Argomento: Morellino di Scansano DOP

  • 26 Febbraio 2020

    Morellino di Scansano DOP: al via l’iter di modifica del disciplinare per aggiungere “Toscana” in etichetta

    Nell'assemblea che si è tenuta martedì 25 febbraio, a Scansano nella sede del Consorzio Tutela del Vino Morellino di Scansano, è stata votata favorevolmente la nuova possibilità di poter inserire la dicitura “Toscana” sull'etichetta dei vini a denominazione di origine protetta (DOP) “Morellino di Scansano”. “Dopo un intenso dialogo con la Regione Toscana, l’idea di poter aggiungere, facoltativamente, in etichetta la dicitura “Toscana” ai vini Morellino di Scansano DOP è stata votata oggi in assemblea dalla maggioranza dei nostri soci – spiega Alessio Durazzi, ...
  • 18 Febbraio 2020

    Anteprime vino, in 4mila al ‘Chianti Lovers’. Busi “Premia la scelta di aprire al grande pubblico”

    “Chianti Lovers” l’anteprima del Consorzio Vino Chianti, in programma oggi alla Fortezza da Basso di Firenze e realizzata in collaborazione del Consorzio Tutela Morellino, ha confermato il grande successo dell’ultimo anno registrando oltre 4mila presenze. In vetrina 122 aziende, 488 etichette in degustazione e 206 in anteprima. Protagonisti di questa 6a edizione, realizzata con il cofinanziamento FEASR-PSR 2014-2020 della Regione Toscana. Nella giornata sono state degustate le nuove annate Chianti DOP 2019 e Riserva 2017 e Morellino di Scansano DOP Annata 2019 e Riserva 2017. ...
  • 12 Febbraio 2020

    “Chianti Lovers”, torna il 16 febbraio l’anteprima dei Consorzi Vino Chianti e Morellino di Scansano

    119 aziende, 488 etichette in degustazione e 206 in anteprima. Torna domenica 16 febbraio alla Fortezza da Basso di Firenze la sesta edizione di “Chianti Lovers”, l’anteprima promossa dal Consorzio Vino Chianti e dal Consorzio Tutela Morellino di Scansano che lo scorso anno, in una sola giornata, ha richiamato ben 4mila visitatori. L’appuntamento all'interno del padiglione Cavaniglia, realizzato con il cofinanziamento FEASR-PSR 2014-2020 della Regione Toscana, è dalle 16 alle 21, mentre dalle 9.30 fino alle 16 potranno accedere solo operatori di settore accreditati.  Si potranno ...
  • 17 Gennaio 2020

    “Chianti Lovers” torna il 16 febbraio

    119 aziende, 488 etichette in degustazione e 206 in anteprima. Torna domenica 16 febbraio alla Fortezza da Basso di Firenze la sesta edizione di “Chianti Lovers”, l’anteprima promossa dal Consorzio Vino Chianti e dal Consorzio Tutela Morellino di Scansano che lo scorso anno, in una sola giornata, ha richiamato ben 4mila visitatori. L’appuntamento all'interno del padiglione Cavaniglia, realizzato con il cofinanziamento FEASR-PSR 2014-2020 della Regione Toscana, è dalle 16 alle 21, mentre dalle 9.30 fino alle 16 potranno accedere solo operatori di settore accreditati.  Si potranno ...
  • 1 Marzo 2019

    I vigneti toscani valgono più dell’oro

    Per quanto ci si possa perdere tra coefficienti di rivalutazione Istat, cambio storico lira-euro, qualità dei terreni e posizione geografica, un dato è fuori discussione: se aveste puntato 10 milioni di lire nel 1970 acquistando un ettaro di terreno a Montalcino, traducibili in 5mila euro attuali, il vostro investimento oggi varrebbe 900mila euro. Numericamente sono 180 volte in più, se applicate i coefficienti di cui sopra il guadagno sarebbe stato del 4500%. Sono le punte massime e minime, anche se, a dir la verità, le ultime stime parlano addirittura di un milione di euro per ettaro, ...
  • 20 Dicembre 2018

    Morellino di Scansano DOP, modifica temporanea disciplinare – GURI n. 295

    ITALIA - Modifica temporanea del disciplinare di produzione dei vini Morellino di Scansano DOP, limitatamente alla data di immissione al consumo della tipologia «di base» derivante dalla campagna vendemmiale 2018/2019 Fonte: GURI n. 295 del 20/12/2018
  • 17 Maggio 2018

    Morellino di Scansano DOP, conferma incarico al Consorzio – GURI n. 113

    ITALIA - Conferma dell'incarico al Consorzio per la tutela del Vino Morellino di Scansano, a svolgere le funzioni di tutela, promozione, valorizzazione, informazione del consumatore e cura generale degli interessi di cui all'art. 41, commi 1 e 4, della legge 12 dicembre 2016, n. 238, per la DOCG Morellino di Scansano DOP Fonte: GURI n. 113 del 17/05/2018
  • 13 Febbraio 2018

