Argomento: MADE IN ITALY

  • 18 Maggio 2020

    Italia star nel mercato dei vini d’eccellenza, su Liv-ex scardina il predominio francese

    Italy is the star, l`Italia è la stella del mercato dei vini d`eccellenza. Lo dicono gli esperti del Liv-ex, la piazza per eccellenza dei fine wine. Un mercato profondamente cambiato e il lockdown ha contribuito ad accelerare alcuni trend già consolidati: sono sempre di più gli acquisti online e il trading su Internet, a sua volta, ha contribuito ad ampliare il ventaglio di etichette di diversi Paesi facendo salire le quotazioni di alcuni brand e, in altri casi, addirittura trainando l`ingresso di nuovi. Fenomeni che hanno innanzitutto contribuito ad allargare il mercato, con un effetto ...
  • 18 Maggio 2020

    Made in Italy e IG: la pandemia fa crescere il riso

    Il mercato del riso si è surriscaldato con l`esplosione della pandemia. Dopo un avvio d`anno sostanzialmente stabile, nelle prime settimane dell`emergenza Covid-19 si è verificato, invece, un aumento delle vendite nella Gdo che ha provocato un forte rialzo dei prezzi all`ingrosso nei listini delle Camere di Commercio e delle Borse Merci italiane. Un incremento osservato sia per il riso lavorato che, a monte della filiera, per i risoni. Un trend che si è affievolito nella seconda metà di aprile. Le varietà da risotto (Arborio, Carnaroli, Vialone nano), maggiormente richieste dai consuma...
  • 14 Maggio 2020

    Covid-19, L.A. Times: “Mozzarella di Bufala Campana DOP icona nel mondo”

    Mozzarella di Bufala Campana DOP e Champagne DOP, il «Los Angeles Times» ha scelto l’eccellenza italiana, insieme a quella francese, per raccontare due icone nel mondo ai tempi del coronavirus. Il reportage di una delle più prestigiose testate americane conferma l’appeal internazionale della Mozzarella di Bufala Campana DOP, considerata un vero e proprio simbolo del Made in Italy a tavola. «La scelta del Los Angeles Times sta a significare quanto appeal ha la nostra mozzarella nel mondo», commenta il presidente del Consorzio di Tutela della Mozzarella di bufala campana DOP ...
  • 13 Maggio 2020

    Decreto Rilancio e Agricoltura: corsia veloce per l’anticipo PAC

    Corsia veloce per l`incasso anticipato del 70% dei titoli Pac; 450 mln di euro per aiuti diretti alle aziende agricole; 100 mln a sostegno del comparto vino. La bozza di decreto legge per il rilancio del Paese, allo studio dell`esecutivo, interviene su più fronti. Anche correggendo il tiro rispetto a quanto deciso finora sugli anticipi Pac. Andiamo con ordine, partendo proprio da quest`ultimo capitolo. L'anticipo Pac per il 2020 potrà essere erogato in via semplificata e nella misura del 70% del dovuto. Lo schema di decreto Rilancio mette in campo due binari differenti di erogazione: - ...
  • 8 Maggio 2020

    Agenzia ICE, piano di promozione made in Italy sul web

    L`Agenzia ICE per la promozione all`estero e l`internazionalizzazione delle imprese italiane ha lanciato un nuovo piano di promozione che prevede accordi strutturali con grandi player, incluso Amazon. L'obiettivo è accompagnare un maggior numero di PMI verso l`export, supportandole anche nell`avvio di un`attività strutturata di e-commerce. Una strada già intrapresa da ICE prima che il Coronavirus stravolgesse il pianeta. «L'emergenza è soprattutto un tema di salute delle persone che va tutelata, e questo è fondamentale. Venendo a noi, abbiamo lanciato un nuovo piano sull`e-commerce che, ...
  • 6 Maggio 2020

    Expo Dubai rinviata al 2021: “per l’Italia occasione di rilancio”

