Argomento: EXPORT

  • 5 marzo 2019

    Grana Padano DOP, al Foodex eccellenza italiana e fantasia nipponica

    Grana Padano DOP protagonista a Foodex Japan 2019, tra le più importanti manifestazioni in Asia dedicate ai professionisti del settore Food & Beverage. Dal 5 all’8 marzo si svolgerà la sua 44esima edizione alla Makuhari Messe a Chiba, nella grande area metropolitana di Tokyo. In oltre 4mila stands, proporranno i loro prodotti 3.500 aziende provenienti da 90 paesi e sono attesi 85mila visitatori, dopo i circa 73mila dell’edizione del 2018. Il Consorzio Tutela Grana Padano vi parteciperà insieme al Consorzio del Prosciutto di Parma e nello stand proporrà ai visitatori ...
  • 5 marzo 2019

    Il Consorzio Tutela Formaggio Asiago incontra i più noti giornalisti e foodblogger giapponesi

    Con l’entrata in vigore dell’EPA, che riconosce e tutela pienamente il formaggio Asiago DOP in Giappone, il Consorzio Tutela Formaggio Asiago ha intensificato l’attività di informazione e promozione e invitato, il 3 marzo, a Tokyo, quaranta tra i più importanti giornalisti e food blogger per una sessione tutta dedicata alla scoperta del patrimonio di autenticità della produzione d’origine e delle tecniche tradizionali della specialità veneto-trentina. Il Giappone è un mercato in continua espansione dove l’Italia rappresenta la quinta nazione di importazione per i formaggi, ...
  • 4 marzo 2019

    Sul mercato Usa c’è ancora spazio per il vino italiano

    Angeles e New York: sono le tappe del programma di promozione del vino italiano negli Stati Uniti targato Vinitaly International Academy e realizzato in collaborazione con Ice-Italian Trade Agency. Il calendario è molto fitto dopo che si è svolto il primo appuntamento a Los Angeles, tutto dedicato a vini e varietà autoctone made in Italy, segnando il debutto in California dei corsi di formazione e certificazione per Italian Wine Ambassador. La boutique The Line, situata nel cuore di Korea Town (il quartiere trendy della Città degli Angeli), ha ospitato l'11ma edizione del corso di ...
  • 1 marzo 2019

    Calabria ufficialmente indenne da MVS

    ASSICA: «Ottima notizia. Effetti positivi sul nostro export» La decisione era attesa e prevista dagli operatori del settore: il territorio italiano è indenne da Malattia Vescicolare del Suino (MVS). Nelle scorse ore è stata infatti diffusa la decisione presa dallo Standing Committee on Plants, Animals, Food and Feed (PAFF Committee), riunitosi a Bruxelles il 25 e 26 febbraio scorsi, che ha riconosciuto l’indennità della Regione Calabria - l’ultima Regione che ancora compariva nelle liste dei territori in cui l’MVS era presente - da Malattia vescicolare del suino (MVS), ...
  • 28 febbraio 2019

    Il Grana Padano cresce a Est, tra nuovi mercati e grandi fiere

    Da Dubai a Chiaravalle. Due giorni dopo aver partecipato con i big del mondo a Gulfood, la più grande fiera dedicata all'agroalimentare nel vicino Oriente, il ritorno a casa - e alle origini - con l'iniziativa (popolare) "Un giorno da casaro" nell'abbazia milanese dove nel 1135 i monaci realizzarono la prima forma di caseus vetus, per il popolo formai de grana, l'antenato del Grana Padano che con quasi 5 milioni di forme prodotte nel 2018 è il formaggio più consumato al mondo. Tradotto: apertura a nuovi mercati partecipando alle fiere italiane e internazionali da una parte. La valorizzaz...
  • 20 febbraio 2019

