Press Review

  • 22 March 2019

    Smart Future Academy e Grana Padano DOP insieme per trasmettere ai giovani la cultura della qualità

    “Grana Padano DOP è al fianco di Smart Future Academy sin dalla sua prima edizione e lo sarà anche nelle prossime perché condividiamo i medesimi valori e una cultura che considerano i giovani come risorse fondamentali per il futuro della nostra società e del Paese. Il Consorzio crede fortemente nelle nuove generazioni e alla partecipazione ad eventi come questo. Smart Future è un’occasione per dialogare con i ragazzi e trasmettere loro, con un linguaggio smart e colloquiale, un’educazione alla qualità e al consumo consapevole delle eccellenze made in Italy”. Con queste parole ...
  • 22 March 2019

    “Focaccia tipo Recco” ad Alassio: scatta la sanzione per un noto bar del centro

    La "Focaccia tipo Recco" costa molto cara ad un noto bar del centro di Alassio. Nei giorni scorsi, infatti, sono scattati diversi controlli all'interno di bar, ristoranti ed esercizi commerciali alassini da parte dei Nas, dell'Asl e della Guardia Costiera. Le forze dell'ordine, infatti, periodicamente, effettuano controlli sugli alimenti, ognuno per le proprie aree di competenza. È stato proprio durante uno di questi accessi effettuati dai Nas, che è stata rilevata una irregolarità nella denominazione di un prodotto. Ad attirare l'attenzione dei militari un cartellino espositivo che ...
  • 21 March 2019

    A Catania la selezione dei migliori oli top quality italiani

    Ha fatto tappa a Catania la diciassettesima edizione del Premio «Sirena d'Oro» dedicato agli oli extravergini di oliva DOP, IGP e BIO italiani, con la selezione dei migliori oli siciliani che parteciperanno alla premiazione (Sorrento, 29-31 marzo). Nel corso della due giorni catanese, gli oli candidati sono stati sottoposti ad analisi sensoriali da parte di un panel di assaggio, che ha valutato e classificato secondo i metodi del Coi (Consiglio oleicolo internazionale) e dell'Unione Europea. Un'edizione che ha riservato alla Sicilia una sorpresa importante, con l'istituzione del «Premio ...
  • 21 March 2019

    Continuano le operazioni dei Nas a tutela delle DOP e IGP

    Proseguono con intensità sempre crescente i controlli dei Carabinieri dei Nas nel settore dei prodotti caseari a tutela delle vere produzioni a Indicazione Geografica (DOP e IGP). Per tali motivi il Nas di Napoli ha proceduto ad una verifica ispettiva di una industria casearia ubicata in provincia, rinvenendo 1,5 tonnellate di formaggi "silani" e "provole affumicate" poste all'esterno dell'opificio, pronti per la distribuzione, in carenza di idonei requisiti igienici e privi di documentazione relativa alla loro tracciabilità. I militari del Nucleo, ravvisando gravi irregolarità delle norme ...
  • 20 March 2019

    Il Consorzio Vini Asolo Montello richiede alla Regione il blocco impianti dei nuovi vigneti

    Bloccare l'impianto di nuovi vigneti. E la richiesta inviata dal Consorzio Vini Asolo Montello alla Regione Veneto. La richiesta di blocco delle rivendiche riguarda i nuovi impianti a dimora dal 31 luglio nella zona di produzione dell'Asolo Prosecco Superiore Docg, durerà tre anni agrari e potrà essere sbloccato nel caso in cui cambino le condizioni di mercato, in un'ottica di equilibrio tra domanda e offerta. Il Consorzio ha inoltre avviato un progetto per giungere alla definizione del Metodo Viticolo Asolo Montello, documento programmatico per stabilire una serie di best practices ...
  • 20 March 2019

    Consorzio Pecorino Romano DOP, Palitta: “Il nostro formaggio messo alla gogna”

