Argomento: NAC

  • 20 Luglio 2018

    Mozzarella di Bufala Campana DOP: i numeri dei controlli effettuati dal Consorzio

    Il comandante dei Carabinieri per la Tutela Agroalimentare, colonnello Luigi Cortellessa, è stato ieri in visita al Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP, insieme agli ufficiali del Reparto di Salerno e a collaboratori del suo Comando. L’incontro è stato l’occasione per un confronto a tutto campo in tema di vigilanza, incentrato sulle iniziative attuate e sulle criticità del comparto. “Nel quadro di protezione del sistema nazionale, il nostro obiettivo è tutelare da ogni tentativo di frode, garantire l’originalità del Made in Italy e delle produzioni di ...
  • 19 Dicembre 2017

    Nac, periodo natalizio: intensificati gli interventi per la sicurezza agroalimentare

    Sono in corso su tutto il territorio nazionale controlli a largo raggio nel settore vitivinicolo, finalizzati al contrasto delle illegalità nel comparto agroalimentare svolti dai Nac il Comando Carabinieri politiche agricole e alimentari  dei Reparti Carabinieri tutela agroalimentare,  a tutela del consumatore e degli operatori di settore. Sono state sottoposte a verifica 33 aziende vinicole su tutto il territorio nazionale. In provincia di Ascoli Piceno, i Nac hanno sequestrato  200 litri di vino da tavola posto in vendita come prodotto DOC  e DOCG (Prosecco, Montepulciano d’Ab...
  • 14 Dicembre 2017

    NAC, sicurezza agroalimentare: sequestrate oltre 23 tonnellate di prodotti alimentari

     I NAC del  Reparto Carabinieri Tutela Agroalimentare di Salerno, a seguito di verifiche svolte a nella provincia di Napoli, a Casandrino hanno sequestrato  11 tonnellate di riso e 3 quintali di pesce congelato per la mancanza di rintracciabilità sulla provenienza degli alimenti. L’operazione, a presidio di beni essenziali di largo consumo, è stata condotta per garantire che giungano sulle tavole dei cittadini, specie in procinto di un momento di tradizionale convivialità come il Natale, solo cibi sicuri. La costante attività preventiva della specialità dell’Arma, finalizzata ...
  • 20 Giugno 2017

    NAC: sequestro di vino e olio potenzialmente pericolosi per la salute

    Controlli in materia  di etichettatura e tracciabilità effettuati da Carabinieri del Comando Politiche Agricole e Alimentari (organo ausiliario del Mipaaf dal 2009), Nucleo Antifrodi di Salerno  congiuntamente  all’ICQRF di Napoli a tutela del consumatore e degli operatori di settore. Nel corso di verifiche effettuate nella provincia di Napoli, il Nucleo Antifrodi Carabinieri Salerno e l’ICQRF di Napoli, hanno sequestrato 300 ettolitri di vino bianco e 624 litri di olio extravergine di oliva confezionato, riscontrando violazioni in materia di rintracciabilità ed etichettatura...
  • 8 Giugno 2017

    False DOP IGP: sequestro e multe durante operazione dei NAC

    Nell'ambito delle operazioni di tutela dei consumatori e degli operatori di settore dei marchi DOP IGP svolte per il contrasto alle frodi agroalimentari effettuate dai NAC -Nuclei Antifrodi Carabinieri del  Comando Carabinieri politiche agricole e alimentari  a garanzia del comparto dei marchi di tutela, è stata denunciata una persona, sono state sequestrate oltre 8.000 etichette, numerose  confezioni e circa 5 quintali di prodotti alimentari falsamente dichiarati DOP IGP. I NAC - Nuclei Antifrodi Carabinieri, a seguito di accertamenti svolti sul territorio nazionale, hanno sequestrato ...
  • 16 Maggio 2017

    Sicurezza agroalimentare, NAC: sequestrate oltre 36 tonnellate di prodotti evocanti BIO e DOP

