Argomento: Montasio DOP

  • 30 gennaio 2014

    Il Montasio DOP a San Francisco

    Da pochi giorni si è conclusa a San Francisco Fancy Food, la più grande rassegna alimentare degli Stati Uniti dove, anche quest'anno, il Formaggio Montasio DOP è stato tra i protagonisti della manifestazione, concludendo così l'intenso triennio dedicato allo sviluppo della propria presenza negli Stati Uniti grazie al programma “Legends From Europe”
  • 6 dicembre 2013

    Il Riso del Delta del Po IGP protagonista in Scozia

    Edimburgo- Notevole successo ha riscosso l'iniziativa, promossa dalla Camera di commercio e industria italiana di Edimburgo, "Sapori da Nord Est" di presentare agli operatori economici ed al pubblico della capitale scozzese prodotti agroalimentari veneti e friulani di alta qualità.
  • 22 luglio 2013

    Sui controlli antifrode il Collio sposa il Montasio

    Il Gazzettino L'abbinamento non è nuovo, ma fino a oggi si trattava solo di gastronomia e marketing. A dare più forza al binomio Collio Goriziano DOP - Montasio DOP, da quest'anno, c'è anche l'accordo che unifica i controlli antifrode effettuati dai due consorzi. Accordo già operativo, essendo stato recepito per decreto dal ministero delle Politiche agricole. Non si tratta del controllo sulle procedure di lavorazione previsto dalla 0cm vino e già obbligatorio per tutta la produzione Dop e Igp,ma di accertamenti sulle bottiglie già immesse sul mercato, dagli scaffali dei supermercati ai banchi di bar e risotranti, per una verifica ulteriore sul rispetto della normativa e dei disciplinari di produzione.
  • 3 luglio 2013

    Caso Cospalat, il Montasio DOP non intaccato

    Popolo di Pordenone Tra il migliaio di forme di formaggio sequestrate in Italia per aflatossina il Montasio DOP non c'è. Nel corso della riunione convocata nei giorni scorsi dal vicepresidente ed assessore alle Attività produttive e Risorse agroalimentari Sergio Bolzonello nella sede della Giunta regionale, la notizia è stata confermata da Loris Pevere, direttore del Consorzio per la tutela del formaggio Montasio DOP, che in mattinata aveva in contrato il capitano Antonio Pisapia, comandante dei NAS di Udine, ricevendo conferma dell'assenza di latte tossico nel prodotto "doc" friulano. A ciò si aggiunge che Cospalat, accusata di aver diffuso il latte inquinato, non fa parte della filiera che rifornisce la produzione del Montasio, costituita invece "da 1.368 stalle tutte controllate e certificate" ha dichiarato Pevere,
  • 24 giugno 2013

    Caso Cospalat, il Consorzio Montasio chiederà i danni

    Messaggero Veneto Il Consorzio di Tutela del Formaggio Montasio DOP è pronto a difendere gli interessi dei suoi soci. Le 48 forme prodotte in spregio al disciplinare con latte di stalle non autorizzate rischiano infatti di costare care all'immagine della Dop e quel prezzo, il consorzio di tutela, non intende pagarlo. Non dopo gli sforzi compiuti per promuovere il Montasio DOP fuori dai confini regionali, soprattutto all'estero. Sforzi che rischiano oggi d'essere vanificati per colpa delle 48 forme contraffatte che i Nas hanno scovato nell'ambito dell'indagine sul latte tossico. «Siamo vittime di questa vicenda e comunque Cospalat non è inserito nella nostra filiera», ha puntualizzato ieri Loris Pevere, direttore del consorzio di tutela.
  • 30 maggio 2013

    Bilancio Montasio 2012: stabili produzione vendite, export in crescita

    Si è tenuta il 29 maggio 2013 l'assemblea dei soci del Consorzio Montasio durante la quale è stato approvato, all'unanimità, il bilancio d'esercizio 2012.
  • 24 maggio 2013

    Locomotiva Food

    L'Espresso Un tempo la chiamavano la locomotiva d'Italia. Gli artigiani, le piccole e medie imprese familiari che danno slancio all'economia e la proiettano fuori dai nostri confini. Adesso che il Nord Est paga uno dei prezzi più alti della crisi - solo nel primo trimestre di quest'anno hanno chiuso oltre 8 mila aziende, la battuta d'arresto più forte a livello nazionale secondo i dati Unioncamere-Movimprese - a trainare l'economia sono le vendite all'estero del sistema moda e dell'industria agroalimentare: le carni, i dolci, la pasta e i vini di Verona, con il boom dell'Amarone della ...
  • 6 maggio 2013

    Il Montasio è già in viaggio nella carovana del Giro

    Messaggero Udine Giro d'Italia significa non solo ciclismo, ma anche festa, quella spontanea, popolare, che si anima lungo le strade battute dai corridori trasformandole in una straordinaria occasione per promuovere luoghi, cultura e sapori dal Belpaese. Di questa vetrina si gioverà quest'anno anche il Fvg grazie all'iniziativa dell'associazione allevatori che ha deciso di approfittare della risonanza garantita dalla corsa rosa per promuovere le malghe e i prodotti del comparto lattiero caseario regionale. Stretto un patto con Latterie friulane, gli allevatori hanno allestito un pick-up sormontato da una forma di Montasio gigante che da ieri al prossimo 26 maggio sfilerà lungo i 3.454 chilometri delle 21 tappe del96esimo Giro d'Italia. Sarà insomma uno degli applauditi protagonisti della carovana pubblicitari a che ogni giorno,
  • 2 maggio 2013

