Argomento: RICERCA

  • 2 Aprile 2020

    Food e Blockchain: principi e applicazioni

    Anche in Italia, secondo i dati dell'Osservatorio Blockchain e Distributed Ledger della School of Management del Politecnico di Milano, il 2019 è stato un anno importante. Abbiamo infatti assistito a un balzo degli investimenti, pari a un +100% rispetto al 2018, di cui il 30% nel settore agroalimentare. Gli studi rivelano, però, che le imprese sono ancora lontane da una piena consapevolezza: solo il 37% delle grandi aziende e il 20% delle piccole e medie imprese conoscono le possibili applicazioni di blockchain e distributed ledger. E nelle applicazioni pratiche ci troviamo in una fase ...
  • 1 Aprile 2020

    Interpretare il terroir: il Soave DOP dà il via a una nuova ricerca

    Da sempre il Soave risulta uno dei territori più indagati sia dal punto di vista pedologico, analizzato in ogni suo più intimo aspetto, sia per quanto riguarda le diverse risposte della Garganega alle specifiche caratteristiche pedoclimatiche di ogni suo singolo terroir. La consapevolezza, infatti, che non esista un solo Soave ma tante sue diverse espressioni, ha spinto il Consorzio a proporre l’inserimento nel disciplinare di 33 unità geografiche aggiuntive proprio per poter valorizzare produzioni limitate e ben definite. Questo lavoro di “personalizzazione” ha recentemente stimol...
  • 31 Marzo 2020

    ISMEA – Covid-19: analisi su domanda e offerta alimentare nell’emergenza

    All'indomani delle misure restrittive adottate dal Governo italiano in risposta all'epidemia di Covid-19, l'ISMEA ha tempestivamente avviato un monitoraggio delle filiere agroalimentari, analizzando l'evoluzione delle principali variabili dei mercati nelle diverse fasi di scambio (origine, ingrosso e dettaglio). Il rapporto è articolato in: 1) analisi dei trend dei consumi delle famiglie italiane 2) analisi di dettaglio sulla situazione di mercato e dei prezzi di tutte le filiere  agroalimentari 3) primi risultati di un'indagine ad hoc sviluppata in questi giorni su un panel di ...
  • 30 Marzo 2020

    #RapportoDopIgp2019: gli oli extravergini di oliva italiani DOP e IGP sono in crescita di valore

    Il nuovo rapporto pubblicato dall'Istituto dei Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare (Ismea) e Fondazione Qualivita sul comparto delle DOP IGP italiane mostra che il valore degli oli extravergini di oliva italiani a indicazione geografica è aumentato costantemente nell'ultimo decennio. "I prodotti italiani DOP e IGP hanno un ruolo chiave nel turismo e nell'economia dei loro territori", ha detto Mauro Rosati, direttore generale di Qualivita. "Sono una forza vincolante nell'esperienza territoriale capace di coinvolgere l'agricoltura, l'artigianato, gli alberghi, la ristorazione di ...
  • 25 Marzo 2020

    Progetto EU Life TTGG: efficienza e sostenibilità per le filiere dei formaggi DOP IGP

    Il programma coinvolge Consorzio tutela Grana Padano, Politecnico di Milano, Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza, OriGin, Qualivita, Enersem e CNIEL Entra nel vivo il progetto Life TTGG “The tough get going”, il programma cofinanziato dalla linea europea Life 2014-2020 con l’obiettivo di orientare lo sviluppo del settore lattiero-caseario verso un miglioramento dell’efficienza dei processi produttivi, capace di garantire la crescita e di preservare la qualità in un’ottica di sostenibilità ambientale. Concepito con lo scopo primario di migliorare l’efficienza ...
  • 24 Marzo 2020

    Coronavirus, l’emergenza non ferma la tesi di laurea sul Cioccolato di Modica IGP all’Universita di Trieste

