Argomento: UNIONE EUROPEA

  • 26 Maggio 2020

    Accordo bilaterale UE-Corea del Sud: 8 i prodotti italiani tutelati

    Nell’ambito dell’accordo UE-Corea del Sud, è stato pubblicato il 22 maggio 2020 l’elenco di Indicazioni Geografiche dei Paesi UE da aggiungere all’ALS UE-Corea. La lista di 46 prodotti, comprende  8 prodotti italiani: Aceto Balsamico di Modena IGP, Bresaola della Valtellina IGP, Kiwi Latina IGP, Mela Alto Adige IGP, Prosecco DOP, Olio Toscano IGP, Pecorino Toscano DOP, Salamini Italiani alla Cacciatora DOP. La lista è stata pubblicata, secondo l’iter previsto per l’accordo UE-Corea del Sud, per eventuali opposizioni. Al  presente link (in koreano) la pagina web per ...
  • 22 Maggio 2020

    L’UE accellera sull’etichetta nutrizionale obbligatoria

    Un'etichetta nutrizionale europea obbligatoria per tutti gli alimenti e uguale in tutti gli stati dell`Unione, da realizzare entro due anni, per «abituare i consumatori a fare scelte alimentari salutiste». E nuovi profili nutrizionali sulle confezioni «per limitare la promozione di alimenti ricchi di sale, zucchero e/o grassi». Il «bollino» nutrizionale Ue andrà posizionato sulla parte frontale delle confezioni, anche perché così chiede una raccomandazione dell`Organizzazione mondiale della sanità. Dietro queste due azioni dalla ratio apparentemente incontestabile e cuore ...
  • 21 Maggio 2020

    oriGIn EU: positive le strategie Farm to Fork e biodiversità, ma non penalizzare penalizzare economia e sociale

    oriGIn EU, l'alleanza europea delle Indicazioni Geografiche (IG), accoglie con favore la pubblicazione delle strategie UE "Farm to Fork" e "Biodiversity", entrambe incentrate sugli sforzi per creare un futuro più verde. oriGIn e i suoi membri ritengono che la sostenibilità, con le sue componenti ambientali, sociali ed economiche, rappresenti un tema cruciale per il futuro dell'UE e del nostro pianeta. La pandemia COVID-19 rende ancora più urgente fornire risposte concrete ai temi della sostenibilità, in particolare per quanto riguarda il rafforzamento della resilienza dell'agricoltura ...
  • 21 Maggio 2020

    Da ASSICA sul Farm to Fork: delusione per un’occasione persa

    Delusione e rammarico per aver perso un’occasione sono i sentimenti che ASSICA, Associazione Industriali delle Carni e dei Salumi, prova leggendo la strategia “Farm to Fork” presentata dalla Commissione europea. La pubblicazione è stata rimandata per far tesoro degli insegnamenti dell’emergenza COVID in corso durante la quale il settore dei salumi ha garantito continuità negli approvvigionamenti e nelle forniture, sicurezza negli stabilimenti, qualità e sicurezza di prodotti dal fondamentale apporto nutrizionale in un regime alimentare bilanciato, base di solide condizioni di ...
  • 20 Maggio 2020

    Wojciechowski a De Castro: ‘Aceto Balsamico’ è solo italiano

    “L'Indicazione geografica 'Aceto Balsamico di Modena IGP' non è solo tutelata nel suo complesso, ma anche contro ogni possibile evocazione che possa indurre in errore i consumatori europei. Insomma, non ci può essere un aceto balsamico 'made in Germany', o in qualunque altro Paese Ue che voglia usurpare la nostra eccellenza italiana”. È lo stesso commissario europeo all'Agricoltura, Janusz Wojciechowski - sollecitato con una lettera da Paolo De Castro, coordinatore S&D alla commissione Agricoltura del Parlamento europeo - a fare chiarezza sulla questione, rispondendo alla richiesta ...
  • 19 Maggio 2020

