Argomento: MARKETING

  • 27 Agosto 2015

    Sapòrem: Aperitivo DOP IGP a… New York

    Il 31 agosto alle ore 19.30 presso lo Spazio Sapòrem in Expo pad. Eataly, Francine Segan accompagnerà gli ospiti in "Aperitivo all’italiana a New York", uno speciale appuntamento dedicato alla conoscenza delle caratteristiche organolettiche e del perfetto abbinamento di quattro prodotti protagonisti della tradizione italiana: Prosciutto di San Daniele DOP, Grana Padano DOP, Mortadella Bologna IGP e Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOP. Francine Segan, una tra i maggiori esperti di cucina italiana negli Stati Uniti, interpreterà e illustrerà il sapore unico e distinto delle ...
  • 27 Agosto 2015

    Esperti cinesi per il vino italiano

    Un esercito d'ambasciatori cinesi del vino italiano all'opera per sostenerne l'incremento dei consumi nell'Impero celeste. Ha iniziato ad addestrarlo, in concomitanza con Expo Milano 2015, il Comitato Grandi Cru d'Italia, anche grazie al sostegno di Padiglione Italia e Ice - Italian Trade Agency. Di più: l'associazione, che riunisce i 100 migliori produttori della penisola, sta già lavorando perché l'iniziativa possa assumere un carattere permanente. Si concluderà questa settimana, con il programma di visite alle più rappresentative cantine e vigneti di Friuli Venezia Giulia, Piemonte ...
  • 9 Giugno 2015

    Lo spot dei Salamini Italiani alla Cacciatora DOP in onda sul piccolo schermo

    “L’Uomo è Cacciatore” - lo spot pubblicitario del Consorzio del Salame Cacciatore - andrà in onda sulle reti Rai fino al prossimo 20 giugno per un totale di 3 settimane: Rai1, Rai2 e Rai3 per quanto riguarda le emittenti TV generaliste e Rai News, Rai4, Rai5, Rai Storia, Rai Movie e Rai Italia per il digitale. Lo spot, nel formato da 15’’, andrà in onda nell’ambito delle cosiddette “iniziative speciali”, all’inizio o alla fine del break pubblicitario e sarà incorniciato in una speciale grafica personalizzata da RAI in occasione di Expo 2015 - EXPO I LOVE MY WORLD. Lo ...
  • 4 Giugno 2015

    Candia dei Colli Apuani DOP, pronto il logo per lanciare il Consorzio

    Il Consorzio del Candia dei Colli Apuani DOP ha un nuovo «volto». Si tratta di un logo completamente ridisegnato, presentato in anteprima all'Expo di Milano 2015. Il nuovo simbolo, che accompagnerà l'attività del Consorzio da qui in poi, è stato creato su misura per aggredire il mercato e rinforzare l'immagine di un prodotto che ha dimostrato, nel mare magnum enologico dell'Esposizione Universale, di avere tutte le carte in regola per un importante salto di qualità. E' stata la vetrina del Toscana Fuori Expo, ai Chiostri dell'Umanitaria, a fare da cornice alla presentazione del nuovo ...
  • 4 Giugno 2015

    DOP e IGP dell’Emilia Romagna nella vetrina europea della Food Valley

    Il turismo dell'esperienza nella Food Valley dell'Emilia Romagna, ricca di 41 prodotti DOP e IGP e una tradizione enogastronomica da primato, sarà al centro di due iniziative promozionali previste in Europa nel mese di giugno. Con il coordinamento di Apt Servizi si svolgeranno a Londra e a Francoforte, rispettivamente il 4 e 24 giugno, due workshop alla presenza di quindici seller emiliano romagnoli e altrettanti buyer sia del Regno Unito che tedeschi. L'iniziativa fa parte del Progetto "Food Experience" promosso due anni fa da Apt Servizi, Unioncamere e Assessorato all'Agricoltura ...
  • 27 Maggio 2015

