News

  • 18 Ottobre 2012

    Coldiretti: «Per il Ragusano Dop ai produttori va meno di 40 centesimi»

    Le spese di gestione delle aziende agricole sono aumentate di quasi il 50 per cento mentre il prezzo di un litro di latte è fermo a 37 centesimi al litro. Per produrre un litro di latte, tra costi delle materie prime e spese di gestione, occorrono non meno di 40 centesimi al litro. Nella provincia più agricola della Sicilia si produce sottocosto e il futuro delle aziende sembra segnato. «Viviamo una situazione che rischia di far chiudere decine di aziende agricole - racconta Gino Licitra, imprenditore zootecnico - se è ciò che la classe politica vuole, in un momento di crisi come questo, ...
  • 18 Ottobre 2012

    Aziende agricole biologiche e con produzioni di qualità

    Il 6° Censimento generale dell’agricoltura ha infatti permesso di raccogliere informazioni sulla struttura delle aziende biologiche e di quelle con produzioni certificate DOP e/o IGP. Tali aziende sono di particolare importanza sia perché contribuiscono alla diffusione di forme di conduzione di terreni e di allevamenti compatibili con la tutela dell’ambiente, del suolo e della diversità genetica, sia perché consentono di promuovere la migliore qualità dei prodotti. Sono 45.167 le aziende che al 24 ottobre 2010 risultano adottare metodi di produzione biologica per coltivaz...
  • 18 Ottobre 2012

    Castagne, raccolti distrutti dalla “vespa”

    La CittàLa crisi delle castagne sta diventando una vera e propria emergenza in provincia di Salerno. Sono già decine i Comuni dell'entroterra che hanno chiesto al Governo nazionale lo stato di calamità. A colpire un settore che produce - o forse sarebbe meglio dire produceva - reddito e ricchezza per centinaia di aziende che sulla raccolta e la vendita ricavano cospicui guadagni è innanzitutto il cinipide del castagno, la temutissima "vespa cinese". A rendere ancora più problematico il raccolto, è stato il caldo torrido di quest'estate che si sta prolungando anche in questo mese di ottobre, causando una siccità senza precedenti. La produzione è ormai calata del 70 per cento in molte zone della provincia. A nulla sembrano essere serviti i lanci del Torymus sinesis.
  • 18 Ottobre 2012

    L’Asiago dop apre la campagna di Francia

    Il GazzettinoContinua e si rafforza l'attività del Consorzio Tutela Formaggio Asiago nella promozione all'estero. Forte di una crescita complessiva, nei primi sei mesi del 2012, dell'8,2% nelle esportazioni, la quarta Dop casearia italiana di latte vaccino apre una nuova stagione di azioni sul mercato francese divenuto, grazie alle azioni svolte dal Consorzio, il primo mercato in Europa per l'Asiago Dop, con un +25% di vendite nei primi sei mesi del 2012 rispetto ai dati del 2011. Dal 21 al 25 ottobre, l'Asiago Dop sarà al Sial, la prestigiosa fiera parigina del comparto food, nello stand ...
  • 18 Ottobre 2012

    Dop e Igp: le pene per le contraffazioni sono troppo miti

    Il Corriere della SeraLa catena dei falsi cibi made in Italy sembra inarrestabile. Più si accentua la crisi e più si scoprono prodotti i cui marchi di garanzia - Dop e Igp - risultano contraffatti. Da giugno a oggi ecco una allarmante sequenza: migliaia di litri d'olio, spacciati per bio o per extravergine, sequestrati in Italia, 2.30o prosciutti col marchio Dop bloccati nel triangolo Modena-Parma-San Daniele. Quintali di limoni argentini posti in vendita col marchio Igp di Sorrento. Migliaia di pizze le cui etichette sbandierano ingredienti come la cipolla di Tropea o il pomodoro San ...
  • 18 Ottobre 2012

    Clementine, sì ad un prezzo unitario della produzione

    Calabria Ora - CosenzaL'idea è di quelle destinate, con la speranza ovviamente che vada in porto, a cambiare la metodologia sin qui usata da molti produttori di clementine, riguardo il prezzo da "imporre" alla produzione: proporre un prezzo unitario di produzione. E' questa l'idea, permetteteci di definirla rivoluzionaria, e poi spiegheremo il perché, lanciata ieri pomeriggio, nel corso di una conferenza stampa, dal Distretto Agroalimentare di qualità di Sibari, unitamente alle associazioni professionali di categoria, ai produttori ed alle cooperative. E' stato il presidente del Distretto, Antonio Schiavelli, ad illustrare presso la sala riunioni della Camera di commercio di Cantinella, le motivazioni che inducono i produttori di clementine ad avviare questa "ipotesi di ragionamento".
  • 18 Ottobre 2012

    Dall’UE 500 milioni di euro a favore degli indigenti per il 2013

    Il comitato di gestione dell'OCM unica ha approvato l'assegnazione di un finanziamento di 500 milioni di euro dei fondi UE al programma di aiuti alimentari a favore degli indigenti: si prevede che ne beneficeranno oltre 18 milioni di persone in 19 Stati membri dell'UE. Questo sarà l'ultimo anno di esistenza del regime nella forma attuale, finanziato dalla PAC. Entro la fine di ottobre è prevista la pubblicazione di alcune nuove proposte per un regime più aperto, flessibile e strettamente legato alla politica di coesione sociale, sotto la responsabilità di Laszlo Andor, Commissario europeo ...
  • 18 Ottobre 2012