    Tutela, OriGIn Italia: positivo il nuovo orientantamento della Commissione UE sui tentativi di evocazione

    L’Aceto Balsamico di Modena IGP continuerà ad essere tutelato contro le evocazioni a livello internazionale. A ribadire un principio, che vale per tutte le Indicazioni Geografiche (Dop e Igp) è una nota della DG Agri Commissione Europea – sottolinea OriGin Italia (l’Associazione Italiana Consorzi Indicazioni Geografiche) – recependo una richiesta di chiarimento avanzata dall’on. Paolo De Castro, in seguito ad un pronunciamento della Corte di Giustizia europea che lasciava spazio a diverse interpretazioni. «Un chiarimento importante – sottolinea Cesare Baldrighi, presidente ...
  • 19 Maggio 2020

    La Commissione Europea conferma piena tutela per l’Aceto Balsamico di Modena IGP contro le evocazioni

    L’Aceto Balsamico di Modena IGP, come tutte le altre DOP ed IGP europee, è pienamente tutelato dai casi di evocazione. A specificare il significato del pronunciamento della Corte di Giustizia dell’Unione Europea dello scorso 5 dicembre, che lasciava spazio a dubbie interpretazioni, ci ha pensato il Commissario europeo all’Agricoltura, Janusz Wojciechowski, con una nota di precisazione chiara ed esplicita La necessità del chiarimento nasce dopo l’emanazione da parte della Corte di Giustizia dell’Unione Europea della sentenza del 5 dicembre 2019 in merito alla tutela del termine ...
  • 15 Maggio 2020

    Etichette UE: contro il Nutriscore fronte comune italo-tedesco

    In vista della presentazione il 20 maggio da parte della Commissione europea della strategia 'Farm to Fork' che, nell'ambito del Green Deal, indicherà l'approccio da seguire sul futuro sistema di etichettatura degli alimenti a livello europeo. "Fronte comune di eurodeputati S&D e PPE di Italia e Germania alle commissioni Agricoltura, Salute e Mercato interno del Parlamento europeo, contro l'introduzione dell'etichetta 'Nutriscore',  al fine di privilegiare un sistema che sia volontario e armonizzato a livello europeo, trasparente sul valore e sulla qualità degli elementi nutritivi, ...
  • 13 Maggio 2020

    IG: Accordo di libero scambio tra UE e Singapore

    UNIONE EUROPEA - Decisione n. 2/2020 del Comitato per il commercio UE-Singapore, del 27 aprile 2020, sull’interpretazione, ai sensi dell’articolo 16.1, paragrafo 4, lettera d), dell’articolo 10.17 e dell’articolo 10.22 dell’accordo di libero scambio tra l’Unione europea e la Repubblica di Singapore per quanto riguarda le modifiche della protezione delle indicazioni geografiche di vini, bevande spiritose e prodotti agricoli e alimentari registrate a Singapore Fonte: GUUE L 150 del 13/05/2020
  • 13 Maggio 2020

    Registrate tre nuove IG, l’Europa raggiunge quota 1.450 DOP IGP Food

    Con la registrazione dei nuovi prodotti, l’Europa raggiunge quota 1.450 IG Food – di cui 637 DOP, 750 IGP e 63 STG – ai quali si aggiungono i 27 prodotti nei paesi Extra-UE, per un totale di 1.477 denominazioni. Il comparto Food rappresenta una fetta pari al 42,7% delle IG complessive in EU. Raggiunge 1608 IG il comparto Wine. (STATISTICHE UE>>). POLONIA – Iscrizione nel registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette della bibita Podpiwek kujawski IGP, Classe 1.8. Altri prodotti indicati nell’allegato I del trattato (spezie ecc.) ...
  • 13 Maggio 2020

