Argomento: QUALIVITA

  • 26 Ottobre 2017

    Atlante Qualivita 2017: cultura e informazione per promuovere DOP e IGP italiane nel mondo

    Presentata l’edizione 2017 realizzata con il patrocinio del Mipaaf e la collaborazione di Aicig, Federdoc e Accredia Realizzato anche in inglese e in versione digitale sarà strumento nella difesa internazionale del made in Italy Continua l’azione dei Consorzi di tutela e del sistema IG italiano per la valorizzazione delle Indicazioni Geografiche in Italia e nel mondo con un esclusivo strumento di promozione internazionale. È stata presentata a margine del G7 delle Indicazioni Geografiche di Bergamo, la IX edizione dell'Atlante Qualivita, l’unica opera interamente dedicata alle IG ...
  • 25 Ottobre 2017

    Qualivita riceve a Siena una delegazione governativa della Corea del Sud

    Il Paese asiatico vuole studiare il modello delle produzioni agroalimentari e vitivinicole DOP e IGP italiane Visitate due importanti aziende agroalimentari del territorio senese   La Fondazione Qualivita ha ricevuto oggi a Siena una delegazione governativa della Corea del Sud composta da rappresentanti dell’agenzia nazionale per le produzione agricole di qualità - Naqs -  e dell’istituto Kfri, l’ente di ricerca di riferimento del Ministero della Scienza, ICT and Future Planning per i sistemi di produzione e di consumo. Qualivita è stata scelta per studiare i ...
  • 25 Ottobre 2017

    Qualivita riceve delegazione governo della Corea del Sud per studiare modello DOP IGP italiane

    Mercoledì 25 ottobre alle ore 10.30 la Fondazione Qualivita riceverà a Siena una delegazione governativa della Corea del Sud composta da rappresentanti dell’agenzia nazionale per le produzione agricole di qualità - NAQS - e dell’istituto KFRI, l’ente di ricerca di riferimento del Ministero della Scienza, ICT and Future Planning per i sistemi di produzione e di consumo. Qualivita è stata scelta per studiare i meccanismi che regolano le produzioni agroalimentari a Indicazione Geografica europee e il sistema di certificazione delle produzioni agroalimentari di qualità. Mauro ...
  • 19 Ottobre 2017

    IG 2010, Qualivita incontra la delegazione del ministero dell’agricoltura giapponese

    Nel gennaio 2010 in Italia, a Siena, la Fondazione Qualivita ha risposto alla chiamata diretta della divisione per la Proprietà Intellettuale (oggi divisione per i Nuovi Business e la Proprietà Intellettuale dell'ufficio per l'Industria Alimentare) del Ministero dell’Agricoltura, della Foresta e della Pesca del Giappone (MAFF), che aveva scelto la Fondazione Qualivita per studiare direttamente i meccanismi che regolano le IG europee e valutare, anche dopo la visita di alcune realtà di produzione DOP IGP (Pecorino Toscano DOP e Prosciutto Toscano DOP) del territorio, la possibilità di ...
  • 17 Ottobre 2017

    G7 di Bergamo: l’Italia punta al pluralismo agricolo

    Molte sono state le riflessioni sul tema agricolo nella settimana che ha preceduto il G7 di Bergamo. Organizzazioni, imprenditori, mondo della ricerca e giovani si sono confrontati per tentare di definire il modello agricolo del futuro. L'approvazione di documenti strategici nel lungo periodo, come la Carta del Biologico o la Dichiarazione di Bergamo sui prodotti a Indicazione Geografica, ne sono esempi importanti. Da questo dibattito emerge come l'Italia, a differenza di molti altri paesi, punti in maniera convinta a un pluralismo agricolo che metta insieme le capacità delle piccole ...
  • 14 Ottobre 2017

    Rai Radio Uno – Indicazioni Geografiche e G7 Agricoltura

    RAI RADIO UNO -  Intervista a Mauro Rosati, Direttore Generale di Fondazione Qualivita, nella trasmissione "Coltivando il futuro" condotta da Sandro Capitani, sul ruolo delle Indicazioni Geografiche nel comparto agro-alimentare italiano e in particolare sul loro ruolo durante il G7 agricolo tenutosi a Bergamo il 14-15 ottobre 2017.
  • 13 Ottobre 2017

    La Dichiarazione di Bergamo per il G7: salvaguardare la tipicità

    Protezione, cooperazione, trasparenza e investimenti. Sono le leve principali che ieri a Bergamo - in vista del G7 Agricoltura previsto per il fine settimana -, i rappresentanti del mondo delle produzioni alimentari tipiche hanno definito e che proporranno ai ministri agricoli dei Sette Grandi. Non solamente un'azione d'immagine, ma soprattutto un passo coordinato che punta a valorizzare un patrimonio di produzioni che vale centinaia di miliardi di euro e che potrebbe valere molto di più se non fosse continuamente insidiato dalla concorrenza sleale e dalle imitazioni. Basta pensare che solo ...
  • 13 Ottobre 2017

