Argomento: Franciacorta DOP

  • 27 Settembre 2019

    Franciacorta DOP denominazione che unisce ambiente, turismo e cultura

    Il Consorzio di tutela impegnato anche nel ricambio generazionale Le prime bollicine del Franciacorta, quelle che ci accompagnano nei migliori momenti di convivialità, sono state ufficialmente prodotte con il metodo classico nel 1961, ma in quest’area probabilmente si produce vino da sempre, perché sono state trovate tracce della presenza di vinaccioli risalenti addirittura alla preistoria, mentre le prime testimonianze scritte sulla produzione di vino nella zona della Franciacorta, risalgono all’epoca romana. Del legame di questo vino con il territorio ce ne parla Silvano Brescianini, ...
  • 25 Settembre 2019

    Consorzio Franciacorta, Brescianini: “Export al 13% ora puntiamo sull’Asia”

    Presidente da poco meno di un anno dopo dieci da vice, Silvano Brescianini è l`uomo chiamato a guidare il Consorzio Franciacorta negli anni Venti del Duemila. Il dg di Barone Pizzini dovrà affrontare - e ha già iniziato a farlo diverse sfide strategiche, dall`espansione sui mercati esteri alla ricerca in campo agronomico ed enologico. Presidente, come si affaccia la Franciacorta al nuovo decennio? «L`innovazione tecnica è in continua evoluzione, abbiamo cambiato il disciplinare cinque volte in vent`anni. Nel 2017 abbiamo inserito il vitigno Erbamatt dopo dieci anni di ricerca; un ...
  • 13 Settembre 2019

    Tutto pronto per la decima edizione del Festival Franciacorta

    Il Festival Franciacorta è un evento diffuso, dedicato alla scoperta del territorio: cantine, ristoranti, produttori tipici e non solo daranno vita ad un fine settimana originale e ricco di iniziative da non perdere. Sabato 14 e domenica 15 settembre, torna, alla sua decima edizione, il Festival Franciacorta in Cantina: 64 le cantine che apriranno le porte per accogliere chiunque vorrà degustare le diverse tipologie di Franciacorta e divertirsi in compagnia vivendo un’esperienza unica. I visitatori avranno la possibilità di scoprire il territorio con proposte coinvolgenti e una ricca ...
  • 25 Febbraio 2019

    Consorzio Franciacorta DOP: il neo eletto presidente Brescianini annuncia nuove linee guida

    Silvano Brescianini - vice presidente esecutivo di Barone Pizzini e già vicepresidente del Consorzio dal 2009 - è dallo scorso dicembre il nuovo presidente del Consorzio Franciacorta, raccogliendo il testimone da Vittorio Moretti. Nato a Erbusco, nel cuore della Franciacorta, e cresciuto in cantina, Bresciani ha assunto l'incarico delineando sin da subito il programma della sua presidenza. "Le linee guida dei mio mandato - ha dichiarato Brescianini -  saranno ispirate dal lavoro condotto dai soci insieme al professore Domenico De Masi. Dalla ricerca sono emerse importanti indicazioni ...
  • 14 Febbraio 2019

    Via libera all’accordo commerciale UE-Singapore: coinvolte 190 Indicazioni Geografiche UE

    Via libera dal Parlamento europeo agli accordi di libero scambio e di protezione degli investimenti tra l'Ue e Singapore. L'intesa, che può rappresentare il modello per un ulteriore cooperazione con il Sud-Est asiatico, è stata approvata dalla plenaria dell'Eurocamera a Strasburgo con 425 sì, 186 no e 41 astensioni. L'accordo eliminerà virtualmente tutte le tariffe doganali tra le due parti entro cinque anni, consentendo il libero scambio di servizi, inclusi i servizi bancari al dettaglio, proteggendo i prodotti europei unici e aprendo il mercato degli appalti di Singapore alle ...
  • 28 Gennaio 2019

