Argomento: TUTELA

  • 30 Aprile 2019

    Protezione IG in Australia, un processo in corso

    Prosegue il viaggio di Consortium nel mondo delle IG internazionali. In questo numero abbiamo intervistato Paula Zito, esperta australiana di indicazioni geografiche alimentari, che offre una lettura dei negoziati in corso, sottolineando alcuni aspetti della protezione delle IG in Australia. L’UE gestisce le relazioni commerciali con i paesi terzi sotto forma di accordi commerciali, concepiti per creare migliori opportunità di scambi e superare le barriere. Fra UE e paesi terzi, sono attualmente in corso trattative intese a concludere un Accordo di Libero Scambio (ALS) con Australia e ...
  • 29 Aprile 2019

    Gorgonzola DOP, il 29 aprile l’Assemblea Nazionale Annuale dei Soci del Consorzio

    Si terrà il prossimo lunedì 29 aprile alle ore 18, presso l'Hotel Westin Palace di Milano l'Assemblea Nazionale Annuale dei Soci del Consorzio Gorgonzola, alla presenza del presidente Consorzio per la Tutela del Formaggio Gorgonzola DOP, Renato Invernizzi, dello chef Antonino Cannavacciuolo e di Carlo Alberto Carnevale Maffè, professore di Strategy and Enterpreneurship presso la SDA Bocconi. L'evento, condotto dalla giornalista Simona Arrigoni, sarà l'occasione per presentare i dati di produzione, export e consumo, l'attività di tutela del marchio svolta dal Consorzio in Italia e nel ...
  • 29 Aprile 2019

    Il Pomodoro S. Marzano dell’Agro Sarnese – Nocerino DOP a rischio contraffazione

    Ancora 90 giorni, e poi finalmente il pomodoro S. Marzano dell''Agro Sarnese - Nocerino DOP  si chiamerà di nuovo ufficialmente San Marzano dell''Agro Sarnese - Nocerino DOP. Due lettere possono fare la differenza, per tutelare il marchio di una DOP dai «rischi di confusione», come li chiama elegantemente Fabio Grimaldi, il presidente del Consorzio di Tutela del Pomodoro S. Marzano dell'Agro Sarnese Nocerino. O dovremmo dire Consorzio San Marzano? «La questione è sottile - spiega - quando fu istituita la Dop, 22 anni fa, nel passaggio dei documenti tra la Regione Campani , il ministero ...
  • 29 Aprile 2019

    RAC, continuano i controlli a tutela dei prodotti DOP e IGP

    Sono continuati sul territorio nazionale i controlli dei Carabinieri dei Reparti Tutela Agroalimentare (R.A.C.) nel settore dei prodotti ad indicazione geografica certificati DOP. e IGP. In particolare: -     il Reparto CC Tutela Agroalimentare di Roma, ha accertato: nella Capitale, a seguito di controllo presso due ristoranti, come nei relativi menù fosse falsamente dichiarato l’impiego, quali ingredienti, di “Parmigiano Reggiano DOP.”, “Mozzarella di Bufala Campana DOP” e “Gorgonzola DOP”, risultati invece essere, rispettivamente, altro formaggio a pasta dura, ...
  • 23 Aprile 2019

    Blockchain e Big data, Rosati: “Una nuova fase per l’agroalimentare da affrontare come sistema”

    A parlare di Blockchain nel settore agroalimentare, spesso si riceve un’alzata di spalle, quasi a voler sottolineare che la disponibilità di informazioni dettagliate circa il processo produttivo non è certo una novità per il settore agroalimentare. In effetti un sistema nel quale dei blocchi condividono delle informazioni senza la possibilità di modificare le notizie raccolte somiglia molto all’iter di riconoscimento o modifica del disciplinare di produzione di un formaggio DOP o di un vino DOCG. Ma la Blockchain non è semplicemente un sistema, più evoluto rispetto al passato, per ...
  • 17 Aprile 2019

    Le eccellenze salumiere del Veneto, non solo a base di maiale

    La necessità di conservare la carne per tutto l’anno ha favorito in Veneto, come nel resto d'Italia, la nascita di una produzione salumaia di qualità. Due le specialità DOP tra i salumi, nella Regione: il Prosciutto Veneto Berico-Euganeo DOP e e la Sopressa Vicentina DOP. Il Prosciutto Veneto Berico-Euganeo DOP viene realizzato con cosce di suini pesanti di allevamenti della zona. La salatura dura circa 10-18 giorni a cui segue una lenta stagionatura.  Caratteristica è la legatura con una corda passata in un foro praticato nella parte superiore del gambo. Raggiunto il minimo di ...
  • 8 Aprile 2019

    La grande distribuzione per il futuro dell’Insalata di Lusia IGP

    I prodotti DOP e IIGP vanno a braccetto con le marche per conquistare una fetta sempre più consistente del mercato del settore ortofrutta, così l'Insalata di Lusia IGP ha cambiato il proprio disciplinare per arrivare sulle tavole dei consumatori anche imbustata e già lavata. Di questo si è parlato nel convegno "Denominazione di origine e marche: valore aggiunto per il consumatore?" promosso dal Consorzio di Tutela dell'Insalata di Lusia IGP nella sua nuova prestigiosa sede a Lendinara. Nel salone di palazzo Malmignati, villa nobiliare da poco acquistata dal lusiano Denis Travaglini, si è ...
  • 8 Aprile 2019

