Argomento: Wine

  • 7 Ottobre 2019

    Salvaguardia del valore Paese

    La soluzione di sicurezza e tracciabilità a beneficio dei prodotti di qualità italiani La qualità del patrimonio agroalimentare italiano è un’eccellenza riconosciuta ed apprezzata dai consumatori di tutto il mondo. L’Italia ha il primato per numero di denominazioni tra DOP, IGP e STG registrate, con 823 prodotti su 3.054 totali. La popolarità dei prodotti agroalimentari italiani favorisce, da un lato, il settore dell’export, che, secondo gli ultimi dati Istat di febbraio 2019, ha registrato un aumento su base annua del +6,1%, e dall’altro lato, se non opportunatamente vigilata, ...
  • 27 Marzo 2019

    Nasce l’Istituto del Vino Rosa Autoctono Italiano

    Un ‘new deal’ tra i principali distretti produttivi del Paese per diffondere la cultura del bere in versione rosa, che in Italia rappresenta oggi il 6% dei consumi, mentre ogni cento bottiglie vendute in Francia più di trenta sono di rosé. Con questa premessa nasce Rosautoctono, l’Istituto del Vino Rosa Autoctono Italiano, una compagine che raccoglie i Consorzi di tutela delle denominazioni di origine più rappresentative del settore (Bardolino Chiaretto, Valtènesi Chiaretto, Cerasuolo d'Abruzzo, Castel del Monte Rosato e Bombino Nero, Salice Salentino Rosato e Cirò Rosato) con ...
  • 21 Marzo 2019

    L’Emilia Romagna enologica pronta per Vinitaly 2019

    Anche quest’anno l’Emilia Romagna sarà protagonista al Vinitaly, in programma a Verona dal 7 al 10 aprile 2019. Le cantine, gli eventi, le novità e le iniziative che animeranno il Padiglione 1 gestito e organizzato da Enoteca Regionale Emilia Romagna saranno illustrati giovedì 21 marzo alle ore 10 nel Teatro Arena di FICO Eataly World a Bologna, Via Paolo Canali 8. Interverranno: l’Assessore regionale all’agricoltura Simona Caselli, il Presidente di Enoteca Regionale Emilia Romagna Pierluigi Sciolette, il Direttore di Enoteca Regionale Ambrogio Manzi, il Segretario generale ...
  • 18 Marzo 2019

    La Milano Wine Week si presenta a Dusseldorf

    Lunedì 18 marzo, alle 19.30, la Milano Wine Week sarà promossa a Düsseldorf, in occasione del Prowein 2019. All'evento,  presentato da Federico Gordini, Fondatore e Presidente di Milano Wine Week, prenderanno parte in qualità di speaker i principali attori del settore: Gian Marco Centinaio, Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali della Repubblica Italiana, Fabio Rolfi, Assessore all'agricoltura  della Regione Lombardia, Silvana Ballotta, CEO - BS Business Strategies ed Helmut Kocher, Presidente di Merano WineFestival - The WineHunter. L' incontro,  che si terrà ...
  • 22 Febbraio 2019

    Sannio Falanghina, si lavora all’avvio sul campo del progetto “Biowine”

    I sindaci del territorio ‘Sannio Falanghina’ si sono ritrovati presso la Casa Comunale di Castelvenere per il consueto incontro settimanale per la programmazione degli impegni previsti nell’ambito di ‘Città Europea del Vino 2019’. Presenti all’incontro: Mario Scetta (Castelvenere), Floriano Panza (Guardia Sanframondi), Marco Razzano (in rappresentanza di Sant’Agata dei Goti), Pompilio Forgione (Solopaca) ed Erasmo Cutillo (Torrecuso). Tra i partecipanti anche Giovanni Zanone (in rappresentanza del Comune di Benevento, da sempre invitato alle riunioni programmatiche).  La ...
  • 13 Settembre 2018