    Al Kick-Off Qualivita presente una delegazione del Ministero giapponese

    Tra i protagonisti del “Geographical Indications Kick-Off Meeting”, che si terrà a Siena il 5 febbraio, sarà presente anche Kenichi Kuroiwa, Capo sezione della Divisione Proprietà Intellettuale, Ufficio Affari Industria alimentare del Ministero dell’Agricoltura, delle Foreste e della Pesca (MAFF). Una presenza importante quella di Kuroiwa in un momento fondamentale per i rapporti commerciali tra Unione Europea e Giappone. Dal 1° febbraio entra infatti in vigore il "Jefta", l’accordo commerciale più vasto mai concluso dall’UE, che prevede la creazione di una zona di libero ...
  • 24 Gennaio 2019

    L’accordo commerciale UE – Giappone (Jefta) entra in vigore il 1° febbraio

    Il Jefta, l’accordo di libero scambio siglato tra UE e Giappone, entrerà in vigore il 1° febbraio 2019. Firmato a Tokyo il 17 luglio 2018, il trattato istituirà un’area di libero scambio in grado di coprire circa un terzo degli scambi commerciali a livello mondiale. Si tratta del più grande accordo mai negoziato dall’Unione Europea. In maniera progressiva, verranno eliminati dazi sul 99% dei beni importati dal Giappone in Europa e lo stesso farà Tokyo con quelli europei. Nell’immediato, l’accordo riguarderà principalmente i prodotti alimentari come carni, salumi, formaggi, ...
  • 20 Dicembre 2018

    Vino 2018, Franciacorta DOP, Amarone della Valpolicella DOP e Prosecco DOP le denominazioni più vendute

    È il Franciacorta DOP a conquistare il gradino più alto del podio come denominazione più venduta nel 2018 (10%). A rilevare la leadership è l'Osservatorio Signorvino-Nomisma attraverso un monitoraggio di 15 punti vendita sul territorio. La classifica elaborata vede al secondo posto l'Amarone della Valpolicella DOP (9% con il prezzo medio maggiore di 45,5 euro) l'insieme tra Prosecco DOP e Conegliano Valdobbiadene-Prosecco DOP (9%) e il Brunello di Montalcino (4%). Tra i prodotti enologici invece che hanno registrato una crescita maggiore ci sono Lugana, Rosso di Montalcino e Pinot Nero, ...
  • 18 Ottobre 2018

    DOP e IGP, via libera della Commissione UE all’accordo commerciale con il Vietnam

    La Commissione Ue ha dato il suo via libera all'accordo commerciale e di investimento con il Vietnam, aprendo così la strada alla loro firma e conclusione. L'intesa, con cui verranno eliminati i dazi sulle merci, è però giuridicamente vincolata a uno sviluppo sostenibile, ovvero al rispetto dei diritti umani, del diritto del lavoro, della protezione dell'ambiente e la lotta ai cambiamenti climatici, con un riferimento esplicito all'accordo di Parigi. L'accordo eliminerà più del 99% dei dazi doganali sulle merci oggetto di scambi tra le due parti: il Vietnam eliminerà il 65% dei dazi ...
  • 29 Agosto 2018

    Vini su internet, è il Prosecco DOP il re dei social media

    Anche il vino è sempre più "instagrammabile", lo dimostra il Prosecco DOP. Come emerge da un'analisi condotta da WineNews sul social network di riferimento di chi ha tra i 18 e i 30 anni, e che conta ormai più di un miliardo di utenti in tutto il mondo, decine di miliardi di post, accompagnati dagli immancabili hashtag. Nell'analisi sui tag più utilizzati e le produzioni più popolari al mondo, tra i vini italiani stravince il Prosecco DOP (#prosecco), a cui sono dedicati ben 2.677.441 post (a cui vanno aggiunti i 117.514 post messi insieme dal popolare hashtag #proseccotime), seguito dal ...
  • 26 Agosto 2018