    Prosciutto di Carpegna DOP, nasce il Consorzio di promozione

    Nasce il primo Consorzio di promozione, tutela e valorizzazione del Prosciutto di Carpegna DOP, in collaborazione con allevatori e macellatori marchigiani che verrà siglata proprio oggi. «Si tratta - spiega Giuseppe Cristini, esperto di enogastronomia - di un grande colpo per la valorizzazione di questo prodotto del Montefeltro e delle Marche in tutto il mondo». Un segnale che è stata ingranata un'altra marcia era arrivato già nei giorni scorsi, quando nella facciata milanese di Eataly, è comparso un gigantesco manifesto pubblicitario col Prosciutto di Carpegna DOP. Dimostrazione che i ...
  • 12 Maggio 2015

    Una trasferta per scoprire l’Expo del Chianti Classico DOP

    Storia e alimentazione, art&food, children park, future food district, Parco delle biodiversità. Le 5 aree tematiche di Expo 2015 che riprendono il tema "Nutrire la terra, energie perla vita" saranno declinate nel cuore del territorio del Gallo Nero grazie a "Expo del Gallo Nero a Radda in Chianti", un progetto presentato dal Consorzio Vino Chianti Classico e approvato dal ministero della Politiche Agricole «destinato al finanziamento di progetti connessi alle attività dell'esposizione universale - Expo Milano 2015». Il Consorzio del Chianti Classico abbraccia così l'esposizione ...
  • 30 Aprile 2015

    Il Consorzio Prosciutto di Modena DOP vince ai Salumi & Consumi Awards

    Il Consorzio Prosciutto di Modena DOP vince il premio nella categoria “Miglior campagna stampa trade” alla ottava edizione dei Salumi e Consumi Awards. Le nomination per il Consorzio erano ben tre: per la campagna new media, per la migliore attività e materiale instore, per la miglior campagna stampa trade, a conferma che la creatività del Consorzio è piaciuta ed è vincente. “E’ crudo, è buono, è Modena” è il claim che ha vinto e che accompagna la comunicazione istituzionale del Consorzio curata da Cooee Italia. Per la campagna stampa istituzionale la creatività di Cooee ...
  • 27 Aprile 2015

    Tuttofood, la filiera alimentare chiamata a progettare il futuro

    Tuttofood 2015 apre le porte il 3 maggio, in parallelo con Expo 2015, manifestazione che vedrà Milano capitale dei mondo sulle tematiche dell'alimentazione. Per quattro giorni, i 2.987 espositori metteranno in vetrina le ultime novità di settore, insieme con le prospettive di crescita per il medio periodo. «A spiegare l'evoluzione della manifestazione non bastano le statistiche, che vedono 7mila marchi rappresentati in un totale di dieci padiglioni espositivi afferma Paolo Borgio, exhibition manager di Tuttofood -ma occorre guardare all'attenzione perla filiera che abbiamo saputo offrire ...
  • 23 Aprile 2015

    Convegno a Castel del Monte (Bari) sullo sviluppo del vino Nero di Troia

    Giovedì 23 aprile Fondazione Qualivita sarà presente, con il suo direttore generale Mauro Rosati, al convegno “Il Nero di Troia di Castel del Monte: focus tecnico e prospettive di sviluppo territoriale” nella sessione pomeridiana che avrà come tema: "marketing territoriale e strategie di valorizzazione dei territori vinicoli". Il progetto a firma del Consorzio Castel del Monte DOC prevede, oltre al convegno di cui riportiamo di seguito il programma, un evento di degustazione pubblico, un Road Show ristoranti, un Press tour, un contest per sommelier e mescitori e una ricerca per ...
  • 10 Aprile 2015

