Tag: volumi produttivi

  • 31 July 2019

    Toscana, allarme Miele per i cambiamenti cimatici: crollata la produzione

    Niente miele di acacia sulle tavole e nelle dispense per questo 2019. Almeno non di origine toscana. Produzione azzerata: è l`esito di un disastro di proporzioni nazionali, che vede la Toscana fra le regioni più colpite. Secondo le stime dell`Osservatorio Nazionale sul miele, la Toscana è la seconda regione in Italia per produzione, con oltre 3 mila tonnellate di miele prodotte nel 2018, su di un totale nazionale di circa 23 mila. Si tratta nel complesso di 5300 attività per 123.399 alveari. Numeri che lasciano presupporre l'entità di quest`ennesima stangata, l`ultima di una lunga ...
  • 23 July 2019

    Corsorzio DOC delle Venezie: strategia di promozione per la tipologia Pinot Grigio

    Dal 1° agosto 2019 al 31 luglio 2022 è stata sospesa la possibilità di iscrivere allo Schedario viticolo nuove superfici vitate a Pinot grigio piantate e/o innestate a partire dal 1° agosto 2019 ai fini della rivendicazione con la DOP delle Venezie. La richiesta di sospensione temporanea della iscrizione di nuovi impianti di Pinot grigio per le prossime 3 campagne viticole avanzata dal Consorzio in accordo con le organizzazioni di categoria a cui aderiscono anche gli operatori della filiera vitivinicola della DOP delle Venezie, è stata accolta dalle tre Amministrazioni pubbliche compet...
  • 19 July 2019

    Il Triveneto sospende l’idoneità a rivendicare il delle Venezie DOP Pinot grigio

    Il Consorzio delle Venezie DOC d’intesa con le organizzazioni di categoria a cui aderiscono anche gli operatori della filiera vitivinicola della DOC delle Venezie ha pianificato per il triennio che va da 1° agosto 2019 al 31 luglio 2022 (ossia le campagne vitivinicole 2019/2020 – 2020/2021 -2021/2022) la gestione del potenziale della varietà Pinot grigio ai fini della relativa designazione con la DOP delle Venezie. In relazione a quanto previsto nell’istanza Consortile, le tre Amministrazioni pubbliche (Provincia autonoma di Trento, Regione autonoma Friuli Venezia Giulia e Regione ...
  • 17 July 2019

    Lugana DOP, produzione ai massimi ma i prezzi crollano. Interviene il Consorzio

    Produzione del vino Lugana DOP su e prezzi giù. La situazione non è più eludibile e il Consorzio di Tutela Lugana DOC interviene con una serie di limitazioni alla produzione che hanno l'obiettivo di allentare la morsa sui prezzi, scesi fino al -61% rispetto a tre anni fa. Il Consorzio di Tutela del Lugana Doc ha deciso di chiedere alle Regioni Veneto e Lombardia di stoccare il 10% del vendemmiato 2019 fino a dicembre 2020, di attuare controlli dei vigneti al terzo anno (al fine di verificare che i limiti di resa per ettaro previsti da disciplinare di produzione vengano rispettati) e ...
  • 17 July 2019

    Report OIV: Il vino mondiale vale 31 mld di euro

    Vigneto mondiale a 7,4 mln di ettari (+24 mila), produzione di uva a quota 78 mln di tonnellate, di cui 27,3 mln di uva da tavola e 1,3 mln di uva passita. La produzione mondiale di vino è stimata in 292 mln di ettolitri, mentre il consumo si assesta a 246 mln di ettolitri con uno scambio complessivo di 108 mln di ettolitri per un valore di 31 miliardi euro. Sono i dati 2018 del settore vitivinicolo diffusi dal direttore generale di Oiv, Pau Roca, in occasione del 42° Congresso mondiale della vigna e del vino. Se si guarda alla superficie dei vigneti, la Spagna continua a rimane in testa ...
  • 28 June 2019

