Argomento: Mortadella Bologna IGP

  • 30 novembre 2018

    A lezione di salumi DOP e IGP in Germania Masterclass a Stoccarda nella prestigiosa accademia gastronomica “Paul-Kerschensteiner-Schule”

    L’Istituto Valorizzazione Salumi italiani - grazie al programma Autentico Piacere Europeo (www.europeanauthenticpleasure.eu), la campagna triennale di informazione sui salumi tipici italiani, cofinanziato dall’Unione Europea, che si propone di valorizzare il settore della salumeria europea in Italia e Germania - lo scorso 7 novembre ha tenuto le masterclass sui salumi DOP e IGP presso la scuola di alta cucina Paul-Kerschensteiner di Bad Überkingen, cittadina vicino a Stoccarda. Non è la prima volta che gli studenti tedeschi di una delle più rinomate scuole di cucina della Germania del sud hanno potuto assistere a lezioni sui salumi. A marzo 2018 c’era stata una esperienza analoga sempre nella stessa scuola e che aveva portato ottimi risultati in termini di partecipazione ed entusiasmo da parte dei ragazzi. L’iniziativa, che mira ad aumentare il livello di riconoscimento dei marchi DOP e IGP europei e a migliorare la consapevolezza del loro valore sul piano della ...
  • 2 novembre 2018

    IVSI in gioco al Festival della Scienza di Genova con i salumi italiani

    L'IVSI, Istituto Valorizzazione Salumi Italiani,  è presente al Festival della Scienza di Genova con un nuovo e divertente gioco sui salumi italiani. L’appuntamento è il 2 novembre, ore 18.00, alle Cisterne di Palazzo Ducale. Il gioco a quiz prevede che ogni concorrente sfidi gli altri partecipanti, cercando di rispondere in modo corretto al maggior numero di domande proposte sui salumi. Si scopriranno così le tecniche di lavorazione, i luoghi d’origine e tante altre curiosità! Il primo sarà gustativo: durante il blind tasting si dovrà indovinare il salume che si sta assaggiando, ad occhi chiusi. Il quiz vuole essere un modo per testare la conoscenza che i consumatori hanno su questi eccellenti prodotti della tradizione gastronomica italiana e magari anche sfatare falsi miti come, per esempio, quelli legati alla nutrizione. Non tutti sanno che, sotto il profilo energetico, un etto di mortadella Bologna IGP ha meno calorie di un piatto di pasta e le stesse ...
  • 24 ottobre 2018

    Mortadella Day: il 24 ottobre grande festa della Mortadella Bologna IGP

    La Mortadella Bologna IGP sta per festeggiare il suo compleanno con un evento diffuso: il Mortadella Day, organizzato dal Consorzio Mortadella Bologna IGP  per i 357 anni del salume più noto di Bologna. Il Mortadella Day, sarà quindi un'occasione per raccontare il prodotto tipico non solo come grande protagonista della tavola italiana ma anche dal punto di vista storico e culturale. Centri nevralgici di questa kermesse golosa saranno due simboli del capoluogo emiliano: uno storico, Piazza Maggiore, e uno decisamente più recente, Fico Eataly World. La manifestazione inizierà alle 11:00, con il presidente del Consorzio Mortadella Bologna IGP, Corradino Marconi, che consegnerà alla Curia di Bologna una Statua dedicata alla Mortadella Bologna IGP – realizzata dallo scultore bolognese Nicola Zamboni – con la partecipazione di Vittorio Sgarbi. Alle  12.00 si svolgerà la Gara della coltellina, che, in collaborazione con la Mutua Salsamentari, ripropone  ...
  • 23 ottobre 2018

    Mortadella Day, all’insegna della solidarietà

    La Mortadella Bologna IGP compie 357 anni. Era il 24 ottobre 1661 quando il Cardinal Farnese emanò l’editto che regolamentava la produzione della Mortadella, primo passo formale che ha portato fino all’attuale regolamento di produzione certificato dall’Unione Europea. Il Consorzio di tutela ha deciso di celebrare questa storica ricorrenza con la prima edizione del Mortadelladay, un evento all’insegna di arte e cibo aperto a tutti che farà vivere un’esperienza di gusto, cultura e divertimento a Bologna, tra Piazza Maggiore e Fico Eataly World. Si inizierà al mattino direttamente sul Sagrato della Basilica di San Petronio con la cerimonia di presentazione di una statua celebrativa della Mortadella Bologna IGP, realizzata dal noto scultore Nicola Zamboni, che verrà donata all’Arcidiocesi di Bologna. Successivamente l’evento si sposterà alla Fabbrica Trasparente di Mortadella Bologna IGP del Consorzio presente all’interno di FICO, dove a partire dalle 13.30 ...
  • 25 agosto 2018