    Il Montasio DOP conquista nuove vette: produzione in crescita dell’11 per cento

    Produzione in netto aumento per il Montasio DOP, il tipico formaggio a pasta dura prodotto in Friuli Venezia Giulia e parte del Veneto che rappresenta una delle eccellenze della gastronomia italiana. A fronte di una richiesta anch’essa in aumento infatti, la produzione del Montasio DOP è passata dalle 794.576 forme del 2017 alle 882.589 prodotte del 2018, segnando un incremento dell’11%. “Un dato in controtendenza rispetto a un mercato in contrazione – commenta il presidente del Consorzio Maurizio Masotti –. L’obiettivo delle 850mila forme che ci eravamo dati lo scorso anno non ...
  • 20 febbraio 2019

    Al via il tour promozionale del Chianti in America Latina

    Una tappa a Cuba e un tour nell'America Latina per poi arrivare nello specifico in Colombia e Perù: il Consorzio Vino Chianti dà il via alla promozione internazionale per il 2019 e annuncia la nuova Chianti Academy Latam nel Sud America dopo l'attivazione in Cina. Il calendario dell'iniziativa, che arriva dopo il successo dell'anteprima `Chianti Lovers' a Firenze con oltre 4mila partecipanti, 150 aziende coinvolte e 400 giornalisti accreditati, prevede che il 22 febbraio il Consorzio e i vini delle aziende associate saranno a L'Avana per il XXI Festival Habanos. Sono previsti per ...
  • 19 febbraio 2019

    Verso un nuovo record l’export di Grana Padano

    Si concluderà giovedì la 24° edizione di Gulfood, la più importante fiera dedicata al settore food and beverage nel vicino Oriente e tra le più grandi al mondo, con oltre 5mila espositori provenienti da 193 Paesi, distribuiti su una superficie di un milione di metri quadrati nel World Trade Center di Dubai. Guarda al mercato emiratino, in crescita per il nostro export, anche il Consorzio Tutela Grana Padano che ha partecipato per la sesta volta alla fiera e rappresenta il prodotto DOP più consumato nel mondo. Nel 2018 i caseifici consorziati hanno lavorato 4.932.996 forme. «I dati ...
  • 8 febbraio 2019

    Il presidente del Consorzio al sottosegretario Di Stefano: “Serve soluzione per la logistica dell’export agroalimentare”

    “Prendiamo atto con piacere che il sottosegretario agli Esteri Manlio Di Stefano è un grande estimatore della mozzarella, come ha scritto sul suo profilo facebook, facendosi ritrarre mentre mangia una mozzarella. Proprio per questo converrà che portarla fresca sulle tavole di tutto il mondo dovrebbe essere una priorità per tutti”. Domenico Raimondo, presidente del Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana Dop e anche di Afidop (l’associazione che raggruppa i formaggi Dop italiani), interviene così nella polemica seguita alla frase del sottosegretario a proposito del ...
  • 24 gennaio 2019

    Vino: Consorzio Sicilia DOP, 80 mln di bottiglie nel 2018

    Grazie all'exploit di Grillo e Nero d'Avola e alle ottime performance di tutti gli altri vitigni dell'isola il 2018 si è chiuso con un bilancio da record per il Consorzio di tutela vini Doc Sicilia, che ha raggiunto al 31 dicembre la quota di 80milioni di bottiglie di vino prodotte. Un risultato che corrisponde ad un aumento del 173 per cento rispetto al 2017, chiuso con 29 milioni di bottiglie. Oltre ai due vitigni principali della Doc Sicilia, Grillo e Nero d'Avola (che dal 2017 è diventato obbligatorio imbottigliare con la denominazione d'origine Sicilia), il trend di crescita dell'imb...
  • 17 gennaio 2019

    Parmigiano Reggiano “On Air” nei Paesi del Golfo

    Il Consorzio del Parmigiano Reggiano lancia una campagna pubblicitaria su larga scala in Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti e Kuwait. L’iniziativa si inquadra in un piano di investimento pluriennale che punta a sviluppare le potenzialità di mercato nell’area del Golfo. La campagna, sviluppata da Hirux International (leader nei mercati del Medio Oriente nel settore distribuzione e comunicazione), è basata su uno spot televisivo da diffondere sulle principali emittenti satellitari dei Paesi target. La direzione dello spot, articolato nei format 3, 5, 6, 15 e 30 secondi, è stata ...
  • 15 gennaio 2019

