What the press says

This page contains articles and services that the media – press, radio and web portals – have devoted to the Qualivita Foundation, its initiatives and projects, starting from 2006. The articles can be downloaded in the classic Open Data version of the Portable Document Format and represent a comprehensive account of the work that the Foundation has carried out over the years.

  • 9 December 2019

    Expo Dubai 2020: una vetrina per le aziende più innovative dell’Agrifood

    Da qualche settimana si sono spenti i riflettori su Agrifood Next l'evento organizzato dal Segretariato Italiano di PRIMA insieme a Fondazione Qualivita, Università di Siena e Comune di Siena che si è svolto a Siena il 15 e 16 novembre nella bellissima cornice del Santa Maria della Scala. La due giorni ha portato a Siena il meglio dell'innovazione e sostenibilità in campo agroalimentare con confronti e dibattiti, il racconto di esperienze concrete di innovazione e la presentazione di nuove soluzioni tecnologiche ed organizzative dimostrando che le imprese agrifood possono coniugare la ...
  • 2 December 2019

    DOP IGP e STG gli 822 marchi del Made in Italy

    Qualità garantita. Cresce su scala globale la popolarità dei prodotti DOP, IGP e STG  e l'Italia è leader. Tra vini, formaggi, olio extravergine, salumi, carni, frutta e verdura sono 822 i marchi del made in Italy registrati nella Ue su 3.036 totali, più della Francia e della Spagna. Erano una nicchia, all'origine, ora sono un business che vale oltre 15 miliardi di euro. A breve saranno inclusi nella lista delle specialità protette anche gli spaghetti all'arnatriciana, il piatto reso ancora più simbolico dopo il terremoto dell'agosto 2016: la domanda di registrazione come Speciali...
  • 26 November 2019

    Grana Padano DOP: sostenibiltà, addio ai combustibili fossili

    Produrre energia utilizzando GNL e GPL in sostituzione dei combustibili fossili diventa più semplice e conveniente per i caseifici produttori di Grana Padano DOP, grazie alla convenzione stipulata tra il Consorzio di Tutela e Liquigas, società leader in Italia nella distribuzione di questi prodotti per uso domestico, commerciale e industriale. “Da anni il Consorzio promuove attività, studi e ricerche per valutare l’impatto ambientale dell’intera filiera produttiva del Grana Padano e per adottare azioni virtuose atte a favorire la sostenibilità. Il progetto ”LIFE TTG” in essere ...
  • 11 October 2019

    Consorzio Grana Padano DOP: azioni su controlli, promozione e comunicazione

    A Bologna, in occasione di «Identità d'Origine», è stata marchiata «Riserva» la prima forma prodotta a FICO. Scoprire da vicino come si produce il Grana Padano DOP, come in uno dei 128 caseifici che fanno parte del Consorzio di Tutela. È quello che è stato possibile, dal 30 agosto all'1 settembre, in occasione di «Identità d'Origine», l'evento dedicato ai prodotti alimentari a certificazione garantita (DOP, IGP e STG) che si è svolto a FICO, la Fabbrica Italiana Contadina di Bologna e organizzato con Fondazione Qualivita, Regione Emilia Romagna e Origin Italia. DOP e IGP sono i ...
  • 27 August 2019

    Panforte, Ricciarelli e Cantuccini. Il meglio di Siena sbarca a Eataly

    Gusto, tradizioni ed eccellenze senesi in una grande vetrina internazionale. Il Chianti Classico DOP, Il Panforte di Siena IGP, I Ricciarelli di Siena IGP, l’Olio Toscano IGP, I Cantucci Toscani IGP sono tra le specialità che, dalla provincia di Siena, si uniranno al concerto di sapori unico, in programma a fine agosto a FICO Eataly World di Bologna, con oltre 40 specialità DOP e IGP per "Identità d’origine". DOP e IGP dall’Italia e dall’Europa: un incontro internazionale e tre giorni di rassegna-mercato, degustazioni ed eventi sulle specialità DOP e IGP, per conoscere e ...
  • 28 May 2019