    Aceto Balsamico di Modena IGP, si prevede una buona annata

    È già stato archiviato come un incidente di percorso il calo del 7% registrato lo scorso anno nella produzione di Aceto Balsamico di Modena IGP. Sette milioni di litri in meno - per l'esattezza da 97 a 90 - dovuti a una vendemmia che nel 2017, a livello europeo, è stata disastrosa a causa del meteo, con una resa dell'uva scesa addirittura del 40% e i prezzi delle materie prime (vino e mosto) alle stelle, tanto da frenare un mercato che ad ogni modo continua sfiorare il miliardo di euro sul fatturato al consumo. «Ma già da quest'anno contiamo di risalire ai livelli precedenti », ...
  • 28 June 2019

    Emilia Romagna, l’agrifood continua a crescere

    Continua a crescere il valore dell'agri-food emiliano romagnolo. Anche il 2018 conferma infatti la tendenza positiva, sfiorando quota 4,7 miliardi di euro (+0,4%) in termini di Plv (produzione lorda vendibile, in pratica il Pil agricolo). E questo dopo aver raggiunto nel triennio 2015-2017 numeri da primato . Cresce l'intero sistema, perché anche l'industria alimentare fa +0,5%. A confermare il trend positivo anche i numeri dell'export. Tra Parmigiano Reggiano DOP, prosciutti DOP aceto balsamico di Modena IGP e vini di qualità (lambrusco in primis) le vendite sui mercati esteri hanno ...
  • 25 June 2019

    L’Anguria Reggiana IGP più forte dei cambiamenti climatici

    L'Anguria Reggiana IGP è più forte dei cambiamenti climatici. E con il protocollo firmato nelle scorse ore con Confesercenti sarà sempre più presente nei negozi». A dirlo è Mauro Torelli (socio Cia), titolare dell'azienda agricola di Campagnola e tra i maggiori produttori del frutto d'eccellenza del territorio reggiano. Nel 2018 nell'area di produzione sono stati prodotti oltre 100mila quintali di angurie, di cui ben 10 mila `marchiate' con il simbolo IGP: sono state coltivate dalle 14 aziende agricole che compongono l'Associazione produttori Anguria Reggiana. Fonte: Il Resto del ...
  • 21 June 2019

    Un giro d’affari per oltre un miliardo di euro per la Mozzarella di Bufala Campana DOP

    La Mozzarella di Bufala Campana DOP corre alla stessa velocità di un brand premium del settore automobilistico, generando un giro di affari di 1 miliardo e 218 milioni di euro. È quanto emerge dallo studio di Svimez sull’impatto socio-economico della filiera bufalina. Si tratta della prima analisi nel Mezzogiorno sul valore di un prodotto a denominazione di origine, realizzata per il Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana DOP e presentata ieri in conferenza stampa al Palazzo della Borsa di Milano. In base ai dati Svimez, per ogni euro di prodotto fatturato dai soci del ...
  • 21 June 2019

    La Mozzarella di Bufala Campana DOP vale 1,2 miliardi di euro

    La Mozzarella di Bufala Campana DOP è un brand affidabile e consolidalo che genera mi giro di aIlari di 1 miliardo e 218 milioni. II dato emerge dallo stadio di Sviniez sull'impatto socio-economico della filiera bufalina, presentato al palazzo della borsa di Milano dal direttore dell'associazione, Luca Bianchi, insieme al presidente del Consorzio, Domenico Raimondo e al direttore Pier Maria Saccani. Era atteso anche il vicepremier e ministro dello sviluppo economico, Luigi di Maio, ma ha dato forfait. «Sono stato positivamente colpito e stupito su alcuni aspetti dello studio - afferma il ...
  • 20 June 2019

    Brunello di Montalcino DOP, nuove strategie di mercato

    Svolta per il Brunello di Montalcino DOP. D'ora in poi meno bottiglie, di migliore qualità, a prezzi più alti. E l'idea di Fabrizio Bindocci, il nuovo presidente del Consorzio che tutela il grande rosso toscano. Negli ultimi decenni il Brunello è stato protagonista di una corsa produttiva: fino a raggiungere più di 8 milioni di bottiglie l'anno. Una crescita che non è stata accompagnata da un parallelo aumento del valore medio: una bottiglia delle vendemmie più recenti si acquista nelle enoteche online anche a meno di 3o euro. «Bisogna aumentare la qualità anche riducendo la ...
  • 12 June 2019