    Federdoc aderisce a oriGIn: nuove sfide per le IG a livello mondiale

    Federdoc entra a far parte di oriGIn, la coalizione mondiale delle denominazioni di origine e delle indicazioni geografiche. oriGIn, che conta tra i suoi soci 600 associazioni da 50 paesi, è un attore di primo livello sulla scena internazionale nel campo della tutela e della promozione delle indicazioni geografiche. La scelta di Federdoc avviene in una fase cruciale per il settore, sia a livello europeo che internazionale. Da un lato, infatti, l’Unione europea (UE) è impegnata nel negoziato di accordi bilaterali con mercati strategici per i vini italiani a denominazione, come il ...
  • 26 Agosto 2018

    Spumanti italiani da record: il sorpasso sui vini bianchi

    "Se c'è una tipologia di prodotto che coniuga crescita e concentrazione spinta dai mercati di destinazione, questa è lo spumante. Una sorta di anomalia, in quanto è molto più facile allargarsi orizzontalmente piuttosto che continuare a verticalizzare negli stessi punti, a mo' di trivella che deve perforare sempre più in profondità per trovare petrolio". Carlo Flamini, direttore dell'Osservatore del Vino Unione Italiani Vini, sintetizza così il momento d'oro degli spumanti che nel 2017 per la prima volta hanno superato in valore i vini bianchi e oggi il prosecco da solo vale un quarto ...
  • 24 Giugno 2018

    Vino Montepulciano d’Abruzzo DOP, un contrassegno di Stato per la tracciabilità produttiva

    Da dicembre 2018 i vini del Montepulciano d'Abruzzo DOP saranno indicati dal contrassegno di Stato a garanzia del consumatore e nel segno di una tracciabilità produttiva. L’annuncio dell’adozione del sistema identificativo delle produzioni posto sul collo delle bottiglie a titolo volontario è dato in occasione dei festeggiamenti per i 50 anni della denominazione in programma con un evento celebrativo il prossimo 15 luglio a Ortona (Chieti). Oggi nella regione la superficie vitata – si legge in un documento del Consorzio di tutela – è estesa su oltre 32mila ettari per una ...
  • 24 Maggio 2018

    Prosecco DOP, una crescita di volumi e qualità

    Uno sviluppo rapido da gestire con con attenzione. Obiettivo primario il raggiungimento della certificazione di sostenibilità territoriale La Denominazione di Origine Controllata Prosecco comprende l’area del nordest che si espande da Trieste - dove si trova la piccola località Prosecco che nell’antichità diede origine a questo vino - spingendosi fino a Vicenza, passando per Treviso, provincia d’elezione che ha dato i natali al Prosecco nella versione spumeggiante che oggi tutti conoscono e apprezzano. Un territorio ricco di meraviglie ambientali, architettoniche e paesaggistiche ...
  • 6 Maggio 2018

    L’Asolo-Prosecco DOP si prepara al Wine Tasting 2018

    Il Consorzio Vini Asolo Montello si prepara all’Asolo Wine Tasting 2018, in programma domenica 6 maggio 2018 a Palazzo Beltramini, nel cuore del borgo di Asolo (TV). Novità di quest’anno sono le tre degustazioni guidate dai sommelier di AIS Veneto e dedicate alle diverse tipologie di Asolo - Prosecco DOP Superiore, ai vini rossi DOC e DOCG del Consorzio, all’Incrocio Manzoni e alla Recantina. Dalle 10.00 alle 19.00 saranno aperti al pubblico i banchi d’assaggio con i vini del Consorzio. Ad ospitare le tre masterclass sarà la Sala Gialla di Palazzo Beltramini. Alle 11.00 la prima ...
  • 28 Marzo 2018