    In quattromila alla Fortezza da Basso di Firenze per il Chianti DOP

    Sono stati circa 4mila i visitatori, il doppio rispetto allo scorso anno, che  hanno partecipato a Chianti Lovers 2018, l'anteprima del Consorzio Vino Chianti DOP organizzata per il secondo anno consecutivo alla Fortezza Da Basso. Un successo di pubblico oltre le aspettative con lunghe code che si sono formate all'entrata del padiglione Cavaniglia dove ad attendere gli amanti del vino erano presenti oltre 100 aziende con circa 500 diverse etichette. “Siamo entusiasti – ha festeggiato il presidente del Consorzio Giovanni Busi – siamo stati il primo Consorzio in Toscana a decidere ...
  • 11 Febbraio 2018

    “Chianti Lovers”: torna l’Anteprima del Consorzio Vino Chianti DOP

    Oltre 100 aziende e 500 tipologie di vino pronte per essere degustate dagli oltre 2 mila visitatori attesi per “Chianti Lovers” la nuova edizione dell’Anteprima promossa dal Consorzio Vino Chianti DOP, per il quarto anno consecutivo aperta al pubblico, che quest’anno vedrà l’esordio della partecipazione del Consorzio di Tutela del Morellino di Scansano. Domenica 11 febbraio, dalle 16 alle 21 (dalle 9.30 alle 16 l’apertura è riservata ai soli operatori del settore accreditati) porte aperte al padiglione Cavaniglia della Fortezza da Basso di Firenze. In ‘vetrina’ ...
  • 22 Febbraio 2017

    Consorzio di tutela del Morellino di Scansano DOP, operativo il nuovo direttore

    Nominato il nuovo direttore del Consorzio tutela del Morellino di Scansano DOP: si tratta di Alessio Durazzi, 38 anni, laureato in Economia e Commercio all'Università di Firenze, esperto di marketing con esperienza decennale nell'export management di aziende agroalimentari, e alle spalle anche un importante contributo, come direttore per due anni, allo sviluppo del Consorzio di tutela Montecucco DOP. «E' da circa un anno - dice Giuseppe Mantellassi, presidente del Consorzio - che stiamo rafforzando la nostra struttura consortile con l'obiettivo di renderla sempre più compatibile con le ...
  • 1 Aprile 2015

    Decreto 9 marzo 2015 – GURI n. 76 del 01.04.2015

    ITALIA - Conferma dell'incarico al Consorzio tutela Morellino di Scansano, in Scansano, a svolgere le funzioni di tutela, promozione, valorizzazione, informazione del consumatore e cura generale degli interessi di cui all'articolo 17, commi 1 e 4, del decreto legislativo 8 aprile 2010, n. 61, per la denominazione Morellino di Scansano DOP; conferma del medesimo incarico al Consorzio per la tutela dell'Asti, in Asti, per la denominazione Asti DOP, al Consorzio tutela del Gavi, in Gavi, per la denominazione Gavi DOP o Cortese di Gavi DOP e approvazione delle modifiche allo statuto del ...
  • 18 Marzo 2013

    Il Morellino “alla conquista” del mercato polacco

    Corriere della Maremma Continuano le attività promozionali organizzate dal Consorzio a Tutela del Vino Morellino di Scansano DOCG per far conoscere il Morellino ed il suo territorio di origine, la Maremma, a livello internazionale. Nella giornata di oggi si terrà nella capitale della Polonia, Varsavia, un evento di presentazione della denominazione, articolato su seminari, workshop e degustazione per operatori di settore, buyer e giornalisti innanzitutto. Il vino italiano sta attraversando una fase molto positiva grazie alla notorietà e credibilità del "made in Italy", ed anche nel mercato polacco, come in quello dei paesi dell'Est in genere, va assumendo sempre più riconoscibilità il concetto di Toscana come terra di grandi vini, concetto per quale il vino non può prescindere dal suo territorio di origine. In particolare importanti incrementi nell'export si sono avuti,
  • 6 Dicembre 2012

    Bottiglie e credito, Siena fa la capitale

    Il Mondo «Siena capitale del vino italiano», parola di Fabrizio Viola, ad di Banca Mps. In chiusura del suo primo anno alla guida del gruppo senese, Viola potenzia l`attenzione della banca nei confronti del mondo del vino, sottolineata con il Forum Montepaschi, atteso appuntamento con i vignaioli italiani, alla sua terza edizione. «È un`iniziativa utile per valorizzare un settore importante come quello del vino, specie per una regione come la Toscana. Ed è anche un veicolo di valorizzazione di Siena, città che ha tutti i numeri per tornare a essere la capitale del vino: è circondata da moltissime valide cantine, è al centro di aree vinicole importanti come Chianti, Montalcino, Morellino, possiede un patrimonio straordinario». Il Monte si offre agli imprenditori del settore come un interlocutore capace di capirne le esigenze e di costruire risposte adeguate.