Tag: internazionalizzazione

  • 13 June 2019

    Il Prosecco DOP in tour tra Messico e Stati Uniti

    L'asse Prosecco-Tequila si rafforza e i Consorzi di tutela delle rispettive denominazioni italiana e messicana confermano l'impegno per una collaborazione più decisa in particolare nella lotta alle contraffazioni. E' stato in occasione del 25° anniversario della costituzione del Consejo Regulador del Tequila, pochi giorni fa, a Guadalajara, in Messico, che il presidente del Consorzio del Prosecco Doc, Stefano Zanette, con la propria firma ha rinnovato un accordo sottoscritto per la prima volta due anni fa, a Treviso. Nell'intesa le due associazioni  si impegnano a supportarsi a vicenda ...
  • 10 June 2019

    Export Singapore: aperto il mercato ai prodotti a base di carne bovina

    Si aprono le porte di Singapore per la bresaola italiana. È finalmente giunta a conclusione la lunga trattativa del Ministero della Salute italiano con la Singapore Food Agency (SFA) per l’esportazione di prodotti a base di carne bovina e di carni bovine dall’Italia verso la città-stato dell’Estremo oriente. La bresaola si aggiunge al prosciutto crudo, alla mortadella e al prosciutto cotto che le aziende italiane esportano a Singapore già da molti anni e che sono molto apprezzati dai singaporiani: nel 2018 le nostre esportazioni di salumi hanno registrato una crescita del 6,7% in ...
  • 3 June 2019

    France – Italie, nouveaux projets de fusion

    Fiat-Renault, voilà venu un nouveau projet de fusion entre égaux... Un de plus, suscitant comme a chaque fois à l'annonce des fiançailles, puis des mariages, beaucoup d'enthousiasme. Avant un cruel retour à la réalité. La fusion entre égaux ou à 50/ 50 (qu'importe l'expression) est un mythe qui sert à rendre acceptable une opération tr ansfrontaliére delicate et évite financièrement à I ' un des cleux participants de payer une prime de prise de contrôle. Ne soyons pas dupes dans toutes ces opération, il apparait que certains sont plus égaux que d'autres... une société ...
  • 28 May 2019

    Il CETA che funziona: l’esempio del Prosciutto di Carpegna DOP

    «Una DOP italiana, il Prosciutto di Carpegna DOP, mostra che il Ceta funziona». Parola del commissario europeo all’agricoltura Phil Hogan, che ha preso ad esempio il prosciutto marchigiano parlando ai ministri agricoli nel Consiglio di metà maggio. In seguito all’accordo con l’UE, ha spiegato Hogan, «il Canada ha introdotto un nuovo sistema di riconoscimento legale per le Indicazioni Geografiche che offre ai titolari (i Consorzi di Tutela)  la possibilità di depositare direttamente una domanda di protezione in Canada per alimenti o vini e alcolici, un’opzione che prima del ...
  • 23 April 2019

    Export, la guerra dei dazi sconvolge le rotte delle materie prime

    Tra dazi veri e dazi minacciati, i mercati delle materie prime sono tra i principali ostaggi nelle guerre commerciali che da oltre un anno turbano l'economia globale: una centralità che aggiunge sfide ulteriori in uno scenario complesso, che già vede rallentare gli scambi internazionali e il passo della crescita. L'accentuata volatilità dei prezzi delle commodities, troppo spesso appesi agli umori delle trattative Usa-Cina, confonde le aspettative sull'inflazione. Nel frattempo la ragnatela delle tariffe è diventata così estesa da modificare la geografia degli approvvigionamenti: ...
  • 15 April 2019

