Argomento: CONTRAFFAZIONE

  • 23 Gennaio 2020

    Controlli, bloccato traffico di Vino contraffatto con acqua e zucchero spacciato per DOP e IGP

    Cinque persone sono state arrestate e due sono state sottoposte all'obbligo di firma oggi nel corso di un'operazione dei Carabinieri (con il supporto della Guardia di Finanza e dell'ICQRF) nell'Oltrepo Pavese e in altre zone: l'inchiesta, coordinata dalla procura di Pavia, riguarda un nuovo presunto scandalo sul vino contraffatto. I provvedimenti riguardano titolari di aziende vinicole e cantine sociali. Al centro dell'indagine la Cantina Sociale di Canneto Pavese. Tra gli arrestati anche il vicepresidente di Assoenologi Lombardia-Liguria. Gli indagati sono accusati di "associazione a ...
  • 22 Gennaio 2020

    Bufale online sulla Mozzarella di Bufala Campana DOP

    La frode alimentare viaggia in rete. E il Consorzio della Mozzarella di Bufala Campana DOP ha incrementato del 45% controlli e verifiche su Internet proprio contro le «fake mozzarelle». Che il commercio online sia la nuova frontiera della falsa mozzarella DOP lo sottolinea il direttore del Consorzio, Pier Maria Saccani. «La diffusione del web ha avuto il grande merito di favorire la conoscenza dei prodotti DOP, contribuendo a incrementare la cultura dell'agroalimentare di qualità, ma dall'altro lato si sta rivelando un terreno minato sul fronte delle frodi. Per questo il Consorzio ha ...
  • 21 Gennaio 2020

    Vino adulterato spacciato come DOP e Bio: 10 milioni di litri sequestrati in Salento

    Serve tolleranza zero sulle frodi che mettono a rischio lo sviluppo di un settore che è cresciuto puntando su un grande percorso di valorizzazione qualitativa che ha portato il vino pugliese a raggiungere il record storico di produzione di 11 milioni di ettolitri circa di vino prodotti, al primo posto nella classifica delle regioni più produttive e di crescita in valore dell'export, aumentato del 67% negli ultimi 5 anni. È quanto emerge dall'operazione "Ghost Wine" dei Carabinieri dei Nas di sequestrato 10 milioni di prodotto vinoso, spacciato bevanda di qualità o addirittura biologica, ...
  • 16 Gennaio 2020

    Basilico Genovese DOP, il Consorzio interviene a tutela dei veri produttori a denominazione

    Il Consorzio di tutela del Basilico Genovese entra in campo nella disputa che da qualche tempo coinvolge molti produttori della piana ingauna nei confronti di certe etichette ritenute ingannevoli, e accusate di essere all'origine del crollo della richiesta di basilico certificato lamentata dagli agricoltori. «Il consorzio non svolge attività di commercializzazione - precisa il segretario del Consorzio di Tutela Gianni Bottino - né si inserisce nelle dinamiche di programmazione, produzione e commercializzazione del prodotto. Ma l`autorizzazione per l`uso del marchio o della dicitura "con ...
  • 4 Dicembre 2019

    Luna di miele a rischio tra cibo italiano e mercato USA

    Con il 25% di dazi, le aziende stringono la cinghia, azzerano i margini e puntano a mantenere inalterate le quote di mercato. Con la minaccia di Trump, ieri, di innalzare al 100% i dazi su quegli stessi prodotti del Made in Italy agroalimentare - se l'Italia deciderà di approvare, con la Legge di bilancio in discussione anche la Digital tax (cioè il tentativo di far pagare ai colossi del web un po' più tasse in Italia) - rischia di far deragliare fuori mercato mezzo miliardo del nostro export food and beverage. Perchè se l'Ufficio commerciale della Casa Bianca - lo Ustr - ha proposto ...
  • 7 Ottobre 2019

