Argomento: Recioto della Valpolicella DOP

  • 14 Agosto 2019

    Recioto della Valpolicella DOP, modifiche diciplinare – GURI n. 190

    ITALIA - Modifiche ordinarie al disciplinare di produzione della denominazione di origine controllata e garantita dei vini Recioto della Valpolicella DOP Fonte: GURI n. 190 del 14/08/2019
  • 27 Maggio 2019

    Recioto della Valpolicella DOP, proposta modifica disciplinare – GURI n. 122

    ITALIA - Proposta di modifica del disciplinare di produzione della denominazione di origine controllata e garantita dei vini Recioto della Valpolicella DOP. Fonte: GURI n. 122 del 27/05/2019
  • 11 Maggio 2019

    Vini Valpolicella, conferma incarico al Consorzio – GURI n. 109

    ITALIA - Conferma dell'incarico al Consorzio per la tutela dei vini Valpolicella a svolgere le funzioni di promozione, valorizzazione, vigilanza, tutela, informazione del consumatore e cura generale degli interessi, di cui all'art. 41, comma 1 e 4, della legge 12 dicembre 2016, n. 238, sulle DOCG Amarone della Valpolicella e Recioto della Valpolicella e sulle DOC Valpolicella e Valpolicella Ripasso Fonte: GURI n. 109 dell'11/05/2019
  • 24 Aprile 2019

    Il vino rilancia finanziando anche l’incoming

    Dalle azioni svolte per la promozione all'estero del vino made in Italy con fondi Ue potrebbero presto arrivare anche importanti ricadute positive sull'enoturismo in Italia. La misura di promozione con risorse dell'Ocm vino (Organizzazione comune di mercato) è in vigore dal 2009 e stanzia circa 102 milioni di euro l'anno per cofinanziare (al 50%) progetti sui mercati esteri. All'interno di questa misura c'è in particolare un'azione prevista tra quelle finanziabili che potrebbe presto garantire importanti ritorni sull'enoturismo: si tratta dell'azione di "incoming", ovvero la possibilità di ...
  • 2 Agosto 2018

    Consorzio Vini Valpolicella, con ICQRF già 115 siti denunciati per vini contraffatti

    A meno di un mese dalla sigla del protocollo di cooperazione tra il Consorzio tutela vini Valpolicella e la Repressione Frodi (Icqrf) del Ministero Politiche Agricole sono state inviate già 115 diffide ad altrettanti siti web, sia nei Paesi terzi che in Europa. Lo annuncia il direttore del Consorzio tutela vini Valpolicella, Olga Bussinello, definendolo «un risultato importante ma non sorprendente, vista la proliferazione dei falsi made in Italy illustrata oggi dal ministro Centinaio in sede di Commissione Agricoltura congiunta di Camera e Senato». La task force anticontraffazione...
  • 10 Luglio 2018

    Verso la “Pace dell’Amarone”: Consorzio e Famiglie non si sbilanciano, ma il lavoro continua

    Il tavolo di confronto per mettere fine alla querelle tra il Consorzio Tutela Vini Valpolicella e le Famiglie Storiche dell’Amarone sta lavorando, per il bene di uno dei territori del vino più importanti d’Italia e del mondo, ma è troppo presto per sapere come andranno le cose. La ricerca di una soluzione positiva per tutti è scattata all’indomani della sentenza del Tribunale di Venezia dell’inizio del novembre scorso che ha dato ragione al Consorzio e ha proibito alle Famiglie (13 storiche realtà dell’Amarone della Valpolicella DOP (Allegrini, Begali, Brigaldara, Guerrieri ...
  • 5 Luglio 2018

    Amarone della Valpolicella DOP, si tutela dalle frodi online

    Amarone della Valpolicella DOP, Valpolicella DOP, Valpolicella Ripasso DOP e Recioto della Valpolicella DOP,  saranno tutelati anche online con una nuova task force anticontraffazione. Lo prevede l'accordo siglato ieri tra il Consorzio tutela vini Valpolicella e l'Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione frodi dei prodotti agroalimentari (Icqrf), che fissa una serie di azioni di contrasto per ostacolare le vendite di bottiglie contraffatte sui canali ecommerce in Canada, Stati Uniti, Regno Unito, Irlanda, Danimarca e negli altri Paesi scandinavi a regime di ...
  • 1 Giugno 2018

    Valpolicella: bilancio 2017 positivo per il Consorzio Tutela Vini

    Bilancio 2017 positivo per il Consorzio Tutela Vini Valpolicella. Lo scorso anno si è chiuso con un fatturato di 2,2 milioni di euro e margini di liquidità e struttura in crescita rispettivamente del 50% e del 6% rispetto alla media del biennio precedente. “Sul fronte dei progetti abbiamo intensificato le azioni rivolte al consolidamento del brand territoriale e all’internazionalizzazione delle nostre piccole e medie aziende, ma anche i programmi per la sostenibilità del vigneto Valpolicella, 8mila ettari, che vanta una produttività tra le più alte in Italia e un giro d’affari che ...
  • 13 Novembre 2017