    I Nuclei Antifrodi Carabinieri, a seguito di accertamenti svolti sul territorio nazionale, hanno sequestrato 31 tonnellate di concentrato, polpa e pelati di pomodoro e 9.806 vasetti di conserva di pomodoro fraudolentemente dichiarati come DOP e provenienti da agricoltura biologica, per un valore commerciale pari a  130mila euro. Venivano denunciate 2 persone per frode in commercio, aggravata per l’uso di denominazioni protette (artt.515 e 517 bis c.p.). Nell’ambito dei controlli preordinati finalizzati al contrasto delle frodi alimentari venivano sottoposti a sequestro anche 66 kg ...
  • 10 Maggio 2017

    NAC: sequestrati 4 quintali di alimenti senza tracciabilità con evocazione DOP e BIO

    Intensificati i controlli sulla tracciabilità finalizzati al contrasto alle frodi alimentari effettuati dal comando Carabinieri politiche agricole e alimentari - Nuclei Antifrodi Carabinieri -  nel campo agroalimentare a tutela dei comparti del biologico e dei marchi di tutela. I Nuclei Antifrodi Carabinieri, a seguito di accertamenti svolti sul territorio nazionale, hanno sequestrato circa 4 quintali di alimenti privi di tracciabilità, 55 confezioni di prodotti alimentari vari (yogurt, frutta fresca, prodotti da forno, legumi) e 70 kg di prodotti ortofrutticoli dichiarati come ...
  • 4 Aprile 2017

    NAC, Sicurezza agroalimentare: sequestrati circa 3,5 quintali di prodotti

    Controlli sulla tracciabilità degli alimenti effettuati dal Comando Carabinieri politiche agricole e alimentari - Nuclei Antifrode Carabinieri - a tutela della  sicurezza agroalimentare, del consumatore e degli operatori di settore. I Nuclei Antifrode Carabinieri, a seguito di accertamenti svolti sul territorio nazionale, sequestravano  circa 3,5 quintali di formaggi e salumi destinati ad essere immessi sul mercato.  Venivano riscontrate difformità e violazioni alle normative in materia di tracciabilità e contestate sanzioni per 3.000 euro, in quanto i prodotti risultavano carenti ...
  • 24 Gennaio 2017

    Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari: sequestrate 3 tonnellate di pesce senza etichettatura

    I Carabinieri del Comando Politiche Agricole e Alimentari (organo ausiliario del Mipaaf dal 2009), con l’ausilio dell’Arma territoriale, hanno controllato circa 100 operatori del commercio all'ingrosso delle province di Milano, Torino, Firenze e Napoli. I militari hanno individuato e sequestrato circa 3 tonnellate di pesce, mancante dell’etichettatura e della documentazione di “filiera”, in violazione delle leggi comunitarie e nazionali che stabiliscono i principi ed i requisiti generali per la sicurezza alimentare. L’azione del Reparto specializzato dell’Arma, a presidio di ...
  • 7 Dicembre 2016

    Sicurezza Agroalimentare, controlli dei NAC nelle province di Bari e Brindisi

    L’olio extravergine di oliva è uno dei prodotti più rappresentativi del sistema agroalimentare nazionale, la cui materia prima è quasi del tutto autoctona, e che mostra una grande riconoscibilità all’estero come prodotto italiano. In tale contesto, nell’ultima settimana, il Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari, attraverso i N.A.C. (Nuclei Antifrodi Carabinieri ) dipendenti, ha disposto una vasta azione di monitoraggio della filiera di produzione di olio extravergine di oliva di pregio, nel territorio del Sud-Est ed in particolare nella zona tra la bassa Murgia barese ...
  • 18 Ottobre 2016

    Scattano i controlli sull’autenticità e la qualità dei prodotti agroalimentari a tutela del consumatore

