day : 19/11/2013

  • 19 Novembre 2013

    Aceite de Lucena DOP – Spagna

    Spagna - Nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea GUUE L 250 del 20 settembre 2013 è stato registrato l'Aceite de Lucena DOP, che è il numero delle 89 DOP spagnole, il 167 nel totale delle denominazioni.
  • 19 Novembre 2013

    Sal de Tavira/Flor de Sal de Tavira DOP – Portogallo

    Portogallo - Nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea L310 del 20 Novembre 2013 è stato registrato il Sal de Tavira/Flor de Sal de Tavira DOP , che è il numero 62 delle DOP portoghesi, il 123 nel totale delle denominazioni.
  • 19 Novembre 2013

    Maçã Riscadinha de Palmela DOP – Portogallo

    Portogallo- Nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea L310 del 19 Novembre 2013 è stato registrato il Maçã Riscadinha de Palmela DOP, che è il numero 61 delle DOP portoghesi, nel totale delle 122 denominazioni
  • 19 Novembre 2013

    Aperitivi SalumiAmo, corsi per chef, degustazioni guidate di salumi DOP e IGP ad Hong Kong

    Milano, 15 novembre 2013 - Anche Hong Kong, dopo Europa e Stati Uniti, è pronta a celebrare la salumeria italiana. Infatti, il 19 novembre prende il via il progetto SalumiAmo Hong Kong, tante iniziative volute ed organizzate dall’Istituto Valorizzazione Salumi Italiani (IVSI) - in collaborazione e con il contributo dell’Agenzia ICE
  • 19 Novembre 2013

    Promozione: la UE stanzia 35 milioni

    Finanziamento Ue di 35 milioni per promuovere i prodotti agricoli in Europa e nei paesi terzi. La Commissione ha approvato 22 programmi (triennali) che riguardano Dop, Igp e Stg. Per l'Italia via libera a due programmi, per un cofinanziamento totale pari a 1.950.000 euro.
  • 19 Novembre 2013

    Rassegna Stampa 19 Novembre 2013

    Temi principali: Mozzarella di Bufala Campana DOP, Radicchio Rosso di Treviso IGP, Radicchio Variegato di Castelfranco IGP, Aprutino Pescarese DOP, Asiago DOP, Puzzone di Moena DOP, Pecorino di Picinisco DOP, nuove IG, volumi produttivi, promozione
  • 19 Novembre 2013

    Umbria: si scrive «Attività turistiche rurali», si legge «Associazione strade del vino»

    Contributi dal 50 al 100 per cento della spesa sostenuta per le azioni messe in campo a supporto di attività turistiche nei territori rurali. Li mette a disposizione il nuovo ban do del Piano di sviluppo rurale dell'Umbria, che fissa modalità e criteri per la concessione degli aiuti previsti dalla Misura 313.
  • 19 Novembre 2013

    Puzzone di Moena/Spretz Tzaorì DOP – Italia

    Italia- Nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea GUUE L 309 del 19.11.2013 è stata registrata la denominazione Puzzone di Moena/Spretz Tzaorì che è la numero 157 delle DOP italiane e la numero 260 nel totale delle denominazioni.
  • 19 Novembre 2013

    Pecorino di Picinisco DOP – Italia

    Italia- Nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea GUUE L 309 del 19.11.2013 è stata registrata la denominazione Pecorino di Picinisco DOP che è la numero 156 delle DOP italiane e la numero 259 nel totale delle denominazioni.
  • 19 Novembre 2013

    Il caso: Mozzarella gate, niente frodi e minacce al Consorzio

    Il MattinoNessuna frode, né ipotesi accusatorie legate alla camorra: l'inchiesta sul «Mozzarella-gate» riceve una nuova, pesante bocciatura. Dopo quella del gip, impugnata dalla Procura antimafia, è stato il Tribunale del Riesame - con un provvedimento depositato ieri a sgombrare dubbi dalla pesante accusa che pendeva sul capo di una quarantina di produttori caseari (titolari di 28 attività operanti tra Caserta, Napoli, ma anche in altre regioni d'Italia), alcuni dei quali destinatari di una richiesta d'arresto e di sequestro dei loro stabilimenti. Richieste che il gip Anita Polito del Tribunale di Napoli rigettò, in entrambi i casi, nel luglio dello scorso anno. Per 19 di loro, era stata avanzata una richiesta di arresto respinta dal Gip così come quella del sequestro delle loro aziende.
  • 19 Novembre 2013

    Per il Radicchio di Treviso IGP impennata delle superfici del 20%

    Il Sole 24 Ore Il Radicchio Rosso di Treviso Igp è sempre più richiesto e per la stagione in corso è atteso un incremento a due cifre della produzione. Le superfici investite sono infatti cresciute del 20% rispetto all'anno scorso, passando da 142 ettari a 219 ettari. «Ci troviamo di fronte a un significativo aumento della superficie coltivata e di conseguenza è atteso un forte incremento della produzione in questa stagione 2013-2014 - conferma Paolo Manzan, presidente del Consorzio di tutela del Radicchio Rosso di Treviso IGP e del Radicchio Variegato di Castelfranco IGP -.Questo rappresenta un vantaggio, perché ci sono ancora molti mercati non raggiunti dal prodotto, come ad esempio alcune catene distributive. L'anno scorso l'offerta non era stata in grado di soddisfare la domanda».
  • 19 Novembre 2013

    Aprutino Pescarese: cresce la produzione

    Il Centro La campagna olearia è in corso e per fine dicembre si avranno i dati ufficiali sulla produzione 2013. A detta degli operatori abruzzesi la produzione si conferma costante negli standard qualitativi e nei parametri chimici (acidità libera e perossidi al disotto delle nonne Ue) e organolettici. Produzione media in aree circoscritte a macchia di leopardo, carica di olivi più alta nelle aree pedemontane e alta collina come nell'alta valle Vestina e Casauriense, l'entroterra casolano, la valle del Fino e del Vomano, e nel triangolo d'oro Moscufo-Pianella-loreto Aprutino, dove la superficie ilvetata è tra quelle a più alta densità sul territorio nazionale. La resa si profila maggiore del 15-20% rispetto all'anno passato (+5% di produzione, pari a 19.212 tonnellate totali, dati ismea) con 10-12 kg di olio/quintale di olive
  • 19 Novembre 2013

    Asiago DOP: il “fuori casa” degli italiani

    Industria e Finanza Nuovo impegno del Consorzio Tutela Formaggio Asiago a favore dell'alimentazione buona e naturale nella ristorazione veloce e "fuori casa". E' stato infatti siglato l'accordo con AIREST, società del gruppo Save di Venezia, che prevede il lancio del Panino V.I.P. VERDE VEG all'Asiago DOP, dove V.I.P sta per Very Italian Panino, negli oltre 60 punti vendita food & beverage ad insegna Ristop, BriccoCafè, Culto, Rustichelli & Mangione e L'Orto della società veneta. La nuova partnership nasce all'insegna della valorizzazione dell'alimenazione sana offrendo al consumatore, anche in luoghi di consumo legati alla ristorazione veloce e al pasto fuori casa, un abbinamento gustoso e, allo stesso tempo, equilibrato dal punto di vista nutrizionale.