Born in Tuscany è un progetto di valorizzazione di olio Toscano IGP, Pecorino Toscano DOP e Prosciutto Toscano DOP, realizzato dai Consorzi di tutela per offrire un’informazione di alto profilo agli operatori del settore. L’impegno dei Consorzi è diretto a tutelare e promuovere nel mondo i prodotti certificati, offrendo garanzie su qualità e autenticità con azioni peculiari: salvaguardia delle regole produttive, strumenti di tracciabilità, vigilanza anticontraffazione in aggiunta ai controlli sul prodotto da parte di organismi indipendenti. Tre prodotti che rappresentano il modo di essere toscano: ingredienti della cucina tradizionale e gourmet, metodi di produzione artigianali unici in continua evoluzione, espressione massima del territorio e del suo sviluppo sostenibile.

Artigianalità

Tre filiere con un legame territoriale secolare e disciplinari di produzione in grado di testimoniare un know-how inimitabile: questa è la carta d’identità delle produzioni toscane DOP IGP. Accanto all’impegno quotidiano per affermare nuovi valori e tecniche produttive: in tema ambientale con i progetti su biodiversità e innovazione tecnologica nell’olivicoltura e nella pastorizia, in ambito benessere – umano e animale – con ricerche sulla filiera lattiero-casearia DOP, in tema di sicurezza con lo studio di tecnologie evolute di tracciabilità nella filiera suinicola e olivicola.

Territorio

Dalla ricchezza del suolo, al benessere animale, dall’acqua all’aria, Olio Toscano IGP, Pecorino Toscano DOP e Prosciutto Toscano DOP devono molte delle proprie caratteristiche all’ambiente toscano in un rapporto simbiotico che li ha visti, nei secoli, modellare il paesaggio rurale. La Toscana pianeggiante e collinare costiera tipica della pastorizia è elemento centrale dell’immaginario, così come gli oliveti diffusi dalla fascia costiera, alle zone collinari fino alle zone montane in cui l’altezza ne consente la coltivazione. Il clima della regione è perfetto per la stagionatura del Prosciutto Toscano DOP, con venti temperati di terra e di mare che soffiano su un territorio protetto dalla catena degli Appennini.

Cucina

Ingredienti di prima qualità, semplicità, gusti schietti, decisi e piacevoli: sono le caratteristiche della cucina toscana a cui si legano i tre prodotti. L’Olio Toscano IGP sposa il suo carattere deciso ma equilibrato, caratterizzato da note vegetali con sentore di carciofo, con le ricette tipiche regionali e della Dieta Mediterranea. Il Pecorino Toscano DOP, fresco o stagionato, con il suo sapore dolce, mai sapido né piccante, è ottimo assaporato in purezza e si esalta come ingrediente nelle ricette tradizionali quali torte salate, ravioli e tortelli, involtini di carne o verdure. La sapidità del Prosciutto Toscano DOP lo rende eccezionale in accostamento ai formaggi e vini tipici del territorio, ma anche abbinato con frutti dolci e succosi come il melone, i kiwi, l’ananas e i fichi.

REQUEST PRODUCT INFORMATION / RICHIEDI INFORMAZIONI SUI PRODOTTI

    Name and Surname/Nome e Cognome (richiesto)

    Company/Azienda (richiesto)

    E-mail (richiesto)

    Telephone number/Numero di telefono (richiesto)

    Message-Specifiche della richiesta

    Informativa Privacy

    Ho letto la privacy policy ed esprimo il mio consenso al trattamento dei dati

    Olio Toscano IGP

    Descrizione del prodotto L’olio Toscano IGP come previsto dal Disciplinare di Produzione prevede l’utilizzo delle tipiche varietà toscane (le più diffuse come leccino, frantoio, moraiolo, pendolino, correggiolo, leccio del corno, maurino, etc..). Può essere accompagnato dalle seguenti menzioni geografiche: Colline di Arezzo, Colline di Firenze, Colline Lucchesi, Colline della Lunigiana, Colline Senesi, Montalbano, Monti Pisani, Seggiano.

    Zona di produzione La zona di produzione dell’olio extravergine di oliva Toscano IGP comprende l’intero territorio della regione Toscana.

    Aspetto e sapore L’olio extravergine di oliva Toscano IGP presenta un colore dal verde intenso al giallo oro. L’odore è fruttato ed accompagnato da sentore vegetale di carciofo, verde di foglia, erba falciata, così come da note di mandorla o altra frutta matura. Al gusto sono presenti note spiccate ed equilibrate di amaro e piccante.

