year : 2019

  • 29 January 2019

    Pruneaux d’Agen IGP, domanda modifica disciplinare – GUUE C 29

    FRANCIA - Decisione di esecuzione della Commissione, del 21 gennaio 2019, relativa alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea della domanda di approvazione di una modifica non minore del disciplinare di produzione di cui all’articolo 53 del regolamento (UE) n. 1151/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio per la denominazione Pruneaux d’Agen IGP /Pruneaux d’Agen mi-cuit IGP - Classe 1.6. Ortofrutticoli e cereali, freschi o trasformati Fonte: GUUE C 29 del 29/01/2019
  • 29 January 2019

    Presentazione a Bolzano con McDonald’s, Qualivita e Consorzio Speck Alto Adige IGP

    McDonald's, Qualivita e Consorzio Speck Alto Adige IGP organizzano il giorno 29 gennaio 2019 alle ore 11 la Conferenza stampa presso il Ristorante di Piazza Parrocchia 4 a Bolzano per la presentazione del nuovo menu My Selection 2019  creato da Jo Bastianch con in prodotti DOP IGP italiani. Fra i panini scelti dallo chef americano anche Cicken che ha fra gli ingredienti  lo Speck Alto Adige IGP. Alla presentazione prenderanno parte Andrea Moser Presidente del Consorzio, Matthias Messner  direttore del Consorzio, Mauro Rosati direttore della Fondazione Qualivita e Mario Federico a...
  • 29 January 2019

    Jambon du Kintoà DOP, pubblicazione domanda di registrazione – GUUE C 29

    FRANCIA - Decisione di esecuzione della Commissione, del 23 gennaio 2019, relativa alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea della domanda di registrazione di una denominazione ai sensi dell’articolo 49 del regolamento (UE) n. 1151/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio — Jambon du Kintoà DOP - Classe 1.2. Prodotti a base di carne (riscaldati, salati, affumicati, ecc.) Fonte: GUUE C 36 del 29/01/2019
  • 28 January 2019

    L’importanza di essere DOP IGP

    Al Sud si sottovaluta l'importanza di essere organizzati in Consorzi di Tutela per difendere le proprie produzioni sui mercati Eppure in Campania abbiamo alcuni tra i marchi più importanti al mondo, dalla pasta alla mozzarella passando per l'olio La promozione all'estero va bene, ma i primi ad essere educati sui valori dei marchi europei sono proprio i consumatori locali. Chi segue l'agroalimentare lo sa bene: non c'è nulla che assomiglia di più ad una riunione di un condominio di un consiglio d'amministrazione di un Consorzio. Guerre personali, richiesti di chiarim...
  • 28 January 2019

    Rapporto sul turismo enogastronomico italiano 2019

    Continua la crescita del turismo enogastronomico: +48% di interesse in un anno. Le esperienze enogastronomiche sono un elemento presente nella vacanza di tutte le tipologie di turisti. Forte incremento di interesse da parte dei Millennials Il Rapporto 2019  L’enogastronomia si conferma un importante driver delle vacanze. Se nel 2016 le ricerche avevano evidenziato il 21% degli italiani in viaggio interessati a questo tipo di turismo, con un incremento, nel 2017 al 30%, nel 2018 questo valore è ulteriormente cresciuto. Ben il 45% dei turisti italiani negli ultimi tre anni, ha ...
  • 28 January 2019

    Al Kick-Off Qualivita presente una delegazione del Ministero giapponese

    Tra i protagonisti del “Geographical Indications Kick-Off Meeting”, che si terrà a Siena il 5 febbraio, sarà presente anche Kenichi Kuroiwa, Capo sezione della Divisione Proprietà Intellettuale, Ufficio Affari Industria alimentare del Ministero dell’Agricoltura, delle Foreste e della Pesca (MAFF). Una presenza importante quella di Kuroiwa in un momento fondamentale per i rapporti commerciali tra Unione Europea e Giappone. Dal 1° febbraio entra infatti in vigore il "Jefta", l’accordo commerciale più vasto mai concluso dall’UE, che prevede la creazione di una zona di libero ...
  • 28 January 2019

    Presentazione del Rapporto sul Turismo Enogastronomico Italiano 2019

    La Fondazione Qualivita sarà presente alla conferenza il giorno 28 gennaio alle ore 11.00 a Milano presso la sede del Touring Club Italiano, in Corso Italia per la presentazione alla stampa del Rapporto sul Turismo Enogastronomico Italiano 2019. Il Rapporto sul turismo enogastronomico italiano è uno  studio che traccia un quadro sul settore e delinea le tendenze di un segmento in forte crescita in tutto il mondo realizzato sotto l’egida dell’Università degli studi di Bergamo e della World Food Travel Association, con il patrocinio di Touring Club, Ismea, Fondazione Qualivita, ...
  • 26 January 2019

    Stop a birre e vini europei – la Brexit dura del re dei pub

    Tim Martin, fondatore di Wetherspoon: «Priorità ai prodotti inglesi. Meglio uscire senza intesa con la Ue» L' aveva promesso e l'ha fatto. Via tutti i vini e le birre europee dai suoi pub, 900 locali tra Regno Unito e Repubblica d'Irlanda. La Brexit sembra ancora in alto mare ma lui, sostenitore convinto e della primissima ora dell'addio all'Unione europea, ai suoi clienti sta già dando un assaggio di quel che sarà. E il futuro ha il gusto del luppolo prodotto in Gran Bretagna e dei vini statunitensi, cileni, australiani e made in Britain, ora che le cantine inglesi stanno vivendo un ...
  • 26 January 2019