    Prosciutto di San Daniele DOP e Montasio DOP, esportazioni tra il 3 e il 17%

    Nella black list di prodotti destinati a restare vittime dei dazi minacciati da Trump non ci sono il Prosciutto di San Daniele DOP e il formaggio Montasio DOP, le due uniche Dop - fatta eccezione per i vini - dell'agroalimentare FVG. I vertici dei rispettivi Consorzi, quindi, prestano particolare attenzione all'evolversi del braccio di ferro tra USA e UE. «Il nostro prosciutto non figura in questa prima lista, ma sappiamo bene di non essere esenti dal rischio di ritorsioni commerciali - ha commentato il direttore del Consorzio del Prosciutto di San Daniele, Mario Cichetti - e per questo ...
  • 10 April 2019

    Internazionalizzazione, tra UE e Cina siglato l’accordo, Juncker: “Ma ora va rispettato”

    «I negoziati con la Cina sono stati difficili, ma alla fine si sono dimostrati fruttuosi: abbiamo trovato l'accordo sulla dichiarazione congiunta basata su rispetto e reciprocità». Così il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, ieri ha chiuso il vertice Ue-Cina di Bruxelles. Gli europei preparavano l'appuntamento da settimane, ma fino all'ultimo le chiusure di Pechino hanno rischiato di trasformarlo in un fiasco. Poi, dopo un rush finale di 50 ore, il lavoro diplomatico è sfociato nell'accordo siglato ieri dai politici. Che soddisfa l'Unione anche se, avvertiva il presidente ...
  • 8 April 2019

    Per tre IG siciliane un primo passo concreto verso il Giappone

    Incontrarsi a metà strada, come buoni amici: è questo lo spirito che anima il primo esperimento di collaborazione fra tre consorzi di tutela di prodotti a marchio IGP della Sicilia orientale -  Limone di Siracusa, Pomodoro di Pachino, Arancia rossa di Sicilia, una partnership di scopo che l'Istituto Commercio Estero - oggi Italian Trade Agency - ha sostenuto, inviando recentemente dal Giappone in Sicilia una delegazione di giornalisti e importatori. La missione – che ha coinvolto Minoru Ebinuma, direttore esecutivo per Nippun International, Hiroshi Terada, direttore commerciale di Sayu ...
  • 23 March 2019

    Firmato il protocollo per l’export di carni suine italiane in Cina

    Il Ministro della Salute, Giulia Grillo, e l’Ambasciatore cinese a Roma, Li Ruiyu, hanno siglato oggi a Villa Madama il Protocollo di intesa che sancisce l’apertura del mercato cinese alle produzioni suine italiane. Dopo anni in cui l’avvio delle esportazioni di carni suine in Cina è stato più volte annunciato e poi smentito, la firma di un Protocollo tra il Ministero della Salute italiano e l’Amministrazione Generale delle Dogane cinese costituisce un vero spartiacque con il passato: ora le condizioni per l’esportazione delle nostre carni suine sono ufficialmente definite ed ...
  • 23 March 2019

    A Siracusa i marchi DOP e IGP siciliani incontrano il Giappone

    Sabato 23 marzo 2019 alle ore 9 avrà luogo, nella sala conferenze della Camera di Commercio di Siracusa, al primo piano, il convegno "I prodotti a marchio DOP e IGP e il trattato di libero scambio fra Unione europea e Giappone", momento formativo e informativo rivolto al mondo agricolo, alla stampa generalista e di settore e alla delegazione tecnica che accoglieremo dal Giappone per dedicarci a tre IGP del territorio, il Limone di Siracusa, il Pomodoro di Pachino, e l'Arancia rossa di Sicilia, alla luce dell'entrata in vigore, il 1 febbraio scorso, dell'Economic Partnership Agreement (E...
  • 7 March 2019

    Foodex, online il portale italiano delle IG giapponesi con il Prosciutto di Parma DOP

    L'Italia DOP IGP protagonista assoluta al Foodex Japan 2019, la più importante fiera del settore agroalimentare in Asia in pieno svolgimento fino all'8 marzo. Oltre alla presenza di molte eccellenze IG nazionali - tra cui Grana Padano DOP, Gorgonzola DOP Pecorino Toscano DOP, Parmigiano Reggiano DOP, Prosciutto di Parma DOP e Asiago DOP - il ministero delle agricoltura giapponese (MAFF) rilancia, a margine dell'accordo Jefta, il tema delle Indicazioni Geografiche promuovendo un portale  dedicato alla valorizzazione delle IG nipponiche con l'aggiunta di un prodotto straniero registrato a ...
  • 14 February 2019