    Export, solo l’innovazione ci salverà

    Per rafforzarsi sui mercati extra-Ue il sistema ortofrutticolo deve accelerare sulla ricerca di nuove varietà. L'export, come evidenzia il primo rapporto Nomisma-Unaproa, presentato a fine marzo a Roma, «presuppone infatti un'organizzazione che coinvolge tutti gli attori della filiera, dalle imprese agricole, alle cooperative, ai grossisti». E comunque, «per essere in grado di commercializzare efficacemente un prodotto ortofrutticolo su un mercato estero è necessario disporre di competenze ed esperienze, che spaziano da aspetti tecnologici in fase di produzione e logistica, ad aspetti di ...
  • 8 Aprile 2015

    II Chianti si riposiziona verso l’alto

    Una DOC (anzi DOCG) conosciuta e apprezzata in tutto il mondo che è allo stesso tempo sinonimo di vino italiano e di una regione tra le più belle del Pianeta, la Toscana. Ma che negli ultimi anni aveva accumulato un po' di polvere di troppo. É iniziata così quattro anni fa, in coincidenza con la nuova presidenza di Giovanni Busi al Consorzio Vino Chianti, una nuova era che porterà nel giro di pochi anni la denominazione italiana di vino rosso più diffusa al mondo a una produzione di 120 milioni di bottiglie rispetto ai 94 milioni attuali. "Sotto questi numeri c'è una profonda ...
  • 4 Aprile 2015

    In vino, anzi in rete veritas

    Il vino è entrato in una fase più matura e consapevole dell'utilizzo dei social media. Alla stregua di strumenti di marketing ormai consolidati, i social rappresentano un elemento di analisi per con prendere i bisogni dei consumatori e raccogliere informazioni sulla community aiutando le aziende a pianificare strategie di mercato vincenti. Fonte: Mark Up SCARICA ARTICOLO COMPLETO
  • 3 Aprile 2015

    Le indicazioni geografiche viste dal mercato Usa

    Il presidente di Fondazione Qualivita, Cesare Mazzetti, ha incontrato la rivista Usa Global Retail Brands per raccontare le specificità del sistema di protezione europeo della Indicazioni geografiche e la qualità che contraddistingue le produzioni agroalimentari e vitivinicole made in italy rispetto ai prodotti generici e soprattutto ai prodotti imitativi. È ben noto che il sistema scelto dall'Europa per proteggere le produzioni agroalimentari e vitivinicole di maggiore qualità si basa sulla protezione dell’indicazione geografica (Gls); in sostanza ogni produzione di qualità deve ...
  • 2 Aprile 2015

    Rai 1 Linea Verde – Etna, un territorio rinato grazie alla qualità

    La domenica di Pasqua Rai 1 Linea Verde ci porterà in Sicilia, sulle pendici dell’Etna, per uno spettacolare brindisi festivo tra neve e lava. Mauro Rosati insieme a Daniela Ferolla non mancheranno di raccontarci come questa terra così fertile produce i suoi frutti, dalle arance ormai non più raccolte agli avocado, dagli allevamenti fino all’ottimo vino. E’ proprio dal vino rinasce il territorio ed il merito va proprio ad alcuni imprenditori come Andrea Franchetti che negli anni novanta hanno riportato alla popolarità i vitigni autoctoni dell’etna con i vini della denominazione ...
  • 1 Aprile 2015

    Il caso Ecuador, rilanciato dalle banane

    Le buone idee si possono copiare e quella dell'Ecuador lo è. Due anni fa il Paese sudamericano, ritenendo di avere molte bellezze naturali e vocazione turistica, ma riconoscendo con realismo di essere conosciuto nel mondo solo per le banane, decise senza imbarazzi di nominare proprio quelle, le banane, come proprie ambasciatrici. Grazie a una campagna di comunicazione innovativa, ventiquattro milioni di tonnellate di banane - questo l'export annuale nel mondo avrebbero portato sulla buccia il «Banana Ambassador», un'etichetta dotata di QR-Code che avrebbe permesso al consumatore attrezzato ...