    Indicazioni Geografiche a tutto social

    E' boom per le indicazioni geografiche italiane sul web. Oltre 100mila gli utenti raggiunti ogni giorno attraverso i new media. Dei quali più del 55% all'estero. Circa 6.500 i contenuti pubblicati. Ottimi risultati per il food, che con 28 milioni di utenti coinvolti in un anno supera il wine (23 milioni). Facilità, velocità, capacità di sviluppare contenuti, informare e raggiungere gli utenti dall'altra parte del mondo con pochi clic. Stiamo parlando dei social network, che ora sono diventati un nuovo, importante strumento promozionale per i consorzi italiani DOP e IGP. La Fondazi...
  • 24 April 2019

    Aziende del vino, conti ok: +52% in 10 anni

    Crescono i bilanci delle aziende italiane vitivinicole di capitale. Chi produce uva e vino ha visto un trend positivo negli ultimi 10 anni del +52% e con un +7% nel 2018 rispetto all'anno precedente. Ad evidenziarlo è uno studio dell'Osservatorio Qualivita Wine e InfoCamere, che hanno elaborato i dati di 3 mila aziende con bilancio depositato, da cui risulta un fatturato complessivo di oltre 11,2 mld di euro nel 2018, un valore aggiunto di 2 mld di euro e 3,7 mld di euro di valore della produzione. Una crescita che, se per numero di imprese con bilancio depositato, è stata pari al +33% in ...
  • 23 April 2019

    Blockchain e Big data, Rosati: “Una nuova fase per l’agroalimentare da affrontare come sistema”

    A parlare di Blockchain nel settore agroalimentare, spesso si riceve un’alzata di spalle, quasi a voler sottolineare che la disponibilità di informazioni dettagliate circa il processo produttivo non è certo una novità per il settore agroalimentare. In effetti un sistema nel quale dei blocchi condividono delle informazioni senza la possibilità di modificare le notizie raccolte somiglia molto all’iter di riconoscimento o modifica del disciplinare di produzione di un formaggio DOP o di un vino DOCG. Ma la Blockchain non è semplicemente un sistema, più evoluto rispetto al passato, per ...
  • 12 April 2019

    I grandi chef testimonial dell’Olio Riviera Ligure DOP

    Una campagna social con un contest dedicato a giovani chef, il progetto Horeca ristorazione e - ancora – oliveti aperti e attività di formazione negli Istituti alberghieri con più di 2500 studenti coinvolti. Quattro aree e un unico obiettivo, quello di promuovere e valorizzare un'eccellenza ligure come l'olio DOP: l'attività porta la firma del Consorzio Tutela Olio Extravergine di Oliva Riviera Ligure (circa 600aziende attive, 542 patti di filiera siglati e un quantitativo potenziale di olio certificato DOP di 6900 quintali in questa campagna) attraverso il PSR della Regione Liguria con ...
  • 8 April 2019

    La grande distribuzione per il futuro dell’Insalata di Lusia IGP

    I prodotti DOP e IIGP vanno a braccetto con le marche per conquistare una fetta sempre più consistente del mercato del settore ortofrutta, così l'Insalata di Lusia IGP ha cambiato il proprio disciplinare per arrivare sulle tavole dei consumatori anche imbustata e già lavata. Di questo si è parlato nel convegno "Denominazione di origine e marche: valore aggiunto per il consumatore?" promosso dal Consorzio di Tutela dell'Insalata di Lusia IGP nella sua nuova prestigiosa sede a Lendinara. Nel salone di palazzo Malmignati, villa nobiliare da poco acquistata dal lusiano Denis Travaglini, si è ...
  • 4 April 2019

    Qualicultura, Paolo De Castro: “Abbiamo portato al Parlamento Europeo le eccellenze italiane”

    “Alcune delle eccellenze alimentari italiane - annuncia Paolo De Castro, primo vicepresidente della Commissione agricoltura del Parlamento europeo - sono riunite nella mostra "Geographical Indications, italian cultural heritage" su cui oggi sono puntati i riflettori nella sede del Parlamento europeo a Bruxelles. L’obiettivo, era mettere in risalto un patrimonio italiano dove la cultura rappresenta un valore aggiunto che da sempre mantiene vivo legame inscindibile delle Dop e Igp con i riferimenti storici dei territori e le tradizioni delle loro comunità. “Abbiamo organizzato questa ...
  • 1 April 2019

