OQ-LEGISLATIVO

  • 10 December 2018

    Mostviertler Birnmost IGP, cancellazione indicazione geografica – GUUE L 313

    AUSTRIA- Cancellazione della registrazione dell'indicazione geografica protetta Mostviertler Birnmost IGP - Classe 1.8. Altri prodotti dell’allegato I del trattato (spezie ecc.) Fonte: GUUE L 313 del 10/12/2018
  • 7 December 2018

    Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale IGP, domanda di modifica disciplinare di produzione – GUUE C 441

    ITALIA - Pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea di una domanda di approvazione di una modifica non minore del disciplinare di produzione di cui all’articolo 53 del regolamento (UE) n. 1151/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio per la denominazione Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale IGP - Classe 1.1. Carni fresche (e frattaglie) Fonte: GUUE C 441 del 07/12/2018
  • 6 December 2018

    Tierra de León DOP, domanda registrazione denominazione – GUUE C 439

    SPAGNA - Pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea di una domanda di modifica del disciplinare di una denominazione del settore vitivinicolo di cui all’articolo 105 del regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio Tierra de León DOP - Categorie di prodotti vitivinicoli: 1. Vino Fonte: GUUE C 439 del 06/12/2018
  • 5 December 2018

    Cebreros DOP, pubblicazione disciplinare – GUUE C 438

    SPAGNA - Pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del documento unico di cui all’articolo 94, paragrafo 1, lettera d), del regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio e del riferimento alla pubblicazione del disciplinare di produzione relativo a una denominazione nel settore vitivinicolo Cebreros DOP - Categoria 1. Vino Fonte: GUUE C 438 del 05/12/2018
  • 4 December 2018

    Cataluña DOP, pubblicazione richiesta modifica disciplinare – GUUE C 437

    SPAGNA - Pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea di una domanda di modifica del disciplinare di una denominazione del settore vitivinicolo di cui all’articolo 105 del regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio - Cataluña DOP /Catalunya DOP - 1. Vino 3. Vino liquoroso 8. Vino frizzante Fonte: GUUE C 437 del 04/12/2018
  • 3 December 2018

    Piemonte DOP, richiesta modifica disciplinare – GUUE C 435

    ITALIA - pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea di una domanda di modifica del disciplinare di una denominazione del settore vitivinicolo di cui all’articolo 105 del regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio Piemonte DOP - Classe 1. Vino 4. Vino spumante 6. Vino spumante di qualità del tipo aromatico 8. Vino frizzante 15. Vino ottenuto da uve appassite 16. Vino di uve stramature Fonte: GUUE C 435 del 03/12/2018
  • 3 December 2018

    Grozdova rakya ot Yambol IG, domanda di registrazione – GUUE C 435

    BULGARIA - Pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea della domanda di registrazione di un’indicazione geografica nel settore delle bevande spiritose di cui all’articolo 17 del regolamento (CE) n. 110/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio Ямболска гроздова ракия / Гроздова ракия от Ямбол / Yambolska grozdova rakya / Grozdova rakya ot Yambol IG - Categoria della bevanda spiritosa - Acquavite di vino. Fonte: GUUE C 435 del 03/12/2018
  • 3 December 2018

    Scrumbie de Dunăre afumată IGP, iscrizione denominazione – GUUE L 307

    ROMANIA - Iscrizione di una denominazione nel registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette Scrumbie de Dunăre afumată IGP - Classe 1.7 Pesci, molluschi, crostacei freschi e prodotti derivati Fonte: GUUE L 307 del 03/12/2018
  • 30 November 2018

    Lechazo de Castilla y León IGP, domanda di modifica disciplinare – GUUE C 432

    SPAGNA - Domanda di approvazione di una modifica non minore del disciplinare di produzione di cui all’articolo 53 del regolamento (UE) n. 1151/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio per la denominazione Lechazo de Castilla y León IGP - Classe 1.1 Carni fresche (e frattaglie) Fonte: GUUE C 432 del 30/11/2018
  • 30 November 2018

    Grozdova rakya ot Karnobat IG, iscrizione denominazione – GUUE L 30

    BULGARIA - Registrazione di un'indicazione geografica di bevanda spiritosa nell'allegato III del regolamento (CE) n. 110/2008 Карнобатска гроздова ракия/ Гроздова ракия от Карнобат /Karnobatska grozdova rakya IG/ Grozdova rakya ot Karnobat IG - Categoria della bevanda spiritosa - Acquavite di Vino Fonte: GUUE L 30 del 30/11/2018
  • 28 November 2018

    Sicurezza Agroalimentare: sequestrate circa 11 tonnellate di prodotti agroalimentari

