day : 06/07/2016

  • 6 July 2016

    Oecher Puttes IGP – Germania

    GERMANIA – Nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea L 170 del 29/06/2016 è stata registrata la denominazione Ginja de Óbidos e Alcobaça IGP che, nel comparto Food, è la numero 71 delle IGP tedesche e la numero 136 nel totale delle denominazioni nazionali DOP IGP STG. Oecher Puttes IGP/ Aachener Puttes IGP– Germania Classe 1.2. Prodotti a base di carne (cotti, salati, affumicati ecc.) Reg. Ue 2016/1082 del 22.06.2016 - GUUE L 180 del 06.07.2016 Descrizione del prodotto: l'Oecher Puttes IGP è una varietà di sanguinaccio rustico, dal carattere artigianale, con un pronunci...
  • 6 July 2016

    Krcko Maslinovo Ulje DOP – Croazia

    Croazia – Nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea L 180 del 06/07/2016 è stata registrata la denominazione Krčko Maslinovo Ulje DOP che, nel comparto food, è la numero 5 delle DOP e la numero 12 del totale food nazionale. Krčko Maslinovo Ulje DOP – Croazia Classe 1.5. Materie grasse (burro, margarina, olio ecc.) Reg. Ue 2016/1081 del 22.06.2016 – GUUE L 180 del 06.07.2016 Descrizione del prodotto: Il Krčko maslinovo ulje DOP è un olio d’oliva extravergine ottenuto direttamente da olive e soltanto con strumenti meccanici. Il Krčko maslinovo ulje DOP viene prodotto a ...
  • 6 July 2016

    Sono 1.332 le IG Food in EU: registrati due nuovi prodotti

    Si aggiungono due nuove IG Food: registrato un nuovo prodotto in Croazia il Krčko maslinovo ulje DOP  appartenente alla Classe 1.5. Oli e grassi (burro, margarina, olio, ecc.) e un nuovo prodotto in Germania l'Oecher Puttes/Aachener Puttes IGP appartenente alla Classe 1.2. Prodotti a base di carne (riscaldati, salati, affumicati ecc.). Europa Con la registrazione del nuovo prodotto, l’Europa raggiunge quota 1.332 IG Food – di cui 603 DOP, 675 IGP e 54 STG – ai quali si aggiungono i 22 prodotti nei paesi Extra-UE, per un totale di 1.354 denominazioni. Il comparto Food ...
  • 6 July 2016

    Mipaaf e GDO promozione DOP e IGP: il punto un anno dopo l’accordo

    "Separare ed evidenziare i prodotti DOP e IGP sugli scaffali della distribuzione, rispetto a quelli generici, non scio è un atto dovuto nei confronti dei relativi produttori e dei complessi sistemi di eccellenza che li sostengono, ma è la più elevata forma di rispetto verso i consumatori, che meritano di essere informati in modo chiaro e puntuale, per poter scegliere in libertà e sicurezza". Con queste parole Stefano Berni, direttore generale del Consorzio Grana Padano DOP, presidente del Consorzio Aceto Balsamico, vicepresidente e tesoriere dell'associazione AICIG, è intervenuto durante ...
  • 6 July 2016

    Oecher Puttes IGP, iscrizione denominazione – GUUE L 180

    GERMANIA - Iscrizione di una denominazione nel registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette Oecher Puttes IGP / Aachener Puttes IGP - Classe 1.2. Prodotti a base di carne (cotti, salati, affumicati ecc.) Fonte: GUUE L 180 del 06/07/2016
  • 6 July 2016

    Olio extravergine di oliva: annata in chiaro, ma data di consumo libera

    Sull'extra vergine di oliva italiano, accanto al termine minimo di conservazione, dovrà comparire la campagna olearia, se l'olio è stato ottenuto in un'unica annata. E la novità della legge europea 2015-2016 approvata in via definitiva dalla camera venerdì scorsa L'Italia, così, viene incontro alle contestazioni dell'Unione europea che aveva aperto una procedura di pre contenzioso (Eu Pilot 4632 1131 Agri) su due articoli della legge salva olio (n. 9/2013). Il provvedimento cancella la maggiore evidenza cromatica per «l'indicazioN ne d'origine delle miscele di oli d'oliva originari di ...
  • 6 July 2016

    Krčko maslinovo ulje DOP, iscrizione denominazione – GUUE L 180

    CROAZIA - Iscrizione di una denominazione nel registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette Krčko maslinovo ulje DOP - Classe 1.5. Materie grasse (burro, margarina, olio ecc.) Fonte: GUUE L 180 del 06/07/2016
  • 6 July 2016

    L’origine nel piatto ora è realtà

    La Francia è il primo stato dell'Unione europea incassare il via libera ella commissione Ue alla sperimentazione di due anni dell'etichetta di origine obbligatoria per il latte e le carni, anche se utilizzati come ingredienti; la proposta di Parigi è stata notificata a Bruxelles lo scorso marzo. II 4 luglio, in serata, è arrivato il disco verde dall'esecutivo Ue. La Francia conferma così di aver sfondato per prima un limite finora tracciato da Bruxelles all'etichettatura obbligatoria d'origine nei trasformati. Limite che aveva resistito a molteplici tentativi in tal senso, proposti sia ...
  • 6 July 2016

    La Federazione Strade del Vino compie 15 anni: premio a Mauro Rosati

    Premio giornalistico a Mauro Rosati in occasione dei festeggiamenti per i 15 anni della Federazione Strade del Vino, dell’Olio e dei Sapori di Toscana, nella grande festa delle eccellenze agroalimentari e vitivinicole toscane che si svolgerà sabato 9 luglio al castello di Montegufoni, a Montagnana Val di Pesa, alla presenza dell’assessore regionale Marco Remaschi. Il premio giornalistico assegnato a Mauro Rosati, corona il suo impegno nel settore food&wine di qualità, iniziato nel 2002 con la costituzione della Fondazione Qualivita della quale è direttore generale, e sviluppat...