Argomento: INTERNAZIONALIZZAZIONE

  • 23 marzo 2019

    Firmato il protocollo per l’export di carni suine italiane in Cina

    Il Ministro della Salute, Giulia Grillo, e l’Ambasciatore cinese a Roma, Li Ruiyu, hanno siglato oggi a Villa Madama il Protocollo di intesa che sancisce l’apertura del mercato cinese alle produzioni suine italiane. Dopo anni in cui l’avvio delle esportazioni di carni suine in Cina è stato più volte annunciato e poi smentito, la firma di un Protocollo tra il Ministero della Salute italiano e l’Amministrazione Generale delle Dogane cinese costituisce un vero spartiacque con il passato: ora le condizioni per l’esportazione delle nostre carni suine sono ufficialmente definite ed ...
  • 23 marzo 2019

    A Siracusa i marchi DOP e IGP siciliani incontrano il Giappone

    Sabato 23 marzo 2019 alle ore 9 avrà luogo, nella sala conferenze della Camera di Commercio di Siracusa, al primo piano, il convegno "I prodotti a marchio DOP e IGP e il trattato di libero scambio fra Unione europea e Giappone", momento formativo e informativo rivolto al mondo agricolo, alla stampa generalista e di settore e alla delegazione tecnica che accoglieremo dal Giappone per dedicarci a tre IGP del territorio, il Limone di Siracusa, il Pomodoro di Pachino, e l'Arancia rossa di Sicilia, alla luce dell'entrata in vigore, il 1 febbraio scorso, dell'Economic Partnership Agreement (E...
  • 7 marzo 2019

    Foodex, online il portale italiano delle IG giapponesi con il Prosciutto di Parma DOP

    L'Italia DOP IGP protagonista assoluta al Foodex Japan 2019, la più importante fiera del settore agroalimentare in Asia in pieno svolgimento fino all'8 marzo. Oltre alla presenza di molte eccellenze IG nazionali - tra cui Grana Padano DOP, Gorgonzola DOP Pecorino Toscano DOP, Parmigiano Reggiano DOP, Prosciutto di Parma DOP e Asiago DOP - il ministero delle agricoltura giapponese (MAFF) rilancia, a margine dell'accordo Jefta, il tema delle Indicazioni Geografiche promuovendo un portale  dedicato alla valorizzazione delle IG nipponiche con l'aggiunta di un prodotto straniero registrato a ...
  • 14 febbraio 2019

    Via libera all’accordo commerciale UE-Singapore: coinvolte 190 Indicazioni Geografiche UE

    Via libera dal Parlamento europeo agli accordi di libero scambio e di protezione degli investimenti tra l'Ue e Singapore. L'intesa, che può rappresentare il modello per un ulteriore cooperazione con il Sud-Est asiatico, è stata approvata dalla plenaria dell'Eurocamera a Strasburgo con 425 sì, 186 no e 41 astensioni. L'accordo eliminerà virtualmente tutte le tariffe doganali tra le due parti entro cinque anni, consentendo il libero scambio di servizi, inclusi i servizi bancari al dettaglio, proteggendo i prodotti europei unici e aprendo il mercato degli appalti di Singapore alle ...
  • 13 febbraio 2019

    Il Commissario Hogan in Australia promuove il sistema europeo delle IG

    Il Commissario europeo per l' agricoltura e lo sviluppo rurale Phil Hogan, ha parlato all'apertura del semestre accademico alla prestigiosa "Bond University" australiana , proponendo una panoramica dell'esperienza europea in materia di regolamentazione e promozione dei prodotti a Indicazione Geografica, promuovendo questo approccio pienamente applicabile anche all'Australia. In particolare,  Hogan ha posto l'accento su che cosa significa adottare un sistema IG: l'impegno a fornire ai consumatori informazioni chiare e trasparenti sulle caratteristiche del prodotto che acquistano e ...
  • 17 gennaio 2019