    Parla genovese il Focaccino Mc Donald’s

    Ristorazione Collettiva CateringIl colosso dell'hamburger prosegue nella sua politica "local": l'ultimo nato è un panino 100% italiano, realizzato con focaccia ligure e arrosto di tacchino. Entrato nell'estate negli oltre 400 ristoranti McDonald's di tutta Italia e probabilmente ci resterà anche dopo: il nuovo panino fresco e leggero si chiama Focaccino e fa bella mostra di sé nei menù accanto al rivale "born in the Usa", l'eterno e sempre amato hamburger. Focaccino è infatti il primo prodotto McDonald's che al posto del pane prevede un'invitante e morbida focaccia rotonda, che racchiu...
  • 18 Ottobre 2012

    La crostatina di spinaci diventa eccellente se spalmate lo squacquerone Dop

    Il Resto del Carlino Per una cena fra amici eccovi una ricetta facile, pur richiedendo tempi un po' lunghi di preparazione, comoda da trasportare e agevole da servire. Lo Squacquerone, il cui nome ci ricorda il suo aspetto morbido e cedevole, viene qui proposto nella versione di torta salata. Ecco dunque la crostatina di spinaci e formaggio Squacquerone Dop. Ingredienti per 6/8 persone. Per il ripieno un kg. spinaci freschi, 200 grammi di Squacquerone non troppo maturo per poterlo tagliare a fette agevolmente, parmigiano. Mondate e cuocete gli spinaci in poca acqua salata, scolateli bene ...
  • 18 Ottobre 2012

    I 7 migliori champagne

    Le FigaroStoricamente l’elaborazione di una bottiglia di champagne era un affare complicato e misterioso, gestito dai responsabili del commercio. In modo naturale, i viticoltori portavano ai negozianti le loro uve e questi si occupavano di tutto il resto, cioè di elaborare il vino e di attraversare il mondo per vendere questo bevanda così singolare. Il liceo viticolo dello Champagne ha aperto le sue porte a Avize nel 1927 e si è da sempre impegnato a diffondere queste tecniche complesse d’elaborazione tra diverse generazioni di studenti. Ma le abitudini hanno vita dura; numerosi ...
  • 17 Ottobre 2012

    “Made in Granda” a Cuneo

    Il 18 ottobre si terra' a Cuneo, in piazza Galimberti, l'inaugurazione della 14a Fiera Nazionale del Marrone, dedicata alla castagna Cuneo IGP e ai prodotti di stagione. La kermesse di bancarelle, laboratori, enogastronomia, mostre e visite guidate, durerà fino a domenica. 
  • 17 Ottobre 2012

    Il Cotechino Modena IGP “fa più buone le tue idee”

    Torna la campagna stampa di un prodotto gustoso e inimitabile, con suggerimenti creativi per le ricette di tutti i giorni. E’ partita il 15 ottobre la nuova campagna informativa del Consorzio di tutela Zampone Modena Cotechino Modena, che si articolerà in diverse uscite stampa su riviste ad elevata diffusione. L’obiettivo della campagna è quello di evidenziare la versatilità del Cotechino Modena IGP (Indicazione Geografica Protetta), un prodotto della tradizione in grado di sposarsi anche con le ricette più moderne. Negli ultimi anni la costante attività di informazione e valorizza...
  • 17 Ottobre 2012

    L’oliva ascolana e la Quintana di scena su «Geo & Geo»

    Palcoscenico d'eccezione per olive ascolane e Quintana, che sbarcano domani a Geo&Geo, la trasmissione di RaiTre condotta da Sveva Sagramola. Ad annunciarlo è la Coldiretti Ascoli- Fermo che sarà negli studi di via Teulada con Nazzareno Migliori, presidente del Consorzio di Tutela, e Sara Sirocchi, dama della Quintana 2011. Una presenza nata in seguito al grande successo riscosso dalle tipicità picene a 'Cibi d'Italia' a Roma, dove lo spazio organizzato da Coldiretti e Camera di Commercio di Ascoli ha calamitato migliaia di presenze. Proprio grazie all'ente camerale, erano state ...
  • 17 Ottobre 2012

    Polli e anatre protagonisti alla festa Sapori del Carso

    Anatre, conigli, polli, galline e tacchini razzolano che è un piacere nelle aie del territorio carsolino.
  • 17 Ottobre 2012

    L’Asiago DOP cresce del 25% in Francia

    Forte di una crescita complessiva, nei primi sei mesi dei 2012, dell'8,2% nelle esportazioni, l'Asiago DOP accelera iti Francia, divenuto il primo mercato in Europa, con un +25% di vendite nei primi sei mesi del 2012 rispetto al 2011. Dai 21 al 25 ottobre, l'Asiago DOP sarà al Sial, la prestigiosa fiera parigina del coni parto food.
  • 17 Ottobre 2012

    Prima riscossa delle castagne dal terribile insetto

    La StampaInversione di tendenza dopo i gravi danni causati dal cinipide. Dopo anni di calo continuo, la raccolta di castagne quest'autunno segnerà un'inversione di tendenza. «Nessun trionfalismo, perché il cinipide è ancora presente sulle nostre montagne e i suoi effetti negativi si sentono ancora, però le quantità sono in aumento e la qualità è buona - conferma Massimo Meineri, segretario Coldiretti della zona di Ceva -. Sapevamo che la lotta con il suo antagonista naturale, il torymus, avrebbe richiesto anni per dare risultati: finalmente stanno arrivando». In Piemonte, «patria ...