Agenda Qualivita

In questa sezione sono segnalati gli eventi organizzati o partecipati dalla Fondazione Qualivita nell’ambito delle filiere agricole e agroalimentari di qualità made in italy. Gli ambiti tematici di interesse sono soprattutto quelli relativi alle Indicazioni Geografiche DOP e IGP, alle attività promosse sul territorio, ai progetti ed agli sviluppi del sistema programmati e realizzati dai Consorzi di Tutela così come dai maggiori stakeholder del settore della qualità certificata.

  • 5 febbraio 2019

    “Geographical Indications Kick-Off Meeting” a Siena il 5 Febbraio 2019

    Il Meeting -  Martedì 5 febbraio 2019, a Siena, si terrà il Geographical Indications Kick-Off Meeting è un incontro tecnico, organizzato dalla Fondazione Qualivita in collaborazione con Aicig, Federdoc, Prima, Inao, Origen España, OriGIn e con il patrocinio del Comune di Siena, che mette a confronto le esperienze dei Consorzi di tutela delle Indicazioni Geografiche per definire una nuova proposta strategica a supporto dello sviluppo del settore nel contesto nazionale ed europeo. L'iniziativa è riservata solo agli operatori del settore (consorzi di tutela, organizzazioni di produttori, regioni, ministero ed enti strettamente collegati al mondo delle DOP IGP) che potranno intervenire su cinque temi centrali per lo sviluppo del comparto. #QualivitaKickOff #QualivitaForum  La Location Siena - Santa Maria della Scala Il più grande spazio museale e culturale d’Italia, uno dei più grandi d’Europa. 370 mila metri cubi, 40 mila metri quadri. Luogo suggestivo, ...
  • 4 febbraio 2019

    Convegno “La Toscana delle qualità” a Siena il 4 febbraio 2019

    Il giorno 4 Febbraio 2019 si svolgerà a Siena, un evento pubblico, dedicato alla cultura della qualità in Toscana, organizzato dalla Fondazione Qualivita, in collaborazione con la Regione Toscana e il Comune di Siena. Tutte le produzioni agroalimentari e vitivinicole toscane DOP e IGP saranno protagoniste della giornata per testimoniare il loro forte legame con alcune delle grandi tematiche di sviluppo del territorio: ambiente, cultura, turismo, cucina, benessere e innovazione. L'iniziativa che avrà inizio alle ore 16.00 si terrà nel prestigioso complesso museale Santa Maria della Scala di Siena in Piazza Duomo e sarà aperta al pubblico iscritto tramite il modulo sottostante fino ad esaurimento dei posti. ISCRIVITI ALL'EVENTO [/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]
  • 30 gennaio 2019

    TG1-VideoChat con Qualivita sulle DOP IGP

    Mercoledì 30 gennaio dalle ore 14.15 alle 15.00, Mauro Rosati – Direttore Generale di Fondazione Qualivita – sarà a Rai Uno, ospite della VideoChat del  TG 1, condotta da Anna Scafuri. Durante la puntata, interamente  dedicata ai prodotti DOP IGP italiani, Rosati  risponderà in diretta alle domande degli utenti e tratterà alcuni dei più attuali temi del settore dell'agroalimentare e vitivinicolo di qualità. Dai valori e trend della #DopEconomy emersi dal Rapporto socio economico Ismea-Qualivita, ai nuovi temi dei Big Data digitali e della BlockChain passando per gli accordi internazionali e la lotta alla contraffazione dei prodotti italiani. Un Focus specifico sarà dedicato ai grandi temi di discussione sullo sviluppo del settore delle Indicazioni geografiche oggetto dell'iniziativa #KickOffQualivita che si terrà a Siena il 5 fabbraio 2019. Le persone interessate possono seguire la diretta web e inviare domande. Le domande si possono inserire fin ...
  • 29 gennaio 2019

    Presentazione a Bolzano con McDonald’s, Qualivita e Consorzio Speck Alto Adige IGP

    McDonald's, Qualivita e Consorzio Speck Alto Adige IGP organizzano il giorno 29 gennaio 2019 alle ore 11 la Conferenza stampa presso il Ristorante di Piazza Parrocchia 4 a Bolzano per la presentazione del nuovo menu My Selection 2019  creato da Jo Bastianch con in prodotti DOP IGP italiani. Fra i panini scelti dallo chef americano anche Cicken che ha fra gli ingredienti  lo Speck Alto Adige IGP. Alla presentazione prenderanno parte Andrea Moser Presidente del Consorzio, Matthias Messner  direttore del Consorzio, Mauro Rosati direttore della Fondazione Qualivita e Mario Federico amministratore delgato di McDonald's Italia.
  • 28 gennaio 2019