    Ecco come il Consorzio per la tutela dei vini Valpolicella cambia passo

    Sostenibilità, mercati esteri e difesa del marchio,  Il Consorzio dei vini veronesi pronto a celebrare il cinquantenario della Doc con una serie di novità. Il Consorzio per la tutela dei vini Valpolicella, nato nel lontano 1924 – anno in cui l'Italia viveva ben altri climi, non solo dal punto di vista meteorologico – vanta un fatturato vitivinicolo complessivo di 550 milioni di euro (secondo le stime dell'Osservatorio vini Valpolicella), di cui 330 di solo Amarone della Valpolicella. Anche per il presidente consortile, Andrea Sartori (Casa vinicola Sartori), i circa 15 milioni di ...
  • 11 Maggio 2017

    Valpolicella, Consorzio verso il cambio al vertice

    L'assemblea dei soci ha dato il via libera ieri sera al bilancio 2016 del Consorzio Tutela Vini Valpolicella. L'esercizio - caratterizzato da un consolidamento del fondo consortile - chiude con poco meno di 2 milioni di ricavi. Da evidenziare l'ingresso di una quindicina di nuove aziende che porta il totale a quota 2.286. E l'incremento del patrimonio netto, determinato dalla registrazione dei marchi delle quattro denominazioni (Valpolicella, Valpolicella Ripasso, Amarone della Valpolicella e il Recioto della Valpolicella entrambi DOP) in diversi Paesi. L'assemblea ha dato anche inizio alle ...
  • 15 Settembre 2016

    Amarone della Valpolicella DOP, la regione taglia la resa del 40 per cento

    Accogliendo le richieste del Consorzio di tutela vini Valpolicella, la Regione Veneto ha modificato per la vendemmia 2016 la percentuale della resa delle uve da mettere a riposo per la produzione dell'Amarone e del Recioto della Valpolicella DOCG. Rispetto ai disciplinari di produzione delle due DOCG che individuano nel 65% il quantitativo massimo di uva da mettere a riposo, pari a 7,8 tonnellate per ettaro, i quantitativi per l'attuale vendemmia non dovranno superare le 4,80 tonnellate per ettaro, pari a 19.20 ettolitri di vino finito per ettaro. «Si tratta di una decisione assunta in ...
  • 22 Giugno 2016

    La Valpolicella chiude le botti

    Presidente e direttore del Consorzio Valpolicella per il blocco delle iscrizioni allo schedario vitiviticolo veneto e stop all'aumento dei vigneti. Troppo vino butta giù i prezzi. No all'aumento dei vigneti in Valpolicella per non mettere sul mercato troppo vino che potrebbe provocare un calo dei prezzi. “L'aumento del 15% della superficie vitata dal 2010 ad oggi e la prospettiva di altri 533 ettari che entreranno in produzione nei prossimi due anni ci hanno convinto a chiedere alla regione Veneto la prosecuzione della sospensione temporanea dell'iscrizione dei vigneti allo Schedario ...
  • 20 Aprile 2016

    E-commerce e vino: le sfide in Italia

    L’e-commerce è un business, ma ancora poco sfruttato dal mondo del vino italiano. Tuttavia, sembra essere questa la strada che molte aziende vogliono percorrere per aprirsi nuove finestre di mercato. Ma l'universo delle vendite on line non è così facile ed immediato, come sembra. Le “insidie” sono, infatti, dietro ogni angolo. Soprattutto in Italia, dove “la fiscalità gioca un fattore determinante ed è un ostacolo forte”. A frenare su una presenza massiccia delle vendite di vino nel web è Stefano Setti, commercialista esperto di e-commerce e curatore della rubrica “l’Esp...
  • 29 Marzo 2016

    Vini Valpolicella DOP, conferma incarico al consorzio – GURI n. 73

    ITALIA - Conferma dell'incarico al Consorzio per la tutela dei vini Valpolicella, in San Pietro in Cariano, a svolgere le funzioni di tutela, promozione, valorizzazione, informazione del consumatore e cura generale degli interessi di cui all'articolo 17, comma 1 e 4, del decreto legislativo 8 aprile 2010, n. 61 per le DOCG Amarone della Valpolicella e Recioto della Valpolicella ed alle DOC Valpolicella e Valpolicella Ripasso. Fonte: GURI n. 73 del 29/03/2016
  • 23 Marzo 2016

    Consorzio Vini Valpolicella pronto il marchio di sostenibilità certificata

    Il  Consorzio Tutela Vini Valpolicella approda alla certificazione del marchio “Riduci Risparmia Rispetta” (spendibile con un marchio in bottiglia) dopo cinque anni di lavoro sulla vitivinicoltura sostenibile con un protocollo, realizzato con il Crea di Conegliano. Si tratta del primo caso di sostenibilità certificata del processo produttivo del vino in Italia, da parte di un Consorzio di tutela, come strumento di sensibilizzazione verso una tematica sempre più importante, anche nel mercato, per rispondere ad un valore etico che il consumatore di tutto il mondo chiede sempre di ...
  • 1 Febbraio 2016

    Amarone della Val Policella DOP 2012, ottima annata. Un giro d’affari di 315 milioni

    La denominazione Amarone della Val Policcella DOP vale più del brand aziendale o dell'origine italiana. E conta per posizionarsi al meglio sui mercati e vendere non solo un vino, ancorché superblasonato, ma anche un paesaggio e un territorio. Di questo è convinto il 35% dei produttori coinvolti nell'indagine promossa dall'Osservatorio dei vini della Valpolicella,curata da Nomisma wine monitor e presentata ieri alla 13' edizione di Anteprima Amarone, organizzata dal Consorzio tutela vini Valpolicella, in collaborazione con Regione, Banca Popolare di Verona e Camera di commercio. La ...