    Puglia, rivolta degli agricoltori e gli agrumi marciscono sugli alberi

    Gli agricoltori pugliesi come i pastori sardi. Crollo dei prezzi, importazioni selvagge, prodotti di qualità ma ormai senza mercato: nelle campagne la situazione è disperata. E i gesti sono estremi: alberi eradicati, frutti non raccolti e lasciati marcire. Tanti si arrendono. «Così non si può andare avanti», dice Michele Gravina, un coltivatore diretto della provincia di Taranto, prima di lui il padre e il nonno. Ha cinque ettari, alcune piante arrivano a produrre anche un quintale di clementine a stagione. Ma sono tutte lì, a terra o sui rami. «Ci avrei rimesso. Il prezzo di vendita, ...
  • 29 Marzo 2019

    Boom di consumi e produzione di carne rossa, a patto che sia DOP

    Coldiretti ha chiamato araccolta allevatori, la politica (presenti Lara Comi, eurodeputata di Forza Italia, e l'assessore regionale Fabio Rolfi), la grande distribuzione, nutrizionisti e magistrati per dare vita a una sorta di stati generali della fettina Made in Lombardia, in una tavola rotonda a Milano, a palazzo Meravigli, moderata da Il Giorno. Anche per capire il futuro di settemila stalle a indirizzo produttivo da carne, con più di 300mila bovinie una produzione annua di oltre 300mila tonnellate. Un mercato in salute, con una crescita del 3% dei consumi nei primi mesi dell 'anno. Dati ...
  • 28 Marzo 2019

    Parte l’iter per avanzare la richiesta di iscrivere il vitigno Camaiola al registro delle varietà di vite

    Camaiola, vitigno coltivato da secoli in terra sannita, pronto a vedersi iscritto al Registro nazionale delle varietà di vite.  Nel corso dell’incontro ‘Camaiola Day’, svoltosi qualche giorno fa a Castelvenere, è stato infatti tracciato il percorso che porterà a breve ad avanzare la specifica richiesta al Ministero delle politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo. Ad accogliere le istanze avanzate dai produttori presenti all’incontro c’erano i Rappresentanti del Sannio Consorzio Tutela Vini (il vicepresidente Carmine Coletta, presidente della Cantina di Solopaca), ...
  • 28 Marzo 2019

    Continuano i controlli dei RAC a tutela del Made in Italy

    Nei giorni scorsi, i Carabinieri del Reparto Tutela Agroalimentare (R.A.C.) di Parma, in collaborazione con l’Arma territoriale e personale ASL di Merano, in provincia di Bolzano, hanno sequestrato: - n. 5040 confezioni di carrè di maiale, pari a 540 kg, e 182.323 etichette con riferimenti al tricolore, in realtà prodotte in Austria e destinate al mercato estero, in quanto idonee a trarre in inganno il consumatore sull’origine del prodotto; - 4.057,4 kg di prodotti carnei semilavorati, destinati alla produzione di wurstel, per mancanza di tracciabilità; - n. 60.000 confezioni di ...
  • 26 Marzo 2019

    Il Consorzio Tutela Riviera Ligure DOP conferma Carlo Siffredi come presidente

    Continua deciso il progetto di sviluppo dell'Olio Riviera Ligure DOP, l’Assemblea Ordinaria del Consorzio di Tutela  sceglie la strada della continuità e riconferma il presidente Carlo Siffredi. Molte le riconferme anche tra i consiglieri eletti in rappresentanza di olivicoltori e frantoiani: Alfredo Anfosso, Luciano Benza, Demis Bassan, Sandro Gagliolo, Davide Gelone, Marco Lucchi, Giuseppe Marvaldi, Mariano Papone, Roberto Rota, Stefano Saguato,  Carlo Siffredi, Agostino Sommariva, Alessandro Venturino. Al termine dell'assemblea, la riunione dei consiglieri ha eletto come ...
  • 26 Marzo 2019

    Marchi storici, chi delocalizza rischia il commissariamento

    Nel decreto crescita che viaggia verso il consiglio dei ministri di venerdì prende quota il pacchetto «made in Italy». Si tratta di un insieme di norme, preparate dal ministero dello Sviluppo economico, che dovrebbero caratterizzare in modo visibile il provvedimento che conterrà anche misure preparate dal ministero dell'Economia. Sono in corso in questi giorni le ultime riunioni tecniche per passare dalle bozze al provvedimento vero e proprio. Al momento spiccano la norma sui marchi storici, in chiave anti delocalizzazione all'estero, e quella sul contrassegno "made in Italy" per il ...
  • 22 Marzo 2019

    “Focaccia tipo Recco” ad Alassio: scatta la sanzione per un noto bar del centro

    La "Focaccia tipo Recco" costa molto cara ad un noto bar del centro di Alassio. Nei giorni scorsi, infatti, sono scattati diversi controlli all'interno di bar, ristoranti ed esercizi commerciali alassini da parte dei Nas, dell'Asl e della Guardia Costiera. Le forze dell'ordine, infatti, periodicamente, effettuano controlli sugli alimenti, ognuno per le proprie aree di competenza. È stato proprio durante uno di questi accessi effettuati dai Nas, che è stata rilevata una irregolarità nella denominazione di un prodotto. Ad attirare l'attenzione dei militari un cartellino espositivo che ...
  • 21 Marzo 2019

    Mozzarella di Bufala Campana DOP, il Consorzio vola in Olanda per un confronto sulle frodi alimentari

    Oggi e domani il Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana DOP è a L’Aja, in Olanda. In occasione del seminario di formazione promosso dall’Europol (l’Agenzia per la lotta al crimine nell’Unione europea) il direttore del Consorzio, Pier Maria Saccani, sarà a confronto con gli 007 europei sulle frodi alimentari e nella sua relazione illustrerà l’esperienza dell’organismo di tutela sui principali casi segnalati in Europa, dal Belgio alla Germania fino in Spagna, ai danni della Mozzarella di Bufala Campana DOP. L’evento europeo di quest’anno è incentrato su latte e ...