    Chianti Classico DOP in buona salute, prezzi costanti e vendite in aumento dell’8%

    Numeri positivi dalla terra del Gallo Nero: nei primi cinque mesi del 2019, confrontati con lo stesso periodo dell'anno precedente, si rileva un aumento dell'8% di bottiglie sul mercato, nelle tre tipologie di Chianti Classico. Lo ha annunciato il presidente Giovanni Manetti all'assemblea dei soci del Consorzio Chianti Classico. In particolare, la `Gran Selezione' segna un + 19%, arrivando al 6% della produzione totale, guadagnando un punto percentuale sul 2018. Nel 2019 infatti, anno in cui può essere immessa al commercio la vendemmia 2016, Trecentesimo Anniversario della zona di ...
  • 11 June 2019

    Cinta Senese DOP, il Consorzio si propone di raddoppiare la produzione

    Allevare cinta senese. Un’interessante opportunità di lavoro in questo particolare momento di incertezza economica. Infatti Il Consorzio della Cinta Senese, attraverso il suo consiglio di amministrazione di recente rinnovato, si propone di raggiungere un obiettivo ambizioso: raddoppiare se non triplicare la produzione di Cinta Senese DOP, perché l’attuale produzione di circa 4.000 capi non è sufficiente a soddisfare le molte richieste di mercato. Tale obiettivo rappresenta dunque una nuova opportunità di lavoro, ovviamente con il presupposto che sussistano alcune caratteristiche ...
  • 3 June 2019

    Arancia Rossa di Sicilia IGP: buoni i risultati della campagna agrumicola 18/19

    Campagna agrumicola soddisfacente per il Consorzio Arancia Rossa di Sicilia IGP. Bilancio in attivo, un importante accordo con Coca Cola e i suoi imbottigliatori, il consolidamento di importanti collaborazioni con aziende italiane del settore della trasformazione dell’arancia fresca in succo quali Ortoromi, Lurisia, Polara, Tomarchio e ancora l’avvio di importanti iniziative per l’export e per tutelare genuinità e tracciabilità del prodotto. Questi i risultati dell’ultima stagione agrumicola del Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP, illustrati durante l’ultima ...
  • 21 May 2019

    Taleggio DOP, crescono il consumo nazionale e l’export

    A 23 anni dal riconoscimento della DOP, il Taleggio è sempre più apprezzato, non solo in Italia ma anche nei paesi Ue ed extra Ue. Negli ultimi anni la produzione si è assestata intorno alle 8.800 tonnellate, pari a circa 4.000.000 di forme di Taleggio prodotte. In Italia cresce il consumo di Taleggio al Sud e nelle Isole. Il 75% della produzione (3.000.000 di forme) viene commercializzato su tutto il territorio nazionale ed il principale canale di vendita è rappresentato dalla gdo. Grazie all’importante lavoro svolto dal Consorzio e da tutti i soci, l’export incide per ...
  • 20 May 2019

    Parmigiano Reggiano DOP, decolla l’export

    Crescono la produzione, i prezzi e anche l'export: il 2018 è stato da record per il Parmigiano Reggiano DOP. Lo ha sottolineato, a un incontro a Milano, il presidente del Consorzio di tutela Nicola Bertinelli: «Abbiamo registrato un incremento di produzione, quotazioni ed export. Il prezzo ha tenuto posizionandosi intorno ai 10 euro al kg per la DOP stagionata di 12 mesi». Il segreto? «Nessuna rivoluzione economica, abbiamo aperto nuovi spazi di mercato all'estero». La produzione del 2018 ha infatti sfiorato i 3,7 milioni di forme, mettendo a segno un progresso dell'1,35% rispetto al ...