Tag: Lambrusco Mantovano DOP

  • 19 October 2016

    Vini Mantovani, conferma incarico al Consorzio – GURI n. 245

    ITALIA - Conferma dell'incarico al Consorzio vini Mantovani a svolgere le funzioni di tutela, promozione, valorizzazione, informazione del consumatore e cura generale degli interessi di cui all'articolo 17, commi 1 e 4 del decreto legislativo 8 aprile 2010, n. 61 per le DOC Lambrusco Mantovano e Garda Colli Mantovani e per le IGT Provincia di Mantova e Quistello. Fonte: GURI n. 245 del 19/10/2016
  • 14 October 2015

    Consorzio Tutela del Lambrusco di Modena, conferma dell’incarico – GURI 239

    ITALIA - Conferma dell'incarico al Consorzio Tutela del Lambrusco di Modena, in Modena, a svolgere le funzioni di tutela, promozione, valorizzazione, informazione del consumatore e cura generale degli interessi di cui all'articolo 17, comma 1 e 4, del decreto legislativo 8 aprile 2010, n. 61 per le DOC Lambrusco di Sorbara, Lambrusco Salamino di Santa Croce, Lambrusco Grasparossa di Castelvetro e Modena o di Modena. Fonte: GURI n. 239 del 14/10/2015
  • 4 June 2014

    Un mese intero dedicato al Lambrusco DOP

    Cinquanta e 75 anni: ad Albinea li compiono rispettivametne la Sagra del Lambrusco, evento immancabile di questo periodo dell'anno, e la Pro Loco. Per festeggiare il doppio evento Pro Loco e amministrazione comunale hanno pensato a una serie di appuntamenti che faranno da cornice alla Sagra, che avrà luogo da giovedì 5 a lunedì 9 giugno.
  • 26 August 2013

    Consorzio di tutela Lambrusco Mantovano DOP e Garda Colli Mantovani DOP – GU 200 del 27/08/2013

    ITALIA - Riconoscimento del Consorzio vini Mantovani e attribuzione dell'incarico a svolgere le funzioni di tutela, promozione, valorizzazione, informazione del consumatore e cura generale degli interessi di cui all'art. 17, comma 1 e 4, del d. lgs. 8 aprile 2010, n. 61, per la denominazione Lambrusco Mantovano DOP e le funzioni di cui all'art. 17, comma 1, del d. lgs. 8 aprile 2010, n. 61 per la denominazione Garda Colli Mantovani DOP.
  • 27 June 2013

    New York ospita il Lambrusco DOP. Serata di promozione per l’oro rosso

    Grazie all'Enoteca Regionale dell'Emilia Romagna al Consorzio Marchio storico dei Lambruschi modenesi e al Consorzio Marchi storici dei Vini reggiani, il Lambrusco a indicazione d'orine è stato uno dei grandi protagonisti dell'inizio dell'estate di New York.
  • 13 June 2013

    Un vino per l’estate

    La Repubblica Milano«Bianco o rosso?». La domanda, già troppo banale per i gourmet, d'estate ha una variabil e in più: il vino scelto si può bere freddo? Concetto elastico, perché si va dagli 8 ai 16 gradi. Siamo tutti salutisti, e i milanesi di più, ma, con il caldo un Barolo a temperatura ambiente non va proprio giù. Bianchi seducenti, frizzantini scanzonati, profumati rosé la fanno da padroni, e anche certi rossi possono essere freddi, non è più un'eresia. Stasera in Cascina Cuccagna degustazioni e consigli d'autore con "Un vino per l'estate", a cura di Civiltà del Bere. Premesso che in generale è da evitare il gelo eccessivo e repentino (come quello raggiunto in pochi minuti negli abbattitori), chiediamo a quattro esperti sommelier come rinfrescarsi bevendo bene. E con un range di spesa dai 6 ai 45 euro. E che cosa si beve
  • 19 February 2013

    La Spagna scippa il Lambrusco

    AgriSoleE' il nuovo allarme contraffazione sulle denominazioni dei vini europei. A lanciarlo è stato nei giorni scorsi il presidente della Commissione Agricoltura dell'Europarlamento, Paolo De Castro, che ha messo sotto accusa, da un lato, l'intento della Commissione Ue di autorizzare i produttori Usa a utilizzare in etichetta termini utilizzati da vini francesi (come «Chateau» e «Clos») e, dall'altro, una nuova offensiva contraffazione legata a un prodotto tutto italiano come il Lambrusco. A destare l'attenzione della Commissione Agricoltura Ue è stata innanzitutto la possibile ...
  • 9 February 2013

    Scontro sul Lambrusco made in Spain

    Il Sole 24 Ore Scontro Italia-Spagna sul Lambrusco. Un vino frizzante rosso prodotto in Spagna sbarca sul mercato col nome della famosa Doc italiana. Il Consorzio del Lambrusco di Modena ha già proposto un ricorso che è però stato respinto dai magistrati iberici. A darne notizia il presidente della Commissione Agricoltura del Parlamento europeo, Paolo De Castro. «Abbiamo inoltrato un'interrogazione al Commissario Ue all'Agricoltura Ciolos spiega De Castro -. Lambrusco è una denominazione tutelata ed è impensabile che venga usurpata all'interno della stessa Ue». Ma la vicenda del Lambrusco spagnolo non è l'unico motivo di allarme sul fronte della tutela dei vini Doc. «Preoccupa - aggiunge anche il probabile via libera ai produttori statunitensi a utilizzare termini in uso per i vini francesi