    "Sulla vicenda del latte è stata montata una campagna denigratoria devastante". Salvatore Palitta, dopo la bufera della protesta dei pastori sardi, è stato riconfermato presidente del Consorzio del Pecorino Romano. Con la sua rielezione, con il prezzo del latte a 74 centesimi al litro, e con molte promesse non ancora mantenute, risponde alle domande di ItaliaOggi. Domanda. Dunque, il problema non era lei? Risposta. Posso dire che era stato tutto quanto montato ad arte e non si capisce per quali fini. Di certo mettere in dubbio l'autenticità del prodotto, è un fatto grave, soprattutto ...
  • 20 March 2019

    Wine economy, l’export italiano supera quota 6,2 miliardi

    Superano i 6,2 miliardi le esportazioni di vino italiano nel 2018, per una crescita in valore del +3,3% rispetto al 2017 (a fronte di un calo del -8,1% in quantità). Secondo le elaborazioni dell'Osservatorio Qualivita Wine su dati Istat, in termini di valore le esportazioni hanno segno positivo in tutti i principali mercati di destinazione: dal +4% di Usa e Germania, fino al + 10,1% della Francia e il +7,5% della Svezia. Nella top ten si riscontra un lieve flessione solo per Giappone (-0,6%) e Danimarca (-5,9%). Proseguendo, anche Cina e Russia mostrano un freno per l'export vinicolo Made ...
  • 18 March 2019

    A Siena “BuyFood Toscana 2019”, la prima edizione dedicata alle aziende DOP IGP

    Favorire un incontro diretto tra i produttori agroalimentari toscani di qualità e i buyer nazionali e esteri. E' questo l'obiettivo di "BuyFood Toscana 2019", il nuovo evento per il settore agroalimentare di qualità in Toscana, in programma il prossimo 7 giugno a Siena. All'evento potranno partecipare un massimo di 50 imprese toscane selezionate del comparto agroalimentare che commercializzano prodotti certificati DOP o IGP, Agriqualità. Queste imprese saranno selezionate sulla base di un bando che si è appena aperto e che si chiuderà il 1 aprile 2019. "Si tratta di una ...
  • 18 March 2019

    Export vino, nuovo record per l’Italia: 6,2 mld di euro nel 2018

    Migliora ancora una volta il valore del vino italiano venduto all'estero. Il 2018 si chiude con un nuovo record, che vale 6,2 miliardi di euro, frutto di un incremento del 3,3% rispetto all'anno precedente. Una crescita pressoché costante che, a guardare il decennio, vede passare gli introiti da 3,67 miliardi di euro del 2008 a 5 miliardi del 2013. I dati Istat per l'anno appena concluso confermano il buon momento dell'Italia sui mercati sul fronte valori, con crescite nelle macroaree di Europa (+3,2%, con una quota del 61%), America (+3,3% con una quota del 31%) e anche Asia (+2,4% con il ...
  • 18 March 2019

    Vino, la Cina chiede qualità e l’Italia si prepara alla sfida

    Anche se nel 2018 la Cina ha manifestato un rallentamento nell'import, questo deve essere considerato congiunturale e non certo strutturale alla luce delle potenzialità di crescita dei consumi di vino»: Denis Pantini, direttore area agricoltura e industria alimentare di Nomisma nonché responsabile Wine Monitor, dal suo osservatorio privilegiato vede rosa sul mercato enologico della Terra di mezzo. Il gigante asiatico ha superato quota 2,4 miliardi di euro di importazioni globali di vino, dicono le ultime rilevazioni di Osservatorio Vinitaly-Wine Monitor Nomisma su dati doganali e si è ...
  • 18 March 2019

    Un logo per l’enoturismo, così il decreto riconosce l’accoglienza in cantina

    «Attraverso questo decreto, le aziende vitivinicole regolamenteranno le loro attività di accoglienza, di divulgazione e degustazione, proponendo particolari percorsi esperienziali e turistici incentivando il mercato dei viaggi, delle vacanze e del turismo. Oggi si apre una nuova stagione, nuove opportunità per il comparto anche in termini di valorizzazione del territorio e occasioni di crescita per tutta la filiera, ma anche occasioni di conoscenza per chi sarà fruitore dell'enoturismo». Gian Marco Centinaio, ministro delle Politiche agricole e del Turismo, sintetizza così gli obbiett...
  • 18 March 2019

