OQ-SISTEMA IG

Osservatorio Qualivita Sistema IG

  • 26 Marzo 2020

    Il Chianti Classico DOP al tempo del Covid-19: intervista al Presidente del Consorzio

    Winesurf “Buongiorno Giovanni. Iniziamo cercando di esorcizzare un po’ la situazione. Tu passerai alla storia per essere stato il presidente del Consorzio Chianti Classico durante il Coronavirus. Come ti vedi in questo ruolo?” Giovanni Manetti “Buongiorno a voi. Innanzitutto non ci tengo a passare alla storia. Viviamo un periodo molto strano, una cosa mai verificatasi prima e tutti noi stiamo cercando di affrontarlo al meglio, grazie a tutte la aziende chiantigiane che continuano a lavorare.” W. “A proposito di lavorare: com’è la situazione sanitaria in Chianti Classico...
  • 26 Marzo 2020

    Promozione, slittano i bandi dei progetti UE

    Ci sarà più tempo per le imprese agroalimentari italiane per partecipare al bando di gara della Commissione europea per i progetti di promozione orizzontale, la cui dotazione finanziaria sfiora per quest'anno i 200 milioni di euro. L'Agenzia europea CHAFEA (Consumer Heath agriculture and food executive agency) che gestisce la selezione dei programmi e la pubblicazione del bando annuale ha infatti deciso di estendere la data ultima per la presentazione dei progetti di promozione al 13 maggio 2020 anziché al prossimo 22 aprile. A renderlo noto è stata l' Alleanza delle cooperative ...
  • 25 Marzo 2020

    Coronavirus, il Consorzio Prosciutto di Parma DOP devolve 500.000 euro tra l’Ospedale Maggiore di Parma e l’Azienda USL

    Il Consiglio di Amministrazione del Consorzio del Prosciutto di Parma, con una procedura straordinaria, ha deciso di devolvere 500.000 euro suddivisi tra l’Ospedale Maggiore di Parma e l’Azienda USL per gli ospedali di Borgotaro e Vaio per aiutare queste strutture sanitarie dedicate in modo specifico a contrastare l’emergenza Coronavirus. Il presidente del Consorzio, Vittorio Capanna "È un gesto di solidarietà, un messaggio di speranza e coesione, nonché un ringraziamento sentito, che tutti i nostri produttori vogliono rivolgere ai medici, agli infermieri e al personale ...
  • 24 Marzo 2020

    Prosciutto di Parma DOP, al lavoro per nuovi obiettivi

    Con il presidente del Consorzio di tutela del Prosciutto di Parma DOP, Vittorio Capanna, una chiacchierata a tutto tondo sul nuovo corso di uno dei marchi di punta dell’alimentare italiano. Presidente, il 2019 è stato un anno difficile per il comparto del Prosciutto di Parma. In questi mesi abbiamo lavorato alacremente per risolvere i problemi e oggi siamo convinti di essere sulla strada giusta grazie alle azioni messe in campo dal comparto. Il nostro piano di rinnovamento ha l’obiettivo di potenziare il sistema dei controlli e migliorare l’identità e la qualità del Prosciutto ...
  • 18 Marzo 2020

    Coronavirus: ristorazione USA chiude, preoccupazione per vino Made in Italy

    “Sono già 19 gli Stati americani che come in Italia hanno scelto di difendersi dal Coronavirus chiudendo la ristorazione, in buona parte composta da prodotti e vini Made in Italy. Noi produttori toscani del Brunello di Montalcino siamo vicini agli amici statunitensi e consapevoli che la ripartenza ci vedrà in prima fila accanto a loro”. Così il presidente del Consorzio del vino Brunello di Montalcino, Fabrizio Bindocci, ha commentato le nuove più rigorose misure del governo Usa contro l’emergenza annunciate oggi dal presidente Trump e la serrata dei ristoranti in 19 Stati. “A...
  • 16 Marzo 2020

