Tag: Pane di Altamura DOP

  • 12 May 2018

    Pane di Altamura DOP, approvazione modifiche Statuto – GURI n. 109

    ITALIA - Approvazione delle modifiche allo statuto del Consorzio per la valorizzazione e la tutela del Pane di Altamura DOP a denominazione di origine protetta Fonte: GURI n. 109 del 12/05/2018
  • 17 March 2017

    Pane di Altamura DOP, crescono produzione e quote di mercato

    Cresce la produzione di Pane di Altamura DOP, fino al 2009 la sola denominazione di origine per la categoria panetteria e prodotti da forno riconosciuta dalla UE nel 2003, prima che analoghi riconoscimenti arrivassero nel 2009 in Sicilia e nel 2016 in Toscana. L'anno scorso la produzione ha raggiunto le 440 tonnellate, con un aumento del 17,89% rispetto al 2015 generando un giro di affari di circa 3,5 milioni di euro (prezzo medio 3,5 euro al kilogrammo). E per il 2017 i numeri della produzione dovrebbero crescere ancora, in media del 10-15%, grazie anche all'arrivo di altri 4 panificatori ...
  • 28 February 2017

    Puglia, il Pane di Altamura DOP nel 2016 a + 17,89%

    Nel 2016 la produzione del Pane di Altamura DOP ha superato i 440mila chilogrammi, con un aumento del +17,89% rispetto al 2015. I dati sono confermati da Bioagricert, organismo di certificazione riconosciuto dal Ministero delle Politiche agricole. "Dal 2003, anno del riconoscimento della DOP a livello comunitario, mai si erano toccati picchi di produzione così elevati" è scritto in una nota per la stampa del Consorzio di tutela del Pane di Altamura DOP. Considerato che il prezzo medio del Pane di Altamura DOP è di 3 euro al chilo, se ne deduce che il giro d'affari nel 2016 deve essersi ...
  • 31 August 2015

    Quel boom del Pane di Altamura DOP e le truffe sui marchi protetti

    I prodotti più colpiti dalle frodi sono quelli di provenienza geografica, di denominazione di origine o specialità tradizionale garantita (DOP, IGP e STG). Si chiamano prodotti civetta. Sono di marca o comunque pregiati, meglio se DOP e IGP, venduti sottocosto dalla grande distribuzione per attirare più clienti possibile. Riempiono i volantini di iper e supermercati e convincono il consumatore a scegliere un punto vendita dove, dopo aver comprato le due o tre referenze super convenienti, riempirà il suo carrello. Le aziende decidono di rimetterci un po' su queste voci per poi ricaricare ...
  • 15 July 2015

    Consorzio Pane di Altamura DOP, riconoscimento – GURI n. 162

    ITALIA - Riconoscimento del Consorzio per la valorizzazione e la tutela del Pane di Altamura DOP e attribuzione dell'incarico di svolgere le funzioni di cui all'articolo 14, comma 15, della legge 21 dicembre 1999, n. 526 per la denominazione Pane di Altamura DOP Fonte: GURI n. 162 del 15.07.2015
  • 11 November 2014

    Il Pane di Altamura DOP cerca ancora il rilancio

    La Gazzetta di Bari Il Consorzio del Pane di Altamura DOP ha un nuovo presidente. La filiera ha scelto Luigi Picerno, 48 anni, che subentra a Giuseppe Barile, storico rappresentante della categoria. Un cambiamento fisiologico con cui si vuole dare nuovo slancio ad un prodotto che può trainare anche l'agricoltura locale. I problemi e le sfide sono tante. La prima è ridare valore ad un principe della tavola che esalta tradizione e qualità. Ma da diversi produttori locali viene svenduto per i mercati del centro e nord Italia. Il consiglio di amministrazione ha dunque scelto il nuovo corso, affidando la guida a Picerno, da 25 anni operante con un'azienda di panificazione e produzione di prodotti da forno.
  • 30 September 2014

    La crisi fa lievitare il lavoro del pane

    L'AvvenireIl panettiere è un mestiere difficile e affascinante allo stesso tempo. Sono tanti i giovani in cerca di lavoro che si stanno avvicinando all'arte bianca. In Italia sono circa 30mila i forni artigianali, 150 quelli industriali e 400mila le persone che di notte impastano e modellano filoni, pagnotte, panini. Quello del pane in Italia è un repertorio di eccezionale e inaspettata ricchezza. Con prodotti tipici che hanno ottenuto perfino il Dop o l'Igp: Pane di Altamura DOP, Coppia Ferrarese IGP, focaccia di Recco, Pane Casereccio di Genzano IGP, Pane di Matera IGP, Pagnotta del Dittaino DOP, piadina romagnola. Rispetto al 2009, anno in cui ebbe inizio la crisi, però, è in forte calo la richiesta
  • 27 June 2014

    Così il Pane di Altamura rischia di perdere la DOP

    Gazzetta del Mezzogiorno In una lettera inviata all'assessore regionale della Puglia alle Risorse agroalimentari della Puglia, Fabrizio Nardoni, l'onorevole Giuseppe L'Abbate e la senatrice Daniela Donno, entrambi del movimento 5 stelle, rispettivamente componenti delle commissioni Agricoltura di Camera e Senato, si rifanno all'allarme, lanciato dal presidente del Parco nazionale dell'Alta Murgia Cesare Veronico e da Legambiente, «sulla possibile scomparsa delle coltivazioni di simeto, appulo, arcangelo e duilio, ovvero le quattro varietà autoctone di grano duro che hanno permesso al pane di Altamura di ottenere il marchio DOP (denominazione di orgine protetta)». Un marchio di qualità tanto perseguito nei primi anni`90
  • 29 May 2014

    Sos per il Pane di Altamura DOP: il grano scarseggia

    Corriere del MezzogiornoSalvare il grano con cui si fa il Pane di Altamura DOP, l'unico pane Dop d'Europa. A lanciare l'sos, ieri, sono stati il parco nazionale dell'Alta Murgia e Legambiente, in occasione del secondo Festival della Ruralità, partito ieri da Castel del Monte e in programma fino al primo giugno in tutti i centri dell'area protetta. Ieri sono stati presentati i primi risultati di una ricerca il cui obiettivo è proprio quello di reperire, attraverso un censimento delle aziende presenti nel parco, varietà di specie vegetali autoctone antiche ancora presenti e coltivate «in purezza» dagli agricoltori. Lo scopo è evitare l'estinzione delle varietà di grano Simeto, Appulo, Arcangelo, Duilio, con le quali si produce il pane di Altamura. Ma sotto la falce del progresso agricolo potrebbero cadere anche lo storico grano Senatore Cappelli. E non stanno meglio specialità della terra come