Argomento: Lucanica di Picerno IGP

  • 14 novembre 2018

    Lucanica di Picerno IGP, iscrizione denominazione – GURI n. 265

    ITALIA - Iscrizione della Indicazione geografica protetta Lucanica di Picerno IGP - Classe 1.2. Prodotti a base di carne (riscaldati, salati, affumicati, ecc.) nel registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette Fonte: GURI n. 265 del 14/11/2018
  • 31 ottobre 2018

    Nel registro delle IG dell’UE entra a far parte la Lucanica di Picerno IGP

    La notizia arriva direttamente da Bruxelles: la salsiccia Lucanica di Picerno è ufficialmente iscritta nel Registro comunitario delle Denominazioni e Indicazioni geografiche protette. Lo rende noto la Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea e sarà applicabile in tutti gli Stati membri a partire dal prossimo 18 novembre. La lucanica, è il primo prodotto registrato appartennente alla classe 1.2, "Prodotti a base di carne" che ha ottenuto l'indicazione geografica protetta riservata al prodotto di salumeria, concepita, come si evince dal documento di Fondazione Qualivita «con i tagli di carne di maiale di spalla disossata e snervata, collo, sottospalla, pancetta, punta di filetto e triti di prosciutto, con l'aggiunta di sale peperoncino dolce o piccante semi di finocchio selvatico e pepe nero. La zona di produzione della Lucanica di Picerno IGP ricade nei territori di Picerno, Tito, Satriano di Lucania, Savoia di Lucania, Vietri di Potenza, Sant'Angelo le Fratte, Brienza, ...
  • 30 ottobre 2018

    IGP per la Lucanica di Picerno

    La Basilicata ha ufficialmente oggi, il diciassettesimo prodotto a marchio, con la pubblicazione della registrazione della Lucania di Picerno IGP. “Una attesa lunga 10 anni – afferma Luca Braia, assessore regionale all’Agricoltura – accompagnata costantemente dalla relazione storico-scientifica del prof. Ettore Bove dell’Unibas e che, grazie anche al lavoro degli uffici del Dipartimento Agricoltura, vede concludersi positivamente l’iter dell’ottenimento dell’indicazione geografica protetta (Igp) per la Lucanica di Picerno, commercializzata con il marchio del riconoscimento europeo di qualità attribuito sia per i luoghi che alle tecniche di produzione, che sono la peculiarità che ne caratterizza gusto e tradizione. Con un valore economico attuale di circa 7,3 milioni di euro, la produzione di salumi proviene dall’area di produzione che comprende i 14 Comuni di Picerno, Tito, Satriano di Lucania, Savoia di Lucania, Vietri di Potenza, Sant’Angelo Le Fratte, ...
  • 29 ottobre 2018

    Salgono a 299 le DOP IGP Food italiane. Registrata la Lucanica di Picerno IGP

    Si aggiunge una nuova IG Food italiana nel registro europeo: uscito nella Gazzetta ufficiale Europea il prodotto Lucanica di Picerno IGP appartenente alla Classe 1.2. Prodotti a base di carne (riscaldati, salati, affumicati, ecc.   EUROPA Con la registrazione del nuovo prodotto, l’Europa raggiunge quota 1.413 IG Food – di cui 626 DOP, 728 IGP e 59 STG – ai quali si aggiungono i 26 prodotti nei paesi Extra-UE, per un totale di 1.439 denominazioni. Il comparto Food rappresenta una fetta pari al 42,2% delle IG complessive in EU (STATISTICHE UE>>). ITALIA L’Italia ha in totale 825 denominazioni Food&Wine di cui 575 DOP, 248 IGP, 2 STG e 38 IG Spirits per un totale di 863 Indicazioni Geografiche. Comparto Food: conta 299 denominazioni di cui 167 DOP, 130 IGP e 2 STG. Il prodotto registrato è il primo (in Italia e nel mondo) appartenente alla Classe 1.2. Prodotti a base di carne (riscaldati, salati, affumicati, ecc.) (STATISTICHE ITALIA>&...
  • 29 ottobre 2018

    Lucanica di Picerno IGP, iscrizione denominazione – GUUE L 270

    ITALIA - Iscrizione di una denominazione nel registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette Lucanica di Picerno IGP - Classe 1.2. Prodotti a base di carne (cotti, salati, affumicati ecc.) Fonte: GUUE L 270 del 29/10/2018
  • 29 ottobre 2018

    Lucanica di Picerno IGP – Italia

    ITALIA - Nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea L 270 del 29/10/2018 è stata registrata la denominazione Lucanica di Picerno IGP che, nel comparto Food, è la numero 130 delle IGP dell’Italia e la numero 299 nel totale delle denominazioni d’origine agroalimentari italiane. Italia - Lucanica di Picerno IGP Classe 1.2. Prodotti a base di carne (riscaldati, salati, affumicati) Reg. 2018/1615 del 22/10/2018 – GUUE L 270 del 29/10/2018 Descrizione del Prodotto: L’Indicazione Geografica Protetta della Lucanica di Picerno è riservata al prodotto di salumeria prodotta con i tagli di carne di maiale di spalla disossata e snervata, collo, sottospalla, pancetta, punta di filetto e triti di prosciutto, con l’aggiunta di sale peperoncino dolce o piccante semi di finocchio selvatico pepe nero. Aspetto e Sapore:La Lucanica di Picerno IGP ha una forma caratteristica ad “U”. Il peso del prodotto varia da 250 g a 350 g. Il diametro varia da 3,0 a 3,6 cm, mentre ...
  • 15 giugno 2018

    Lucanica di Picerno IGP, protezione transitoria accordata – GURI n. 137

    ITALIA - Protezione transitoria accordata a livello nazionale alla denominazione Lucanica di Picerno IGP per la quale è stata inviata istanza alla Commissione europea per la registrazione come indicazione geografica protetta. Fonte: GURI n. 137 del 15/06/2018
  • 2 maggio 2018

    Lucanica di Picerno IGP, pubblicazione domanda di registrazione – GUUE C 153

    ITALIA - Pubblicazione di una domanda di registrazione ai sensi dell’articolo 50, paragrafo 2, lettera a), del regolamento (UE) n. 1151/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio sui regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari Lucanica di Picerno IGP - Classe 1.2. Prodotti a base di carne (cotti, salati, affumicati ecc.) Fonte: GUUE C 153 del 02/05/2018
  • 19 aprile 2017

    Lucanica di Picerno IGP, proposta di riconoscimento – GURI n. 91

    ITALIA - Proposta di riconoscimento della indicazione geografica protetta Lucanica di Picerno IGP Fonte: GURI n. 91 del 19/04/2017