Argomento: Mozzarella di Bufala Campana DOP

  • 30 ottobre 2012

    L’oro bianco. Mozzarella di bufala e grandi formaggi – Il Mattino

    Speciale del quotidiano "Il Mattino" dedicato al comparto lattiero caseario campano, di cui vengono analizzati i trend dei principali indicatori economici, le problematiche, le potenzialità e le peculiarità produttive, queste ultime ben rappresentate da alcuni dei più rinomati formaggi nazionali, come la Mozzarella di Bufala Campana DOP e il Provolone del Monaco DOP. 20121030_Oro_bianco_Mozzarella_di_bufala_e_grandi_formaggi.pdf
  • 30 ottobre 2012

    Sfida dei Dop, l’Isola in gara con il pregiato pecorino

    L'Unione Sarda A novembre, nell'ambito di un progetto di promozione finanziato dal ministero delle Politiche agricole, il Pecorino sardo Dop, insieme ad Asiago, Mozzarella di bufala campana e Parmigiano Reggiano DOP, sarà protagonista di una serie di eventi rivolti a un pubblico selezionato di ristoratori, operatori del settore alimentare e appassionati. I quattro formaggi Dop saranno reinterpretati da quattro illustri chef: Massimo Bottura, Carlo Cracco, Gennaro Esposito e Luigi Pomata. L'iscrizione agli eventi è gratuita, ma a numero limitato e può essere effettuata sul sito www.grandiformaggidop.com , oppure telefonando al numero verde 800 822 181. La manifestazione, inoltre, per la prima volta, apre i "fornelli" al pubblico con il concorso "Ricette al Formaggio Dop". 20121030_Unione_Sarda_NL.pdf
  • 30 ottobre 2012

    Mozzarella dop, codice etico e rottura col passato

    Il Mattino Lucisano: «Il nostro prodotto ora fa gola a tutti. Burocrazia e contraffattori uniti contro il Sud». «È come se stessimo al fronte dell'economia mondiale a combattere una battaglia per proteggere e valorizzare un prodotto italiano che fa gola a tutti i buongustai del pianeta: la mozzarella. E spesso al fronte, con tutta la forza della buona volontà, stiamo con la baionetta. E non per nostra responsabilità». Perché la mozzarella di bufala campana DOP, nonostante tutto, è un miracolo italiano. Quotidiano. Al Consorzio, da due anni, hanno cambiato strada. La rivoluzione passa per questi uffici dove dopo decenni, incredibile a dirsi, sono stati messi insieme produttori della mozzarella e allevatori che forniscono latte di bufala. Furbi del latte? «Da punire». Furbetti della grande distribuzione? «Da scansare».
  • 25 ottobre 2012

    Basta con le bufale sulla nostra mozzarella

    il GiornaleIl giornalista del New York Times Sam Anderson, ha definito il sontuoso latticino campano «la grande balena bianca dei formaggi», come Moby Dick. Tanti i capitani Achab che cercano di conquistarla oltreoceano. Tra questi il più «in fissa» è tale Craig Ramini, che vuole realizzare il sogno della sua vita: fare con le sue mani una mozzarella degna di cotanto nome. Per ora, malgrado gli sforzi, il risultato è deludente e il prezzo alto. Eppure questo italianissimo oggetto del desiderio di tutto il mondo, non se la passa troppo bene. Colpa delnostrano talento per la zappa sui piedi, che si appalesa nei continui attacchi mediatici che raccontano la bianca delizia divolta involta come oggetto degli appetiti non solo gastrici della malavita organizzata o come frutto di contraffazioni da magliari. 20121025_IL_GIORNALE_MTC.pdf
  • 24 ottobre 2012

    Lucisano: più tracciabilità per la Mozzarella di Bufala Campana DOP

    Italia OggiMozzarelle di bufala taroccate lombarde, venete e un po' di tutta Italia. Il Consorzio di tutela della mozzarella di bufala campana Dop ha deciso di correre ai ripari. «Da un lato modificando il disciplinare attraverso provvedimenti per migliorare la tracciabilità e dall'altra producendo linee specifiche di prodotto per il canale della ristorazione, tra i più soggetti alla contraffazione», spiega Antonio Lucisano, direttore del Consorzio. Ma non basta visto che «la Grande distribuzione organizzata cavalca il fenomeno». Una truffa che arriva a costare fino a 100 mln l'anno di danni secondo le stime del Consorzio di tutela. Domanda. «Che in Cina copiassero la mozzarella di bufala è risaputo, ma che la pratica fosse in uso anche nel lombardo-veneto è una novità». 20121024_Italia_Oggi.pdf
  • 22 ottobre 2012

    Ricette al formaggio Dop

    Sapori d'Italia Consorzi di tutela dei formaggi Asiago, Mozzarella di Bufala Campana, Parmigiano-Reggiano e Pecorino Sardo Dop lanciano un gustosissimo concorso che vede come protagonisti i quattro grandi formaggi abbinati ad altrettanti interpreti di eccellenza: gli chef Massimo Bottura, Carlo Cracco, Gennaro Esposito e Luigi Pomata. Il pubblico appassionato di formaggio potrà inviare una ricetta su grandiformaggidop.com, rispettando due regole: utilizzare uno dei formaggi protagonisti e ispirarsi alla cucina tipica della regione di origine del formaggio scelto. Le 10 migliori ricette, inserite nella pagina facebook dei Grandi Formaggi DOP, saranno decretate dai fan dei Grandi Formaggi DOP. Lo chef sceglierà la migliore tra le dieci ricette, e il vincitore sarà invitato a realizzarla insieme allo chef abbinato al formaggio protagonista 20121022_Sapori_d_Italia_NL.pdf
  • 12 ottobre 2012

    Prodotti tipici dell’agricoltura campana

    12 ottobre 2012 ore 9.30 - Incontro organizzato dalla Sezione Sud-Ovest dell'Accademia dei Georgofili, in collaborazione con la Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, presso la Sala Cinese (via Università 100, Portici). Protagonisti della discussione saranno alcuni dei più noti prodotti campani a marchio DOP, IGP: Melannurca Campana IGP, Pomodoro S.Marzano dell’Agro Sarnese-Nocerino DOP, Mozzarella di Bufala Campana DOP. Relazioni: MARCELLO FORLANI, GIUSEPPE GIACCIO – La Melannurca Campana IGP GIANCARLO BARBIERI, FRANCO MANNA – Il Pomodoro S. Marzano dell’Agro Sarnese-Nocerino DOP FRANCESCO ADDEO – La Mozzarella di Bufala Campana DOP DONATO MATASSINO – Il Suino Casertano LUIGI MOIO - I Vini Campani RAFFAELE SACCHI - Gli Oli della Campania FRANCESCO GIULIO CRESCIMANNO - Conclusioni