    2020 Dubai, l’Esposizione Universale che segue quella di Milano del 2015, sarà rinviata di un anno, a causa della pandemia da Covid-19. Si aprirà il 1° Ottobre 2021 per concludersi il 31 Marzo 2022. Il Bureau International des Expositions, l’organismo inter-governativo che organizza le Esposizioni Universali, ha annunciato che è stata superata la maggioranza qualificata di due terzi dei Paesi membri necessaria per il rinvio richiesto il mese scorso dal Governo degli Emirati Arabi Uniti. Le votazioni proseguono fino al 29 maggio. Nel sostenere questa decisione, l’Italia ha ...
  • 5 Maggio 2020

    VIDEO – Intervento della Ministra Bellanova: «DOP e IGP perno politiche sviluppo agroalimentare»

    “Il sistema delle Indicazioni Geografiche è e resta un perno fondamentale delle politiche di sviluppo agroalimentare del Paese, un vero e proprio mondo fatto di eccellenza e di enorme forza competitiva che dobbiamo assolutamente difendere”. Sono le parole della Ministra Teresa Bellanova nel corso dell’incontro svoltosi il 29 aprile 2020 in videoconferenza con OriGIn Italia, con al centro le proposte strategiche del settore DOP IGP avanzate dall’Associazione che riunisce 64 Consorzi in rappresentanza di oltre il 90 per cento delle produzioni italiane a Indicazione Geografica. “...
  • 4 Maggio 2020

    Incontro OriGin Italia-Bellanova: DOP e IGP strategiche per la filiera alimentare

    l sistema delle Indicazioni geografiche, le Dop e le Igp, va difeso e aiutato perché le IG sono al centro dello sviluppo agroalimentare del nostro Paese. Questa è la discussione che in questi giorni di coronovirus fanno le istituzioni e il mondo dell’agroalimentare. Nei giorni scorsi la Fondazione Enpaia, Ente nazionale di previdenza e assistenza degli impiegati agricoli, ha deciso una importante misura economica: sono stati stanziati 10 milioni di euro da destinare a ridurre, del 50% per il 2020, la contribuzione all’Ente a favore di quelle aziende e dei loro dipendenti i cui prodotti ...
  • 23 Aprile 2020

    Pecorino Sardo DOP, emergenza Covid-19: sostegno alle fasce più deboli e Piano straordianario di promozione

    Il momento che non solo l’Italia ma tutta Europa e il mondo intero sta attraversando è drammatico e non ha precedenti nella storia dal secondo dopoguerra ad oggi. Tutto il settore agroalimentare comprese le filiere a qualità certificata quale appunto quella del Pecorino Sardo DOP ha dovuto ripensare completamente il proprio modus operandi e rispondere all’emergenza garantendo nel modo più assoluto la continuità delle forniture, con standard di qualità e sicurezza elevatissimi. Nel mese di Marzo, quando le misure restrittive sono state adottate solo in Italia a fronte di una ...
  • 23 Aprile 2020

    Le guerre del cibo ai tempi del Coronavirus

    di Maurizio Martina     Caro direttore, si stima che tre miliardi di persone nel mondo saranno a maggior rischio povertà dopo la pandemia. Sono numeri che rendono l`idea di come il diritto al cibo e alla sicurezza alimentare siano un`emergenza nell`emergenza. Viviamo anche in Italia una situazione delicata: il blocco delle attività ha aumentato la spesa per il cibo a casa delle famiglie, ma al tempo stesso troppe persone sono entrate in difficoltà e devono essere sostenute per sfamarsi. Il virus ha messo in crisi filiere come il settore ittico, parte di quello lattier...
  • 22 Aprile 2020

    Confagricoltura: nel 2020 l’export agroalimentare made in Italy perderà 4 miliardi

    È come se tutto insieme venisse meno un mercato grande come gli Stati Uniti. Nel 2020 l'export di made in Italy agroalimentare potrebbe perdere 4 miliardi di euro, un colpo pesantissimo. A lanciare l'allarme è il presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti, che ha fatto i conti sulla base delle previsioni della WTO sull'andamento del commercio estero mondiale: a causa della pandemia, fanno sapere dall'organizzazione, gli scambi internazionali subiranno quest'anno un taglio compreso tra il 13 e il 32% rispetto al 2019. Anche le stime della Commissione UE sono preoccupanti: le ...
  • 20 Aprile 2020

