Argomento: mipaaf

  • 10 Settembre 2019

    Via libera del ministero al piano di regolazione dell’offerta del Parmigiano Reggiano DOP

    II Consorzio del Parmigiano Raggiano DOP ha accolto con entusiasmo il via libera del Ministero delle Politiche Agricole al Piano di Regolazione dell'offerta del Parmigiano Reggiano per il triennio 2020/2022. Il decreto n. 8868 del 13 agosto 2019 è arrivato in un periodo particolarmente felice per il Re dei Formaggi. 13,7 milioni di forme (circa 148mila tonnellate) prodotte nel 2018 rappresentano il livello più elevato nella storia del Parmigiano Reggiano che rappresenta, non solo il primo marchio Dop al mondo per influenza (classifica "The Most Influential Brands 2018" curata da Ipsos), ...
  • 26 Luglio 2019

    Pecorino DOP per le associazioni caritative,14 milioni di euro dal Mipaaft

    Il Mipaaft ha destinato 14 milioni di euro all’acquisto di formaggio Pecorino DOP per le Organizzazioni caritative, iscritte all’apposito albo, che si occupano della distribuzione gratuita di derrate alimentari alle persone in condizioni di indigenza, nell’ambito delle attività del Fondo nazionale istituito a questo scopo presso il Mipaaft. Un provvedimento attuato grazie alla firma del decreto interministeriale del Ministero delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, di concerto con il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali. “Questa misura era stata ...
  • 19 Luglio 2019

    Il Consorzio del Prosciutto Toscano DOP contro le frodi alimentari

    Dal 2008, grazie al CPT, è attivo un servizio di vigilanza sul territorio nazionale e nei principali mercati internazionali di export a tutela del Prosciutto Toscano DOP. Il marchio italiano è copiato in tutto il mondo anche nel settore agroalimentare e negli ultimi anni sono aumentati i controlli grazie alla sinergia tra produttori, forze dell’ordine e organi istituzionali. I Consorzi di tutela rappresentano a questo proposito un autocontrollo, un passo importante non solo per diffondere la conoscenza della propria produzione, ma anche per creare un disciplinare che garantisca la ...
  • 12 Giugno 2019

    Ministro Centinaio, il bilancio del primo anno di mandato

    Valorizzare sempre di più il territorio attraverso i prodotti agroalimentari. Come il vino, facendo diventare l'Italia una delle principali destinazioni internazionali del turismo enologico. «Dietro a un bicchiere di vino, in Francia sono riusciti a legare un pacchetto turistico. Perchè l'Italia non dovrebbe fare come fanno da anni paesi come l'Australia o la California, avendo anche prodotti di qualità superiore?», si chiede il ministro delle politiche agricole, alimentari e del turismo Gian Marco Centinaio, nel corso di una conferenza organizzata al Mipaaft per fare il bilancio di un ...
  • 30 Maggio 2019

    DOP IGP, il ministro Centinaio lancia il progetto di valorizzazione turistica

    Origin Italia, Federdoc e Fondazione Qualivita, con il supporto dell’ENIT, lavoreranno insieme al ministro delle Politiche agricole e del Turismo Gian Marco Centinaio per costruire un progetto di sistema che promuova concretamente il turismo enogastronomico legato ai prodotti agroalimentari e vitivinicoli italiani DOP IGP. Un grande evento capace di collegare l’agroalimentare di qualità e l’esperienza turistica attraverso le attività dei Consorzi di Tutela DOP IGP per far scoprire ad un pubblico nazionale e internazionale l’eccellenza Food & Wine italiana. Ieri a Caserta ...
  • 12 Aprile 2019