    Spumanti italiani da record: il sorpasso sui vini bianchi

    "Se c'è una tipologia di prodotto che coniuga crescita e concentrazione spinta dai mercati di destinazione, questa è lo spumante. Una sorta di anomalia, in quanto è molto più facile allargarsi orizzontalmente piuttosto che continuare a verticalizzare negli stessi punti, a mo' di trivella che deve perforare sempre più in profondità per trovare petrolio". Carlo Flamini, direttore dell'Osservatore del Vino Unione Italiani Vini, sintetizza così il momento d'oro degli spumanti che nel 2017 per la prima volta hanno superato in valore i vini bianchi e oggi il prosecco da solo vale un quarto ...
  • 6 Agosto 2018

    Franciacorta DOP, Curtefranca DOP e Sebino IGP, conferma incarico al Consorzio – GURI n. 181

    ITALIA - Conferma dell'incarico al Consorzio per la tutela del Franciacorta a svolgere le funzioni di tutela, promozione, valorizzazione, informazione del consumatore e cura generale degli interessi di cui all'articolo 41, comma 1 e 4, della legge 12 dicembre 2016, n. 238, per Franciacorta DOP, per Curtefranca DOP e per Sebino IGP Fonte: GURI n. 181 del 06/08/2018
  • 4 Agosto 2018

    Franciacorta DOP, modifica temporanea del disciplinare limitatamente alla campagna 2018/2019 – GURI n. 180

    ITALIA - Modifica temporanea del disciplinare di produzione dei vini Franciacorta DOP, limitatamente alla campagna vendemmiale 2018/2019. Fonte: GURI n. 180 del 04/08/2018
  • 18 Luglio 2018

    IG al centro dell’accordo commerciale UE-Giappone (Jefta)

    Una zona di libero scambio per un mercato da oltre 600 mln di persone. L'accordo commerciale più vasto mai negoziato dall'Unione europea. Si tratta del partenariato economico tra Unione europea e Giappone (Jefta), firmato ieri a Tokyo, dal presidente della commissione europea Jean-Claude Juncker, dal presidente del Consiglio europeo Donald Tusk e dal primo ministro del Giappone, Shinzo Abe. Cuore dell'intesa è proprio il comparto agricolo europeo, che, spiega Cecilia Malinström, commissario Ue per il commercio: «Potrà beneficiare dell'accesso al vasto mercato giapponese (127 min di ...
  • 18 Luglio 2018

    Giappone e UE senza confini: siglato il libero scambio per le merci

    Abbasso le tariffe. Ecco la risposta di Unione europea e Giappone a Donald Trump, che nella sua furia protezionista non ha risparmiato neppure loro, gli alleati di sempre. Ieri a Tokyo i leader europei Tusk e Juncker hanno firmato con il premier giapponese Abe il JEFTA, un accordo commerciale che unisce i due mercati nella più grande zona di libero scambio al mondo. Messe insieme le economie di UE e Giappone valgono quasi un terzo del PIL globale e grazie all'intesa, che dopo la rettifica dei Parlamenti dovrebbe entrare in vigore nel 2019, vedranno scendere in progressione i dazi sugli ...
  • 10 Luglio 2018

    CETA: Italia pronta a cogliere opportunità in Canada

    "Chiederemo al Parlamento di non ratificare l'accordo di libero scambio tra Ue e Canada perché tutela solo una piccola parte dei nostri prodotti DOP e IGP" ha detto tre settimane fa, in un'intervista, il ministro per l'Agricoltura Gian Marco Centinaio.   Ratificare o no. Cosa cambia? Se l'Italia si fermasse alla "non ratifica" il Trattato continuerebbe però a "vivere", almeno in tutti quei capitoli - dall'addio ai dazi e alle barriere regolatorie, dalla tutela delle IGP alle aperture sugli appalti - che non sono di diretta competenza nazionale. Resterebbero, insomma, "congel...