    Il sole della Riviera Romagnola e la Mortadella Bologna IGP

    Anche quest’anno la Mortadella Bologna IGP sarà protagonista dell’evento Tramonto di Vino, il format itinerante che toccherà molte città dell’Emilia Romagna, valorizzandone le eccellenze gastronomiche. In particolare sarà presente nella tappa riminese del 25 agosto, dove verrà presentato un piatto speciale che vede il connubio con altre 3 eccellenze del territorio, la Piadina Romagnola IGP, i Salamini Italiani alla Cacciatore DOP e l’Aceto Balsamico Tradizione di Modena DOP. Non è una semplice piadina quella che il Consorzio Mortadella Bologna IGP presenterà alla tappa riminese di Tramonto Di Vino. La manifestazione, giunta alla sua dodicesima edizione, vedrà ancora una volta protagonista la famosa Mortadella Bologna IGP, sposa perfetta dell’enogastronomia italiana, che per l’occasione incontra la Piadina Romagnola IGP, i Salamini italiani alla Cacciatora DOP e l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP. Un connubio davvero riuscito tra quattro ...
  • 2 agosto 2018

    I salumi nel periodo estivo? Da aprile a giugno, consumi in aumento del 27%

    Chi l’ha detto che d’estate i salumi non si consumano? A pensarci bene, ne mangiamo in gran quantità, solo in una veste più estiva e fresca e i dati IRI* lo confermano. Con l’inizio dell’estate, a giugno 2018, il consumo dei salumi è aumentato del 27%, rispetto a due mesi prima, ad aprile 2018. In particolare, il prosciutto crudo è quello che ha registrato l’incremento maggiore con +47%, il salame detiene il secondo posto con +38%, al terzo posto abbiamo la mortadella che ha segnato +24% seguita dal prosciutto cotto con +21%. (*Totale Italia Iper+Super+Superette - Peso Imposto + peso variabile). Il mercato quindi riconosce la versatilità di questo prodotto. Si possono infatti utilizzare in grandi insalate come ingrediente proteico, o accompagnati da frutta e verdura, per unire la freschezza al sapore, o ancora in piatti unici e rapidi da preparare, all’interno di colorati panini e tramezzini da portare sotto l’ombrellone o durante un picnic. Ecco quindi ...
  • 30 luglio 2018

    La Mortadella Bologna IGP si unisce a tre eccellenze della riviera romagnola

    Non è una semplice piadina quella che il Consorzio Mortadella Bologna presenterà alla tappa riminese di Tramonto Di Vino. La manifestazione, giunta alla sua dodicesima edizione, vedrà ancora una volta protagonista la famosa Mortadella Bologna IGP, sposa perfetta dell’enogastronomia italiana, che per l’occasione incontra la Piadina Romagnola IGP, i Salamini italiani alla Cacciatora DOP e l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP. Un connubio davvero riuscito tra quattro eccellenze della tradizione agroalimentare emiliano-romagnola, che insieme si completano in un piatto che richiama freschezza ed eleganza: Crostino di Piadina Romagnola IGP con mousse di Mortadella Bologna IGP e briciole di Salamini Italiani alla Cacciatora DOP all’Aceto Balsamico Tradizione di Modena DOP. Un mix vincente per una notte d’estate veramente speciale. Sarà possibile gustare in esclusiva questo piatto il prossimo 25 agosto in Piazza Cavour a Rimini durante la manifestazione ...
  • 18 luglio 2018