    Parmigiano Reggiano “On Air” nei Paesi del Golfo

    Il Consorzio del Parmigiano Reggiano lancia una campagna pubblicitaria su larga scala in Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti e Kuwait. L’iniziativa si inquadra in un piano di investimento pluriennale che punta a sviluppare le potenzialità di mercato nell’area del Golfo. La campagna, sviluppata da Hirux International (leader nei mercati del Medio Oriente nel settore distribuzione e comunicazione), è basata su uno spot televisivo da diffondere sulle principali emittenti satellitari dei Paesi target. La direzione dello spot, articolato nei format 3, 5, 6, 15 e 30 secondi, è stata ...
  • 23 novembre 2018

    Consorzio Tutela Vini della Maremma, obiettivo 60 milioni

    Le denominazioni dei vini della Maremma generano oggi un fatturato intorno ai 100 milioni e di questi i vini del Consorzio Tutela Vini della Maremma Toscana rappresentano circa 30 milioni, una produzione annua intorno ai 6 milioni di bottiglie. «L'obiettivo è arrivare nel medio periodo ai 10 milioni di bottiglie, possibilmente aumentando anche la marginalità», spiega Francesco Mazzei, da poco nominato presidente del Consorzio Tutela Vini della Maremma Toscana. L'obiettivo di Mazzei, tradotto in numeri, implica quindi quasi un raddoppio del fatturato in un arco temporale di 3-5 anni. ...
  • 21 novembre 2018

    Prodotti agroalimentari UE: 191 milioni per i programmi promozione

    Approvato dalla Commissione europea il programma di lavoro 2019 per la promozione dell’agrifood UE, con uno stanziamento complessivo di 191,6  mln di euro contenente un aumento di 12,5 mln di euro rispetto al 2018. I programmi per il 2019 destinati alla promozione dei prodotti agroalimentari dell'UE saranno incentrati principalmente sui mercati esterni all'UE che presentano il più alto potenziale di crescita. Gli inviti a presentare proposte per campagne specifiche saranno pubblicati nel mese di Gennaio 2019. I progetti potranno essere proposti da un’ampia gamma di organismi, ...
  • 24 ottobre 2018

    La Mozzarella di Bufala Campana DOP in 3D al Sial di Parigi

    Al Salone Internazionale dell’Alimentazione di Parigi debutta la Mozzarella di Bufala Campana DOP in 3D. È un’affascinante e coinvolgente novità il viaggio nella realtà virtuale proposto dal Consorzio di Tutela ai visitatori. All’interno della fiera (Hall 7 Stand E110) è stata allestita una postazione con visori 3D per un’esperienza immersiva nel mondo della bufala, dal latte al prodotto. Indossando gli speciali occhiali, il pubblico può scoprire dal vivo dove e come nasce la mozzarella di bufala DOP. “Abbiamo scelto di presentare in una rassegna importante un vero e proprio ...
  • 11 ottobre 2018

    Milano Wine Week: l’importanza di strategie mirate per la comunicazione

    L’Wine Business Forum che si è svolto il 9 ottobre, nell'ambito dell'edizione 2018 di Milano Wine Week , ha trasformato Milano nella città del dialogo enoico,  coinvolgendo 100 “opinion leader” del settore vinicolo italiano, con lo scopo di condividere le idee attraverso tavoli di discussione, che hanno prodotto  delle suggestioni che alla fine dei lavori sono state  consegnate al Ministro Centinaio, su internazionalizzazione, finanza, commercio, innovazione e soprattutto comunicazione. Il direttore generale della Fondazione  Qualivita,  Mauro Rosati, è intervenuto all’ev...
  • 5 ottobre 2018

    Nel sogno americano con l’Aceto Balsamico di Modena IGP

    Continua l’esperienza americana dell’Aceto Balsamico di Modena IGP, che per tutto il mese di ottobre sarà protagonista di una serie di eventi ed importanti collaborazioni con partner statunitensi, nell’ambito del progetto finanziato dall’Unione Europea “Balsamic Vinegar of Modena, The Original”. “A più di un anno dall’inizio del progetto statunitense del Consorzio – spiega il Direttore del Consorzio di Tutela Aceto Balsamico di Modena IGP Federico Desimoni - le attività sono ormai nel vivo. I mesi di settembre e ottobre stanno rappresentando un importante momento ...
  • 30 luglio 2018