    Olio di oliva, finanziamenti da 400 milioni per il rilancio

    Nel settore Olio d'oliva italiano qualcosa potrebbe veramente cambiare: tra risorse stanziate per fronteggiare l'emergenza Xylella e le iniziative messe in piedi con i due piani olivicoli predisposti al ministero delle Politiche agricole, si sta profilando una vera e propria "terapia d'urto" per il comparto. Secondo i tecnici del Ministero delle politiche agricole a disposizione degli olivicoltori c'è una corposa fiche finanziaria che supera i 40o milioni di euro. La parte preponderante (circa 30o milioni) derivano dal Piano per la rigenerazione olivicola della Puglia a seguito dell'epidemia ...
  • 10 Aprile 2020

    ASSICA: necessario attivare misure di sostegno al settore carni suine

    Un grido di allarme arriva dall’Associazione Industriali delle Carni e dei Salumi (ASSICA) per la situazione in cui versa il settore della trasformazione, già provato da un 2019 caratterizzato dai fortissimi aumenti della materia prima di carne suina, e che oggi vive una condizione di maggiore affanno aggravata dall’emergenza Covid-19 e dalle restrizioni imposte per il contenimento del contagio.  Restrizioni che hanno comportato la chiusura del canale Ho.Re.Ca. con conseguente perdita di oltre il 20% del fatturato, per importi superiori ai 230 milioni di euro al mese tra carni suine e ...
  • 8 Aprile 2020

    Filiere made in Italy: c’è meno vino nelle botti, ma più olio nelle cisterne

    Oltre 54 mln di ettolitri di vino, 5,9 mln di ettolitri di mosti e oltre 260 mila ettolitri di vino nuovo ancora in fermentazione (Vnaif). E la quantità di prodotti in giacenza negli stabilimenti enologici italiani al 31 marzo, mentre lo stock di olio in Italia ammonta a 371.251 tonnellate, di cui il 68,7% è extravergine di oliva: il 64,1% italiano, il 30,7% di origine Ue e il rimanente marginale sono oli extra Ue e blend. I dati sono del Ministero delle politiche agricole, che ha messo sul sito il report Cantine Italia e Frantoi Italia, le banche dati su vino e olio, aggiornate ogni 15 ...
  • 6 Aprile 2020

    Giovani chef per promuovere i prodotti DOP e IGP

    Nuovo step del percorsodi Qualivita e oriGIn Italia con McDonald’s per lavalorizzazione delle IG italiane A Milano la prima tappa della sfida MySelection Chef 2020, dedicata alla valorizzazione dei prodotti agroalimentari DOP IGP italiani, organizzata da Fondazione Qualivita e oriGIn Italia, con la collaborazione di McDonald’s Italia e il coinvolgimento dei Consorzi di tutela delle produzioni DOP IGP e degli istituti alberghieri.Un nuovo step del percorso di valorizzazione delle Indicazioni Geografiche nazionali in cui, da ormai 12 anni, Fondazione Qualivita affianca McDonald’s con ...
  • 6 Aprile 2020

    Indigenti, 50 mln in cibo made in italy

    Arriva la ripartizione dei nuovi fondi destinati all`assistenza alimenare per gli indigenti: si tratta dei 50 milioni di euro, stanziati dal decreto legge n. 18/2020, denominato «Cura Italia» e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.70 del 17/03/2020; risorse che vanno a rimpinguare il programma 2020 per la distribuzione di derrate alimentari alle persone in difficoltà economica. La fetta più grossa dei finanziamenti va al comparto dei formaggi DOP: ben 14,5 milioni di euro. Seguono le carni in scatola con dieci mln di euro di finanziamenti. Per i preparati ortofrutticoli, invece, ci ...