    Latte, stalle in difficoltà: il prodotto non viene ritirato

    Nelle campagne sale l'emergenza latte. Le mucche vanno munte ogni giorno, anche quando la domanda di latte cala per colpa della chiusura delle mense, dei bar e della ristorazione. In gioco c'è il futuro di un settore che ogni anno produce 12 milioni di tonnellate di litri di latte di mucca grazie a 30mila allevamenti. E già cominciano i primi comportamenti speculativi con i caseifici che disdettano i contratti di fornitura in essere per poi acquistare il latte a prezzi inferiori. La denuncia arriva da da tutte le associazioni del settore, nessuna esclusa. Le DOP confermano invece ritiri ...
  • 13 Marzo 2020

    Per l’Asparago Bianco di Bassano DOP parte una stagione in salita

    La primavera non si ferma e a Bassano come ogni anno nel mese di marzo prende il via la stagione degli  asparagi bianchi a marchio DOP. I primi turioni racconta Paolo Brotto - Presidente del Consorzio di Tutela del pregiato ortaggio- sono spuntati prorpio in ultimi giorni: in anticipo di una settimana rispetto al 19 del mese, data che per tradizione segna l'avvio del periodo di taglio e raccolta della più conosciuta specialità locale . A celebrare l'inizio del periodo di produzione di quest'anno non ci saranno tuttavia rassegne e grandi eventi promozionali, tutti annullati a causa ...
  • 11 Marzo 2020

    L’Arancia di Ribera DOP fa bene alla salute

    Nuove indagini di laboratorio hanno dimostrato ancora una volta che l'Arancia di Ribera DOP, oggi ampiamente conosciuta ed apprezzata per le sue qualità e per il suo gusto, merita la fiducia dei consumatori. Infetti le arance, in funzione dei risultati delle analisi, hanno ricevuto delle eccellenti valutazioni che hanno messo in evidenza l'assenza di residui di trattamenti nella buccia, dichiarata edibile.  Il Presidente del Consorzio: "Grande attenzione per gusto e genuinità". Fonte: Giornale di Sicilia SCARICA L'ARTICOLO COMPLETO  
  • 20 Febbraio 2020

    Prosciutto Toscano DOP e Finocchiona IGP più tutelate dal nuovo sito di ICQRF

    Il Consorzio del Prosciutto Toscano e il Consorzio di tutela della Finocchiona IGP saranno, insieme agli altri consorzi italiani di tutela per le DOP e le IGP, parte attiva del nuovo sistema di vigilanza del MiPAAF (Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali) contro le frodi alimentari. Grazie al nuovo portale, predisposto da ICQRF (Ispettorato centrale della tutela della qualità e repressione frodi dei prodotti) e già accessibile ai Consorzi di Tutela e agli enti controllori, saranno inseriti direttamente on-line i dati che derivano dai controlli effettuati dai consorzi ...
  • 14 Gennaio 2020

    Mozzarella di Bufala Campana DOP, boom dei controlli sul web +45% di verifiche del Consorzio

    È il web la nuova frontiera dei furbetti della falsa mozzarella DOP. Lo confermano i dati dell’attività di vigilanza del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP, che ha messo in campo una vera e propria task force per scovare le frodi on line, in collaborazione con le forze dell’ordine e l’Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione frodi dei prodotti agroalimentari (Icqrf) del ministero delle Politiche agricole. Nel corso del 2019 i controlli effettuati dal Consorzio sul web contro le “fake mozzarelle” sono stati 1218, facendo ...
  • 14 Gennaio 2020

    Allarme dazi USA sul made in Italy, nel mirino vino e olio

    USA e Cina verso il primo accordo. Oggi a Washington il commissario UE al Commercio. Mentre resta incerto il fronte con l'Europa, Usa e Cina si preparano a siglare la tregua commerciale. L'America si prepara a siglare la tregua commerciale con la Cina, facendo cadere l'etichetta affibbiata a Pechino di «manipolatore di valuta», alla vigilia della firma del «primo» accordo, in programma domani alla Casa Bianca. Resta più incerto, invece, il fronte con l'Europa. L'arrivo oggi a Washington del commissario UE per il commercio, Phil Hogan, non tranquillizza l'agroalimentare italiano, che teme ...
  • 5 Dicembre 2019