    Presentazione del Rapporto sul Turismo Enogastronomico Italiano 2019

    La Fondazione Qualivita sarà presente alla conferenza il giorno 28 gennaio alle ore 11.00 a Milano presso la sede del Touring Club Italiano, in Corso Italia per la presentazione alla stampa del Rapporto sul Turismo Enogastronomico Italiano 2019. Il Rapporto sul turismo enogastronomico italiano è uno  studio che traccia un quadro sul settore e delinea le tendenze di un segmento in forte crescita in tutto il mondo realizzato sotto l’egida dell’Università degli studi di Bergamo e della World Food Travel Association, con il patrocinio di Touring Club, Ismea, Fondazione Qualivita, Federculture, Enit e Ministero delle politiche agricole, alimentari, forestali e turismo. Per saperne di più : www.robertagaribaldi.it  
  • 23 gennaio 2019

    Conferenza Stampa per la presentazioni eventi 4 e 5 Febbraio a Siena

    Il Comune di Siena e La Fondazione Qualivita organizzano mercoledì 23 gennaio, alle ore 12 nella Sala delle Lupe del Palazzo Comunale di Siena, la conferenza stampa di presentazione del programma delle due giornate di appuntamenti al Santa Maria della Scala, che il 4 e il 5 febbraio renderanno Siena Capitale della qualità, riproponendo il prestigioso complesso museale senese come centro di appuntamenti di eccellenza: • 4 febbraio 2019 “La Toscana delle qualità”, un appuntamento dedicato alla cultura della qualità attraverso le eccellenze agroalimentari e vitivinicole del territorio • 5 febbraio Geographical Indications Kick-Off Meeting un importante momento di confronto internazionale per definire una nuova proposta strategica a supporto dello sviluppo del settore Alla conferenza interverranno: Luigi De Mossi sindaco del Comune di Siena Mauro Rosati direttore generale Fondazione Qualivita Angelo Riccaboni presidente Fondazione Prima - Partnership on ...
  • 22 gennaio 2019

    Qualivita, CSQA e IPZS presentano al SIGEP il “passaporto digitale” del Cioccolato di Modica IGP

    Si terrà a Rimini il 22 gennaio 2019  dalle ore 14.00 alle ore 16.00 la conferenza di presentazione del primo prodotto ad Indicazione Geografica con il "Passaporto Digitale" realizzato da Fondazione Qualivita, CSQA Certificazioni, IPZS in collaborazione con il Consorzio dello Cioccolato di Modica IGP.  Interverranno all'iniziativa Cesare Mazzetti e Mauro Rosati della Fondazione Qualivita, Luca Valdetara di CSQA, Stefano Imperatori dell'Istituto Poligrafico dello Stato. Dopo la presentazione i Maestri Cioccolatieri Andrea Iurato CTCM e Concetto Cicero CIEFFE prepareranno il Cioccolato di Modica in diretta durante il Convegno e successivamente, coadiuvati dagli allievi dell'Alberghiero di Modica, cureranno la degustazione. Convegno a cura di Consorzio del Tutela Cioccolato di Modica, in collaborazione con SIGEP, Fondazione Qualivita, IPZS, CSQA Certificazioni.
  • 20 dicembre 2018

    A Firenze riunione tecnica delle Regioni italiane di Arepo per la nuova guida FAO UniFi

    Giovedì 20 dicembre, Mauro Rosati, direttore generale della Fondazione Qualivita, parteciperà alla  riunione tecnica delle Regioni italiane dell’Arepo, l’Associazione delle Regioni Europee per i Prodotti di Origine,  organizzata in collaborazione con FAO e Università di Firenze. La riunione è finalizzata alla valutazione degli effetti delle Indicazioni Geografiche  e prevede la presentazione delle esperienze e delle esigenze delle Regioni e dei produttori nella valutazione degli effetti delle IG e delle necessità percepite in relazione al tema della valutazione della sostenibilità. Seguirà la  discussione della caratteristiche della guida che sarà realizzata da FAO e UniFi. La riunione si svolgerà dalle 10.00 alle 16.30 presso la sede della Regione Toscana, a  Firenze, in P.zza dell'Unità, 1 - Palazzo Cerretani Sala n. 114 Fonte: Fondazione Qualivita  
  • 13 dicembre 2018