    Salvaguardia del valore Paese

    La soluzione di sicurezza e tracciabilità a beneficio dei prodotti di qualità italiani La qualità del patrimonio agroalimentare italiano è un’eccellenza riconosciuta ed apprezzata dai consumatori di tutto il mondo. L’Italia ha il primato per numero di denominazioni tra DOP, IGP e STG registrate, con 823 prodotti su 3.054 totali. La popolarità dei prodotti agroalimentari italiani favorisce, da un lato, il settore dell’export, che, secondo gli ultimi dati Istat di febbraio 2019, ha registrato un aumento su base annua del +6,1%, e dall’altro lato, se non opportunatamente vigilata, ...
  • 1 Agosto 2019

    Provolone del Monaco DOP contraffatto, sequestri nel Nolano

    Era preincartato, senza l’ etichetta con i loghi ministeriali ed europei afferenti la denominazione di origine protetta e privo di indicazioni che ne consentissero la tracciabilità. Così una nota catena di supermercati in provincia di Napoli, nel Nolano, presentava nel banco dei formaggi quello che offriva ai clienti come Provolone del Monaco DOP. Lo hanno scoperto i carabinieri forestali che al titolare hanno elevato una contravvenzione di circa 6 mila euro. "Doveroso ringraziare i militari dell’Arma che hanno condotto a termine l’operazione – ha dichiarato il presidente del ...
  • 19 Luglio 2019

    Il Consorzio del Prosciutto Toscano DOP contro le frodi alimentari

    Dal 2008, grazie al CPT, è attivo un servizio di vigilanza sul territorio nazionale e nei principali mercati internazionali di export a tutela del Prosciutto Toscano DOP. Il marchio italiano è copiato in tutto il mondo anche nel settore agroalimentare e negli ultimi anni sono aumentati i controlli grazie alla sinergia tra produttori, forze dell’ordine e organi istituzionali. I Consorzi di tutela rappresentano a questo proposito un autocontrollo, un passo importante non solo per diffondere la conoscenza della propria produzione, ma anche per creare un disciplinare che garantisca la ...
  • 12 Luglio 2019

    Vino fantasma spacciato per DOP e Biologico, 11 arresti

    C'era chi trasformava l`acqua in vino senza compiere miracoli, ma semplicemente aggiungendovi coloranti, sostanze chimiche ed additivi vietati perché pericolosi per la salute dell`uomo. E chi, invece, addirittura, riusciva a decuplicare la produzione della sua azienda vinicola miscelando al mosto, saccarosio di barbabietola o di canna disciolto in acqua. Così, dicono i tecnici, si attiva la fermentazione alcolica pur in assenza degli zuccheri dell`uva, aumentandone i volumi e, di conseguenza, il prodotto finale. Milioni di litri di vino «fantasma», realizzato a basso costo, che veniva ...
  • 22 Maggio 2019

    Mozzarella di Bufala Campana DOP, il CNR sviluppa un test per smascherare i falsi

    I ricercatori dell’Istituto per il sistema produzione animale in ambiente mediterraneo del Cnr hanno realizzato un test per scoprire la presenza di latte importato in un prodotto tipicamente italiano come la Mozzarella di Bufala Campana DOP. Lo studio, pubblicato su Food Chemistry, ha dimostrato che attraverso l’analisi delle proteine delle caseine è possibile riconoscere dei marcatori molecolari indicatori della presenza di latte e o di cagliata di bufala di provenienza straniera, miscelati con latte prodotto in Italia. Una scoperta che permetterà di effettuare test veloci ed ...
  • 20 Maggio 2019

    Parmigiano Reggiano DOP, il tribunale blocca le Filippine: vietato il termine ‘Parmesan’

    Il tribunale di Milano ha confermato l'illiceità dell'uso del nome "Parmesan" per designare genericamente un formaggio a pasta dura che, con il Parmigiano Reggiano genuino, non ha nulla a che vedere. Il caso è relativo a un ricorso presentato contro prodotti arrivati dalle Filippine con la dicitura "Parmesan Cheese". In particolare il Consorzio Parmigiano Reggiano, dopo aver accertato che 7.560 confezioni di sugo proveniente dalle Filippine e recante in etichetta la scritta `Spaghetti sauce plus Parmesan Cheese' non contenevano affatto Parmigiano Reggiano DOP, si è rivolto al tribunale di ...
  • 17 Maggio 2019