    Cresce la produzione di Gorgonzola DOP nel 2018

    Nel 2018 sono state prodotte 4.849.303 di forme di Gorgonzola DOP, 116.588 in più rispetto al 2017 (+2,46%). Ancora più sensibile l’aumento rispetto al 2016 (+5,85 %). I dati resi noti oggi confermano il trend in costante crescita nella produzione di Gorgonzola DOP negli ultimi anni. Il Gorgonzola DOP del tipo Piccante raggiunge l’11,5% della produzione totale con un aumento del 7% rispetto al 2017 in linea con il crescente gradimento dei formaggi a lunga stagionatura, specialmente nel periodo pre-natalizio (Indagine Assolatte). Oltre due terzi della produzione 2018 si è concen...
  • 5 dicembre 2018

    Osservatorio Vinitaly-Nomisma. Export 2018: senza bollicine è recessione

    Se gli spumanti italiani sono “mossi”, letteralmente, sui mercati del mondo, altrettanto alla lettera, i vini “fermi”, lo sono davvero. Anzi, sono in recessione, in tutti i mercati più importanti. Anche, o soprattutto, per questo, per il vino italiano, che negli ultimi anni è cresciuto solo grazie alle esportazioni, ha bisogno davvero, dopo tante parole, di cambiare strategia, di una promozione organica che metta al primo posto il made in Italy, e poi le tante peculiarità che l’Italia del vino sa esprimere. Concetto sul quale tutti concordano, dal Ministro delle Politiche ...
  • 28 novembre 2018

    Asiago DOP vince in Messico

    Risultato storico per il Consorzio Tutela Formaggio Asiago, che annuncia il pieno riconoscimento e la tutela della denominazione Asiago in Messico nell’ambito dell’accordo globale tra UE e Messico. Partiti da una situazione oggettivamente difficile nella quale, la mancanza di una tutela legale e un dazio del 120% rendevano di fatto impossibile l’ingresso nel paese, si è giunti, grazie all’incessante attività di tutela e promozione del Consorzio di Tutela, supportata dalle Istituzioni ministeriali italiane, al pieno riconoscimento e protezione del formaggio Asiago in tutto il paese, ...
  • 26 novembre 2018

    La Lambrusco Valley disegna il suo futuro

    Un gigante da oltre 165 milioni di bottiglie che vuole riscoprire il proprio carattere originario e che strizza l'occhio ai consumatori più esi genti, attraverso il driver della sostenibilità. Il - complesso mondo del Lambrusco emiliano tiene in serbo nuove carte da giocare sui mercati, con il duplice obiettivo di consolidare le proprie posizioni e conquistare la fiducia delle nuove leve. L'operazione svecchiamento, avviata diversi anni fa, sembra completarsi, grazie al lungo lavoro dei due consorzi di tutela. Quella verace origine contadina, che creava tanto imbarazzo tra buyer e distrib...
  • 26 novembre 2018

    Ceta, boom dell’export in Canada dall’Emilia Romagna

    Dodici sono al momento i prodotti emiliano-romagnoli a indicazione geografica inclusi nell’accordo Ceta tra Ue e Canada. Sette le DOP: Aceto balsamico tradizionale Modena, Culatello di Zibello, Parmigiano Reggiano, Grana Padano, Prosciutto di Parma, Prosciutto di Modena, Provolone Valpadana. Cinque i prodotti IGP: Aceto balsamico Modena, Cotechino Modena, Mortadella Bologna, Pesca e Nettarina di Romagna, Zampone Modena. Prodotti che rappresentano il 92% del totale dell’export emiliano-romagnolo di prodotti DOP e IGP in Canada. Oltre 106 milioni di euro il valore dell’export agroalimen...