    UE, De Castro a kyriakides, etichetta origine su tutti i prodotti europei

    "La strategia Farm to Fork, declinazione del Green Deal europeo nel settore agroalimentare, sarà la prima fonte di impegno per la commissione Agricoltura del Parlamento europeo nei mesi a venire. È essenziale che, nella sua proposta, l'Esecutivo Ue punti all'innovazione e alla  biotecnologia sostenibile, per curare le piante con la genetica e non solo con la chimica". Lo ha detto oggi  Paolo De Castro, coordinatore S&D della ComAgri, rivolgendosi alla commissaria alla Salute e alla sicurezza alimentare, Stella Kyriakides, nel dibattito sulla futura strategia Farm to Fork, che verrà ...
  • 5 Maggio 2020

    Proposta UE: fondi sviluppo rurale per aiuti diretti a piccole imprese fino a 50mila euro

    Usare i fondi destinati allo sviluppo rurale per erogare compensazioni fino a 5.000 euro direttamente nelle tasche degli agricoltori e fino a 50mila euro nelle casse delle piccole imprese agroalimentari. Questa la proposta avanzata dalla commissione europea agli stati membri, per far fronte alla crisi economica e di liquidità, innescata dall`emergenza da Covid-19. Dopo l`annuncio fatto il 22 aprile scorso, l`esecutivo europeo ieri ha dato seguito ai propositi, varando l`ultimo pacchetto di misure eccezionali per sostenere i settori agricolo e alimentare. E lo ha fatto sbloccando aiuti ...
  • 4 Maggio 2020

    Prodotti vitivinicoli misure eccezionali a carattere temporaneo in deroga – GUUE L 140

    UNIONE EUROPEA - Misure eccezionali a carattere temporaneo in deroga a talune disposizioni del regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio per affrontare la turbativa del mercato nei settori ortofrutticolo e vitivinicolo causata dalla pandemia di Covid-19 e dalle misure ad essa legate Fonte: GUUE L 140 del 04/05/2020
  • 4 Maggio 2020

    Istituzione regime eccezionale e temporaneo di aiuto all’ammasso privato per taluni formaggi e fissa anticipatamente l’importo dell’aiuto

    A causa dell’attuale pandemia di Covid-19 e delle forti restrizioni alla circolazione imposte negli Stati membri, si è registrato un calo della domanda di determinati prodotti nel settore del latte e dei prodotti lattiero-caseari, in particolare i formaggi. L’articolo 17 del regolamento (UE) n. 1308/2013 prevede la concessione di aiuti all’ammasso privato unicamente per i formaggi che beneficiano di una denominazione di origine protetta o di un’indicazione geografica protetta in virtù del regolamento (UE) n. 1151/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio (3). Tuttavia, i ...
  • 30 Aprile 2020

    Formaggio Piave DOP, chiusa campagna europea di promozione

    Fiere internazionali, contest, progetti innovativi per i bambini, eventi speciali e un audace Supereroe: si è appena conclusa la prima annualità, ricca di attività e appuntamenti, della campagna “Nice to Eat-EU” dedicata alla promozione e valorizzazione del formaggio Piave DOP. Un progetto triennale, promosso dal Consorzio per la tutela formaggio Piave DOP e co-finanziato dall’Unione Europea, rivolto all’Italia, alla Germania e all’Austria, che ha l’obiettivo di aiutare il consumatore a riconoscere i prodotti a marchio di tutela Dop aumentando sia il livello di ...
  • 29 Aprile 2020

    Accordo UE-Messico chiusa l’ultima fase della negoziazione, protette 340 IG

    Il 28 aprile l'UE e il Messico hanno concluso l'ultimo elemento in sospeso nella negoziazione del loro nuovo accordo commerciale (un primo accordo era stato raggiunto nell'aprile 2018). Il commissario per il commercio Phil Hogan e il ministro dell'economia messicano Graciela Márquez Colín hanno concordato l'esatta portata della reciproca apertura dei mercati degli appalti pubblici e un alto livello di prevedibilità e trasparenza nei processi di appalti pubblici. Adesso l'UE e il Messico possono procedere alla firma e alla ratifica di questo accordo in linea con le rispettive norme e ...