    Da tavola e da grattugia

    Cucina Moderna Stagionati e saporiti continuano a essere prodotti "come una volta" anche quando a realizzarli sono imprese industriali. Sanno coniugare qualità e quantità e per questo i formaggi italiani conquistano i consumatori di tutto il mondo. Un universo fatto di centinaia di varianti diverse: si calcola che in Italia vengano prodotti quasi 400 formaggi. Tra i più famosi ed apprezzati sulle nostre tavole, ci sono il Pecorino Romano DOP, il Montasio DOP, il Grana Padano DOP, ma anche la Fontina DOP e il Taleggio DOP. Non c'è pastasciutta, pasta ripiena, riso o minestra senza una ...
  • 12 aprile 2013

    Nella food valley parmense

    Giornale Gusto Parma, da sempre sinonimo della buona tavola, con la sua vocazione gastronomica e alimentare sì è guadagnata l'appellativo di Food Valley. Terra dei sapori per eccellenza, il parmense vanta tradizioni secolari. Nel corso degli anni queste tradizioni sono state affiancate dalla moderna industria agroalimentare, in un sapiente equilibrio teso a cogliere le diverse opportunità del mercato e a tutelare la qualità e le proprietà alimentari dei prodotti.E' proprio con questo spirito che, nel mezzo della Food Valley, è nata Sarca. «La nostra realtà - spiegano i soci-amministratori Cristina Caleffi e Achille Savi - è frutto della scommessa di alcuni soci che hanno creduto nel confezionamento del formaggio sottovuoto quando questo ancora non era concepito». L'attività della Sarca da quel momento si è concentrata sul confezionamento di tutti i formaggi duri e semi-duri
  • 12 aprile 2013

    La lavorazione a latte crudo

    Giornale Gusto Le valli del Natisone e la zona del cividalese sono note per una tradizione casearia che si rinnova da molti anni ricordando sempre i canoni della qualità. «Dal 1924 lavoriamo il latte in modo tradizionale, - spiega Dario Roiatti, Direttore della latteria Sociale di Cividale e Valli del Natisone - senza elementi che ne procrastino la durata. Tutto questo a favore del gusto e della ricchezza della materia prima che ci forniscono in maniera esclusiva i nostri soci. Siamo produttori di Montasio DOP che vale per circa il 35 per cento della nostra produzione. "il Cividale - ...
  • 5 aprile 2013

    L’agroalimentare si unisce in un Consorzio

    Gli attori del paniere agroalimentare regionale si preparano a unire le forze e a dare i natali al consorzio del Tipicamente friulano, pronto ad affiancarsi agli attuali 3 enti consortili del comparto già attivi in regione e votati alla promozione del formaggio Montasio DOP, del Prosciutto di San Daniele DOP e dei vini Doc.
  • 6 febbraio 2013

    Tutti pazzi per il Frico

    Si è appena conclusa a San Francisco Fancy Food, la più grande rassegna alimentare degli Stati Uniti dove, ancora una volta, un posto di riguardo è stato riservato al Montasio.
  • 30 gennaio 2013

    II frico di Montasio conquista gli Stati Uniti

    Il Quotidiano II "frico di Montasio" conquista gli Stati Uniti triplicate le esportazioni nell'ultimo anno. Il formaggio Montasio DOP si è confermato come una delle protagoniste al San Francisco Fancy Food, la più grande rassegna degli Stati Uniti appena conclusa. La DOP casearia friulana ha infatti impazzato tra degustazioni, nuove ricette interpretate da cuochi d'oltreoceano e recensioni su magazine enogastronomici. Tutto questo conferma l'interesse crescente del Montasio DOP sulle tavole internazionali. Grazie a massicce azioni promozionali intraprese nell'ultimo anno, le vendite del Montasio DOP sono triplicate, registrando un boom del fatturato negli Stati Uniti. Il "frico di Montasio", in particolare si è imposto all'attenzione degli chef più affermati e delle celebrità televisive, canale privilegiato
  • 17 gennaio 2013

    Nas, un anno di sigilli a formaggi, pesce e mais

    Il Gazzettino Pordenone Nel resoconto dell'attività 2012 svolta in regione dal Nas di Udine figurano oltre 1.500 ispezioni ad aziende e strutture che operano nel settore alimentare e sanitario.Nell'anno appena concluso, i militari del Nucleo friulano hanno accertato quasi mille violazioni, contestando sanzioni amministrative per oltre 765mila euro.Oltre 450 le persone segnalate alle autorità competenti (giudiziarie, amministrative e sanitarie) dai carabinieri del Nas. Sono stati messi sotto sequestro prodotti, attrezzature e locali per un valore di quasi 5 milioni di euro.I sequestri più ...
  • 5 ottobre 2012

    Caseus Veneti

    6/7 Ottobre 2012 - Si terra' a Quinto di Valpantena, in provincia di Verona, l'VIII edizione del Concorso Regionale Formaggi del Veneto. Organizzato dalla Regione Veneto in collaborazione con i Consorzi di tutela dei formaggi DOP riconosciuti, l'evento vedrà la partecipazione di caseificatori e trasformatori veneti che presenteranno i propri formaggi. Oltre alla premiazione dei migliori prodotti, anche degustazioni guidate, laboratori didattici e spettacoli di vario genere. Per ulteriori informazioni: www.caseusveneti.it.