    CETA: per i salumi italiani una grande opportunità

    Sono ben 11 i salumi italiani tutelati di cui il CETA garantisce la protezione: Bresaola della Valtellina IGP, Cotechino Modena IGP, Culatello di Zibello DOP, Lardo di Colonnata IGP, Mortadella Bologna IGP, Prosciutto di Modena DOP, Prosciutto di Parma DOP, il Prosciutto di S. Daniele DOP, Prosciutto Toscano DOP, Speck Alto Adige IGP, Zampone Modena IGP.  Una lista che il Trattato prevede possa essere implementata in futuro con l’inserimento di ulteriori prodotti. “Non ratificare il CETA sarebbe un grave errore” afferma Nicola Levoni, Presidente di ASSICA (Associazione Industriali delle Carni e dei Salumi). “I negoziatori comunitari hanno raggiunto un ottimo accordo, senz’altro perfettibile come ogni compromesso, ma senza il quale i nostri salumi DOP e IGP oggi non avrebbero alcuna protezione. La “coesistenza” tra Indicazioni Geografiche e trade marks non è la soluzione definitiva, ma rappresenta certamente un passo avanti fondamentale. E’ proprio la ...
  • 12 aprile 2018

    “Assaggia l’arte” giovedì 5 aprile alla Fabbrica Mortadella Bologna IGP

    Il Consorzio Mortadella Bologna IGP  lo scorso 5 aprile a “Fabbrica”, lo spazio all’interno di FICO Eataly World, ha  esposto tre celebri quadri di Caravaggio e Leonardo Da Vinci: Davide e Golia, Il Bacchino malato e La Dama con l’ermellino, ed è riuscito a far parlare di arte e di cibo nella stessa frase, anche se normalmente  penseremmo che le due cose non abbiano nulla a che fare.  Ovviamente non si trattava dei quadri originali, perché la testa di Golia era in realtà una fetta di mortadella, l’ermellino una rosetta con la mortadella, e l’uva del Bacchino una bella mortadella tagliata a metà. Se fin qui la stranezza potrebbe sembrare tutto sommato “immaginabile” quello a cui si fa fatica a credere è che tutti e tre i quadri fossero edibili. Ogni quadro infatti era composto da piccoli assaggi di Mortadella Bologna IGP che il pubblico presente all’evento ha potuto gustare in totale libertà, “raccogliendoli” direttamente dalle tele. Un ...
  • 23 marzo 2018

    L’autentico piacere dei salumi italiani DOP e IGP conquista la Germania

    La prossima primavera in Germania sarà all’insegna del sapore e della tradizione dei salumi certificati made in Italy. Nell’ambito della campagna “Autentico Piacere Europeo – European Authentic Pleasure”, cofinanziata dall’ UE, l’Istituto Valorizzazione Salumi Italiani, il Consorzio Cacciatore Italiano, il Consorzio Mortadella Bologna IGP, il Consorzio Zampone e Cotechino Modena IGP stanno promuovendo insieme varie attività nel mercato tedesco per valorizzare le produzioni italiane di qualità marchiate DOP e IGP. Dopo l’organizzazione di un educational tour per giornalisti tedeschi in Italia, che si è svolto nel mese di febbraio, il progetto continua con diverse iniziative in Germania. Sono previste attività formative rivolte agli studenti degli istituti alberghieri e serate dedicate alla stampa specializzata, in partnership con l’associazione Jeunes Restaurateurs d’Europe. Inoltre sono in programma promozioni nei punti vendita, in collaborazione ...
  • 26 febbraio 2018

    Mortadella Bologna IGP, proposta modifica disciplinare produzione – GURI n. 47

    ITALIA - Proposta di modifica del disciplinare di produzione della indicazione geografica protetta Mortadella Bologna IGP Fonte: GURI n. 47 del 26/02/2018
  • 1 febbraio 2018

    Parte il progetto “Vigila anche tu sulla Mortadella Bologna IGP”

    Da 18 anni il Consorzio di tutela Mortadella Bologna IGP si impegna per la tutela e la valorizzazione della Mortadella Bologna IGP svolgendo anche una fondamentale attività di contrasto alle imitazioni, contraffazioni. A rafforzare l’impegno per la tutela del marchio IGP arriva il progetto del Consorzio, “Vigila anche tu sulla Mortadella Bologna IGP”. Un progetto che si rivolge a tutti i consumatori e intende coinvolgerli attivamente nella diffusione della conoscenza della Mortadella Bologna IGP e nella sua salvaguardia, aiutando così il Consorzio a vigilare e tutelare il Made in Italy. Attraverso questo nuovo servizio,  il consumatore può segnalare direttamente al Consorzio eventuali anomalie in commercio, qualora abbia il dubbio che non si tratti di una Mortadella Bologna IGP. Il Consorzio risponderà ai consumatori e, se opportuno, interverrà con i propri agenti vigilatori (con veri e propri poteri di agenti di pubblica sicurezza) ed eventualmente coinvolgendo ...
  • 4 ottobre 2017