    Promozione del vino all’estero: progetti da Stato e Regioni

    Cento milioni per la promozione del vino fuori dall'Italia. II 28 marzo la Conferenza Stato-Regioni ha approvato un decreto del ministro dell'Agricoltura, Gian Marco Centinaio per la promozione del vino nei paesi terzi, in base all'articolo 45 del regolamento Ue 13o8/2o13, noto anche come la nuova OCM. La norma, ora all'analisi della Corte dei conti e in corso di pubblicazione, prevede uno stanziamento di 100 milioni, cofinanziati con fondi europei, di cui il 30% sarà gestito direttamente dal ministero ed il restante 70% dalle Regioni. Il decreto, basandosi anche su quello emanato ...
  • 11 Aprile 2019

    Cioccolato di Modica IGP, al Vinitaly grande successo

    La partecipazione, facilitata dal Ministro, ha consentito di presentare al grande pubblico del Vinitaly l’app “Trust Your food” il primo passaporto digitale per un prodotto food: Il Cioccolato di Modica IGP. L’evento, che ha registrato la partecipazione straordinaria del cantante Albano, è stato aperto dai saluti e dai ringraziamenti del Sindaco di Modica Abbate, è ha registrato gli interventi di Nino Scivoletto Direttore Generale del Consorzio di Tutela del Cioccolato di Modica e di Olga Bussinello Direttore Generale del Consorzio Vini della Valpolicella. Il passaporto Digitale, ...
  • 10 Aprile 2019

    ISVI, Premiati i vincitori del contest “Pubblicitario per un giorno”

    Si è concluso ieri a Roma con la premiazione dei vincitori, il contest “Pubblicitario per un giorno”, realizzato dall’Istituto Valorizzazione Salumi Italiani (IVSI) con la collaborazione dell’Unione Nazionale Consumatori, al quale hanno partecipato numerosi studenti delle scuole superiori di II° grado e delle Università con dei video autoprodotti dedicati ai prodotti della filiera carne suina e salumi. “Pubblicitario per un giorno” è una delle azioni promosse all’interno della campagna “Salumi e carne suina: energia che è un piacere”, che si fregia del contributo ...
  • 10 Aprile 2019

    Chianti Classico DOP, americani e francesi stregati dal territorio del Gallo Nero

    Nuove tendenze dell'enoturismo nel territorio del Gallo Nero. Un'indagine condotta dal Consorzio Vino Chianti Classico sulle aziende socie rivela nuove tendenze e un profilo un po' diverso dell'enoturista in visita nel territorio di produzione del Chianti Classico. La parola «enoturismo» in questi giorni è tornata sotto i riflettori, grazie al nuovo decreto MIPAAFT che regolarizza l'accoglienza in cantina e al primo articolo così recita: «Sono considerate enoturistiche tutte le attività formative e informative rivolte alle produzioni vitivinicole del territorio e la conoscenza del ...
  • 8 Aprile 2019

    Vinitaly, domani allo stand Mipaaft la presentazione dell’app “Trust Your Food”

    Martedì 9 aprile Fondazione Qualivita sarà invece coinvolta nelle attività promosse dal Il Ministero delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, partecipando alle ore 11, presso il Palaexpo, alla persentazione dell’app “Trust Your Food”, a cura del Consorzio del Cioccolato di Modica IGP, IPZS, CSQA Certificazioni e Fondazione Qualivita, l’evento sarà seguito da una degustazione di Cioccolato di Modica IGP e di Amarone. L’iniziativa sarà  riproposto alle ore 15.30, seguito da una degustazione di Moscato di Noto. Nel corso di un incontro tenutosi lo scorso ...
  • 8 Aprile 2019

    Sentenza Tar su Taggiasca: ancora possibile avviare l’iter per cambiare il nome della cultivar

    Il risultato della sentenza del TAR sancisce un concetto chiave: esclude che una DOP Taggiasca possa nascere senza sostituzione del nome della varietà. Occorre quindi modificare il nome nel Registro delle Varietà per tutelare la produzione locale di Taggiasca con la denominazione di origine protetta. E la sentenza del TAR non preclude che il Ministero delle Politiche Agricole possa intervenire in futuro in questo senso. E se qualcuno vuole ancora sottovalutare il problema enorme che si sta aprendo per la sopravvivenza delle aziende sul territorio, basta una dato: il CNR di Sesto Fiorentino ...
  • 28 Marzo 2019