    Via libera all’accordo commerciale UE-Singapore: coinvolte 190 Indicazioni Geografiche UE

    Via libera dal Parlamento europeo agli accordi di libero scambio e di protezione degli investimenti tra l'Ue e Singapore. L'intesa, che può rappresentare il modello per un ulteriore cooperazione con il Sud-Est asiatico, è stata approvata dalla plenaria dell'Eurocamera a Strasburgo con 425 sì, 186 no e 41 astensioni. L'accordo eliminerà virtualmente tutte le tariffe doganali tra le due parti entro cinque anni, consentendo il libero scambio di servizi, inclusi i servizi bancari al dettaglio, proteggendo i prodotti europei unici e aprendo il mercato degli appalti di Singapore alle ...
  • 13 February 2019

    Il Commissario Hogan in Australia promuove il sistema europeo delle IG

    Il Commissario europeo per l' agricoltura e lo sviluppo rurale Phil Hogan, ha parlato all'apertura del semestre accademico alla prestigiosa "Bond University" australiana , proponendo una panoramica dell'esperienza europea in materia di regolamentazione e promozione dei prodotti a Indicazione Geografica, promuovendo questo approccio pienamente applicabile anche all'Australia. In particolare,  Hogan ha posto l'accento su che cosa significa adottare un sistema IG: l'impegno a fornire ai consumatori informazioni chiare e trasparenti sulle caratteristiche del prodotto che acquistano e ...
  • 17 January 2019

    Parmigiano Reggiano “On Air” nei Paesi del Golfo

    Il Consorzio del Parmigiano Reggiano lancia una campagna pubblicitaria su larga scala in Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti e Kuwait. L’iniziativa si inquadra in un piano di investimento pluriennale che punta a sviluppare le potenzialità di mercato nell’area del Golfo. La campagna, sviluppata da Hirux International (leader nei mercati del Medio Oriente nel settore distribuzione e comunicazione), è basata su uno spot televisivo da diffondere sulle principali emittenti satellitari dei Paesi target. La direzione dello spot, articolato nei format 3, 5, 6, 15 e 30 secondi, è stata ...
  • 23 November 2018

    Consorzio Tutela Vini della Maremma, obiettivo 60 milioni

    Le denominazioni dei vini della Maremma generano oggi un fatturato intorno ai 100 milioni e di questi i vini del Consorzio Tutela Vini della Maremma Toscana rappresentano circa 30 milioni, una produzione annua intorno ai 6 milioni di bottiglie. «L'obiettivo è arrivare nel medio periodo ai 10 milioni di bottiglie, possibilmente aumentando anche la marginalità», spiega Francesco Mazzei, da poco nominato presidente del Consorzio Tutela Vini della Maremma Toscana. L'obiettivo di Mazzei, tradotto in numeri, implica quindi quasi un raddoppio del fatturato in un arco temporale di 3-5 anni. ...
  • 21 November 2018

    Prodotti agroalimentari UE: 191 milioni per i programmi promozione

    Approvato dalla Commissione europea il programma di lavoro 2019 per la promozione dell’agrifood UE, con uno stanziamento complessivo di 191,6  mln di euro contenente un aumento di 12,5 mln di euro rispetto al 2018. I programmi per il 2019 destinati alla promozione dei prodotti agroalimentari dell'UE saranno incentrati principalmente sui mercati esterni all'UE che presentano il più alto potenziale di crescita. Gli inviti a presentare proposte per campagne specifiche saranno pubblicati nel mese di Gennaio 2019. I progetti potranno essere proposti da un’ampia gamma di organismi, ...