OQ-SISTEMA IG

Osservatorio Qualivita Sistema IG

  • 29 Settembre 2019

    Domenica 29 settembre torna Acetaie Aperte

    Sarà un’edizione ricca di iniziative originali, quella di Acetaie Aperte 2019. La manifestazione organizzata dai Consorzi di Tutela dell’Aceto Balsamico di Modena IGP e dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP per la giornata di domenica 29 settembre ha in serbo numerose sorprese, tutte da scoprire nelle 38 acetaie della provincia di Modena aderenti. Il programma, in continuo aggiornamento, sarà ricco di eventi  incentrato sulla narrazione delle storie, dei personaggi e delle peculiarità del prodotto. Tra le iniziative proposte per l’edizione 2019 dalle singole acetaie, ...
  • 13 Settembre 2019

    Ficodindia di San Cono DOP, salvato in extremis il marchio DOP

    Finalmente il marchio DOP del ficodindia di San Cono diventa una realtà concreta. Le tre cultivar incoronate (gialla, rossa e bianca) troneggiano su una Sicilia sormontata da stelle a voler simboleggiare il massimo della bontà. La filiera produttiva del ficodindia, a livello europeo, è esclusiva della Sicilia che detiene il monopolio del mercato italiano, circa 4.000 ettari di coltura specializzata e circa 70.000 tonnellate di frutti all’anno. L’areale siciliano più importante per superficie e grado di specializzazione degli impianti è l’areale di San Cono che copre il 60% dell...
  • 13 Settembre 2019

    Origin Italia e i formaggi DOP : esperienze italiane e francesi a confronto

    Il 13 settembre a Cogne, in provincia di Aosta, l’appuntamento  che Origin Italia ha organizzato in collaborazione con il Consorzio Fontina DOP, sul tema "Disciplinari di produzione e valorizzazione dei formaggi DOP: le esperienze italiana e francese". Due le tavole rotonde che si svolgeranno  al Centro congressi Maison Grivola, in Rue Bourgeois 36,  a Cogne. “Disciplinari di produzione e il confezionamento fuori zona: l’esperienza italiana e quella francese” è l’argomento trattato nei lavori previsti per la mattina del 13 settembre, con interventi di Stefano Fontana dirett...
  • 12 Settembre 2019

    Quote latte, è tutto da rifare

    Per la Corte di giustizia l'Italia ha usato criteri arbitrari e non in linea con le regole europee nel guantifïcare le multe. Che, ora vanno ricalcolate Lo Stato italiano ha usato criteri arbitrari e non in linea con le regole europee nel quantificare le multe latte comminate nella campagna 2003/2004. Lo Stato ora deve ricalcolare le inulte a chi ha prodotto più del dovuto . E redistribuire «lo sconto » applicato allora in proporzione alle quote allora detenute . L'obbligo di ricalcolo vale per tutti , sia per gli allevatori che hanno pagato mensilmente il prelievo , sia per quelli che ...
  • 12 Settembre 2019

    Pane di Altamura DOP e Lenticchia di Altamura DOP: “Più gusto insieme”

    Il Consorzio per la Valorizzazione e la Tutela del Pane di Altamura DOP ed il Consorzio di Tutela e Valorizzazione della Lenticchia di Altamura IGP  organizzano per la prima volta  “Più  gusto insieme” . Lo straordinario e tanto atteso evento si svolgerà all’interno del giardino dell’ex Monastero del Soccorso, in Altamura alla P.zza della Resistenza n. 5, nelle giornate dal 12 al 15 settembre 2019 e rappresenta un percorso del buon cibo accompagnato da spettacoli, eventi e convegni. La manifestazione ha lo spirito di condivisione della promozione di prodotti rinomati e ...
  • 11 Settembre 2019

