Argomento: Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOP

  • 5 Novembre 2019

    Conegliano Valdobbiadene – Prosecco/Valdobbiadene – Prosecco/Conegliano – Prosecco, modifica disciplinare – GUUE C 374

    ITALIA - Pubblicazione della comunicazione di approvazione di una modifica ordinaria al disciplinare di produzione di un nome nel settore vitivinicolo di cui all’articolo 17, paragrafi 2 e 3, del regolamento delegato (UE) 2019/33 della Commissione Conegliano Valdobbiadene — Prosecco/Valdobbiadene — Prosecco/Conegliano — Prosecco Fonte: GUUE C 374 del 05/11/2019  
  • 27 Settembre 2019

    Colline del Prosecco Superiore: un futuro radioso grazie all’Unesco

    Il nuovo sito si aggiunge alle pratiche agricole e ai cibi italiani già inseriti come Patrimonio dell’Umanità Un iter decennale per ottenere il marchio Unesco, ma adesso prospettive importanti per una comunità che ha creduto fino in fondo in questa sfida. Un paesaggio culturale territorialmente ben definito e troppa confusione dei media nella comunicazione della notizia. Il Patrimonio culturale immateriale rappresenta l’eredità del passato di cui noi oggi beneficiamo e che trasmettiamo alle generazioni future. L’elenco Unesco accoglie anche tradizioni, arte e artigianato locali che ...
  • 27 Settembre 2019

    La regolazione del mercato dei vini a Denominazione di Origine

    Il benchmark con lo Champagne, il ruolo chiave della filiera informativa e i casi Conegliano Valdobbiadene - Prosecco DOP e Chianti Classico DOP Nell’ambito dell’incontro “Regolare il mercato delle filiere vitivinicole nella prospettiva di riforma della PAC” organizzato dal Centro studi GAIA dell’Accademia dei Georgofili e presieduto dal prof. Alessandro Pacciani, che si è svolta a Firenze il 26 giugno 2019, è stato presentato dall’accademica Daniela Toccaceli uno studio commissionato da CREA PB che ispirandosi al caso dello Champagne individua nuove soluzioni organizzative per ...
  • 27 Settembre 2019

    Le Colline di Conegliano Valdobbiadene Patrimonio dell’Umanità e il suo prodotto principe protagonisti a Roma e a Napoli

    Dal 26 a sabato 28 settembre le Colline di Conegliano Valdobbiadene Patrimonio dell’Umanità Unesco, paesaggio del Prosecco Superiore, saranno ospiti nello spazio della Regione Veneto nell’ambito del World Tourism Event presso Palazzo Venezia a Roma. L’Italia con 55 siti è la nazione più ricca di riconoscimenti Unesco. In questa cornice, venerdì 27 settembre alle ore 9.30, la Regione Veneto organizza un incontro a cui parteciperà il dottor Remi Wacogne dell’Università IUAV di Venezia sulla necessità di un coordinamento regionale dei siti UNESCO, con particolare riferimento alla ...
  • 23 Settembre 2019

    Conegliano Valdobbiadene-Prosecco DOP, il Consorzio scrive ai produttori

    Il Consorzio Conegliano Valdobbiadene Porsecco Superiore DOP scrive ai produttori "Brand, nessuna fuga in avanti sulle etichette, anche se già oggi il produttore può non riportarvi il nome Prosecco". Lettera del Consorzio DOP ai produttori della collina "Il valore della Denominazione prevale sui protagonismi". Nessuna fuga in avanti sulle etichette. Già oggi il produttore può non riportarvi il nome Prosecco, ma una decisione più generale sulla denominazione non può che essere condivisa all'interno del Consorzio. Parola del suo presidente, Innocente Nardi, che, a scanso di ulteriori ...
  • 20 Settembre 2019

    Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG: basta polemiche sulle etichette

    Con una lettera ai soci del Consorzio di tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG il presidente Nardi vuole chiudere la querelle legata all'uso del termine Prosecco. Con una lettera agli oltre 3.300 produttori e conferitori e ai 18o imbottigliatori soci del Consorzio di tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG il presidente Innocente Nardi vuole rimettere a posto tutti i tasselli di quella che sembra una querelle legata all'uso o non uso del termine Prosecco. "Conegliano Valdobbiadene rappresenta il ceppo da cui nasce e si fonda il termine Prosecco-spie...
  • 11 Settembre 2019

    Consorzio Conegliano Valdobbiadene Prosecco: “Dal 2009 il nome Prosecco Superiore garantisce trasparenza e qualità”

    Il Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG sta seguendo il dibattito animato da alcuni produttori circa il nome Prosecco. Secondo un’opinione che sta circolando nella denominazione e sta trovando spazio nei media, sia locali sia nazionali, il nome Prosecco potrebbe essere considerato ormai superato a favore dell’indicazione della località che esprime il territorio d’origine, nella fattispecie Valdobbiadene. Va sottolineato che a oggi il disciplinare prevede la possibilità di riportare in etichetta anche solo il nome della località senza la parola Prosecco ...
  • 8 Agosto 2019

    Conegliano Valdobbiadene – Prosecco DOP, modifiche disciplinare – GURI n. 185

    ITALIA - Modifiche ordinarie al disciplinare di produzione della denominazione di origine controllata dei vini Conegliano Valdobbiadene - Prosecco DOP Fonte: GURI n. 185 del 08/08/2019
  • 22 Luglio 2019