    DOPe IGP, l’export italiano vale 3,5 miliardi e dominano formaggi e latticini

    Mentre l'export del settore agroalimentare italiano mostra segni di declino, le produzioni di alta qualità a marchio Dop e Igp continuano a macinare incassi. Secondo il rapporto del Centro studi di Confagricultura , su dati Qualivita/Ismea, l'export di questi prodotti nel 2017 ha raggiunto i 3,5 miliardi di euro; l'88% in più rispetto al 2010. Nello stesso periodo il settore agroalimentare nel suo complesso è cresciuto a velocità assai più ridotta: +47,6%. In crescita anche il valore alla produzione che nel 2017 ha toccato i 6,9 miliardi di euro: un miliardo in più rispetto al 2010. In ...
  • 1 April 2019

    Olio DOP e muretti a secco, l’orgoglio ligure al Parlamento Europeo

    Anche l'Olio extravergine Riviera Ligure DOP, accostato ai muretti a secco, patrimonio dell'Unesco, alla mostra al Parlamento Europeo sul cibo e cultura, olio e paesaggio come simbolo dell'Italia.  24 gli esempi italiani del legame tra tipicità ed eredità da tramandare: saranno in mostra al Parlamento Europeo. Il Riviera Ligure DOP è stato scelto tra oltre 800 prodotti DOP e IGP italiani. L'Olio e i tipici maxeo entrano così a far parte dell'evento "Geographical Indication - Italian Cultural Heritage", che si svolge a Bruxelles dall'1 al 4 aprile: un appuntamento che rappresenterà un ...
  • 20 March 2019

    Wine economy, l’export italiano supera quota 6,2 miliardi

    Superano i 6,2 miliardi le esportazioni di vino italiano nel 2018, per una crescita in valore del +3,3% rispetto al 2017 (a fronte di un calo del -8,1% in quantità). Secondo le elaborazioni dell'Osservatorio Qualivita Wine su dati Istat, in termini di valore le esportazioni hanno segno positivo in tutti i principali mercati di destinazione: dal +4% di Usa e Germania, fino al + 10,1% della Francia e il +7,5% della Svezia. Nella top ten si riscontra un lieve flessione solo per Giappone (-0,6%) e Danimarca (-5,9%). Proseguendo, anche Cina e Russia mostrano un freno per l'export vinicolo Made ...
  • 18 March 2019

    Export vino, nuovo record per l’Italia: 6,2 mld di euro nel 2018

    Migliora ancora una volta il valore del vino italiano venduto all'estero. Il 2018 si chiude con un nuovo record, che vale 6,2 miliardi di euro, frutto di un incremento del 3,3% rispetto all'anno precedente. Una crescita pressoché costante che, a guardare il decennio, vede passare gli introiti da 3,67 miliardi di euro del 2008 a 5 miliardi del 2013. I dati Istat per l'anno appena concluso confermano il buon momento dell'Italia sui mercati sul fronte valori, con crescite nelle macroaree di Europa (+3,2%, con una quota del 61%), America (+3,3% con una quota del 31%) e anche Asia (+2,4% con il ...
  • 15 March 2019

    L’export del vino vale 6 miliardi, segno positivo in tutti i principali mercati di destinazione

    Superano i 6,2 miliardi di euro le esportazioni di vino italiano nel 2018 per una crescita in valore del +3,3% rispetto al 2017 (a fronte di un calo del -8,1% in quantità). Secondo le elaborazioni dell'Osservatorio Qualivita Wine su dati Istat, in termini di valore le esportazioni hanno segno positivo in tutti i principali mercati di destinazione: dal +4% di USA e Germania, fino al +10,1% della Francia e il +7,5% della Svezia. Nella "Top ten" si riscontra un lieve flessione solo per Giappone (-0,6%) e Danimarca (-5,9%). Proseguendo, anche Cina e Russia mostrano un freno per l'export vinicolo ...