    Il Consorzio di Tutela del Cioccolato di Modica esprime il proprio compiacimento al neodottore modicano Donato Candido che ha conseguito la laurea magistrale,  con la votazione di 110 e lode, discutendo la tesi, via Skype, dalla sua residenza triestina. Donato Candido, studente del Corso di Laurea Magistrale in Strategia e Consulenza Aziendale, ha discusso, lo scorso venerdì 20 marzo, la tesi: “Il posizionamento competitivo del Cioccolato di Modica: sfide ed opportunità”, con il relatore il Prof. Romeo Danielis  e la correlatrice  Prof.ssa Mariangela Scorrano. La tesi  Donato ...
  • 19 Marzo 2020

    Qualivita indaga su DOP e IGP e ne conferma i valori nutrizionali

    Si chiama Va.Bene - DOP IGP Valore Benessere lo studio che approfondisce la conoscenza legata agli aspetti nutrizionali, alla formazione e alla comunicazione dei prodotti certificati della Dieta mediterranea ed è la prima ricerca che analizza in maniera completa e documentata le caratteristiche di salubrità dell'insieme dei prodotti DOP e IGP italiani. Si tratta dello studio realizzato dalla Fondazione Qualivita con la collaborazione di Nutrafood, il centro interdipartimentale di Ricerca nutraceutica e alimentazione dell'Università di Pisa, con il supporto del Ministero delle politiche ...
  • 18 Marzo 2020

    IG e benessere: il patrimonio nutraceutico delle DOP IGP italiane

    Il paniere dei prodotti italiani ad Indicazione Geografica (IG) ha un valore nutraceutico e nutrizionale. A rilevarlo è un'indagine che ha monitorato i 61.200 lavori scientifici pubblicati nel mondo tra il 2000 e il 2019, di cui ben 17.300 riguardano prodotti IG italiani. La ricerca «Va.Bene - DOP IGP Valore Benessere», certifica i risultati e l'impegno del settore DOP e IGP  in chiave benessere e suggerisce linee guida di ricerca e comunicazione per Consorzi e imprese. Dai dati emerge come il 31% dei Consorzi, negli ultimi 10 anni, ha realizzato o partecipato a studi e ricerche su ...
  • 16 Marzo 2020

    DOP-IGP: 50% consorzi ha fatto formazione su temi benessere

    Negli ultimi 10 anni il 50% dei Consorzi di tutela dei prodotti italiani ha realizzato attività come formazione, attività didattiche ed eventi sui temi del benessere attraverso buone pratiche per costruire reputazione "IG". Il 30% ha condotto o partecipato a studi e ricerche accademiche e il 20% ha apportato modifiche al disciplinare di produzione per favorire la salubrità e sostenibilità del prodotto. A rilevarlo è la ricerca Qualivita, "Va.Bene - Dop Igp Valore Benessere". Lo studio, realizzato in collaborazione con Nutrafood, Centro interdipartimentale di ricerca nutraceutica e ...
  • 13 Marzo 2020

    Il segreto del successo della Dieta Mediterranea? Sono i prodotti del paniere DOP IGP

    Nel paniere Dop e Igp si trovano tutti i pilastri della Dieta Mediterranea, riconosciuta come la migliore al mondo dal punto di vista salutistico. Il progetto “Va.Bene - Dop Igp Valore Benessere”, realizzato dalla Fondazione Qualivita con la collaborazione di Nutrafood, il Centro Interdipartimentale di Ricerca Nutraceutica e Alimentazione per la Salute dell’Università di Pisa, con il supporto del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari Forestali, si sviluppa in un lavoro di ricerca, il primo che analizza in modo completo e documentato le caratteristiche di salubrità dei prodotti ...
  • 13 Marzo 2020

    Ricerca Qualivita: “Dop e Igp pilastri della Dieta Mediterranea”

    Si tratta della prima ricerca che analizza in maniera completa e documentata le caratteristiche di salubrità del paniere dei prodotti DOP IGP italiani: è lo studio “VA.BENE – DOP IGP Valore Benessere” realizzato dalla Fondazione Qualivita con la collaborazione di Nutrafood, il Centro Interdipartimentale di Ricerca Nutraceutica e Alimentazione per la Salute dell’Università di Pisa, con il supporto del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, per approfondire la conoscenza legata agli aspetti nutrizionali dei prodotti agroalimentari DOP IGP italiani nel ...
  • 13 Marzo 2020