    Parte l’iter per avanzare la richiesta di iscrivere il vitigno Camaiola al registro delle varietà di vite

    Camaiola, vitigno coltivato da secoli in terra sannita, pronto a vedersi iscritto al Registro nazionale delle varietà di vite.  Nel corso dell’incontro ‘Camaiola Day’, svoltosi qualche giorno fa a Castelvenere, è stato infatti tracciato il percorso che porterà a breve ad avanzare la specifica richiesta al Ministero delle politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo. Ad accogliere le istanze avanzate dai produttori presenti all’incontro c’erano i Rappresentanti del Sannio Consorzio Tutela Vini (il vicepresidente Carmine Coletta, presidente della Cantina di Solopaca), ...
  • 26 Marzo 2019

    L’export passa da trattati e cooperazione UE

    La Cia - Confederazione italiana agricoltori si augura che la quattro giorni del presidente cinese Xi Jinping in Italia diventi un'occasione di sviluppo di importanti strategie cooperative nel settore agroalimentare fra i due Paesi. La precedente visita del ministro degli Esteri di Pechino Wang Yi aveva già anticipato la volontà, da entrambe le parti, a promuovere negoziati sul comparto agroalimentare, con particolare attenzione al tema della sicurezza e all'applicazione di standard igienici elevati per rendere ancora più sicuro il cibo in vendita. Lo scorso anno, tra dare e avere, ...
  • 25 Marzo 2019

    L’incertezza dell’Europa sui Prodotti agroalimentari tradizionali

    All'inizio del mese di marzo il Ministero delle Politiche Agricole ha pubblicato l'elenco aggiornato dei Prodotti agroalimentari tradizionali. I PAT. L'ennesima sigla del Made in Italy a tavola che si aggiunge a quelle ben più blasonate delle Denominazioni d'origine protette (DOP) e delle Indicazioni geografiche protette (IGP). I PAT sono i parenti "poveri" della filiera alimentare tricolore. Istituiti per decreto nel 1998, dovevano rappresentare l'ossatura degli alimenti unici e distintivi nella Penisola, al di fuori delle indicazioni geografiche. A distanza di vent'anni restano in un ...
  • 22 Marzo 2019

    Il Consorzio della Lenticchia di Altamura IGP riconosciuto ufficialmente dal Mipaaft

    E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica del 19 marzo il Decreto Ministeriale N. 12622 del 22/02/2019 con il quale il Ministero incarica il Consorzio di Tutela della Lenticchia di Altamura IGP a svolgere le funzioni di tutela, promozione, valorizzazione, informazione del consumatore e cura generale dell’Indicazione Geografica Protetta. Il Decreto è entrato in vigore dalla data di emanazione dello stesso ed il riconoscimento da parte del Mipaaft è avvenuto sia perché è stata dimostrata la rappresentatività del Consorzio, sia perché lo stesso ha uno statuto che ...
  • 19 Marzo 2019

    Posecco DOP e tutela internazionale: avanti tutta

    “La difesa delle nostre denominazioni è una delle priorità di questo governo. L’impegno del Ministero nei confronti della tutela della denominazione Prosecco, nell’ambito degli accordi bilaterali dell’UE, sarà massima”. La garanzia arriva direttamente dal Ministro delle politiche agricole, Gian Marco Centinaio, ieri fra i padiglioni di Prowein, Fiera internazionale di vini e liquori di Dusseldorf, in Germania, incontrando i massimi rappresentanti delle associazioni vinicole italiane. Centinaio ne ha parlato in particolare incontrando Stefano Zanette, presidente del Consorzio ...