    L’attività di tutela dei prodotti ad indicazione geografica ha consentito ai Reparti Carabinieri per la Tutela Agroalimentare (R.A.C.) di Torino, Parma e Salerno di accertare, in provincia di Bergamo, Lecco e Torino, numerose irregolarità amministrative riconducibili all’utilizzo di denominazioni d’origine senza la debita autorizzazione dei consorzi di tutela. Si è altresì proceduto al sequestro: - in provincia di Cremona, di 76 pezzi di Coppe e Pancette di Zibello, per complessivi 342 kg. e di 2.556 etichette evocanti il “Culatello di Zibello DOP”; - in provincia di Parma, di 177 pezzi di Coppe e Fiocchi di Zibello, per complessivi 310 kg., nonché di 490 confezioni e di 143.100 etichette indebitamente riferite a “Culatello di Zibello DOP, “Prosciutto di Parma” ed a “Coppa di Parma IGP”; - in provincia di Napoli, di 4.869 kg. di “Pomodorino del Piennolo del Vesuvio DOP” confezionati abusivamente e di 9.139 kg. di pomodorini gialli detenuti in locali ...
  • 28 November 2018

    Asiago DOP vince in Messico

    Risultato storico per il Consorzio Tutela Formaggio Asiago, che annuncia il pieno riconoscimento e la tutela della denominazione Asiago in Messico nell’ambito dell’accordo globale tra UE e Messico. Partiti da una situazione oggettivamente difficile nella quale, la mancanza di una tutela legale e un dazio del 120% rendevano di fatto impossibile l’ingresso nel paese, si è giunti, grazie all’incessante attività di tutela e promozione del Consorzio di Tutela, supportata dalle Istituzioni ministeriali italiane, al pieno riconoscimento e protezione del formaggio Asiago in tutto il paese, con l’inserimento della specialità nell’ambito dell’accordo UEMessico e la possibilità di rientrare quindi nella quota di 20 mila tonnellate di prodotto esportabile a dazio zero. Paese con 120 milioni di abitanti ed oltre 10 milioni di consumatori potenziali di prodotti di alta gamma, il Messico già conosce e apprezza il nome Asiago, grazie all’azione del Consorzio di Tutela che, in ...
  • 28 November 2018

    Grozdova rakya ot Targovishte IG, registrazione Indicazione Geografica – GUUE L 302

    BULGARIA - Registrazione di una indicazione geografica di bevanda spiritosa nell'allegato III del regolamento n. 110/2008 - Grozdova rakya ot Targovishte IG / ГроздоваȜракияȜотȜТърговище IG - Categoria Acqua vite di vino Fonte: GUUE L 302 del 28/11/2018
  • 28 November 2018

    Mahón-Menorca DOP, modifica disciplinare – GUUE L 302

    SPAGNA - Approvazione di una modifica non minore del disciplinare di una denominazione registrata nel registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette Mahón-Menorca DOP - Classe 1.3. Formaggi Fonte: GUUE L 302 del 28/11/2018
  • 28 November 2018

    Bayrisch Blockmalz IGP, iscrizione denominazione – GUUE L 302

    GERMANIA - Iscrizione di una denominazione nel registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette Bayrisch Blockmalz IGP /«Bayrischer Blockmalz»/«Echt Bayrisch Blockmalz»/ Aecht Bayrischer Blockmalz IGP - Classe 2.4. Prodotti di panetteria, pasticceria, confetteria o biscotteria Fonte: GUUE L 302 del 28/11/2018
  • 27 November 2018

    Paolo De Castro: con Brexit tutelati scambi alimentari e IG

    “Vorrei rassicurare gli agricoltori italiani ed europei: la bozza di accordo sul 'divorzio' tra l'Ue e il governo britannico conserva lo status quo negli scambi agroalimentari tra le due sponde della Manica, salvaguardando il riconoscimento delle indicazioni geografiche”. Lo ha affermato Paolo De Castro, primo vicepresidente della Commissione agricoltura del Parlamento europeo partecipando al forum ''Agriculture & Food Summit 2018'' organizzato da Politico a Parigi. "Se il Parlamento di Westminster validerà la bozza di intesa - ha precisato De Castro - Londra non avrà più voce in capitolo nelle decisioni delle istituzioni europee ma continuerà a far parte del mercato interno all'Ue come avviene oggi. Posizione che manterrà fino al 2020 con la possibilità di estenderla ad una data da definire. In questa situazione Londra non potrebbe concludere accordi commerciali bilaterali”. "La prospettiva di uno scenario di 'no-deal', rischierebbe di essere catastrofica per ...