Argomento: Regione Toscana

  • 24 Aprile 2015

    Finocchiona IGP sotto protezione europea

    Un'altra coroncina sulla testa della Toscana, terra di eccellenze enogastronomiche. Il merito questa volta va alla finocchiona, il tipico salume toscano impastato con semi di finocchio, che conquista la Igp, Indicazione Geografica Protetta. La denominazione Finocchiona IGP entrerà ufficialmente in vigore dal 14 maggio, quando il salume con il Chianti nel dna, sarà iscritto nel Registro europeo delle Dop e Igp e protetto contro imitazioni e falsi in Europa. Con la conquista della nuova Igp, l'Italia resta leader per le eccellenze alimentari riconosciute dall'Unione europea e in questo ...
  • 29 Marzo 2015

    Toscana terra del buon vivere, a Siena in mostra DOP IGP

    Domenica 29 marzo ore ore 15,30 a Siena Fondazione Qualivita, con il direttore generale Mauro Rosati, interverrà all'evento dedicato alle DOP e IGP della Regione Toscana "I prodotti DOP e IGP nelle mani dei blogger" all'interno del macro evento organizzato in vista dell'Expo 2015 "Toscana terra del buon vivere che andrà in scena nel week-end. Nel corso dell'evento i food blogger Patrizia Malomo e Fabio Campetti dell’Associazione Italiana Food Blogger, interpretano le DOP e le IGP della Toscana. Presenti l'Associazione Produttori Cantuccini Toscani, Consorzio di tutela della Cinta ...
  • 30 Settembre 2014

    La Toscana del vino unita contro il Piano anti-vigne

    Libero Con la scadenza del termine per avanzare le osservazioni al Piano paesaggistico della Toscana, ieri tutti i consorzi dei produttori del vino hanno presentato alla Regione il documento che boccia il Piano voluto dall'assessore Marson. «Anacronistico», «inadeguato all'economicità delle imprese», e «fondato sul vincolismo e il ritorno ad un'agricoltura di 50 anni fa, ma il cui assetto sociale non esiste più»: queste le obiezioni più forti, oltre al fatto che il Pit sembra solamente ingigantire la già micidiale burocrazia. Ora la palla passa in Consiglio Regionale per l'approva...
  • 2 Settembre 2014

    EXPO Rurale Toscana

    Si svolgerà a Firenze dal 18 al 21 settembre 2014 EXPO Rurale Toscana, la manifestazione dedicata al mondo rurale promossa dalla Regione Toscana, un’edizione tutta speciale che anticipa i temi fondanti dell’EXPO 2015 – Nutrire il pianeta energia per la vita.
  • 8 Agosto 2014

    Farina di castagne della Lunigiana: la produzione DOP non sarà sospesa

    La Nazione Massa La produzione di Farina di Castagne della Lunigiana DOP non sarà sospesa. Il consorzio dei produttori ha deciso di proseguire l'attività considerando lo stop annunciato dal Comitato promotore un atto col quale nessuno era d'accordo. Ad annunciare il dietro front è il consigliere regionale Loris Rossetti, presidente della Commissione Agricoltura, che ha partecipato all'incontro convocato l'altro ieri alla sede del Gal ad Aulla per revocare una scelta ritenuta dannosa per l'immagine della farina di castagne che si avvale della DOP dal 2006 registrata dall'UE nel 2011. «C'è stata una flessione produttiva causata dal cinipide del castagno - spiega Rossetti - ma rispetto all'anno scorso i produttori hanno segnato confortanti crescite
  • 31 Luglio 2014

    Niente fondi Ocm per il Consorzio del Brunello: una grande esclusione fra tante cantine

    Corriere di SienaTempo di approvazione di graduatorie per le cantine ed i Consorzi di tutela ammessi a godere dei contributi per i progetti relativi alle misure di promozione sui mercati dei Paesi terzi inseriti nel programma, di sostegno della Regione Toscana per la campagna viticola 2014-2015 e tempo anche, per il Brunello di Montalcino DOP, di grandi esclusi. Se nella lista di coloro che accederanno ai contributi, divulgata questo pomeriggio da Toscana Promozione, compaiono tanti volti famosi di Montalcino, c'è un grande escluso: il Consorzio del Brunello, che aveva avanzato, con un ...
  • 5 Giugno 2014

    Il Vino Nobile di Montepulciano DOP certifica l’impatto zero su ogni bottiglia

    La Nazione - SienaUna certificazione su ogni bottiglia per dimostrare l'impatto zero della produzione sul territorio d'origine. E' il risultato del progetto che ha ha come presupposto la riduzione delle emissioni dei gas-serra e la promozione delle fonti rinnovabili e dell'efficienza energetica e si pone come obiettivo la riduzione o la compensazione delle emissioni di Co2 derivanti dalle tre fasi su cui si articola la produzione della DOP Vino Nobile di Montepulciano (agricola, aziendale e di trasporto). L'iniziativa ha come garante scientifico l'Università «G. Marconi» di Roma
  • 6 Febbraio 2014

    Sanremo: la cena della finale sarà a base di eccellenze DOP e IGP toscane

    Il 22 febbraio è la data clou del Festival di Sanremo, giorno in cui verrà proclamato il vincitore dell’edizione 2014 e la Regione Toscana sarà l’ospite enogastronomico di Casa Sanremo, l ’area ospitalità ufficiale del Festival della Canzone Italiana. 
  • 4 Febbraio 2014