    Mipaaf: al via ad assemblea OMPI di Ginevra evento per tutela Indicazioni Geografiche

    Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che si è aperta ieri a Ginevra la mostra dedicata alle indicazioni geografiche italiane nell’ambito dell'Assemblea Generale dell'Organizzazione Mondiale della Proprietà Intellettuale (OMPI). In particolare, l'evento dal titolo "Geographical Indications: identities of territories" è organizzato dal Mipaaf in collaborazione con i Consorzi di tutela di alcune indicazioni geografiche. L’obiettivo principale della mostra è quello di dare risalto alle indicazioni geografiche contro i numerosi falsi che danneggiano i produttori italiani ed evidenziare con forza, a livello multilaterale, il tema centrale della protezione delle indicazioni geografiche quale distinto diritto di proprietà intellettuale, attraverso l'Accordo di Lisbona del 1958 rivisto nel maggio del 2015 da parte dell'Italia e degli altri Paesi membri. Dal 2 al 5 ottobre i Consorzi di tutela di Asiago DOP, Gorgonzola DOP, Parmigiano ...
  • 12 settembre 2017

    A FICO, arriva la fabbrica trasparente di Mortadella Bologna IGP

    All’interno di FICO, Fabbrica Italiana Contadina, il grande parco agroalimentare che aprirà a Bologna il prossimo 15 novembre nell’area del CAAB (Centro Agroalimentare di Bologna), il Consorzio Mortadella Bologna avrà uno spazio di oltre 300 mq, nel quale sta costruendo una vera fabbrica di Mortadella Bologna IGP dotata di grandi vetrate che consentirà ai visitatori di seguire dall’esterno l’intero processo di produzione della Mortadella Bologna IGP, per capire come si produce una mortadella di alta qualità. Una vera e propria fabbrica trasparente all’interno dei 100.000 mq di parco tematico, che comprendono 20.000 mq dedicati ai campi e alle stalle, 11 botteghe, 40 luoghi di ristoro e 37 fabbriche. Con la visita alla Fabbrica sarà possibile conoscere l’intera catena di produzione della Mortadella Bologna IGP: un vero e proprio tour in cui i visitatori vivranno da vicino le sue fasi di preparazione e ne apprenderanno le caratteristiche e la storia, grazie ...
  • 12 agosto 2017

    Mortadella Bologna IGP, approvazione delle modifiche allo statuto – GURI n. 188

    ITALIA - Approvazione delle modifiche allo statuto del Consorzio Mortadella Bologna IGP Fonte: GURI n. 188 del 12/08/2017
  • 10 luglio 2017

    Accordo Ceta, soddisfazione di ISIT per la protezione dei salumi DOP IGP

    ISIT - Istituto Salumi Italiani Tutelati- associazione di riferimento dei Consorzi di Tutela dei salumi DOP e IGP che associa, ad oggi, 16 Consorzi e vanta una grande rappresentatività nel comparto delle produzioni tutelate, esprime una valutazione positiva dell’accordo, che consentirà una tutela dei propri prodotti e una loro maggiore riconoscibilità in difesa del consumatore finale. Questo in particolare, per quei prodotti - come il Prosciutto di San Daniele e il Prosciutto Toscano - che potranno finalmente utilizzare la propria denominazione (preclusa fino ad oggi), anche se continueranno ad essere presenti sul mercato e coesistere i marchi canadesi registrati precedentemente. Il Canada rientra infatti tra quei Paesi – come gli USA – regolati dal diritto anglosassone e che pertanto, basandosi sul sistema del marchio di impresa, si sono sempre opposti ad un riconoscimento del sistema EU di qualità dei prodotti DOP e IGP,  ma con l’approvazione, nel febbraio ...