    Mozzarella di Bufala Campana DOP regina tra gli influencer del Nord America

    “Il nuovo primato ottenuto dalla mozzarella di bufala campana, risultata la più amata dagli influencer negli Stati Uniti, in Canada e in Messico, è un riconoscimento non solo all’unicità del nostro prodotto, ma anche alle straordinarie potenzialità del Sud Italia e conferma che stiamo lavorando nella direzione giusta, quella di promuovere congiuntamente la nostra eccellenza e il suo territorio, in chiave turistica e culturale”. Il presidente del Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana DOP, Domenico Raimondo, commenta con entusiasmo l’indagine sulle tendenze di consumo ...
  • 9 Settembre 2019

    Trionfa il gusto con il Festival del Prosciutto di Parma DOP

    A Langhirano si è aperto ieri il Festival del Prosciutto, per celebrare una delle DOP per eccellenza. Nella "Cittadella del prosciutto" si è avuta la possibilità di conoscere da vicino diversi produttori del pregiatissimo prodotto. Dal primo gennaio i controlli saranno affidati all'ente CSQA. Il prodotto è tradizionale ma punta sull'innovazione, per essere in linea con le richieste dei consumatori. Capanna elenca le sfide per il futuro: lavorare sul benessere animale, i rinnovi nei sistemi produttivi, il packaging e i materiali sostenibili.L'assessore regionale all'Agricoltura Simona ...
  • 6 Settembre 2019

    Capanna, Prosciutto di Parma DOP: lavoriamo per tutela prodotto e consumatori

    Festival del Prosciutto di Parma DOP 2019, parla il presidente del Consorzio Vittorio Capanna. Presidente, quali sono le novità e gli appuntamenti da non perdere? "La prima novità è sicuramente quella legate alle Finestre Aperte che quest'anno raddoppia i suoi appuntamenti passando da due a quattro fine settimana. Questo vuol dire che i tutisti e gli amanti dle buon cibo potranno visitare i nostri prosciuttifici per tutto il mese di settembre. Un'iniziativa che ci sta molto a cuore ed è il motivo per cui, molti anni fa, è nato il Festival che continua ad avere l'obiettivo di avvicinare ...
  • 5 Settembre 2019

    Cinta senese DOP: obiettivo crescita

    Appello del Consorzio Cinta Senese DOP a istituzioni, allevatori e associazioni di categoria: "Necessario un aumento della produzione". Circa trent’anni fa gli sforzi comuni di tante componenti imprenditoriali, istituzionali e scientifiche hanno permesso di salvaguardare la biodiversità delle razze suine autoctone italiane evitando l’estinzione della Cinta Senese, un animale conosciuto fin dal Medioevo e probabilmente indietro ancora nel tempo. Da allora molti passi avanti sono stati compiuti con il moltiplicarsi degli allevamenti, la costituzione del Consorzio e il riconoscimento DOP ...
  • 5 Settembre 2019

    Il mea culpa di Zaia sul Prosecco

    La vendemmia del Prosecco deve ancora cominciare e i consorzi hanno già deciso di accantonarne una montagna: 800.000 quintali pari a 600.000 ettolitri di vino cioè 80 milioni di bottiglie. Non è un pettegolezzo dei soliti criticoni che ce l’hanno con le bollicine venete. È un dato emerso, come ha scritto Andrea Passerini sulla Tribuna di Treviso, all’ultima riunione promossa l’altro giorno dalla Coldiretti a Oderzo. Nonostante una brutta grandinata, infatti, la quantità di vino in arrivo rischia di essere così abbondante da abbassare i prezzi perfino al di sotto di quelli già ...
  • 5 Settembre 2019

    I nuovi associati al Consorzio dell’olio extravergine di oliva DOP Riviera Ligure: l’energia dei giovani

    Una nuova pattuglia di associati entra a far parte della grande famiglia dell’olio extravergine di oliva DOP Riviera Ligure. Conosciamoli insieme, partendo da Ponente. Radicata in quel di Pompeiana, in provincia di Imperia, è l’Azienda Agricola Bassan. Condotta da Demis Bassan e famiglia, in quello che era un fertile fondo di origine romano ligure, gravido di storia agricola, in uno spazio fertile e toccato da un clima invidiabile, belvedere a poche centinaia di metri dal mare. Bassan punta sui crus, ovvero sulla produzione di olio da una determinata regione vocata. Nel caso si ricordano ...
  • 5 Settembre 2019