    RAC, continuano i controlli finalizzati alla tutela dei prodotti a Indicazione Geografica

    Nel corso delle ultime settimane, i Carabinieri dei Reparti Tutela Agroalimentare hanno svolto ispezioni finalizzate alla verifica del rispetto delle norme in materia di etichettatura e tracciabilità degli alimenti e di prodotti ad indicazione geografica certificata. In particolare: in provincia di Milano e Biella (BI), presso due esercizi commerciali (un pastificio ed una macelleria) sono state accertate violazioni in materia di etichettatura degli alimenti, nonché l’utilizzo non autorizzato e l’indebita evocazione, nella presentazione dei prodotti in vendita, rispettivamente, ...
  • 15 Maggio 2019

    Parmigiano Reggiano DOP, tonnellate di prodotto contraffatto bloccate a Genova

    Migliaia di confezioni di sugo contenenti “parmesan” contraffatto stavano per invadere il territorio italiano. Il carico è stato intercettato dall’Autorità doganale di Genova che ha immediatamente avvertito via Kennedy proprio per sospetta violazione della DOP e dei segni distintivi del Consorzio. Dopo tempestivi controlli, il Consorzio ha accertato che il prodotto – 7.560 confezioni di sugo proveniente dalle Filippine e recante in etichetta la scritta “Spaghetti sauce plus Parmesan Cheese” – non conteneva affatto Parmigiano Reggiano DOP. Vista la gravità delle violaz...
  • 15 Maggio 2019

    Contraffazione, la battaglia del Primitivo di Manduria DOP

    E' costata 80 mila euro la guerra, nel 2018, alla contraffazione. E nel 2019 la cifra è destinata a raddoppiare. Il Consorzio del Primitivo di Manduria investe molto per la tutela del nome del proprio vino in tutto il mondo. «L'ultimo esempio di pochi giorni fa arriva dalla Francia, zona Champagne, dove abbiamo indotto una cantina a desistere dal mettere il nome Primitivo sulle loro etichette. E un'azione simile è in corso in Germania, nostro mercato di riferimento che assorbe il 25-30% dell'export, dove un grosso imbottigliatore di spumante ha posto domanda per registrare il nome Primit...
  • 14 Maggio 2019

    Falsi prosciutti DOP, il Consorzio Prosciutto San Daniele DOP si costituisce parte civile

    È approdata in udienza preliminare l'inchiesta sui falsi prosciutti DOP. Si tratta della prima tranche di indagati: 24 persone fisiche e 10 fra aziende e i due enti Ineq e Ipq, incaricati di vigilare sul rispetto del disciplinare. È stato fissato un calendario fino al 13 gennaio, data in cui si chiuderà l'udienza preliminare. La Procura contesta a vario titolo la frode nell'esercizio del commercio e contraffazione di alimenti DOP e a otto indagati una truffa e una tentata truffa alla Regione per ottenere contributi europei. Per otto posizioni, infine, è stata ipotizzata l'associazione per ...
  • 14 Maggio 2019

    Contraffazione, sequestrate tonnellate di false Lenticchie di Altamura IGP

    Importante operazione del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Torino che ha sequestrato oltre venti tonnellate di legumi e cereali spacciati per italiani, ma importati da Cina, Canada, Egitto e Argentina. I Baschi verdi torinesi coordinati dal Maggiore Giovanni Lupi ed i colleghi della Compagnia di Altamura in capo al Comandante Lucia Lacalamita hanno già denunciato 24 commercianti, tra grossisti e dettaglianti, per frode alimentare, sequestrando anche i macchinari utilizzati per la lavorazione ed il confezionamento della merce. Una tonnellata di quei prodotti contraffatti era in ...