    Presentazione Rapporto Ismea Qualivita 2018

    Roma 13 dicembre 2018 - ore 09.30 - Hotel Quirinale, Via Nazionale 7 L’indagine socio-economica del comparto italiano agroalimentare e vitivinicolo DOP IGP Sarà presentato a Roma il giovedì 13 dicembre 2018 ore 09.30, presso l'Hotel Quirinale, Via Nazionale 7, il XVI Rapporto Ismea - Qualivita sulle produzioni agroalimentari e vitivinicole italiane DOP IGP STG, l’indagine annuale, realizzata con la collaborazione di Aicig e Federdoc, che analizza i più importanti fenomeni socio-economici del comparto della qualità alimentare certificata.  Concluderà i lavori Il Ministro delle politiche agricole  Sen. Gian Marco Centinaio La qualità agroalimentare certificata DOP IGP è il comparto che forse meglio di ogni altro rappresenta la peculiarità e la forza delle produzioni made in Italy. Lo confermano i numeri di settore analizzati nel XVI Rapporto Ismea-Qualivita che anche per l'anno produttivo 2017 descrive lo scenario delle Indicazioni Geografiche ita...
  • 11 dicembre 2018

    “Cibi, Produzioni, Territori” il nuovo Osservatorio Eurispes

    Nel pomeriggio di martedì 11 dicembre, Mauro Rosati, direttore generale della Fondazione Qualivita, parteciperà a Roma al  Convegno per la presentazione dell'Osservatorio Eurispes "Cibi, Produzioni, Territori" di cui fa parte come come componente della commissione scientifica. Lo studio dell’alimentazione, la sua analisi economica, ma anche storico-economica e storico-culturale, rappresentano un punto di osservazione privilegiato per aiutare a comprendere parte degli assetti politici e istituzionali, economici e sociali, dell’Italia di oggi, inserita in un àmbito europeo e mondiale sempre più complesso. In considerazione di ciò, nell’Anno del cibo italiano, l’Eurispes e l’Uci hanno deciso di costituire l’Osservatorio su cibi, produzione e territori, al quale ha aderito l'Universitas Mercatorum. Dal ritorno alla terra da parte dei giovani, alla trasformazione delle abitudini alimentari e alle ripercussioni della crisi sull’alimentazione, dalla ...
  • 7 dicembre 2018

    Dal 6 al 9 dicembre torna Chocomodica, prima edizione col marchio IGP

    Venerdì 7 dicembre, Mauro Rosati, direttore generale della Fondazione Qualivita parteciperà al convegno sull'Oro vero di Modica, nella 13° edizione di Chocomodica, in occasione della prima edizione  a marchio IGP dell'appuntamento dedicato al cioccolato di Modica, che dopo un lungo e faticoso cammino, ha finalmente ottenuto il  prestigioso marchio IGP,  ed è la prima volta nel mondo per un cioccolato. Ormai da qualche anno,  Modica viene identificata da  tre parole: barocco, slow living e cioccolato.   Ma è soprattutto grazie al cioccolato che la cittadina è riuscita ad attirare visitatori, a costruirsi una nuova e affascinante storia, a risvegliare l'economia locale e l'indotto generato dalla produzione di cioccolato, che diventa un'attrazione, il punto di partenza di un percorso culturale e sensoriale di alto livello. Il cioccolato, quindi, come valore aggiunto e identificativo di una città, di una comunità, di un territorio. Ecco perché l’immagine ...
  • 1 dicembre 2018

    Qualivita al Festival dei Culurgionis d’Ogliastra IGP

    Sabato primo dicembre, Mauro Rosati, direttore generale della Fondazione Qualivita, parteciperà alla seconda edizione di  Culurgionis d’Ogliastra IGP in Festival, intervenendo al convegno di Lanuesei per parlare di indicazioni geoghrafiche. Anche quest’anno la manifestazione avrà come intento quello di festeggiare l’ottenimento del marchio IGP (che riconosce e tutela un prodotto che rappresenta un intero territorio) e facilitarne la sua promozione. Durante il Festival verranno posti in risalto tutti gli aspetti che caratterizzano il marchio come veicolo per la promozione dell’Ogliastra e delle sue peculiarità: cultura, storia, archeologia, paesaggio, identità e le realtà imprenditoriali che lavorano per far conoscere i Culurgionis, l’Ogliastra e la Sardegna in tutto il mondo. I Culurgionis d’Ogliastra IGP hanno ottenuto la registrazione come prodotto certificato IGP nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea nel settembre 2016. Si tratta di uno ...
  • 30 novembre 2018