    Chianti DOP modifica del disciplinare in chiave export

    Cambia il disciplinare del Chianti DOP con la possibilità di alzare il limite zuccherino (a partire dalla vendemmia 2019-20), permettendo alle aziende di adeguarsi alle normative europee ma anche di venire incontro ai gusti dei mercati stranieri, soprattutto statunitensi, sudamericani ed orientali, che amano vinipiù morbidi. Un cambiamento frutto di un percorso iniziato da tempo e che potrà rendere il Chianti DOP più competitivo in Asia e Cina. Un cambiamento importante, permetterà alle aziende di produrre vini in grado di venire maggiormente incontro ai gusti dei mercati stranieri, ...
  • 29 Agosto 2019

    Il Parmigiano Reggiano DOP fa causa alla Kraft food

    Il Consorzio del Parmigiano Reggiano ha depositato, nei giorni scorsi, il ricorso contro la multinazionale Kraft Foods Group Brands LLC che sta tentando di ottenere la registrazione del Kraft Parmesan cheese come marchio ufficiale in Nuova Zelanda. Lo annuncia, in una nota, il presidente del Consorzio Nicola Bertinelli ricordando che «da oltre 20 anni ha registrato il marchio del Re dei formaggi in Nuova Zelanda e con questa azione punta a tutelare l'interesse dei produttori della DOP dal tentativo di registrazione che sarebbe contro la legge, e dannoso per i consumatori neozelandesi e per i ...
  • 29 Agosto 2019

    IGP Olio di Calabria : intervista con il presidente Magliocchi

    Dopo un percorso non facile e durato parecchi anni, la Calabria - con la sua straordinaria produzione olivicola - da poco più di due anni può contare sul marchio IGP Olio di Calabria. Per un contesto territoriale  che con il 17% circa del totale nazionale rappresenta  la seconda regione produttrice, un risultato che schiude enormi opportunità e che sta già consentendo di configurare la filiera agevolando l'aggregazione di produttori e prodotto. A Catanzaro, nella sede della Regione, il Consorzio ha avuto il battesimo del fuoco, con il primo appuntamento pubblico destinato ad evidenziare ...
  • 29 Agosto 2019

    Parmigiano Reggiano DOP: il consorzio sarà protagonista a identità d’origine di FICO Eataly World

    Dal 30 agosto al primo settembre il Consorzio del Parmigiano Reggiano sarà tra i protagonisti di “Identità d’Origine. DOP e IGP dall’Italia e dall’Europa” a FICO Eataly World di Bologna: un incontro internazionale e tre giorni di rassegna-mercato, degustazioni ed eventi sulle specialità DOP e IGP, per conoscere e degustare le eccellenze dell’enogastronomia italiana ed europea. “Identità d’origine” si terrà nel cuore dell’Emilia-Romagna, la regione che con 44 specialità detiene il record mondiale delle certificazioni DOP e IGP di prodotti agroalimentari, come ...
  • 22 Agosto 2019

    Vendemmia 2019 a Soave: Grande qualità potenziale e grandi novità

    Dopo due stagioni come la 2017 e la 2018 caratterizzate per diversi motivi da andamenti climatici contrapposti, l’annata 2019 ha avuto un andamento quasi nella norma, sebbene il mese di maggio sia stato il più freddo e piovoso degli ultimi 20 anni e giugno il più caldo e con assenza di precipitazioni. le piogge di luglio e agosto hanno mantenuto stabili le riserve idriche anche negli areali di collina, evitando gli stress idrici degli ultimi anni e ha portato la maturazione a ritardo stimato di 10/15 giorni rispetto al 2018. Il 5 maggio circa 200 ettari di Soave Classico sono stati ...