    ISMEA, Borriello: “così l’agricoltura batte la crisi in 10 anni produttività a +9,5%”

    «Il protezionismo è sempre a somma negativa». Ne è convinto Raffaele Borriello, direttore generale dell'ISMEA, commentando la notizia appena arrivata dagli USA: il segretario all'agricoltura Sonny Perdue ieri ha stanziato 12 miliardi di dollari per compensare le perdite degli agricoltori americani a seguito dell'acuirsi delle tensioni commerciali con la Cina. «Ecco, gli agricoltori perdono mercati, i consumatori spendono di più per l'acquisto degli stessi prodotti cinesi prima non gravati da dazi e infine l'amministrazione Trump deve mettere mano al portafoglio». L'ISMEA è anche ...
  • 19 luglio 2018

    L’intesa col Canada premia il Prosciutto di San Daniele DOP

    L'accordo di libero scambio tra UE e Canada (CETA) è valso al Prosciutto di San Daniele DOP dal momento della sua attuazione un +35% delle esportazioni. Un'intesa, in questi giorni sotto i riflettori, che Mario Emilio Cichetti, Dg del Consorzio del prosciutto di San Daniele, ritiene valida. «Il Consorzio del San Daniele conferma la valenza assolutamente positiva dell'accordo economico commerciale CETA. I primi dati positivi dell'export del prosciutto di San Daniele in Canada, a partire da settembre 2017, momento in cui è stato attuato il CETA - sottolinea Cichetti -, sono stati pari a ...
  • 18 luglio 2018

    Federdoc, Ricci Curbastro: “CETA? Occorre tempo prima di esprimere giudizi”

    In merito alle recenti pubblicazioni di articoli sul CETA, che evidenziano una volta di più quanto siano diverse le posizioni su un tema tanto delicato, interviene Riccardo Ricci Curbastro, Presidente di Federdoc. “Come FEDERDOC, dunque in rappresentanza dei Consorzi di Tutela dei Vini italiani a denominazione, siamo perfettamente consapevoli di come l’accordo di libero scambio tra l’Unione Europea e Canada, in vigore dal 21 settembre 2017, possa costituire oggetto di opposta valutazione da parte dei diversi interlocutori. Tuttavia –  sottolinea Ricci Curbastro – riteniamo che ...
  • 18 luglio 2018

    CETA, la risposta di AICIG alla presa di posizione del Ministro Centinaio

    Istituire un tavolo tecnico nazionale che possa valutare gli esiti di applicazione del CETA: questa è la richiesta che l’AICIG, Associazione Italiana Consorzi Indicazioni Geografiche, formula al Ministro delle Politiche Agricole Gian Marco Centinaio, alla luce della sua presa di posizione nei confronti dell’accordo bilaterale tra Italia e Canada. I dubbi manifestati ad oggi dal titolare del dicastero dell’Agricoltura sono riferiti alla vantaggiosità o meno di tale accordo per il nostro Paese, considerando che – come si legge nella nota ufficiale diffusa dal Mipaaf - con esso "solo ...
  • 5 luglio 2018

    In Giappone il Soave DOP è sempre più “by the glass”

    A 5 anni dalla sua partenza, Soave By the Glass, la campagna promozionale del Consorzio Tutela Vino Soave nel mercato giapponese, tira le somme e si proietta nei prossimi anni. Il progetto nato in collaborazione con Wellcom, ICE Italia e Shigeru Hayashi ha avuto una crescita esponenziale sia nel numero di ristoranti coinvolti (da 98 a 385) sia nel numero di bottiglie vendute (da 1.700 a oltre 12.000). Un successo oltre le aspettative che ha portato il Soave a essere il vino bianco italiano più conosciuto in Giappone e che crea un coinvolgimento di ristoranti di tutta la nazione. Una vera e ...