Argomento: PROMOZIONE

  • 19 Marzo 2014

    Culatello di Zibello DOP, un re tra due alfieri

    Gazzetta di ParmaTrai prodotti di punta dell’agroalimentare parmense rientra a pieno titolo il Culatello di Zibello DOP. Un capolavoro della norcineria emiliana talmente carico di storia e cultura da guadagnarsi - eccezione rara - sia la tutela comunitaria con il marchio Dop, sia quella di Slow Food. Due sono dunque le realtà impegnate nella salvaguardia e nella promozione del Culatello di Zibello DOP. Da un lato il Consorzio di Tutela, che in questo periodo sta promuovendo con Agriform un percorso formativo per 45 aspiranti "macellini"
  • 18 Marzo 2014

    L’agricoltura biodinamica punta sul porta a porta

    La Stampa Prima Milano. Poi Genova. E adesso Torino. L'agricoltura biodinamica prova a farsi strada attraverso il porta a porta. Tutto parte da Novi Ligure, tra le colline di Gavi, all'interno dell'azienda agricola La Raia. Qui cinque anni fa Tom Dean e sua moglie Caterina Rossi Cairo hanno gettato le basi di un progetto che ha messo in rete 22 produttori locali, quindici di loro con radici piemontesi (due nel torinese) che ogni settimana producono 3000 chili di frutta e verdura, il 60% di origine biodinamica e il restante bio che, dopo essere stata selezionata, viene consegnata a domicilio. Web e passaparola.
  • 18 Marzo 2014

    Agrumi siciliani, accordo per produzione di qualità

    La Sicilia Puntare sulla produzione di qualità DOP e IGP, sui succhi di agrumi che possono e devono fare la differenza per i nostri produttori e per la nostra agricoltura. L'assessore regionale all'Agricoltura, Dario Cartabellotta, sta puntando su questa direttrice l'azione del governo regionale, perché crede fermamente, e forse anche solamente, a questa grande chance rappresentata dalla straordinaria produzione di qualità che la Sicilia può generare. E così, per passare dalle buone intenzioni e dai buoni programmi, agli atti concreti, ieri è stato sottoscritto a Catania il primo accordo filiera agrumi
  • 17 Marzo 2014

    Limone di Siracusa IGP: successo a Parigi.

    Parigi, 17 marzo 2014 – «Sono qui per testimoniare il mio sostegno al territorio di Siracusa e al suo limone: oggi abbiamo l'onore di accogliere due firme eccezionali del made in Italy.» Questo il saluto di Giandomenico Magliano, Ambasciatore d'Italia in Francia, pronunciato in quel Galliffet
  • 17 Marzo 2014

    Parmigiano Reggiano DOP e non solo alla fiera “Formaggio&Compagnia”

    Il sindaco di Collecchio, Paolo Bianchi, ha inaugurato ufficialmente la fiera del Parmigiano Reggiano DOP & soci «Formaggio e compagnia» tagliando il nastro tricolore all'ingresso della tensostruttura che ha ospitato una cinquantina di espositori di tutt' Italia oltre a due europei.
  • 17 Marzo 2014

    Gemellaggio tra Barbera d’Asti DOP e Robiola Di Roccaverano DOP

    Barbera d'Asti DOP  delle Colline Alfieri e Robiola di Roccaverano DOP: l'abbinamento proposto quest'anno dalla Fiera di San Damiano (dedicata a San Giuseppe) ha offerto alle migliaia di visitatori due delle eccellenze enogastronomiche del territorio.
  • 14 Marzo 2014

    Al via la manifestazione “I love Riso del Delta IGP”

    "I love Riso Delta del Po IGP": è ai nastri di partenza o meglio sarebbe dire ai fornelli di partenza. La manifestazione enogastronomica dedicata al Riso del Delta del Po IGP che si svilupperà in due regioni (Emilia Romagna e Veneto) coinvolge in particolare le provincie di Ferrara e Rovigo
  • 12 Marzo 2014

    Corso online per degustare il Parmigiano Reggiano DOP

    E’ online il terzo e ultimo livello della “Parmigiano Reggiano Academy”, il primo corso di formazione sul web lanciato un anno fa dal Consorzio del Parmigiano Reggiano DOP e che ha accompagnato oltre 15.000 fan alla scoperta delle caratteristiche del “re dei formaggi”:
  • 10 Marzo 2014

