Argomento: Nizza DOP

  • 19 Giugno 2019

    Il Nizza iscritto nel registro DOP della Ue e le etichette italiane sono 524

    Il Nizza, vino rosso prodotto da uve Barbera in 18 comuni della provincia di Asti, è stato iscritto nel registro dei vini a denominazione di origine protetta (DOP) dell'Ue. La decisione della Commissione europea è stata pubblicata dalla Gazzetta ufficiale UE  dopo un lungo iter iniziato con la presentazione della domanda nel 2014. Il Nizza si aggiunge ai 523 vini DOP e IGP italiani (su un totale di 1.600) registrati nell'eAmbrosia, il database dei prodotti a indicazione geografica dell'Unione europea. Fonte: QN SCARICA ARTICOLO IN PDF
  • 12 Giugno 2019

    Nizza DOP, iscrizione denominazione – GUUE L 154

    ITALIA - Protezione di cui all'articolo 99 del regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio alla denominazione Nizza DOP - Classe 1. Vino Fonte: GUUE L 154 del 12/06/2019
  • 20 Febbraio 2019

    Il Nizza è Docg: l’Associazione produttori annuncia il riconoscimento dell’Ue

    «Questo è l'ultimo atto di un lungo iter che ha visto come protagonisti tutti i produttori dei Nizza Docg, uniti nella consapevolezza di avere un grande vino, che aveva diritto ad avere una propria denominazione di origine controllata e garantita». Queste le parole con le quali il presidente dell'Associazione produttori dei Nizza, Gianni Bertolino, ha commentato l'appena avvenuta pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione Europea dei riconoscimento comunitario del Nizza docg. «E' stato un percorso lunghissimo - ricorda Bertolino - e forse nessun'altra denominazione italiana ha ...
  • 14 Febbraio 2019

    Vino, in arrivo una nuova DOP per il Monferrato: la UE pubblica in Gazzetta la denominazione Nizza

    Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della UE si avvia a conclusione il percorso di riconoscimento comunitario del Nizza DOP, che va ad aggiungersi alle Denominazioni di Origine tutelate dal Consorzio Barbera d’Asti e vini del Monferrato. Un risultato che giunge al termine di un percorso burocratico iniziato nel 2014, quando il Consorzio decise di richiedere il riconoscimento a Denominazione di quella che dal 2008 era una sottozona della Barbera d’Asti DOP. Ed è grazie al suo costante impegno nel promuovere le proprie istanze presso tutte le sedi deputate, che oggi si ...
  • 12 Febbraio 2019

    Nizza DOP, pubblicazione domanda di registrazione – GUUE C 55

    ITALIA - Pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del documento unico di cui all’articolo 94, paragrafo 1, lettera d), del regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio e del riferimento della pubblicazione del disciplinare di una denominazione del settore vitivinicolo Nizza DOP - Categoria 1. Vino Fonte: GUUE C 55 del 12/02/2019
  • 27 Febbraio 2018

    La “Mappa del Nizza DOP”

    “Anche se contiamo ancora piccoli numeri, siamo il vino prodotto con uve Barbera che più è cresciuto in termini percentuali negli ultimi anni. Del 45% all’anno nel triennio 2015-2017, a quota 8.754 ettolitri nell’ultimo anno, come gli ettari vitati a Nizza DOP, oggi oltre 200”. A dirlo Gianni Bertolino, presidente dell’Associazione Produttori del Nizza, che per valorizzare la “super barbera”, ha deciso di raccontarne il territorio con la “Mappa del Nizza”, una mappatura dei suoi vigneti, evidenziandone i cru, da Vallarasca a Bricco di Nizza, da Corte a Saline, da ...
  • 5 Aprile 2017

    Dalle etichette del Nizza DOP sarà tolta la scritta “Barbera d’Asti Superiore DOP”

    Con un potenziale di 800mila bottiglie derivanti dall'ultima strepitosa vendemmia (+45% rispetto al 2015), il Nizza DOP esce dalla nicchia a testa alta. Superficie e vendite sono in aumento e consolidano l'immagine del grande rosso piemontese che non inizia per B, ma che, anzi, presto toglierà dall'etichetta la scritta «Barbera d'Asti Superiore DOP». Una voce fluori dal coro che parte da lontano, da quando, nel 2002, un nutrito gruppo di viticoltori della zona di Nizza Monferrato, in barba al Consorzio, decise di dare anima e corpo a un'Associazione dedicata e a un progetto ambizioso: ...