    Olio toscano: ancora aperti i termini per la “Selezione”

    Corriere ToscanaOlio, gustoso a tavola, redditizio per le imprese agricole, ma anche per l'intero territorio. Soprattutto quando si tratta di vere e proprie eccellenze. C'è ancora tempo per partecipare alla "Selezione regionale degli oli extravergini di oliva DOP e IGP della Toscana". Il termine che originariamente scadeva il 31 gennaio è stato infatti prorogato fino al prossimo 14 febbraio per consentire alle aziende interessate di completare l'inserimento delle domande e l'invio dei campioni di olio. La Selezione regionale degli oli extra vergini di oliva DOP e IGP della Toscana è organizzata dalla Regione Toscana e da Unioncamere
  • 16 Dicembre 2013

    Toscana: “Così difendiamo il brand”

    La Repubblica Affari e Finanza A Natale potrebbero essere 2 miliardi di euro. Una cifra mai raggiunta prima. Eppure, mentre la domanda in tema resta ferma al palo, l'export agroalimentare della Toscana s'impenna: 74 milioni di euro in più rispetto al primo semestre di quest'anno. Il 7,8% in più. Merito dell'olio (+18,3%), della pasta (+ 12%) e del vino (+7%). Ma soprattutto, al di là dei singoli prodotti, il segnale che, anche in tempi bui, sui mercati esteri la Toscana ce la può fare. Almeno quando ci prova. «Smettiamo di pensare che l'agricoltura sia la Cenerentola dell'economia, i prodotti delle nostre terre sono un motore di sviluppo per l'intera Toscana», rivendica l'assessore regionale alle politiche agricole Gianni Salvadori.
  • 11 Dicembre 2013

    Olio toscano, si rafforzano le vendite dirette

    Agrisole La Regione finanzia il progetto integrato di filiera (Pif) per valorizzare la produzione con 4,5 milioni. Al piano collaborano il Terre di Siena DOP e il Toscano IGP, 40 aziende, 3 frantoi e 3 università. Migliorare la qualità dell'extravergine prodotto in Toscana, in provincia di Siena in particolare, dando la possibilità di attivare o potenziarne la vendita diretta. Sono queste le finalità del progetto integrato di filiera (Pif) che la Regione Toscana ha finanziato e che prende il nome evocativo di «Un filo d'olio». Una iniziativa che nasce per volere dell'assessorato all'Agricoltura della Provincia di Siena in stretta collaborazione con i due consorzi di riferimento del territorio, quello della DOP Terre di Siena e quello dell'IGP Toscano.
  • 11 Novembre 2013

    Anteprima del nuovo menu Mc Donald’s Gran Chianina

    Firenze – martedì 12 novembre 2013 - Dalla collaborazione con il Consorzio di Tutela Vitellone Bianco IGP, gli allevatori della regione Toscana e Umbria e la Fondazione Qualivita, anteprima a Firenze del nuovo menu Mc Donald’s Gran Chianina, con hamburger 100% di Carne Chianina IGP.
  • 12 Giugno 2013

    Turismo, alimentare e ricerca: industriali pronti a sfruttare l’Expo 2015

    La Nazione Siena "La Toscana del sud verso l'Expo 2015" è il titolo del convegno che Confindustria Siena, in collaborazione con Confindustria Arezzo, Confindustria Grosseto ed il sostegno di Confindustria nazionale organizza venerdì a Bagnaia Resort sulle opportunità che questo evento di rilievo mondiale rappresenterà per le imprese italiane e quelle del territorio toscano in particolare. A partire dalle 9.30, dopo il saluto dei tre presidenti delle associazioni industriali organizzatrici, Cesare Cecchi, Andrea Fabianelli, Mario Salvestroni, affronteranno il tema del convegno e risponderanno alle questioni degli intervenuti Paolo de Castro, presidente della Commissione Agricoltura e Sviluppo rurale del Parlamento europeo, Alberto Mina, direttore degli Affari istituzionali ed eventi Expo 2015, Giuseppe Oriana,
  • 11 Aprile 2013

    Nuovo sito e disciplinare più rigido Vetrina Toscana rilancia il gusto doc

    La Repubblica Firenze Una rete per fare sistema, il mondo delweb 2.0 come veicolo perlapromozione enogastronomica della Toscana. L'ultimo passaggio del progetto Vetrina Toscana, che vede insieme tre assessorati regionali (turismo, attività produttive e agricoltura), e a livello locale le Camere di Commercio e le associazioni di categoria. «Una grande opportunità per la Toscana» ha detto l'assessore regionale al turismo Cristina Scaletti. Un portale internet tutto nuovo, ma soprattutto un disciplinare più rigido che dovrebbe dare maggiori garanzie. Anche perché i numeri sono importanti. Attualmente fanno parte del progetto Vetrina Toscana 750 ristoranti e 250 botteghe alimentari, oltre al coinvolgimento dei Consorzi e delle Strade del vino. Sono loro i portabandiera della toscanità a tavola e nel bicchiere.
  • 10 Giugno 2012

    Beatrice Salvadori Regione Toscana

    Lettera di ringraziamento per L'Atlante Qualivita FOOD&WINE 20120611_Beatrice_Salvadori.jpeg