    Vino di qualità, boom di produzione in Sicilia: quasi 900 le aziende imbottigliatrici

    Sono quasi novecento le aziende vitivinicole imbottigliatrici siciliane. Oltre 250 in più dal 2010 - di cui circa venti dell'Agrigentino - segno di una precisa vigoria del settore. Trapani si conferma la prima provincia, con ben 293 aziende. Agrigento e Messina seguono Catania, entrambe con circa 80 realtà imprenditoriali. Straordinaria la crescita in numero delle aziende nella provincia di Catania che, grazie al fenomeno Etna, registra oltre 200 aziende. Sono alcuni dati diffusi dall'osservatorio delle aziende vitivinicole siciliane del prof. Sebastiano Torcivia, ordinario di Economia ...
  • 18 March 2019

    L’Europa vieta le pratiche sleali, vittoria della direttiva De Castro

    Parla di vittoria, Paolo De Castro. «Per l'Europa e per l'Italia» l'istantanea del primo vicepresidente della Commissione agricoltura del Parlamento europeo. Il riferimento è al voto finale con cui Strasburgo ha approvato - con una maggioranza di quasi il 90% - la direttiva contro le pratiche commerciali sleali nella catena agroalimentare. «Un passaggio che segna un ruolo fondamentale dell'UE nel riequilibrio dei rapporti di forza» spiega l'europarlamentare PD, relatore del dossier. L'obiettivo di fondo è la «tutela di agricoltori e consumatori, superando distorsioni all'interno ...
  • 15 March 2019

    Settore lattiero caseario, le DOP salvano l’annata: segno positivo e nuovi fondi

    Il settore lattiero caseario, per effetto delle DOP, ha fatto registrare i numeri migliori dell'annata agraria 2018 che si è chiusa con un sostanziale consolidamento dei risultati raggiunti nel 2017. Il quadro è stato tracciato dall'Assessore Regionale lombardo all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi, Fabio Rolfi. Il valore della produzione di beni e servizi in agricoltura lo scorso anno presenta un incremento del +2,9% rispetto al 2017 che deriva da un aumento globale delle quantità prodotte (+4,4%) e da un concomitante calo dei prezzi (-2,5%). Ci sono però punti deboli. «Il ...
  • 15 March 2019

    Il Ministro Centinaio inserisce il Cioccolato di Modica IGP con il “passaporto digitale” tra le quattro eccellenze italiane da promuovere all’estero

    Promuovere il Cioccolato di Modica IGP, unitamente al Governo nazionale evitando contraffazioni. Questo l'accordo raggiunto martedì scorso a Roma dal direttore del Consorzio del Cioccolato di Modica, Nino Scivoletto, e dal ministro dell'Agricoltura Gian Marco Centinaio nell'intento di individuare e definire una strategia di promozione del prodotto alla vigilia dell'immissione in commercio con il marchio IGP riconosciuto nell'ottobre dello scorso anno dall'Unione europea. «Abbiamo illustrato al ministro la procedura del "passaporto digitale" che il Consorzio, in collaborazione con CSQA, ...
  • 15 March 2019

    Brexit, agricoltura italiana in allerta: «Così rischia il nostro export»

    Una cosa è certa. L'onda lunga del "caos Brexit" non potrà non abbattersi anche sull'Italia. E sarà destinata a fare - comunque sarà il modo per "risolverla' - danni. Un "terremoto" non da poco, se solo si tiene presente che il Regno Unito rappresenta il quarto mercato di sbocco per le esportazioni agroalimentari tricolori e il terzo all'interno dei confini comunitari. L'allarme è trasversale. E coinvolge l'intero mondo agricolo del Bel Paese. «Si va creando una situazione di grande incertezza per imprese e cittadini, che può assumere una dimensione ancora più allarmante in una fase ...