    A Siena, la Toscana chiude l’Anno del Cibo con un evento

    Il 2018 volge al termine e con esso anche l'anno dedicato al “Cibo Italiano” che, collegandosi ad arte paesaggio e cultura, diventa una delle leve più importanti per la promozione turistica del territorio. La Toscana dedica a questi temi l'evento conclusivo dell'Anno del Cibo: “Toscana, l’arte del gusto, il gusto dell’arte, turismo, cultura, enogastronomia e territorio” che si terrà lunedì 3 dicembre all'interno di Santa Maria della Scala a Siena. A organizzarlo è Vetrina Toscana, il programma di Regione e Unioncamere Toscana che promuove ristoranti e botteghe che utilizzano prodotti tipici del territorio e prevede il coinvolgimento sia dell'Assessorato al Turismo e al Commercio che dell'Agricoltura. L'evento clou dell'anno del cibo sarà dedicato alle sinergie fra cibo, arte, cultura e turismoe avrà come momento centrale la Lectio Magistralisdello storico dell’arte Philippe Daveriodal titolo: “L’Arte del gusto e del vivere in ...
  • 27 novembre 2018

    Fondazione Qualivita a “Food blockchain: sicurezza alimentare e oltre”

    Martedì 27 novembre, il direttore generale della Fondazione Qualivita, Mauro Rosati,  parteciperà a Milano, dalle ore 17.30 alle 20.00 a "Food blockchain: sicurezza alimentare e oltre" un evento organizzato dagli Alumni del Topic Finance & Real Estate  presso l'Università Bocconi, aula TBC. Si tratta di un  tavola rotonda con accademici, professionisti di settore e aziende per analizzare l'attuale situazione della tecnologia blockchain, i cambiamenti in atto, e la sua applicazione nell'industria alimentare italiana. La blockchain, in italiano "catena di blocchi", può essere esemplificato come un processo in cui un insieme di soggetti condivide risorse informatiche (memoria, CPU, banda) per rendere disponibile alla comunità di utenti un database virtuale generalmente di tipo pubblico, ma esistono anche esempi di implementazioni private in cui ogni partecipante ha una copia dei dati. La rivoluzione della tecnologia blockchain in atto, pone molti ...
  • 26 novembre 2018

    In arrivo nuovi menu Mc Donald’s con prodotti DOP IGP

    Continua l'impegno della Fondazione Quaivita che da oltre 10 anni supporta McDonald’s nell’introduzione dei prodotti italiani DOP IGP nei loro menù, cercando di fornire tutti gli elementi necessari per valorizzare gli elementi distintivi e le caratteristiche degli stessi prodotti nelle campagne marketing che vengono realizzate. Lunedì 26 novembre, a Roma, Fondazione Qualivita sarà presente in Piazza di Spagna, al lancio dei nuovi menu McDonald's 2019 che vedono protagoniste  importanti indicazioni geografiche agroalimentari italiane, alcune delle quali  saranno  anche nella linea  My Selection, i  burger premium selezionati da Joe Bastianich.  Fedele alle proprie origini, l'imprenditore italo-americano, sul successo dei primi burger premium selezionati nel 2018,  ha  provato e scelto nuove gustose combinazioni di ingredienti di alta qualità, fra cui  anche prodotti DOP IGP italiani,  che rendono i nuovi burger ancora più gustosi, con i sapori dell'Italia ...
  • 26 novembre 2018

    Il 3 dicembre a Siena “Toscana, l’arte del gusto, il gusto dell’arte”

    Lunedì 3 dicembre, Mauro Rosati, direttore generale della Fondazione Qualivita, parteciperà a Siena, presso la sala convegni del complesso museale  Santa Maria della Scala, all'iniziativa "Toscana, l'arte del gusto il gusto dell'arte", evento conclusivo dell'Anno del Cibo italiano voluto dai  Ministeri delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e dei Beni Culturali e del Turismo. Dal mese di gennaio 2018 si sono susseguite una serie di iniziative dedicate alla celebrazione di uno dei grandi tesori nazionali, la tradizione in cucina e il cibo tipico delle varie zone dell’Italia. Una buona occasione  per la valorizzazione dei prodotti che rendono unica e diversa la nostra terra, regione per regione, molto apprezzati in tutto il mondo. Nel corso del 2018 il tema centrale del cibo, si è di volta in volta  collegato  ad altri punti di forza del nostro Paese, come l’arte, il paesaggio e  la cultura, arricchendo il dibattito di spunti fino a diventare un anno ...