    Gastronomia e abbinamenti È opportuno conservarlo in ambienti freschi e al riparo dalla luce, ad una temperatura compresa fra 14 e 18°C, lontano da fonti di calore e da particolari odori. Le sensazioni olfattive, gustative e tattili dell’olio Toscano IGP sono generalmente in buon equilibrio fra di loro fornendoci il profilo di un olio poliedrico le cui caratteristiche sono sicuramente esaltate da un uso a crudo su un’ampia tipologia di piatti, dalle classiche zuppe di verdure e legumi alle carni, dalle verdure crude ai formaggi, fino alla classica bruschetta toscana

    Pecorino Toscano DOP

    Descrizione del prodotto Il Pecorino Toscano DOP è un formaggio a pasta tenera o semidura, prodotto con latte ovino intero. Si distingue nelle due tipologie Tenero (maturazione minima di 20 giorni) e Stagionato (con maturazione di almeno quattro mesi).

    Zona di produzione La zona di produzione del Pecorino Toscano DOP comprende l‘intero territorio della regione Toscana e alcuni comuni limitrofi della provincia di Viterbo, nella regione Lazio e delle province di Perugia e Terni, nella regione Umbria.

    Aspetto e sapore Il Pecorino Toscano DOP ha forma cilindrica a facce piane con scalzo leggermente convesso. È caratterizzato da una crosta di colore giallo. La pasta ha una struttura compatta, tenera al taglio e di colore dal bianco al leggermente paglierino per il tipo Tenero; tenace al taglio, di colore leggermente paglierino o paglierino e con eventuale minuta occhiatura non regolarmente distribuita per quello Stagionato. Il sapore è dolce, mai sapido né piccante, fragrante e accentuato, a seconda delle particolari procedure di lavorazione.

    Gastronomia e abbinamenti Il Pecorino Toscano DOP si conserva bene in luoghi freschi e asciutti. È preferibile non riporlo in frigorifero, dove comunque andrebbe collocato nello scomparto meno freddo, avvolto in un panno di cotone leggermente inumidito. Può essere usato come formaggio da tavola o da grattugia, in funzione del grado di stagionatura. Se grattugiato, è ottimo sulla tradizionale zuppa toscana “Ribollita” , sui primi piatti, o per insaporire piatti a base di carne. Sia Tenero che Stagionato, si sposa bene con ortaggi freschi di stagione e con frutta, marmellata e miele.

    Prosciutto Toscano DOP

    Descrizione del prodotto Il Prosciutto Toscano DOP è un prodotto di salumeria, crudo e stagionato, ottenuto dalla lavorazione delle cosce fresche dei suini pesanti italiani, appartenenti alle razze Large White, Landrace e Duroc italiane o da altre razze ritenute compatibili.

    Zona di produzione La zona di produzione del Prosciutto Toscano DOP ricade nell’intero territorio della regione Toscana. I suini utilizzati per la produzione devono essere nati, allevati e macellati nei territori delle regioni Emilia-Romagna, Lombardia, Marche, Umbria, Lazio, Toscana.

    Aspetto e sapore Il Prosciutto Toscano DOP è caratterizzato da forma tondeggiante, ad arco sulla sommità, con peso fra 8 e 9 kg. Il colore della fetta varia dal rosso vivo al chiaro, con scarsa presenza di grasso inframuscolare. Il sapore è delicato, con giusta sapidità e l’aroma è caratteristico, derivante dalla lunga stagionatura e dalla salatura a secco con sale, pepe e aromi tipici del territorio come aglio, bacche di ginepro, alloro e altri. Non si possono utilizzare ne additivi ne conservanti.

    Gastronomia e abbinamenti Il Prosciutto Toscano DOP intero si conserva in ambienti freschi, avendo cura di ricoprire la parte avviata con un foglio d’alluminio o una pellicola trasparente. Può essere consumato da solo, ma si abbina ottimamente anche con il Pane Toscano DOP, privo di sale; si caratterizza per un contenuto di umidità inferiore rispetto agli altri prosciutti accentuandone le caratteristiche di sapidità e rendendolo, allo stesso tempo, particolarmente idoneo ad essere abbinato con frutti dolci e succosi come il melone, i kiwi, l’ananas e i fichi.

    #bornintuscany