    OriGIn Italia, disappunto per la sentenza della Corte di Giustizia UE su Aceto Balsamico di Modena IGP

    Un precedente molto pericoloso per il sistema di tutela comunitario va profilandosi all’indomani della sentenza della Corte di Giustizia Europea, con la quale si rimette in discussione la giurisprudenza fino ad oggi condotta dalla stessa Corte in materia di tutela delle DOP e delle IGP. A farne le spese è l’Aceto Balsamico di Modena IGP, che con il suddetto provvedimento rischia di vedere vanificati anni di battaglie legali a difesa della denominazione, oggetto di evocazioni ed imitazioni in molti Paesi. La decisione della Corte, è stata accolta con stupore e disappunto dal Consorzio ...
  • 5 Dicembre 2019

    Baldrighi: impossibile produrre Grana Padano DOP con latte estero

    Cesare Baldrighi, presidente del Consorzio Grana Padano, spiega perchè non è tecnicamente possibile usare latte estero nella produzione DOP in relazione al servizio di Report, la trasmissione di Rai 3 che ha documentato i controlli alle frontiere sulle importazioni di latte da parte di aziende italiane che dichiarino invece di impiegare latte nazionale nei loro prodotti. "Impossibile non solo perchè rigorosamente vietato dal disciplinare, ma perchè incomapatibile con il corretto e difficile processo di caseificazione utilizzto per produrlo". Così Cesare Baldrighi, presidente del ...
  • 3 Dicembre 2019

    A scuola con la DOP: ripartono le lezioni di consumo consapevole con il Consorzio del Pecorino Toscano DOP

    E' ufficialmente iniziata la quarta edizione di "A scuola di DOP", progetto condotto con successo nelle sue tre precedenti edizioni e che ha visto la partecipazione di centinaia di bambini e insegnanti delle scuole primarie e secondarie della provincia di Grosseto. Anche quest'anno Legambiente che entra nelle scuole con i suoi formatori, ha al proprio fianco il Consorzio Tutela del Pecorino Toscano DOP, partner insostituibile in questo percorso formativo che, anno dopo anno, ha dimostrato di essere necessario al fine di rendere i più piccoli davvero consapevoli di come l'alimentazione e ...
  • 30 Novembre 2019

    Assemblea Origin Italia. Palitta: ridisegnare ruoli e poteri dei Consorzi di Tutela

    DOP e IGP italiane più forti sui mercati, in difesa dell’economia nazionale, di quella delle regioni di provenienza e a vantaggio dei consumatori. Quello che serve, per una vera svolta in questa direzione, è un percorso comune, fortemente condiviso, con obiettivi chiari, delle Indicazioni geografiche di tutt’Italia. Di IG, e di come tutelarle e proteggerle, si è parlato oggi a Bologna, nella riunione di Origin Italia, dove è stato affrontato anche il tema del ruolo e dei poteri dei Consorzi di tutela. Palitta: ai Consorzi servono nuovi strumeni - “È stato un incontro molto ...
  • 28 Novembre 2019

    Pomodoro di Pachino IGP sempre più sostenibile grazie al nuovo packaging biodegradabile

    L’innovativo imballaggio in cartone completamente compostabile, con uno strato di acido polilattico ricavato dagli scarti del mais, nasce dalla partnership con una catena della GDO nazionale ed è già utilizzato nell’ambito della campagna in corso. Il Consorzio pomodoro di Pachino IGP ne ha autorizzato l’impiego per il confezionamento del ciliegino da 300 grammi e del costoluto da 350 grammiPachino (SR), 25 novembre - Un nuovo packaging totalmente biodegradabile, che tiene conto sia della funzionalità che dell’impatto ambientale legato alla produzione, all’utilizzo e allo ...