    QUALIVITA-ISTAT – Export vino 2019 da 6,43 miliardi, crescita del+3,1%

    Ancora crescita nel 2019 per l’export vinicolo italiano che supera i 6,43 miliardi di euro e conferma il trend positivo con il +3,1% rispetto al 2018 e il +7,1% sul 2017: oltre il 60% delle esportazioni in valore è destinato in Europa, anche se i tassi di crescita maggiori si sono registrati in America (+4,7%) e in Asia (+7,1%). Secondo le elaborazioni dell'Osservatorio Qualivita Wine su dati Istat, in termini di valore le esportazioni hanno segno positivo per i due principali mercati di destinazione USA (+5,4%) e Germania (+2,5%) – che assorbono rispettivamente 1,54 mld € e 1,06 ...
  • 11 Marzo 2020

    Pubblicata la ricerca VA.BENE: “IG pilastri della Dieta Mediterranea”

    Evidenziato il valore nutrizionale e nutraceutico del paniere delle IG italiane dal mondo della ricerca scientifica Un’indagine che certifica l’impegno del settore DOP IGP in chiave benessere e suggerisce linee guida di ricerca e comunicazione per Consorzi e imprese Si tratta della prima ricerca che analizza in maniera completa e documentata le caratteristiche di salubrità del paniere dei prodotti DOP IGP italiani: è lo studio “VA.BENE - DOP IGP Valore Benessere” realizzato dalla Fondazione Qualivita con la collaborazione di Nutrafood, il Centro Interdipartimentale di Ricerca ...
  • 11 Marzo 2020

    L’Arancia di Ribera DOP fa bene alla salute

    Nuove indagini di laboratorio hanno dimostrato ancora una volta che l'Arancia di Ribera DOP, oggi ampiamente conosciuta ed apprezzata per le sue qualità e per il suo gusto, merita la fiducia dei consumatori. Infetti le arance, in funzione dei risultati delle analisi, hanno ricevuto delle eccellenti valutazioni che hanno messo in evidenza l'assenza di residui di trattamenti nella buccia, dichiarata edibile.  Il Presidente del Consorzio: "Grande attenzione per gusto e genuinità". Fonte: Giornale di Sicilia SCARICA L'ARTICOLO COMPLETO  
  • 29 Gennaio 2020

    Presentazione del Rapporto sul Turismo Enogastronomico Italiano 2020

    Si svolgerà il 29 Gennaio la Confernza Stampa che lancerà il nuovo Rapporto sul Turismo Enogastronomico Italiano 2020 di Roberta Garibaldi. L'evento si terrà a Milano presso la UniCredit Tower Hall, in via Fratelli Castiglioni 12 alle ore 15.00 e vedrà la partecipazione di esperti del settore e del comitato scientifico. Il Rapporto sul Turismo Enogastronomico Italiano è uno studio di riferimento per le istituzioni e gli opertori del settore che traccia un quadro aggiornato della situazione italiana e non solo sulle tendenze di un segmento in forte crescita in tutto il mondo. Uno ...
  • 28 Gennaio 2020

    Ricerca sui Vini d’Abruzzo: il Montepulciano d’Abruzzo DOP tra i leader in Italia e nel mondo

    In Italia, Germania e negli Stati Uniti, tra i consumatori di vino, il Montepulciano d’Abruzzo è sempre più percepito come eccellenza italiana proveniente da un territorio unico. La consumer base conta oltre 18 milioni di consumatori in Italia. Il Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo analizza i trend e le abitudini dei consumatori finali, evidenziati dall’Osservatorio Permanente attivato sui mercati più strategici. Come si posiziona l’Abruzzo nel percepito dei consumatori di vino su mercati fondamentali come Italia, Germania e Stati Uniti? Qual è l’approccio che i consumatori ...