    I Carabinieri del Comando Politiche Agricole e Alimentari – Nucleo di Salerno (competente per l’Italia meridionale), con l’ausilio dell’Arma territoriale, hanno controllato nr. 15 aziende presso il mercato ortofrutticolo di Marano di Napoli. I militari hanno sequestrato 9 tonnellate di ortofrutticoli freschi e conserve di pomodoro, mancanti della documentazione di “filiera” attestante la provenienza geografica ed il produttore, in violazione delle norme comunitarie e nazionali che stabiliscono i principi ed i requisiti generali per la sicurezza alimentare, specie in un’area ...
  • 7 Gennaio 2016

    Mipaaf: agroalimentare, nel 2015 oltre 100mila controlli e 81 milioni di euro di sequestri

    Nel 2015, grazie alle operazioni dei 4 organismi di controllo - Ispettorato repressione frodi (ICQRF), Nuclei Antifrodi Carabinieri/Comando Carabinieri politiche agricole e alimentari (NAC), Corpo forestale dello Stato e Capitanerie di Porto-Guardia Costiera - sono stati effettuati oltre 107mila controlli per un valore complessivo di 81 milioni di euro di sequestri nell'agroalimentare italiano. Sono state inoltre emesse più di 10mila sanzioni e oltre 1.700 persone sono state segnalate all'Autorità giudiziaria. Tra i principali strumenti messi in campo dal Ministero delle Politiche ...
  • 2 Dicembre 2015

    NAC: a Roma sequestro di prodotti scaduti o mal conservati

    Nell’ambito del piano di controlli straordinari sulla sicurezza e qualità dei prodotti agroalimentari avviati dai NAC Carabinieri del Comando politiche agricole e alimentari – Nuclei Antifrodi Carabinieri – congiuntamente al Comando Carabinieri per la tutela della salute - NAS – in prossimità delle festività natalizie, sono state pianificate ispezioni sulle linee produttive e della distribuzione organizzata dei generi alimentari tradizionalmente di maggior consumo, quali prodotti ittici, dolciari, carni, lattiero-caseari e ortofrutta. Durante un controllo operato dai Carabinieri ...
  • 2 Ottobre 2014

    Controlli, il Mipaaf affila le armi

    Terra e Vita Alimenti scaduti, prodotti che non corrispondono a quanto promesso sulla confezione, uso di ingredienti low cost, falsificazione dei grand i brand. Il settore agroalimentare è sotto perenne attacco, con il web che moltiplica le opportunità di chi specula sulla salute dei cittadini e stille tasche degli onesti. Per questo, alla vigilia dell'Expo 2015, il Mipaaf organizzerà a Milano un grande Forum internazionale sulla sicurezza alimentare, al quale prenderanno parte tutti gli organismi di controllo Ue: non basta nutrire il pianeta, bisogna garantire salute e legalità. Se è vero, come ha ribadito il ministro Maurizio Martina, che «il sistema di controlli italiani rappresenta un'eccellenza nel mondo e opera con standard superiori a quelli previsti dall'Europa»
  • 21 Agosto 2014

    Mipaaf, vino: Nac scoprono ‘wine kit’ contraffatti per 28 mln di euro

    Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che il Nucleo Antifrodi Carabinieri di Parma, in collaborazione con i Reparti dell’Arma dei Carabinieri territorialmente competenti, con l’Area Antifrode della Direzione Interregionale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e del servizio Antifrode dell’Ufficio delle Dogane
  • 17 Luglio 2014

    Rapporto 2013. Cresce il falso made in Italy a tavola

    QN Dai sequestri di finto Montepulciano d'Abruzzo DOP a quelli di latte di provenienza impossibile da tracciare, non c'è alimento del made in Italy che non subisca qualche tentativo di contraffazione, con il 2013 che ha visto aumentare tutti gli indicatori, dai sequestri alle denunce. Il quadro degli illeciti è stato tracciato dal rapporto annuale di Fareambiente, da cui emerge un aumento preoccupante della tendenza a falsificare le etichette. I numeri presentati dal rapporto parlano per il 2013 di quasi 10mila tonnellate di prodotti sequestrati, con un aumento del 30% rispetto all'anno precedente e oltre 3 milioni di etichette illegali accertate