Argomento: LEGISLAZIONE

  • 25 Marzo 2015

    Un protocollo d’intesa per tutelare i vini sul web

    Corriere Nazionale. Il Ministero delle Politiche Agricole alimentari e forestali rende noto che "presso l'area Mipaaf all'interno di Vinitaly, è stato siglato il protocollo d'intesa per la realizzazione di attività di promozione, valorizzazione, informazione e tutela delle produzioni nel settore vitivinicolo sulla piattaforma online eBay". Il documento è stato sottoscritto dal Ministro Maurizio Martina, dal responsabile affari legali di eBay Andrea Moretti, dal presidente della Confederazione nazionale dei consorzi volontari per la tutela delle denominazioni dei vini italiani ...
  • 4 Novembre 2014

    Nuovo disciplinare di produzione per il Limone di Siracusa IGP

    Si avvia verso lo sblocco la procedura di modifica del disciplinare di produzione del Limone di Siracusa IGP. Il Mipaaf ha infatti accolto i chiarimenti trasmessi dal Consorzio di Tutela e si attende pertanto la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.
  • 23 Settembre 2014

    La valutazione degli effetti della protezione giuridica delle indicazioni geografiche. Un’analisi dei prodotti DOP e IGP in Toscana

    Lo studio sui prodotti a indicazione geografica (DOP e IGP), finanziato dalla Regione Toscana e realizzato dal Laboratorio di Economia Agricola Agroalimentare Rurale (LEAAR) del PIN di Prato, esamina alcune dinamiche del comparto delle DOP/IGP a livello regionale e ne delinea le principali tendenze. Dall'analisi emerge la rilevanza che le filiere di qualità certificata DOP/IGP assumono all'interno del comparto agroalimentare toscano.  Fonte: P.O. Qualita' e tipicita' dei prodotti agroalimentari - D.G. Competitività del sistema regionale e sviluppo delle competenze - ...
  • 16 Luglio 2014

    Libro verde Ue per estendere le Indicazioni geografiche ai prodotti non agricoli

    Aperta ieri 15 luglio 2014 la consultazione pubblica avviata dalla Commissione europea sulla possibile estensione del sistema delle Indicazioni geografiche ai prodotti non agricoli che fanno parte del patrimonio culturale e storico europeo.
  • 10 Giugno 2014

    Ortofrutta, arduo esportare nei paesi extra UE

    Terra e VitaL'apertura di nuovi mercati extra UE rappresenta un'opportunità molto interessante per le produzioni ortofrutticole italiane, soprattutto per quelle frigoconserabili e con shelf - life lunga. Tuttavia gli scambi internazionali di ortofrutta sono ostacolati da barriere fitosanitarie che nascondono vere e proprie misure protezionistiche. Lo ha spiegato Simona Rubbi, responsabile "Progettazione e legislazione" del Cso di Ferrara, a Valenzano (Ba) in occasione del workshop finale del progetto Sal.U.Ta. Tecniche biologiche per la salubrità dell'uva da tavola". «L'evoluziorie ...