    Consorzio Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore, negli States per formare i professionisti del settore

    Consorzio Tutela del Vino Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore  è tornato negli States per proseguire l’attività di formazione sul prodotto per i professionisti della ristorazione e la promozione presso gli stake holder locali. Per affermare la cultura del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore si sono tenuti incontri e masterclass, importanti appuntamenti formativi rivolti agli addetti del settore a New York (15 e 16 luglio), Chicago (17 luglio) e San Francisco (19 e 20 luglio). “Gli operatori della ristorazione sono professionisti fondamentali nel processo di diffus...
  • 12 Luglio 2019

    Il Conegliano Valdobbiadene-Prosecco DOP brinda ai finalisti del Premio Campiello

    Il Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG continua a sostenere con convinzione il Premio Campiello. “Quest’anno il nostro supporto ha un significato ancora più profondo” afferma Innocente Nardi, Presidente del Consorzio di Tutela “a pochi giorni dal riconoscimento UNESCO ricevuto dal nostro territorio, la celebrazione della bellezza attraverso ogni ambito culturale assume un tono più autorevole e compiuto”. Domani venerdì 12 luglio a Matera alle ore 18.30, presso la Casa Cava, Angela Maria Salvatore modererà l’incontro di presentazione dei ...
  • 8 Luglio 2019

    Le colline del Conegliano Valdobbiadene – Prosecco DOP sono Patrimonio dell’Umanità Unesco

    Da oggi le Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene sono il 55° sito italiano “Patrimonio dell’Umanità”. Così ha decretato l’Assemblea Unesco riunita in Azerbaijan. “Grande soddisfazione e immensa gioia per l’iscrizione a Patrimonio dell’Umanità delle Colline di Conegliano Valdobbiadene - dichiara Innocente Nardi, Presidente dell’Associazione Temporanea di Scopo “Colline di Conegliano Valdobbiadene Patrimonio dell’Umanità” e del Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG. – “A Baku, l’Assemblea mondiale Unesco ha assegnato alle ...
  • 8 Luglio 2019

    Consorzio Conegliano Valdobbiadene, Nardi:”Tappa importante, ma il percorso non è finito”

    Se fossi` una gara di ciclismo, non saremmo né sulla linea di partenza ma nemmeno su quella del traguardo, bensì in una posizione intermedia. «È indubbiamente una vittoria importante, sì, ma preferisco immaginarla come una tappa, più che un punto di arrivo», confida Innocente Nardi, presidente del Consorzio di tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg, nonché dell`associazione costituita per sostenere la candidatura Unesco. Com`è stato il percorso? «Si sono susseguite diverse fasi. La prima è stata quella dell`elaborazione dell`idea e della condivisione del ...
  • 18 Giugno 2019

    Regolare il mercato delle filiere vitivinicole nella prospettiva di riforma della PAC

    L'Accademia dei Georgofili organizza per mercoledì 26 giugno, dalle ore 9 presso le Logge Uffici Corti a Firenze, l'incontro "Regolare il mercato delle filiere vitivinicole nella prospettiva di riforma della PAC", riflessioni dal confronti tra i casi Champagne DOP, Chianti Classico DOP e Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOP. Per gli interessati sarà possibile iscriversi fino a lunedì 24 giugno, compatibilmente con la capienza della sala (100 persone).   Programma: 9:00 Registrazione dei partecipanti 9:15 Saluti | Massimo Vincenzini (Presidente Accademia dei Georgofili) Ma...
  • 29 Marzo 2019

    Conegliano Valdobbiadene – Prosecco DOP, proposta modifica disciplinare – GURI n. 75

    ITALIA - Proposta di modifica del disciplinare di produzione dei vini a denominazione di origine controllata e garantita Conegliano Valdobbiadene - Prosecco Fonte: GURI n. 75 del 29/03/2019
  • 14 Febbraio 2019

    Via libera all’accordo commerciale UE-Singapore: coinvolte 190 Indicazioni Geografiche UE

    Via libera dal Parlamento europeo agli accordi di libero scambio e di protezione degli investimenti tra l'Ue e Singapore. L'intesa, che può rappresentare il modello per un ulteriore cooperazione con il Sud-Est asiatico, è stata approvata dalla plenaria dell'Eurocamera a Strasburgo con 425 sì, 186 no e 41 astensioni. L'accordo eliminerà virtualmente tutte le tariffe doganali tra le due parti entro cinque anni, consentendo il libero scambio di servizi, inclusi i servizi bancari al dettaglio, proteggendo i prodotti europei unici e aprendo il mercato degli appalti di Singapore alle ...
  • 28 Gennaio 2019

    Al Kick-Off Qualivita presente una delegazione del Ministero giapponese

    Tra i protagonisti del “Geographical Indications Kick-Off Meeting”, che si terrà a Siena il 5 febbraio, sarà presente anche Kenichi Kuroiwa, Capo sezione della Divisione Proprietà Intellettuale, Ufficio Affari Industria alimentare del Ministero dell’Agricoltura, delle Foreste e della Pesca (MAFF). Una presenza importante quella di Kuroiwa in un momento fondamentale per i rapporti commerciali tra Unione Europea e Giappone. Dal 1° febbraio entra infatti in vigore il "Jefta", l’accordo commerciale più vasto mai concluso dall’UE, che prevede la creazione di una zona di libero ...