    Colpaccio del Consorzio Prosecco DOP: a tavola con Google

    La Tribuna di Treviso Il Prosecco DOP è sempre più attivo nel co-marketing internazionale: Google ha scelto le bollicine nostrane per il brindisi organizzato al termine della presentazione della sua ultima novità legata ai Google Glass. Si tratta di Swill, la prima app dedicata al mondo del bere, avvenuta in questi giorni nel quartier generale della Google a Chelsea, New York, di fronte a 150 tra giornalisti delle più prestigiose testate e autorevoli. «Si tratta dell'ennesima operazione di co-marketing avviata dal Consorzio di tutela Prosecco doc» spiega il presidente Stefa no Zanette, « nei giorni precedenti eravamo a Monaco organizzando degustazioni all'interno di Inorghenta Munich,
  • 7 Marzo 2014

    Il formaggio Nostrano Valtrompia DOP finisce in rete: ecco il sito dedicato

    Giornale di BresciaÈ operativo il sito del formaggio Nostrano di Valtrompia DOP. All'indirizzo www.nostrano-valtrompia.it, si trovano le informazioni necessarie per conoscere uno dei prodotti di punta del territorio. Il tutto corredato da filmati e fotografie. Passo dopo passo, il Nostrano di Valtrompia DOP prosegue dunque sulla strada di un sempre maggior impegno nell'attività di promozione, che si affianca e sponsorizza la produzione. A tal proposito, attualmente gli alpeggi con vocazione alla produzione di Nostrano Valtrompia DOP sono venti, mentre le aziende monticanti sono poco meno di cinquanta.
  • 4 Marzo 2014

    Premio in tavola, il Consorzio Grana Padano sostiene la cucina italiana

    La Voce di Mantova Premio Italia a Tavola - Personaggio dell'anno con il sostegno del Consorzio Grana Padano DOP. Il Premio Italia a Tavola è un'occasione importante per celebrare i professionisti che hanno saputo valorizzare al meglio il settore enogastronomico italiano, cruciale per l'economia del nostro Paese. Un rappresentante del Consorzio Grana Padano ha premiato il vincitore della sezione miglior cuoco 2013: Ilario Vinciguerra, chef dell'Ilario Vinciguerra Restaurant di Gallarate. «Il Consorzio si fa promotore da anni, in Italia e all'estero, di una cultura di valorizzazione e tutela delle DOP del nostro Paese
  • 19 Febbraio 2014

    Tre Consorzi, un solo obiettivo

    Nuova Scintilla Rappresentanti di Chioggia, Verona e Treviso a Berlino promuovono un "Sistema Veneto di radicchi IGP" per aumentare il potenziale dell'offerta del prodotto. Il Radicchio di Treviso IGP, il Radicchio di Verona IGP e il Radicchio di Chioggia IGP hanno deciso di fare squadra lo scorso 7 febbraio, a Berlino, per creare un'unica cabina di regia dei ispettivi Consorzi nei programmi e nelle strategie per lo sviluppo commerciale e la valorizzazione dei Radicchi IGP Veneti in Italia, in Europa, nel Mondo intero. È questo L'impegno che si sono dati i rappresentanti dei tre Consorzi di Tutela
  • 18 Febbraio 2014

    Il San Daniele DOP a Firenze all’evento del Chianti Classico DOP

    Il Prosciutto di San Daniele DOP sarà presente all'edizione 2014 della Chianti Classico collection, la manifestazione organizzata oggi e domani 19 febbraio a Firenze dal Consorzio vino Chianti Classico DOP, e dedicata all'anteprima delle etichette del Gallo Nero.
  • 18 Febbraio 2014

    È Denny Imbroisi il testimonial del Consorzio Grana Padano DOP

    È un "gelato al Grana Padano DOP, crumble all'olio extra vergine d'oliva e tartufo nero, aceto balsamico 25 anni e cremoso di mele Pink Lady" la ricetta che ha convinto la giuria presieduta da Paolo Marchi a eleggere Denny Imbroisi,
  • 18 Febbraio 2014

    Ristoranti del Radicchio Rosso di Treviso IGP

    Si è conclusa tra le Alpi bellunesi la manifestazione "Da Novembre a Febbraio a tavola con il Consorzio Ristoranti del Radicchio", organizzata dal Consorzio dei Ristoranti del Radicchio che fanno parte dei Gruppo Ristoratori
  • 18 Febbraio 2014

    Toscana, quattro consorzi del vino fanno squadra

    Il Tirreno Per iniziativa della Camera di commercio quattro consorzi del vino della nostra provincia saranno perla prima volta presenti unitaria-niente al BuyWine, la prestigiosa fiera internazionale del vino che ha preso il via a Firenze nella Fortezza da Basso. La partecipazione, tutti in squadra insieme, di quattro consorzi vinicoli livornesi vuole porre all'attenzione dell'opinione pubblica e dei compratori internazionali non solo il prodotto-vino, che per la nostra provincia rappresenta un indubbio elemento di eccellenza, ma pure il territorio da cui esso proviene con la sua storia, il suo paesaggio e le altre sue produzioni.