    Vespaiolona 2018: la notte bianca e rossa tra le cantine del Breganze DOP

    Appuntamento venerdì 22 giugno 2018 per l'undicesima edizione della Vespaiolona, la notte bianca e rossa tra vigne e cantine, l'evento glamour dell'estate del Breganze DOP organizzato dall'associazione Strada del Torcolato e dal Consorzio per la Tutela della D.O.C. dei Vini Breganze. La manifestazione prende il nome dal Vespaiolo, il vino tipico della zona di Breganze e della Pedemontana Vicentina. Nella notte più corta dell'anno 12 cantine del Breganze DOP apriranno le loro porte per ospitare le migliaia di appassionati e tutti coloro che vogliono conoscere meglio questo territorio ed i ...
  • 16 Marzo 2018

    Riconoscimento ministeriale per il Consorzio Tutela Dolcetto d’Ovada

    Da oggi il nostro territorio è più ricco. E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, nella giornata di ieri, il Decreto Ministeriale di Riconoscimento del Consorzio Tutela Dolcetto d'Ovada. Si tratta di un passaggio storico che, oltre a valorizzare l’importanza del Consorzio in sé, darà anche l’opportunità di accesso ai bandi pubblici per le azioni di promozione, in quanto soggetto formalmente riconosciuto dal Ministero. Commenta Italo Danielli, associato Cia Alessandria e presidente del Consorzio: “Un ringraziamento sentito va a tutti coloro che negli anni hanno lavorato per ...
  • 4 Dicembre 2017

    Eletto il nuovo consiglio del Sannio Consorzio Tutela Vini DOP

    A guidare il Sannio Consorzio Tutela Vini DOP per il triennio 2017/2020 sarà ancora una volta il produttore Libero Rillo, indicato alla guida del Consorzio, per il terzo mandato consecutivo, nel corso della prima riunione del nuovo Consiglio di Amministrazione, svoltasi martedì 28 novembre 2017. Si tratta di un Consiglio che registra tante riconferme, con le elezioni che hanno sancito l'avvicendamento di solo cinque componenti dello stesso. Variano, invece, i volti dei due vicepresidenti che affiancheranno Rillo in questo nuovo mandato, individuati nelle figure di Carmine Coletta e ...
  • 11 Agosto 2017

    Prosecco DOP, buono e “green”

    Tre milioni e mezzo di ettolitri, un terzo della produzione regionale, per la zona DOP oltre 23 mila ettari, di cui 3.350 entrati in produzione quest’anno. Questi i numeri del “sistema Prosecco DOP” in Veneto, il vino protagonista di questi anni in cui i prezzi dei bianchi volano, sempre più richiesti in Italia e sopratutto all’estero. Che sia una “bolla” destinata a sgonfiarsi lo si vedrà fra qualche anno, intanto i numeri confermano il trend positivo. Per il Consorzio di Tutela della DOC Prosecco si profila una produzione in linea con la domanda perché l’introduzione dei ...
  • 13 Luglio 2017

    Il Prosecco fa rete: meta per i turisti

    Il territorio delle denominazioni Conegliano Valdobbiadene-Prosecco DOP e Prosecco DOP sempre più meta turistica, tanto che 16 aziende della Pedemontana trevigiana hanno deciso di fare squadra per puntare insieme sull'economia turistica annunciando un progetto di promozione da 400 mila euro. Si è costituita la rete di imprese Prosecco Hills con capofila l'Unione delle Pro Loco di Treviso. Vi fanno parte tour operator, aziende di trasporto, noleggiatori, ristoranti, strutture alberghiere e latterie. Da prodotto, il Prosecco DOP si connota sempre più come destinazione turistica, meta ...
  • 10 Luglio 2017

    Concorso enologico del vino Bardolino DOP

    Torna il concorso enologico per produttori e imbottigliatori detentori dei vini Bardolino DOP. Possono partecipare i vini Bardolino DOP e Bardolino Classico DOP 2016, Bardolino Superiore DOP e Superiore Classico DOP anno 2015. Domande entro il 2 agosto tramite fax (045.62132 40) o mail a comune.bardolino@legalmail.it. Fonte: L'Arena SCARICA L'ARTICOLO STAMPA COMPLETO