    Lotta alla contraffazione. Enoteca Regionale dell’Emilia Romagna, il direttore Manzi: «Serve un pool di ispettori che girino il mondo»

    Nell’Emilia Romagna, regione che conta più Dop al mondo (44), da quasi mezzo secolo c’è un’associazione che opera per la promozione e per valorizzazione del patrimonio vinicolo: l’Enoteca Regionale Emilia Romagna. Proprio l’Enoteca Regionale Emilia Romagna sarà presente a Siena il 5 febbraio per il Kickoff di Qualivita in cui si farà il punto sulle indicazioni geografiche e sulle opportunità di crescita del sistema delle denominazioni. Come si è chiuso il 2018? «L’anno appena concluso è stato senza dubbio positivo; svolgiamo un’attività completa per i nostri ...
  • 25 January 2019

    San Benedetto, la sostenibilità ambientale fa parte dei business

    Quello della sostenibilità è da sempre un tema centrale per San Benedetto, un'attenzione che ha portato alla realizzazione della linea Ecogreen, che dal 2013 al 2017 ha fatto registrare un calo del 20,3%  nelle emissioni di CO2  certificato da CSQA. Il Direttore Marketing Gruppo Acqua Minerale San Benedetto Spa, Vincenzo Tundo in proposito ha dichiarato: "Quello della sostenibilità è un tema a cui da sempre dedichiamo tante energie. Siamo stati tra i primi, negli anni Ottanta, a introdurre in Italia i contenitori in PET, plastica 100% riciclabile. Già nel 2009 abbiamo stretto un ...
  • 25 January 2019

    Insalata di Lusia IGP, modifica disciplinare – GURI n. 21

    ITALIA - Modifica minore del disciplinare di produzione della denominazione Insalata di Lusia IGP registrata in qualità di Indicazione Geografica protetta in forza al regolamento (CE) n. 1137 del 25 novembre 2009. Fonte: GURI n. 21 del 25/01/2019
  • 25 January 2019

    Vini Romagna DOP, modifica disciplinare – GURI n. 21

    ITALIA - Modifica del disciplinare di produzione della Denominazione di origine controllata dei Vini Romagna DOP. Fonte: GURI n. 21 del 25/01/2019
  • 24 January 2019

    Rapporto Qualivita-Ismea 2018

    Il Rapporto Qualivita – Ismea 2018 contiene l'analisi e l'interpretazione dei più significativi fenomeni socio-economici del comparto food&wine italiano dei prodotti di qualità certificata DOP IGP STG. Nato dall'integrazione delle competenze sviluppate dall'Osservatorio Qualivita e dall'Osservatorio Ismea e dalla collaborazione con AICIG, Federdoc. Insieme alla rinnovata sezione dedicata ai valori e agli impatti economici a livello regionale, la novità del Rapporto 2018 è rappresentata da un innovativo monitoraggio delle conversazioni digitali mondiali relative alle Indicaz...
  • 24 January 2019

    Cresce l’agroalimentare veneto, nel 2018 sfiorati i 6,5 mld di euro

    Presentato da Veneto Agricoltura il Report con le prime valutazioni sull'andamento dell’agroalimentare veneto nel 2018. Il vitivinicolo spinge la produzione lorda agricola regionale a 6,4mld/€, +8% sul 2017. In generale il primario tiene bene, con i soliti alti e bassi: male cereali autunno-vernini, barbabietole e colza; bene soia e girasole. Colture orticole in chiaroscuro; frutticole, ok mele e kiwi. Stabile la produzione di latte, bene i formaggi, carne in altalena. “L’agricoltura sottostà all'andamento meteo delle stagioni, che non sempre è favorevole, ma negli ultimi anni si ...
  • 24 January 2019

    Riconosciuto ufficialmente il Consorzio di Tutela della Pasta di Gragnano IGP

    Il Consorzio "Gragnano Città della Pasta" diventa ufficialmente consorzio di tutela. Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 17 gennaio 2019, il Consorzio che riunisce 14 produttori diventa formalmente un Consorzio di Tutela e ottiene un nuovo strumento per far crescere ancora di più una realtà produttiva unica nel suo genere: in un territorio di meno di 15 kmq vengono realizzati ogni giorno3.500 quintali di pasta IGP, pari a 3 milioni di piatti, di cui più del 75% destinati all’estero. Il boom dei prodotti italiani degli ultimi anni ha visto il Consorzio ...
  • 24 January 2019

    Siena si fa capitale dell’agroalimentare

    Due giorni per parlare di qualità e tutela del settore agroalimentare, per raccontare le esperienze dei Consorzi di tutta Europa . Cominciando però dalla "Toscana delle qualità", con una dozzina di rappresentanti dei Consorzi al forum di apertura. «Ci confronteremo con l'Europa - ha annunciato Mauro Rosati - puntando sulla qualità delle nostre produzioni agroalimentari e del vino». Il sindaco di Siena, Luigi De Mossi, ha riassunto la filosofia della catena di eventi. «La nostra fisiocrazia, ciò che può aiutare a risollevare le sorti finanziare del nostro territorio sarà proprio ...