    G7GI, Martina: “Rilanciamo la sfida sulla centralità del modello dei marchi geografici”

    Creare un sistema multilaterale per proteggere le Indicazioni Geografiche, per renderlo efficace, semplice e trasparente per i produttori e i consumatori; migliorare la trasparenza e la protezione delle IG su Internet, con la gestione da parte di ICANN del sistema di assegnazione dei nomi di dominio di primo e di secondo livello; approfondire le ricerche sul positivo contributo delle Indicazioni Geografiche alla sostenibilità economica e ambientale e al cambiamento climatico; dare più risorse finanziarie per la cooperazione internazionale destinate al rafforzamento delle IG. Il Mipaaf ...
  • 13 Ottobre 2017

    G7 Agricoltura, Qualivita: le IG fanno reddito e possono frenare l’emigrazione

    Mettere la tutela delle produzioni ad Indicazione Geografica (IG) nell'agenda politica di ogni Paese per difenderle sia dalle imitazioni sia dalle fake news che circolano in rete. E' il messaggio che è stato lanciato mercoledì mattina da Bergamo in occasione del "G7 delle Indicazioni Geografiche" Food, Wine e Spirits dove è stato sottoscritto un documento sul valore delle IG. «Abbiamo voluto portare le politiche sulle IG all'attenzione delle agende politiche di tutti i Paesi. Le produzioni tutelate possono essere una magnifica occasione per i Paesi in via di sviluppo per ...
  • 11 Ottobre 2017

    Evento internazionale G7GI Conference

    Video completo dell'evento G7GI Conference - Il G7 delle Indicazioni Geografiche - che si è tenuto a Bergamo l'11 ottobre 2017 in occasione del G7 Agricoltura. L'evento ha sancito l'approvazione della Bergamo Declaration, documento strategico per la tutela e la valorizzazione delle Indicazioni Geografiche mondiali. Fonte: Fondazione Qualivita
  • 11 Ottobre 2017

    Presentato l’Atlante Qualivita Food, Wine & Spirits 2017

    È stata presentata a margine dell’iniziativa “G7GI Conference”, la IX edizione dell’Atlante Qualivita, l’unica opera interamente dedicata alle IG italiane, realizzata da Fondazione Qualivita con il patrocinio del Ministero politiche agricole e la collaborazione di Aicig, Federdoc e degli stessi Consorzi di tutela, per fornire informazioni tecnico-scientifiche e socio-economiche su tutti i prodotti agroalimentari e vitivinicoli italiani DOP, IGP, STG e sulle bevande spiritose IG. Cultura e informazione per promuovere DOP e IGP italiane nel mondo. Realizzato anche in inglese e in ...
  • 11 Ottobre 2017

    G7GI Conference, Intervista di Mauro Rosati a Decanter Rai Radio Due

    Intervista di Decanter Rai Radio Due al Direttore Generale di Fondazione Qualivita Mauro Rosati, in occasione dell'evento "G7GI Conference" il meeting internazionale dei rappresentanti dei prodotti agricoli a Indicazione Geografica tenutasi l'11 ottobre 2017 in occasione del G7 dei Ministri dell'Agricoltura a Bergamo. Fonte: Rai Radio Due
  • 9 Ottobre 2017

    Il G7 delle Indicazioni Geografiche è il primo step per tutelare il made in Italy

    A ridosso della settimana del G7 dei ministri dell'Agricoltura si svolgerà a Bergamo anche il G7 delle Indicazioni Geografiche, che vedrà riunite l'11 ottobre le più importanti organizzazioni di settore in rappresentanza di oltre un milione d'imprese e operatori delle filiere agricole, vitivinicole e delle bevande spiritose di tutto il mondo. L'iniziativa, fortemente voluta dalle associazioni italiane Aicig, Federdoc, Isit, Afidop, Qualivita, Assodistil e Federdop (che rappresentano interessi per oltre 15 miliardi di produzione alimentare e di oltre 300.000 imprese) intende mettere al ...
  • 18 Settembre 2017

    Qualivita al Convegno “La cultura come strumento di riqualificazione territoriale”

    Lunedì 18 settembre, alle ore 17.30 presso la Biblioteca Satta di Nuoro, Fondazione Qualivita parteciperà con il direttore generale Mauro Rosati al convegno "La cultura come strumento di riqualificazione territoriale e rigenerazione sociale. Le politiche europee di coesione." L'evento organizzato dall’associazione SardegnaEuropa tratterà il tema delle nuove politiche europee e nazionali che negli ultimi decenni  hanno posto al centro della loro azione la rigenerazione urbana in associazione alla cultura, diventata determinante nel processo di sviluppo urbano. Si è così avuto un ...