27 Febbraio 2019

    Istra DOP, iscrizione denominazione – GUUE L 59

    CROAZIA e SLOVENIA - Iscrizione di una denominazione nel registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette Istra DOP - Classe 1.5. Oli e grassi (burro, margarina, olio ecc.) Fonte: GUUE L 59 del 27/02/2019
  • 29 Gennaio 2019

    Antequera DOP, richiesta modifica disciplinare – GUUE C 29

    SPAGNA - Decisione di esecuzione della Commissione, del 24 gennaio 2019, relativa alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea della domanda di approvazione di una modifica non minore del disciplinare di produzione di cui all’articolo 53 del regolamento (UE) n. 1151/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio per la denominazione Antequera DOP - Classe 1.5. Oli e grassi (burro, margarina, olio, ecc.) Fonte: GUUE C 29 del 29/01/2019
  • 18 Gennaio 2019

    Monte Etna DOP – Olio EVO, proposta modifica disciplinare – GURI n. 14

    ITALIA - Proposta di modifica del disciplinare di produzione della denominazione di origine protetta Monte Etna DOP- Olio EVO. Fonte: GURI n. 14 del 17/01/2019
  • 21 Dicembre 2018

    Toscana: Olio extravergine di oliva DOP IGP, al via la selezione 2019

    È cominciato il cammino di scelta dei migliori oli di Toscana. Si sono aperte infatti ufficialmente le iscrizioni alla selezione oli extravergine di oliva della Toscana Dop e Igp 2019. Iscrizioni fino al 31 gennaio 2019 La Selezione, organizzata in collaborazione con Promofirenze, Azienda speciale della Camera di Commercio di Firenze, si propone di evidenziare la migliore produzione olearia toscana, allo scopo di utilizzarla in azioni promozionali economiche e di immagine e, allo stesso tempo, premiare e stimolare lo sforzo delle imprese olivicole al continuo miglioramento della ...
  • 19 Novembre 2018

    Chianti Classico DOP – Olio EVO, proposta modifica diciplinare – GURI n. 269

    ITALIA - Proposta di modifica del disciplinare di produzione della denominazione di origine protetta Chianti Classico - Chianti Classico DOP - Olio EVO Fonte: GURI n. 269 del 19/11/2018
  • 9 Novembre 2018

    Val di Mazara DOP – Olio EVO, approvazione modifiche Statuto – GURI n. 261

    ITALIA - Approvazione delle modifiche allo statuto del Consorzio volontario per la tutela dell'olio extravergine di oliva a denominazione di origine protetta Val di Mazara DOP - Olio EVO. Fonte: GURI n. 261 del 09/11/2018
  • 9 Novembre 2018

    Garda DOP – Olio EVO, modifica disciplinare – GURI n. 261

    ITALIA - Modifica del disciplinare di produzione della denominazione Garda DOP - Olio EVO registrata in qualità di Denominazione di origine protetta in forza al Regolamento (CE) n. 1263 della Commissione del 1° luglio 1996. Fonte: GURI n. 261 del 09/11/2018
  • 6 Novembre 2018

    Riviera Ligure DOP, patto di filiera: depositati al Consorzio i contratti di fornitura delle olive

    Sono 542 i contratti di consolidato rapporto tra olivicoltori e frantoiani depositati presso il Consorzio di tutela dell’olio DOP Riviera Ligure. Si tratta di documenti che rientrano nel contesto di un comportamento virtuoso e positivo, in forza del Patto di filiera relativo alla campagna olivicola 2018/2019. “Le scelte legate alla stipula dei contratti fanno emergere una filiera solidale che si impegna all’interno di un quadro di tracciabilità e di qualità del prodotto” afferma il Presidente del Consorzio di tutela, Carlo Siffredi. “Dobbiamo coinvolgere sempre di più gli ...
  • 30 Ottobre 2018

    Olio Garda DOP: annata record per la produzione di olive

    Il Consorzio olio Garda DOP, spinto dalle richieste dei produttori in occasione dell’ottima annata olivicola, ha chiesto al Ministero, in collaborazione con AIPO e AIPOL, una deroga temporanea sull’articolo 5 del disciplinare Garda DOP relativo alla produzione di olive ad ettaro. Un lavoro di squadra che ha fatto sì che l’annata 2018 abbia ottenuto il permesso per una produzione temporanea di 7500 kg di olive per ettaro, superiore di 1500 kg rispetto alla regola dei 6000 kg per ettaro in vigore per il disciplinare dell’olio Garda DOP. “È stato possibile raggiungere questo ...
  • 26 Ottobre 2018

    Olio Umbria DOP: dal 1° al 25 Novembre 2018 torna “Frantoi Aperti”

    Dal 1° al 25 novembre 2018 tornerà alla ribalta la manifestazione “Frantoi Aperti in Umbria”, giunta alla XXI edizione, un evento che, proprio nel periodo della frangitura delle olive, mette al centro dei riflettori l’Umbria rurale, i borghi ad alta vocazione olivicola, i produttori di olio e  il Consorzio tutela Olio Extravergine di Oliva DOP Umbria. Frantoi Aperti porterà come ogni anno in Umbria migliaia di appassionati gourmet, animando per 4 weekend consecutivi i borghi medioevali aderenti all'iniziativa, in cui sarà possibile degustare l’olio extravergine di oliva ...
  • 23 Ottobre 2018

    L’olio d’oliva dell’Istria punta alla DOP

    La DOP “olio extravergine d’oliva dell’Istria slovena”, registrata nel 2007, scomparirà, per far posto a una DOP "olio extra vergine di oliva Istria". La slovenia, attualmente titolare della denominazione d'origine, e la Croazia hanno raggiunto un'intesa per chiedere alla Commissione europea la cancellazione della vecchia DOP per far posto alla nuova che sarà dunque trasfrontaliera, coinvolgendo due Paesi. Ottenere la DOP comune, secondo Milena Bučar Miklavčič dell’Istituto per l’olivicoltura di Capodistria citata dal portale ekoper.si, avrà un influsso moto positivo ...
  • 23 Ottobre 2018

    Camminata tra gli olivi, viaggio nel paesaggio italiano dell’olio

    Un passo dopo l’altro, alla scoperta di piante secolari e di un mondo antico, dove l’eccellenza di un prodotto modella l’identità stessa del paesaggio. La Camminata tra gli olivi vuole essere tutto questo e nell’Anno del Cibo Italiano riportare alla ribalta, con la seconda edizione in scena domenica 28 ottobre, la qualità e il valore dell’olio extravergine, degli olivicoltori e dei territori. La manifestazione è stata presentata nei giorni scorsi a Roma, al Ministero dei Beni Culturali, dal direttore generale Francesco Palumbo e da Enrico Lupi, presidente dell’Associazione ...